CREMA TRATTAMENTO PSORIASI OFFERTA -50% !

Home Blog Page 230

Psorilax:Metodo |che cosa si può fare per la psoriasi che creme

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, come si usa

While legalization is gaining momentum all across the states — and beyond America — exact policies for cannabis use in specific states still remain unclear for many people.

Only 11 states have legalized the recreational use of marijuana. 35 states have implemented medical marijuana programs for patients, and the remaining states fully adhering to the federal law, under which marijuana is classified as a Schedule 1 drug.

With so much confusion between state and federal marijuana laws, people literally cannot keep up which states have legalized marijuana — and for what purposes.

Did you know that one of the top questions asked on Google last month was “What states have medical marijuana?”, with approximately 10,000 searches for the phrase “medical marijuana states.”

In this article, we list all 35 legal medical marijuana states along with their qualifying conditions.

1. Alabama

Can you purchase and consume cannabis?

You can only buy CBD oil, which was decriminalized in 2016. Any other marijuana products with THC are entirely banned in the state. CBD oil in Alabama may contain up to 3% THC.

Lab Testing

The state doesn’t currently require lab testing for CBD oil products.

Qualifying Conditions & Patient Rights

Patients who want to buy CBD oil must be first qualified for the state’s medical marijuana program. Only a person with a debilitating disease or a medical condition, including one that produces seizures, can apply for a doctor’s recommendation.

2. Alaska

Can you purchase and consume cannabis?

Adults 21 and older are able to buy and consume cannabis from state-licensed dispensaries and establishments with a legitimate onsite consumption policy. Consumers are able to purchase up to 1 ounce of marijuana, or 7 grams of cannabis concentrate, or total cannabis less than 5.6 grams, or 0.2 ounces, of THC.

Adults who want to consume cannabis onsite are only allowed to buy 1 gram, or 0.035 ounces or less per transaction. The state law has banned public cannabis consumption. Legal consumption may only occur on private property or in a place with a valid onsite consumption regulations. Onsite consumers can buy up to 1 gram of marijuana products with a limit of 10 mg of THC to be used onsite.

Available forms of marijuana include flower, edibles, concentrates, oils, tinctures, drinks, salves, patches, and topical cannabis products.

Lab Testing:

Cannabinoid makeup (THC, THCA, CBD, CBDA, CBN), bacterial screening, mold screening, poisons, toxins, chemicals, residual solvents, pesticides

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Cancer
  • Glaucoma
  • HIV/AIDS
  • Multiple sclerosis
  • Cachexia (wasting syndrome)
  • Chronic or severe pain
  • Epilepsy/seizures
  • Persistent muscle spasms (relating to MS)
  • Severe nausea

3. Arizona

Can you purchase and consume cannabis?

Only medical marijuana patients and caregivers in the ADHS registry with valid ID cards can buy medical marijuana from nonprofit state-licensed dispensaries. Marijuana consumption must take place in private premises.

Lab Testing:

The state of Arizona currently requires no lab testing for marijuana products.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Acquired Immune Deficiency Syndrome (AIDS)
  • Alzheimer’s disease
  • Amyotrophic Lateral Sclerosis (ALS)
  • Cancer
  • Crohn’s Disease
  • Glaucoma
  • Hepatitis C
  • Human Immunodeficiency Virus (HIV)

Additionally, a debilitating or chronic condition or disease that induces one or more of the following:

  • Cachexia (wasting syndrome)
  • Seizures/epilepsy
  • Severe and chronic pain
  • Severe nausea
  • Severe or persistent muscle spasms (including those characteristic of multiple sclerosis)

4. Arkansas

Can you purchase and consume cannabis?

Adults can acquire medical marijuana products from medical marijuana dispensaries registered with the state. Patients must show their medical marijuana card to purchase their medicine. Caregivers are allowed to buy medical marijuana on behalf of their designated patient, provided that they can show a valid caregiver registry card. Marijuana consumption is allowed only at home. Public consumption remains banned.

Lab Testing

The Arkansas Department of Health requires cannabis in the state to be tested by third-party laboratories for the following: CBD and THC potency, heavy metals, microbiological contaminants, moisture content, solvents, and water activity.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • ALS
  • Alzheimer’s disease
  • Cachexia or wasting syndrome
  • Cancer
  • Crohn’s disease
  • Epilepsy/seizures
  • Fibromyalgia
  • Glaucoma
  • Hepatitis C
  • HIV/AIDS
  • Intractable pain (pain that hasn’t responded to ordinary treatment, medications or surgical measures for a longer period of time than 6 months)
  • Peripheral neuropathy
  • Persistent muscle spasms (including those characteristic of multiple sclerosis)
  • PTSD
  • Severe arthritis
  • Severe nausea
  • Tourette’s syndrome
  • Ulcerative colitis

Plus approved by the Department of Health other medical conditions or treatments.

5. California

Can you purchase and consume cannabis?

Adults 21 and older may buy marijuana from any state-licensed recreational cannabis as long as they can provide a valid identification proof. When it comes to the amount you can legally buy in California, it’s one ounce of dried flowers and up to 8 grams of concentrated cannabis. Moreover, marijuana delivery is legal across the state, although some countries have currently banned deliveries within their jurisdictions. Patients who are unable to make a transaction themselves can ask their caregiver to do so.

If you want to buy weed from a medical cannabis dispensary, you don’t need a medical card. In fact, all you need is a state-issued identification card you can acquire once you hit 21 years. All adult-use purchases are charged with a 15% cannabis excise tax, a 10% city tax, and a 7.25%–11% use tax, depending on the area.

However Proposition 64 states that medical marijuana patients with a valid medical identification ID don’t have to pay the sales and use tax when making local purchases for their medicine. Consumption of recreational cannabis must take place in a private space. The California Department of Public Health has a list of counties that are members of the California Medical Marijuana Identification Card Program. Onsite consumption is allowed only inside businesses or spaces that have been granted a commercial cannabis consumption license. In San Francisco, it’s legal to consume marijuana at events with designated lounges and restaurants.

Smoking or vaping marijuana in a designated non-smoking area is subject to a $100 free. You also can’t smoke within 1,000 feet of a school, youth center, or day-care center while children are present. Consumption in vehicles is forbidden whether you’re driving or just riding as a passenger. In addition, you cannot have an open container of cannabis while driving or riding as a passenger in a vehicle because that would indicate consumption.

Lab Testing

The BCC requires that all marijuana harvested for commercial medical and recreational sales, as well as all cannabis products, must be tested in certified laboratories to meet certain safety and quality requirements.

Laboratories in California test marijuana for the following: cannabinoids, foreign material, heavy metals, microbial impurities, moisture content, mycotoxins, residual pesticides, processing chemicals and solvents, terpenoids, water activity.

Qualifying Medical Conditions and Patient Rights

  • Anorexia
  • Arthritis
  • Cachexia (or wasting syndrome)
  • Cancer
  • Chronic migraine
  • Chronic pain
  • Epilepsy and other seizure conditions
  • Glaucoma
  • HIV/AIDS
  • Multiple Sclerosis
  • Persistent muscle spasms
  • Severe nausea

Or any other persistent symptom that limits one’s ability to conduct one or more major life activities. If not alleviated or cured, it may lead to further deterioration of patient’s physical and mental health, as well as their safety.

6. Colorado

Adults 21 and over, as well as medical marijuana patients, may purchase legal marijuana from state-licensed dispensaries. If patients are unable to buy their medicine themselves, they may ask a caregiver to purchase and deliver cannabis on their behalf. Patients may also get medical marijuana from exclusively medical dispensaries.

The state sales tax for cannabis in Colorado is 2.9%, applying both to medical marijuana and medical marijuana products. Recreational sales are subject to a 15% retail marijuana tax, which the vendor adds to the final retail purchase price.

While currently only available in dispensaries, the Colorado General Assembly allowed online deliveries for medical marijuana and for all adult-use marijuana, starting Jan. 2, 2021.

Travelers aren’t allowed to bring marijuana to Denver International Airport or any other airport. In 2019, the state introduced HB 1230, which created new business licenses for marijuana lounges, tasting rooms, and other cannabis-friendly facilities where public consumption is allowed.

However, it’s illegal to use or consume cannabis in a motor vehicle, both as a driver and passenger.

Lab Testing

The CDOR calls for all cannabis harvested for adult use to meet certain quality and safety standards. Manufacturers must send samples of their plant material to an independent lab for an internal self-audit and to check if there are no compliance issues. Then, the facility must send the Request for Inspection form signed and dated by the director of the laboratory.

The laboratory may only run tests in the categories for which they have received certification. In total, there are six types of lab certification that a company may obtain in the course of the laboratory inspection: potency, microbial content, residual solvents, metals, pesticides, and mycotoxins.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Cachexia
  • Cancer
  • Glaucoma
  • HIV or AIDS
  • Persistent muscle spasms
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)
  • Seizures
  • Severe nausea
  • Severe pain

7. Connecticut

Can you purchase and consume cannabis?

Only registered patients and primary caregivers may buy medical marijuana from licensed pharmacists employed by state-licensed medical dispensaries. Individuals are allowed to purchase up to 2.5 ounces of marijuana flower per month, which is also the limit for possession.

Patients need to choose their designated dispensary as they apply for the medical marijuana program. There are a few dispensaries operating throughout Connecticut. Registered patients can buy flower, edibles, concentrates, tinctures, and topicals, as well as consumption accessories from their dispensaries. Patients are also responsible for state and local sales taxes during purchase. At the time, there are no marijuana delivery services in the state.

Lab Testing

Heavy metals, pesticides, mycotoxins, microbiological contaminants

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • ALS
  • Cachexia/wasting syndrome
  • Cancer
  • Cerebral palsy
  • Complex regional pain syndrome
  • Crohn’s disease
  • Cystic fibrosis
  • Epilepsy/uncontrollable seizures
  • Glaucoma
  • HIV/AIDS
  • Hydrocephalus with intractable headache
  • Intractable headache syndromes
  • Multiple sclerosis
  • Muscular dystrophy
  • Neuropathic facial pain
  • Osteogenesis imperfecta
  • Post laminectomy syndrome without chronic radiculopathy
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)
  • Postherpetic neuralgia
  • Parkinson’s disease
  • Severe psoriasis and psoriatic arthritis
  • Severe rheumatoid arthritis
  • Sickle cell disease
  • Spasticity of neuropathic pain associated with fibromyalgia
  • Spinal cord damage/intractable spasticity
  • Terminal illness requiring end-of-life care
  • Ulcerative colitis

8. Delaware

Can you purchase and consume cannabis?

Patients and caregivers are allowed to purchase medical cannabis from either OMM-registered compassion centers. There are currently no designated medical marijuana dispensaries and consumption must take place in a private space.

Lab Testing

All medical marijuana and medical marijuana products must undergo laboratory screening for potency and contaminants.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Agitation of Alzheimer’s disease
  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS?Lou Gehrig’s Disease)
  • Autism (without self-injurious or aggressive behavior)
  • Cancer
  • Chronic debilitating migraines
  • Decompensated cirrhosis
  • Glaucoma
  • HIV/AIDS
  • Intractable epilepsy
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)
  • Terminal illness

A debilitating or chronic condition or disease that induces one or more of the following:

  • Cachexia or wasting syndrome
  • Intractable nausea
  • Severe or/and debilitating pain (pain that has not responded to any previously implemented medical treatment, prescribed medication or surgical measures for more than 3 months. You can also treat this pain if other methods of treatment cause serious side effects)
  • Seizures
  • Severe and persistent muscle spasms, including (but not limited) to those characteristic of multiple sclerosis

9. District of Columbia

Can you purchase and consume cannabis?

Initiative 59 allows patients or their caregivers to purchase and consume medical marijuana from the registered dispensary designated by the patient during the application process. Consumption of medical marijuana is limited to private properties; the use of cannabis in public remains a criminal offense.

Lab Testing

The District of Columbia currently doesn’t require growers to test their crops in laboratories.

Qualifying Conditions and Patient Rights

Under the Medical Marijuana Expansion Emergency Amendment Act of 2014, a qualifying medical condition includes “any condition for which treatment with medical marijuana would be beneficial, as determined by the patient’s physician.”

10. Florida

Can you purchase and consume cannabis?

Patients can obtain their medical marijuanathanks to Medical Marijuana Use Registry Identification cards. These cards must be shown for verification when buying your medicine at one of the approved medical dispensaries. The cards are also used by the authorities to see if individuals seeking treatment with marijuana are legal patients according to statewide database. Law enforcement officers may ask a patient to show their cards at any given time.

As mentioned, patients can buy their products from one of the state-licensed medical marijuana dispensaries. These facilities cannot dispense more than a 70-day supply of medical marijuana at all forms at a time, and more than 35-day supply of smokable flower.

Edibles are available for sale, but must be commercially made by medical dispensaries and only infused with cannabis oil. Each dispensary must also carry at least one low-THC product for patients who are sensitive to the psychoactive side of cannabis.

Medical marijuana — including sales, use, transactions, and marijuana delivery devices — are exempt from state sales tax, just as its retail, delivery, distribution, and storage.

Marijuana cannot be consumed in any public place; on a school campus; in the workplace; or aboard a motor vehicle. Individuals can only consume their medicine in private spaces. Driving under the influence of cannabis is considered a criminal offense.

All cannabis products must be sealed in tamper-proof containers. Patients under 18 may not consume medical cannabis via smoking unless diagnosed with a terminal condition.

Lab Testing

The Florida Department of Agriculture and Consumer Services (FDACS) and the Florida Department of Environmental Protection (FDEP) are currently working on regulations for laboratories and testing when it comes to medical marijuana and medical marijuana products.

The Florida State Public Health Statutes now require medical marijuana dispensaries to pay for state-certified labs to run testing and audits. Lab screenings are now in effect, and all dispensaries must submit marijuana samples to a licensed lab testing facility.

Samples are tested for accurate cannabinoid profiles and contaminants. The FDACS hasn’t yet determined which contaminants must be tested for, and what are the bottom contaminant levels for human consumption.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • A terminal condition diagnosed by a physician other than the qualified physician issuing the physician certification
  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS)
  • Cancer
  • Chronic nonmalignant pain caused by a qualifying medical condition or that originates from a qualifying medical condition and persists beyond the usual course of that qualifying medical condition
  • Crohn’s disease
  • Epilepsy
  • Glaucoma
  • HIV/AIDS
  • Medical conditions of the same kind or class as or comparable to those above
  • Multiple sclerosis (MS)
  • Parkinson’s disease
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)

11. Georgia

Can you purchase and consume cannabis?

N/A

Lab Testing

N/A

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Alzheimer’s Disease
  • Amyotrophic Lateral Sclerosis (ALS)
  • Autism
  • Cancer
  • Crohn’s disease
  • HIV/AIDS
  • Hospice care patients
  • Intractable pain
  • Mitochondrial disease
  • Multiple sclerosis
  • Parkinson’s disease
  • Post-traumatic Stress Disorder (PTSD)
  • Severe or end-stage peripheral neuropathy
  • Seizures
  • Sickle cell disease
  • Tourette’s syndrome

12. Guam

Can you purchase and consume cannabis?

Medical marijuana patients in Guam can purchase and possess up to 2.5 ounces of marijuana flower, but patients aren’t allowed to grow their own plants at home. Despite an active medical marijuana program, there are no operational dispensaries as of yet.

Lab Testing

Guam doesn’t currently require lab testing from manufacturers.

Qualifying Conditions and Patient Rights

In order to be granted permission for buying medical marijuana, a person needs to be admitted to hospice care or suffer from one of the following conditions:

  • Cancer
  • Epilepsy
  • Glaucoma
  • HIV/AIDS
  • Multiple sclerosis
  • PTSD
  • Rheumatoid arthritis
  • Spinal cord injury or related conditions that cause intractable spasticity

Or any other condition “for which the qualified patient’s practitioner has determined that the use of medical cannabis may provide relief.”

13. Hawaii

Can you buy and consume cannabis?

At the beginning of 2016, Hawaiian government allowed patients to purchase medical marijuana from state-licensed dispensaries. As of 2018, medical marijuana patients living in neighboring states can apply for the Hawaii Medical Marijuana Program for a period of 60 days every 12 months. Cannabis is only legal for medical use, and in a form that “doesn’t endanger the health or well-being of another individual.”

Lab Testing

All medical marijuana products must be tested for the following: cannabinoid profile, heavy metals, total viable aerobic bacteria, total yeast and mold, pathogens, total coliforms, all E. coli strains, salmonella species, moisture content, pesticides, solvents, and microbial contaminants.

Qualifying Conditions and Patient Rights

In order to join the Hawaii Medical Marijuana Program, a person must suffer from one of the “debilitating conditions:”

  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS)
  • Cancer
  • Epilepsy
  • Glaucoma
  • HIV/AIDS
  • Lupus
  • Multiple sclerosis (MS)
  • PTSD
  • Rheumatoid arthritis

You can treat these conditions as well as a debilitating or chronic medical condition or disease or its treatment that causes one or more of the following;

  • Cachexia (wasting syndrome)
  • Seizures/epilepsy
  • Severe and persistent muscle spasms (including those characteristics of multiple sclerosis or Crohn’s disease)
  • Severe nausea
  • Severe pain

14. Idaho

Can you purchase and consume cannabis?

No, cannabis is illegal in Idaho.

Lab Testing

N/A

Qualifying Conditions and Patient Rights

N/A

15. Illinois

Can you buy and consume cannabis?

Illinois has recently legalized the recreational use of cannabis, making it to the annals as the 11th state with legal weed. On top of that, Illinois has a well developed medical marijuana programs. Patients can buy their medicine in a dispensary storefront, but public consumption is still illegal there. The legal limit for purchases is 2.5 ounces of cannabis once every two weeks.

Lab Testing

Cannabinoids, pesticides, residual solvent, microbiological contaminants, mycotoxin

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Agitation of Alzheimer’s disease
  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS)
  • Arnold-Chiari malformation
  • Cachexia/wasting syndrome
  • Cancer
  • Causalgia
  • Chronic inflammatory demyelinating polyneuropathy
  • Crohn’s disease
  • CRPS (complex regional pain syndrome Type II)
  • Dystonia
  • Fibrous dysplasia
  • Glaucoma
  • Hepatitis C
  • HIV/AIDS
  • Hydrocephalus
  • Hydromyelia
  • Interstitial cystitis
  • Lupus
  • Multiple sclerosis
  • Muscular dystrophy
  • Myasthenia gravis
  • Myoclonus
  • Nail-patella syndrome
  • Neurofibromatosis
  • Parkinson’s disease
  • Post-concussion syndrome
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)
  • Reflex sympathetic dystrophy
  • Residual limb pain
  • Rheumatoid arthritis
  • Seizures (including those characteristics of epilepsy)
  • Severe fibromyalgia
  • Sjogren’s syndrome
  • Spinal cord disease (including but not limited to arachnoiditis)
  • Spinal cord injury i.e. damage to the nervous tissue of the spinal cord with objective neurological indication of intractable spasticity
  • Spinocerebellar ataxia
  • Syringomyelia
  • Tarlov cysts
  • Tourette syndrome
  • Traumatic brain injury

16. Indiana

Can you purchase and consume cannabis?

The government of Indiana currently allows CBD oil as the only legal form of marijuana. On Wednesday, Mar. 21, 2018, Governor Eric Holcombed signed Act 52 into law, which enables anyone to buy, sell, and possess CBD oil provided that all CBD oil products are under 0.3% and come from hemp rather than marijuana.

Lab Testing

N/A

Qualifying Conditions and Patient Rights

N/A

17. Iowa

Can you purchase and consume cannabis?

In March 2018, the Iowa Department of Public Health announced that it would allow medical marijuana sales in five Iowa regions: Council Bluffs, Davenport, Windsor Heights, Waterloo, and Sioux City.

The only licensed manufacturer in the state is MedPharm Iowa, which was granted licenses for Sioux City and Windsor Heights. In Council Bluffs and Davenport, medical marijuana is sold by Have a Heart Compassion Care.

Lab Testing

State laws require laboratories to establish and implement screening techniques and corresponding standard operating procedures for the analyses of cannabinoid makeup, processing chemicals, pesticides, microbiological impurities, heavy metals, and residual solvents. A laboratory must be able to ensure that its Limit of Quantitation is under any action level drawn out by the department. Laboratories shall, at least, test and report results for the following cannabinoids: THC, CBD, THCA, CBDA, CBG, and CBN.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Cancer (with chronic or severe pain, nausea or severe vomiting, or cachexia)
  • Multiple sclerosis with severe and persistent muscle spasms
  • HIV/AIDS
  • Epilepsy
  • Crohn’s Disease
  • ALS
  • Parkinson’s disease
  • Untreatable pain

18. Kansas

Where can you buy and consume cannabis?

Kansas cannabis laws currently allow for purchasing CBD products either in stores or from online vendors, provided that they contain ZERO THC. This means that full-spectrum CBD products aren’t available in Kansas and your options are limited to isolates. Individuals may purchase CBD products in the form of oils, pills, powders, or lotions. These products are labeled as health supplements.

Possession of any amount of marijuana is considered a crime and the first violation is a class A misdemeanor, which may land you a fine of up to $2,500 and/or one year incarceration. Subsequent offenses for cannabis possessions are felonies punishable up to 2 years in prison with potential fines. Once you’ve been arrested with marijuana for the third time, you can serve up to 52 months in prison and be charged with $2,500 in fines.

Since many cannabis consumption accessories are criminalized as drug paraphernalia, CBD may not be smoked or vaporized in flower form.

Lab testing

CBD products must have all contents listed on the container’s label. The manufacturer must also attach a statement of CBD purity along with a health warning that consuming CBD could pose a threat to one’s health. The proposed regulations for the Industrial Hemp Research Program requires license holders to pay $47 per hour for a sample collection and sample testing fee $250 for each screening. Lab tests in Kansas are designed to determine if the hemp sample contains less than 0.3% per weight

Qualifying Conditions and Patient Rights

N/A

19. Kentucky

Can you buy and consume cannabis?

Purchasing, cultivating, consuming, and/or possessing marijuana is illegal in Kentucky. Patients with treatment-resistant forms of epilepsy can use CBD only if approved by their doctor and administered in accordance with Kentucky regulations.

Lab Testing

Hemp farmers must test their plant material to determine the THC content of each final batch. The lab results must confirm that the final product contains less than 0.3% THC content.

Qualifying Conditions and Patient Rights

Kentucky has no medical marijuana program as of yet, so there are no qualifying conditions that would allow patients to use medical marijuana products.

20. Louisiana

Can you buy and consume cannabis?

Medical marijuana patients in Louisiana can buy their medicine from one of nine state-run pharmacies, which are spread throughout the state and licensed by the Louisiana Pharmacy Board. The Louisiana Medical Marijuana Tracking System records all purchases and recommended doses. When a recommending physician sends an order to the closest pharmacy, it will then turn to inform patients when their medicine is ready for pickup.

Patients are allowed to purchase up to a 30-day supply of cannabis. Their products aren’t covered by insurance and are exempted from Louisiana sales tax. Louisiana pharmacies can sell medical marijuana produced from only one of two licensed growers: Baton Rouge and GB Sciences in partnership with Louisiana State University.

Medical marijuana is available as oils, extracts, tinctures, sprays, pills, capsules, suspension, solutions, gelatin-based gummies, topicals, suppositories, and transdermal patches. Raw cannabis material is illegal for possession and consumption. Patients may only consume their medicine in private.

Lab Testing

Louisiana regulators required the LDAF in SB 271 to draft guidelines for third-party lab testing of medical marijuana products. However, no facilities have passed inspection as of August 2019, therefore LDAF is currently running the tests itself.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Cachexia or wasting syndrome
  • Cancer
  • Crohn’s disease
  • Glaucoma
  • HIV/AIDS
  • Intractable pain
  • Muscular dystrophy and multiple sclerosis
  • Parkinson’s disease
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)
  • Seizure disorders/epilepsy
  • Severe muscle spasms
  • Spasticity

Any of the following conditions associated with ASD (Autism Spectrum Disorder):

  • Avoidance of others or inability to communicate of such severity that the physical health of the person with autism is jeopardized
  • Physically aggressive or destructive behavior
  • Repetitive or self-stimulatory behavior of such severity that the physical health of the person with autism is jeopardized
  • Self-injuring behavior

21. Maine

Where can you buy and consume cannabis?

Registered patients must choose a dispensary or a caregiver to grow cannabis for purchase. Patients can also purchase medical marijuana from a registered caregiver or directly from a dispensary, or may choose to grow their own medicine on their property provided that they have a designated, secure cultivation site.

Recreational sales for adults over 21 haven’t been launched yet. Cannabis consumption can’t take place in a public space.

Lab Testing

N/A

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • A chronic or debilitating disease or medical condition or its treatment that produces intractable pain (pain that has not responded to ordinary medical treatment or prescribed medications or surgical measures for more than six months
  • Alzheimer’s disease
  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS)
  • Cancer
  • Glaucoma
  • Hepatitis C
  • HIV/AIDS
  • Nail-patella syndrome or the treatment of these conditions;

A debilitating or chronic medical condition or disease or its treatment that causes one of more of the following:

  • Cachexia or wasting syndrome
  • Seizures (including but not limited to those characteristic of epilepsy)
  • Severe nausea

Medical conditions approved by the DHHS or its treatment, or:

  • Dyskinetic and spastic movement disorders
  • Inflammatory bowel disease
  • Other diseases causing severe and persistent muscle spasms
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)

22. Maryland

Where can you purchase and consume cannabis?

Patients and caregivers can buy medical cannabis from state-approved dispensaries. Cannabis consumption must be held on private property.

Lab Testing

The MMCC requires farmers to contract with at least one independent testing laboratory to ensure that all quality and safety control standards are met. Certified labs must scan the cannabis sample for the following: heavy metals, potency, pesticides, residual matter, and microbiological contaminants.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Anorexia
  • Cachexia/wasting syndrome
  • Chronic pain
  • Glaucoma
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)
  • Seizures
  • Severe nausea
  • Severe or persistent muscle spasms
  • Severe pain

23. Massachusetts

Can you purchase and consume cannabis?

Residents of Massachusetts can legally purchase cannabis from state-licensed dispensaries. All cannabis products — both medical and recreational — must be consumed on private property. Public marijuana consumption is still illegal, whether it’s smoking, vaping, or eating. Furthermore, marijuana can’t be smoked where tobacco smoking is banned.

Lab Testing

The DPH advises all commercial cannabis growers to test their harvested crops as well as all marijuana products for safety, quality, and potency. Certified labs must analyze the following: cannabinoid makeup and potency, fungal mycotoxins, residual solvents, pesticides, plant growth regulators, and microbiological contaminants.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS)
  • Cancer
  • Crohn’s disease
  • Glaucoma
  • Hepatitis C
  • HIV/AIDS
  • Multiple sclerosis (MS)
  • Other conditions as approved by a qualifying patient’s physician
  • Parkinson’s disease

24. Michigan

Where can you purchase and consume cannabis?

Under Proposition 1 that was signed into law in November 2018, adults in Michigan can purchase and possess up to 2.5 ounces of cannabis legally in public and grow up to 12 plants at home, out of plain sight. Medical cannabis is available in state-licensed dispensaries.

Lab Testing

Cannabis manufacturers are required by the MMMP to send their products to cannabis testing labs also known as “safety compliance labs.” These laboratories must test for the following: THC and THCA levels, CBD and CBDA levels, terpenes, chemical residue, pesticides, fungicides, insecticides, herbicides, mycotoxin, and water activity content.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Alzheimer’s disease
  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS)
  • Arthritis
  • Autism
  • Cancer
  • Chronic pain
  • Colitis/ulcerative colitis
  • Crohn’s disease
  • Glaucoma
  • Hepatitis C
  • HIV/AIDS
  • Inflammatory bowel disease
  • Nail patella,
  • Obsessive-compulsive disorder
  • Parkinson’s disease
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)
  • Rheumatoid arthritis
  • Spinal cord injury
  • Tourette syndrome

Or the treatment of the following conditions:

  • A chronic or debilitating disease or medical condition or its treatment that results in wasting syndrome
  • seizures
  • severe and chronic pain
  • severe and persistent muscle spasms.
  • severe nausea

25. Minnesota

Can you purchase and consume cannabis?

Patients in Minnesota can purchase cannabis in non-smokable forms from one of in-state medical dispensaries (recreational use is not legal). Commercial delivery isn’t allowed and must be done through a designated caregiver. People in Minnesota can’t consume their medicine in public, and if you’re caught with more than a 30-day supply, you may be charged with a criminal offense. Medical patients pay $3.50 per gram of cannabis.

Lab Testing

Heavy metals, mycotoxins, residual solvents, and pesticides.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS)
  • Autism
  • Cancer (associated with chronic or severe pain, severe vomiting or nausea, or cachexia/severe wasting syndrome)
  • Crohn’s disease
  • Glaucoma
  • HIV/AIDS
  • Inflammatory bowel disease
  • Intractable pain
  • Obstructive sleep apnea
  • Post-traumatic stress disorder
  • Seizures/epilepsy
  • Severe and persistent muscle spasms, including those characteristic of multiple sclerosis
  • Terminal illness (with a probable life expectancy of less than one year)
  • Tourette Syndrome

For those suffering from cancer or a terminal illness with a probable life expectancy of under one year, if your illness or its treatment causes one or more of the following:

  • Cachexia or severe wasting
  • Nausea or severe vomiting
  • Severe or chronic pain

26. Missouri

  • A medical condition usually treated with prescription drugs that could lead to psychological or physical dependence
  • Any terminal illness
  • Cancer
  • Chronic pain or persistent muscle spasms (including those associated with multiple sclerosis, Parkinson’s disease, seizures, and Tourette syndrome)
  • Debilitating psychiatric disorders (including but not limited to PTSD)
  • Epilepsy
  • Glaucoma
  • HIV/AIDS
  • Intractable migraines

Any other debilitating or chronic medical condition, including (but not limited to):

  • ALS
  • Alzheimer’s disease
  • Autism
  • Cachexia
  • Crohn’s disease
  • Hepatitis C
  • Huntington’s disease
  • Irritable Bowel Syndrome
  • Neuropathy
  • Sickle cell anemia
  • Wasting syndrome

27. Montana

Can you purchase and consume cannabis?

Montana was one of the first states to have legalized the use of medical marijuana for patients with debilitating medical conditions. The medical program went into effect with a 2005 ballot initiative. In 2012, the state senate was able to establish specific conditions on medical marijuana to create the Montana Marijuana Act. Key provisions of the new legislation were challenged in court until August 2016, when the Montana Supreme Court left most of the law’s provisions in place.

Lab Testing

The state recommends three laboratories to test medical marijuana in. The plant material is tested for potency, moisture, contaminants, microbes, heavy metals, residual solvents, mycotoxins, and pesticides.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • A central nervous system disorder resulting in chronic, painful spasticity or muscle spasms
  • Admittance into hospice care
  • Cachexia or wasting syndrome
  • Cancer
  • Crohn’s disease
  • Epilepsy or an intractable seizure disorder
  • Glaucoma
  • HIV/AIDS
  • Intractable nausea or vomiting
  • Multiple sclerosis
  • Painful peripheral neuropathy
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)
  • Severe chronic pain

28. Nebraska

Can you purchase and consume cannabis?

Nebraska has very harsh laws surrounding cannabis. Both medical and recreational marijuana have been illegal there since 1927. Despite a recent positive survey conducted by the Marijuana Policy Project that showed 77% support for legalization of medical cannabis, lawmakers haven’t yet brought the voters’ will to the legislative ground.

Lab Testing

N/A

Qualifying Conditions and Patient Rights

N/A

29. Nevada

Can you purchase and consume cannabis?

Adults aged 21 and older, as well as patients and caregivers, can purchase and consume marijuana from licensed retail stores and dispensaries throughout Nevada. You can’t consume cannabis in any public space, save for the designated smoking lounges. Other than that, consumption must take place on private property unless stated otherwise by property owner.

Lab Testing

Third-party laboratories must analyze for the following: potency, terpenes, pesticide residue, moisture content, herbicides, microbial bacteria, heavy metals, growth regulators and mycotoxins.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Acquired immune deficiency syndrome (AIDS)
  • Additional conditions as subject to approval by the Nevada DPBH (Division of Public and Behavioral Health)
  • Cachexia (general physical wasting and malnutrition from chronic disease)
  • Cancer
  • Glaucoma
  • Persistent muscle spasms (including multiple sclerosis)
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)
  • Seizures (including epilepsy)
  • Severe nausea
  • Severe pain

30. New Hampshire

Can you purchase and consume cannabis?

Despite being one of the nation’s smallest states, New Hampshire has made some big strides in regalization. Patients can purchase their medical marijuana at a dispensary storefront, although they can’t consume the medicine in public. There are no delivery services in the state either.

Lab Testing

Each batch of medical cannabis grown within New Hampshire should be tested for their cannabinoid content (THC, THCV, CBC, CBD, CBN, and CBG). Water and soil tests are required as well.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Alzheimer’s disease
  • Amyotrophic lateral sclerosis
  • Cancer
  • Chronic pancreatitis
  • Crohn’s disease
  • Ehlers-Danlos syndrome
  • Epilepsy
  • Glaucoma
  • Hepatitis C
  • HIV/AIDS
  • Lupus
  • Multiple sclerosis
  • Muscular dystrophy
  • Parkinson’s disease
  • Spinal cord injury or disease
  • Traumatic brain injury (TMI)
  • Ulcerative colitis

Terminal or severely debilitating medical condition or its treatment, or one or more conditions or injuries that have caused at least one of the following qualifying symptoms:

  • Cachexia/wasting syndrome
  • Chemotherapy-induced anorexia
  • Constant or severe nausea
  • Elevated intraocular pressure (glaucoma)
  • Moderate to severe vomiting
  • Seizures
  • Severe or persistent muscle spasms
  • Severe pain that has not responded to previously prescribed medication or surgical measures, or for which other treatment options produced serious side effects

What does “qualifying medical condition” also mean?

  • Moderate to severe chronic pain
  • Severe pain that has never responded to any surgical measures or previously prescribed medication
  • Severe pain for which other treatment options cause serious side effects
  • PTSD (moderate or severe)

31. New Jersey

Can you purchase and consume cannabis?

Adults aged 18 and older can buy medical marijuana from New Jersey’s medical dispensaries as long as they have a recommendation from their doctor. Marijuana consumption in New Jersey must take place only in the privacy of patients’ homes.

Lab Testing

Independent laboratories in New Jersey must analyze soil samples, plant samples, and samples of the product containing cannabis grown or sold by a medical marijuana dispensary. This testing process aims to ensure that all products meet the state’s control and safety standards for medical products.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Amyotrophic lateral sclerosis (Lou Gehrig’s disease)
  • Anxiety
  • Any terminal illness with a prognosis of less than 12 months
  • Chronic pain of “visceral origin” (including irritable bowel syndrome, bowel dysfunction and pancreatitis)
  • Chronic pain related to musculoskeletal disorders (including rheumatoid arthritis, fibromyalgia, opioid use disorder and lupus)
  • Crohn’s disease
  • Glaucoma (if traditional medical treatment has failed)
  • Inflammatory bowel disease
  • Intractable skeletal muscular spasticity
  • Migraines
  • Multiple sclerosis
  • Muscular dystrophy
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)
  • Seizure disorders (including epilepsy)
  • Severe nausea or vomiting
  • Severe or chronic pain
  • Terminal cancer
  • Tourette syndrome
  • Wasting syndrome caused by HIV/AIDS and cancer

32. New Mexico

Can you purchase and consume cannabis?

Medical marijuana is available in New Mexico for patients and caregivers in state-licensed nonprofit dispensaries. If patients cannot order their medicine themselves, they can designate a caregiver to pick up the product on their behalf.

Qualified patients may also register for a personal production license to make their own cannabis products. Medical cannabis consumption is limited to private spaces and out of public view. Driving under the influence of marijuana is considered an offense and punishable with civil penalties.

Lab Testing

New Mexico requires state-licensed nonprofit producers to send their products to at least one third-party testing laboratory for content analysis. The laboratory must ensure that the product is tested for the following; cannabinoids, terpenes, fungal mycotoxins, heavy metals, microbiological contaminants, moisture, residual solvents, and water content.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS)
  • Cachexia
  • Cancer
  • Crohn’s disease
  • Damage to the nervous tissue of the spinal cord
  • Epilepsy/seizure disorders
  • Glaucoma
  • HCV infection and receiving antiviral treatment currently
  • HIV/AIDS
  • Hospice care
  • Huntington’s disease
  • Inclusion body myositis
  • Inflammatory autoimmune-mediated arthritis
  • Intractable nausea/vomiting
  • Multiple sclerosis
  • Obstructive sleep apnea
  • Painful peripheral neuropathy
  • Parkinson’s disease
  • Post‐traumatic stress disorder
  • Severe anorexia
  • Severe chronic pain
  • Spasmodic torticollis (cervical dystonia)
  • Ulcerative colitis

33. New York

Can you buy and consume cannabis?

Residents of New York who are certified patients can purchase medical cannabis from registered dispensaries. The New York Department of Health also allows non-smokable forms of medical marijuana, including oils, liquids, capsules, and topicals. Edibles are prohibited under current law. Cannabis consumption is limited to private properties.

Lab Testing

All medical marijuanaproducts must be sent to a state-located, federal DEA-approved laboratory. Products must be analyzed in terms of their cannabinoid profile, as well as 30 chemical contaminants.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS)
  • Cancer
  • Chronic pain
  • Epilepsy
  • HIV infection or AIDS
  • Huntington’s disease
  • Inflammatory bowel disease
  • Multiple sclerosis
  • Neuropathy
  • Parkinson’s disease
  • Post-traumatic stress disorder
  • Spinal cord injury with spasticity

Any medical condition for which you can also treat with an opioid, or for which a life-threatening or severe debilitating condition comes with one or more of the following complication or conditions:

  • Cachexia or wasting syndrome
  • PTSD or opioid use disorder (only if enrolled in a treatment program certified pursuant to Article 32 of the Mental Hygiene Law)
  • Seizures
  • Severe nausea
  • Severe or chronic pain
  • Severe or persistent muscle spasms

34. North Carolina

Can you purchase and consume cannabis?

North Carolina only allows caregivers to obtain low-THC hemp extracts on behalf of their patients. The state doesn’t currently run any medical marijuana program or other state-sponsored method of extracting CBD oil. Caregivers must, therefore, purchase CBD in a state that has some legal framework for medical marijuana.

Lab Testing

N/A

Qualifying Conditions and Patient Rights

Intractable epilepsy

35. North Dakota

Can you purchase and consume cannabis?

North Dakota only allows medical cannabis products that are grown and produced within the state. Adult recreational use is still illegal here. Only registered medical marijuana patients can buy and possess cannabis. Patients who want to apply for an ID card must obtain written certificate from a doctor; there’s also a $50 application fee.

North Dakota doesn’t have any additional or specific excise taxes on the cultivation, production, or sale of medical marijuana. If you want to travel across North Dakota with cannabis, make sure it’s transported in a sealed container. State authorities have said that it’s best to keep marijuana products within their original packages along with a legal proof of purchase.

Available forms of medical marijuana include dried leaves and flowers, cannabinoid concentrates, extracts, capsules, solutions, and transdermal patches with a maximum THC content of 50 mg per dose, and topicals carrying up to 6% of THC per servings.

In order to apply for a medical marijuana card, a person needs to be at least 19 years of age.

Smoking medical marijuana in public is subject to the same regulations describing tobacco smoking in public.

Lab Testing

All medical marijuana grown and produced in North Dakota must be lab tested for strain, potency, pesticides, and contaminants. The state approved its first medical marijuana laboratory for testing cannabis.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Agitation of Alzheimer’s disease or related dementia
  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS)
  • Anorexia nervosa
  • Anxiety disorder
  • Autism spectrum disorder
  • Brain injury
  • Bulimia nervosa
  • Cancer
  • Crohn’s disease
  • Decompensated cirrhosis due to hepatitis C
  • Ehlers-Danlos syndrome
  • Endometriosis
  • Epilepsy
  • Fibromyalgia
  • Glaucoma
  • HIV/AIDS
  • Interstitial cystitis
  • Migraine
  • Neuropathy
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)
  • Rheumatoid arthritis
  • Spinal stenosis/chronic back pain (including neuropathy or damage to the nervous tissue of the spinal cord with objective neurological indication of intractable spasticity)
  • Terminal illness
  • Tourette syndrome

Debilitating or chronic medical conditions or diseases or its treatment that cause one or more of the following:

  • Cachexia or wasting syndrome
  • Intractable nausea
  • Seizures
  • Severe and persistent muscle spasms, including those characteristic of multiple sclerosis
  • Severe debilitating pain for which other traditional medical treatment options produced serious side effects or that has not responded to any surgical measures or previously prescribed medication for more than three months

36. Ohio

Can you buy and consume cannabis?

Patients can purchase medical marijuana in state-licensed dispensaries. Consumption is limited to vaporizers, oils, tinctures, edibles, or patches and must take place on private property.

Lab Testing

Cannabinoid content, terpenes, microbiological contaminants

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Alzheimer’s disease
  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS)/Lou Gehrig’s disease
  • Cancer
  • Chronic pain or severe/intractable pain
  • Chronic traumatic encephalopathy
  • Crohn’s disease
  • Epilepsy
  • Fibromyalgia
  • Glaucoma
  • Hepatitis C
  • HIV/AIDS
  • Inflammatory bowel disease (IBD)
  • Multiple sclerosis
  • Parkinson’s disease
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)
  • Sickle cell anemia
  • Spinal cord disease or injury
  • Tourette Syndrome
  • Traumatic brain injury
  • Ulcerative colitis

37. Oklahoma

Can you purchase and consume cannabis?

Registered patients and their designated caregivers may purchase medical marijuana from state-licensed medical cannabis dispensaries. Cannabis consumption in public is prohibited; patients can take their medicine only in a private space.

Lab Testing

NA

Qualifying Conditions and Patient Rights

Currently there are no specific qualifying conditions for becoming a medical marijuana patient in Oklahoma. Both application and recommendation must be submitted by a licensed local physician. Recommendations are left up to the discretion of the physician.

38. Oregon

Can you purchase and consume cannabis?

Adults in Oregon aged 21 and older are allowed to buy 1 ounce of cannabis flower per day,with a 17% excise tax charged on cannabis products, plus up to 3% in local taxes. Cannabis can be purchased from one of Oregon’s medical or recreational dispensaries. The state doesn’t allow for public consumption of cannabis, including places like restaurants and bars licensed to sell liquor. Consuming cannabis is also prohibited in a parked car in public view, both as a driver and passenger.

Lab Testing

Medical and recreational marijuana, including weed-infused products, are subjected to laboratory testing to meet quality and safety control standards. Laboratories must test cannabis for: cannabinoids, water content, residual solvents, water content, heavy metals, pesticides, and microbiological contaminants.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • A degenerative or pervasive neurological condition
  • Cancer
  • Glaucoma
  • HIV/AIDS
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)

A medical condition or disease or its treatment that causes one or more of the following:

  • Cachexia (a weight-loss disease that can be caused by HIV or cancer)
  • Persistent muscle spasm, including but not limited to spasms caused by multiple sclerosis
  • Seizures, including but not limited to seizures caused by epilepsy
  • Severe nausea
  • Severe pain

39. Pennsylvania

Can you purchase and consume cannabis?

Patients and caregivers seeking treatment with medical marijuana must be added to the state’s registry and acquire a medical cannabis ID card in order to purchase their medicine from state-licensed dispensaries. Cannabis is only available in its non-smokable forms, so flower or any product designed to be smoked isn’t allowed for sale.

Lab Testing

Harvested marijuana is tested for the following: cannabinoid potency (THC and CBD), moisture content, water activity, solvents, pesticides, and microbiological contaminants.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Amyotrophic lateral sclerosis
  • Autism
  • Cancer, including remission therapy
  • Crohn’s disease
  • Damage to the nervous tissue of the central nervous system (brain-spinal cord) with objective neurological indication of intractable spasticity, and other associated neuropathies
  • Dyskinetic and spastic movement disorders
  • Epilepsy
  • Glaucoma
  • HIV/AIDS.
  • Huntington’s disease
  • Inflammatory bowel disease
  • Intractable seizures
  • Multiple sclerosis
  • Neurodegenerative diseases
  • Neuropathies
  • Opioid use disorder for which conventional therapeutic interventions are contraindicated or ineffective, or for which adjunctive therapy is indicated in combination with primary therapeutic interventions
  • Parkinson’s disease
  • Post-traumatic stress disorder
  • Severe chronic or intractable pain of neuropathic origin or severe chronic or intractable pain
  • Sickle cell anemia
  • Terminal illness

40. Puerto Rico

Can you purchase and consume cannabis?

Puerto Ricans looking to purchase medical marijuana must first go through a registration process that may take weeks and is subjected to a $100-150 fee. Once accepted, the Puerto Rican Department of Health enters a patient into a database and permits them to purchase from the nearest storefront dispensary. Patients are allowed to consume non-smokable forms of cannabis, but only on private properties.

Lab Testing

The government of Rhode Island currently doesn’t require cannabis farmers and manufacturers to test their products in laboratories.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Alzheimer’s disease
  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS)
  • Anorexia
  • Anxiety
  • Crohn’s disease
  • Epilepsy
  • Fibromyalgia
  • Hepatitis C
  • HIV/AIDS
  • Cachexia
  • Migraines
  • Multiple sclerosis
  • Severe spasms
  • Parkinson’s disease
  • Rheumatoid arthritis
  • Spinal cord injury

41. Rhode Island

Can you purchase and consume cannabis?

If you want to buy cannabis from one of three state-licensed compassion centers, you must be either a qualified patient or a designated caregiver. Cannabis consumption is limited to private properties.

Lab Testing

The Rhode Island Department of Health has advised all medical cannabis cultivators and registered compassion centers to test their products for safety and quality. However, the DOH has yet to come with some form of official framework for lab testing, i.e. what a content analysis should cover.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Cancer
  • Glaucoma
  • Hepatitis C
  • HIV/AIDS

A medical condition or a debilitating or chronic disease or its treatment that causes at least one of the following:

  • Agitation related to Alzheimer’s Disease
  • Cachexia or wasting syndrome
  • Seizures, including but not limited to those characteristic of epilepsy
  • Severe and persistent muscle spasms, including but not limited to those characteristic of multiple sclerosis or Crohn’s disease
  • Severe nausea
  • Severe, debilitating, chronic pain

42. South Carolina

Can you purchase and consume cannabis?

South Carolina currently allows only medical CBD products with a doctor’s recommendation. Available forms of cannabis include extracts with less than 15% CBD and no more than 0.9% THC per dry weight.

Lab Testing

South Carolina currently doesn’t have regulations regarding laboratory testing for cannabis products.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Lennox Gastaut Syndrome
  • Dravet Syndrome or any other severe form of epilepsy that is not adequately treated by conventional treatments
  • Cachexia
  • Severe or chronic pain
  • Severe nausea
  • Seizures
  • Severe and persistent muscle spasms

And other conditions that are severe and resistant to traditional medicine therapies.

43. South Dakota

Can you purchase and consume cannabis?

Both medical and recreational use of marijuana is illegal in South Dakota, so while seeing Mount Rushmore is a good option to consider, you won’t find any dispensary or compassion center selling cannabis there.

Lab Testing

N/A

Qualifying Conditions and Patient Rights

N/A

44. Tennessee

Can you purchase and consume cannabis?

Although marijuana is illegal in Tennessee, patients with a doctor’s recommendation can purchase and use CBD-rich extracts. However, the state requires that all CBD products include cannabis oil with less than 0.9% THC.

Lab Testing

N/A

Qualifying Conditions and Patient Rights

Treatment-resistant seizures

45. Texas

Can you buy and consume cannabis?

Only registered patients, who have been diagnosed with one or more qualifying conditions by a state-licensed physician, can purchase cannabis from one of three DPS-run medical dispensaries. If patients aren’t able to make the purchase themselves, they can use delivery services from two of the three dispensaries. Currently, only approved caregivers are allowed to deliver medical marijuana products to patients. There are also no tax information on cannabis extracts, nor any restrictions on where patients can legally possess and consume their medicine.

Lab Testing

Texas currently doesn’t require lab testing from growers, producers, and dispensaries.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS)
  • Lou Gehrig’s disease
  • Autism
  • Epilepsy or other seizure disorder
  • Incurable neurodegenerative diseases
  • Multiple sclerosis
  • Spasticity
  • Terminal cancer

There are currently no age restrictions for patients. However, patients below the age of 18 will need a parent or legal guardian to purchase medical marijuana on their behalf.

46. Utah

Can you purchase and consume cannabis?

Patients 18 and older, their parents or legal guardian, as well as designated caregivers may legally purchase medical cannabis in Utah. The problem with current regulations is that there are no medical dispensaries operating in the state.

All cards for patients under 21 must be approved by Utah’s Compassionate Use Board. Utah law also states that patients may only use medical cannabis if they suffer from a qualifying condition and have a recommendation from a physician.

Public consumption of cannabis remains illegal unless it’s a medical emergency. You also can’t use your medicine while driving a vehicle. Moreover, the Utah Medical Cannabis Act specifies that medical cannabis may only be available as capsules, gelatin cubes, concentrated oils, skin patches, or liquid suspensions. The document also allows for medical cannabis in Utah to be administered as resin or wax in a vaporizer.

Lab Testing

The Medical Cannabis Act lists all testing facilities where cultivators and manufacturers can send their cannabis and cannabis goods for content analysis.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • A condition resulting in the individual receiving hospice care
  • A rare disease or condition (affecting less than 200,000 individuals in the U.S., as defined by federal law) which is inadequately managed using physical interventions or conventional treatments (other than opioids or opiates)
  • Alzheimer’s disease
  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS)
  • Autism
  • Cachexia
  • Cancer
  • Crohn’s disease or ulcerative colitis
  • Epilepsy or debilitating seizures
  • HIV/AIDS
  • Multiple sclerosis or debilitating muscle spasms
  • Pain lasting longer than two weeks that is inadequately managed, in the qualified medical provider’s opinion, despite treatment with conventional medications (other than opioids or opiates) or physical intervention
  • Persistent nausea that is not significantly responsive to conventional treatment except for nausea associated with pregnancy, cannabis-induced cyclical vomiting syndrome, or CBD hyperemesis syndrome
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD) that is being treated and monitored by a mental health therapist and has been properly diagnosed and documented
  • Terminal illness when the remaining life expectancy is less than six months

The Compassionate Use Board gives medical cannabis approvals for those who don’t have a specifically named qualifying condition.

47. Vermont

Can you purchase and consume cannabis?

Adult-use and medical use of cannabis are both legal in Vermont. Patients who want to obtain medical-grade cannabis products may only purchase from their designated dispensary, and can point to only one dispensary at a time.

Lab Testing

Vermont currently doesn’t have regulations in place regarding lab testing for cannabis products.

  • AIDS
  • Cancer
  • Crohn’s disease
  • Glaucoma
  • HIV
  • Multiple sclerosis
  • Parkinson’s disease

If any of the above diseases or conditions result in persistent, severe, and intractable symptoms of:

  • Cachexia or wasting syndrome
  • Chronic pain
  • PTSD (provided the applicant is undergoing psychotherapy or counseling with a licensed mental health care provider)
  • Seizures
  • Severe nausea

48. Virginia

Can you purchase and consume cannabis?

Virginia is one of those states where both medical and recreational use of marijuana are illegal. However, patients can purchase and possess CBD extracts high in CBD and low in THC provided that they have a medical condition approved by a physician.

Legal CBD extracts should contain at least 15% of CBD and no more than 5% with at least 5 mg of CBD per milliliter and below 5% of THC or THC-A. Similarly, the Virginia allows THC-A oils as processed cannabis extracts. The potency rules are the same: the extract must contain at least 15% of THC-A but no more than 5% THC.

Qualifying Conditions and Patient Rights

Intractable epilepsy

49. Washington

Can you purchase and consume cannabis?

Washington has a very progressive legal framework regarding cannabis and cannabis products. Adults can legally purchase their cannabis from one of the state-licensed medical or recreational retailers. If you want to buy cannabis from a medical dispensary, you’ll need to apply for a Tribal ID card, and if you can’t purchase marijuana yourself, you can designate a caregiver who will also buy medical cannabis on your behalf.

There’s a Washington state marijuana tax for recreational sales. The state law says that all retail marijuana sales are subject to a whopping 37% excise tax, in addition to local sales tax and regular state tax. Medical products are exempt from taxation. Cannabis can be consumed in public, although not in places where tobacco smoking is banned.

Lab Testing

All marijuana and marijuana-infused products made in Washington must be rigorously tested by a third-party laboratory. Certified labs must perform the following tests: potency analysis, terpene profile, residual solvent screening, pesticides, moisture, mycotoxin screening, and microbiological screening.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Cancer
  • Crohn’s disease
  • Epilepsy or other seizure disorder
  • Glaucoma
  • Hepatitis C
  • Human immunodeficiency virus (HIV)
  • Intractable pain (limited for the purpose of this chapter to mean pain unrelieved by standard medical treatments and medications)
  • Multiple sclerosis
  • Spasticity disorders

Other conditions or diseases that result in:

  • Anorexia
  • Appetite loss
  • Chronic renal failure requiring hemodialysis
  • Cramping
  • Muscle spasms/spasticity
  • Nausea
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)
  • Seizures
  • Traumatic brain injury (TBI)
  • Vomiting
  • Wasting

50. West Virginia

Can you purchase and consume cannabis?

Patients in West Virginia can purchase only from dispensaries approved by the bureau of Health. Patients and caregivers may buy and possess up to a 30-day supply of cannabis at any given time, per the guidelines set out by a physician’s certification.

Currently, there are no regulations surrounding medical cannabis delivery services. Local governments have their right to ban or limit medical cannabis business activities within their jurisdictions.

Cannabis consumption is illegal in public places, inside a motor vehicle, or any rented property that requires a person to stay fully sober. Patients may consume their medicine as oils, pills, tinctures, creams, gels, ointments, liquid, and non-whole plant forms using a vaporizer. Smoking cannabis flower is illegal in West Virginia, just like the sales of edibles. However, patients can make their edible products at home.

Lab Testing

The Bureau of Health has yet to draft regulations to determine testing criteria for cannabis products, as well as labeling requirements and types of certification.

Qualifying Conditions and Patient Rights

  • Amyotrophic lateral sclerosis (ALS)
  • Cancer
  • Crohn’s disease
  • Damage to the nervous tissue of the spinal cord with objective neurological indication of intractable spasticity
  • Epilepsy
  • HIV/AIDS
  • Huntington’s disease
  • Intractable seizures
  • Multiple sclerosis
  • Neuropathies
  • Parkinson’s disease
  • Post-traumatic stress disorder (PTSD)
  • Severe chronic or intractable pain of neuropathic origin or severe chronic or intractable pain for which conventional treatment and opiate therapy is contraindicated or has proved ineffective
  • Sickle cell anemia
  • Terminal illness with a life expectancy of approximately one year or less if the illness runs its normal course

51. Wisconsin

Can you purchase and consume cannabis?

Wisconsin only allows for the possession of CBD products for which a doctor has recommended CBD treatment.

Lab Testing

N/A

Qualifying Conditions and Patient Rights

N/A

52. Wyoming

Can you purchase and consume cannabis?

Under the Wyoming state law, it’s against the law to purchase or possess cannabis. There is currently no medical marijuana program, although hemp-derived CBD products with less than 0.3% are approved by the government.

Lab Testing

N/A

Qualifying Conditions and Patient Rights

N/A

If you have any updates about the changes in any of these states — or you’ve just learned about a new state striving to make medical marijuana legal — let us know in the comments below or send us an email!

Psorilax:Acquista con paypal |crema token psoriasi

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, composizione

Ranking the Top 20 Best Topical CBD Ointment Creams in 2020

CBD is the number one herbal supplement ingredient in terms of sales to start 2020 and its wide range of benefits as well as multiple methods of administration have increased its usage to heights unseen in the wellness industry. Aside from the popularity of CBD oils, a topical application of hemp-derived cannabidiol-infused creams and lotions are quickly rising in demand due to its flexible and versatile nature in pain relief effectiveness.

Because of its unique diversity as a cannabis oil extract, CBD can be infused into so many product variations of topical kind so it is important to distinguish the subtleties of cannabidiol balms, pain rubs, lotions and salves versus the oil tinctures, butters, cleansers, serums and moisturizers that contain some water base.

We have already reviewed CBD skincare products for beauty and cosmetics, but when it comes to the other side of cannabis oil topicals, CBD salve and balm ointments are a different discussion about how they are made, what health benefits are known and the meaning of the entourage effect (full-spectrum CBD creams (with THC) vs broad-spectrum CBD salves/balms (no-THC)). That is why our investigative research into buying the most popular CBD creams in 2020 was conducted and put together in our topical CBD product guide to give the best outlook for each user.

Below is all of the current analysis on topical CBD products followed by an updated rankings list of the top CBD salve and balm creams in 2020.

What is CBD?

CBD stands for cannabidiol. It occurs naturally from both hemp and marijuana plants that belong to the cannabis family. CBD is a naturally occurring medicinal molecule in these plants. Most of the time, CBD is often confused with THC (tetrahydrocannabinol), but cannabidiol is a lot different than THC. THC is found in marijuana, and this is what creates the psychological effects that affect how the brain works. People who use THC will have effects on their cognitive brain functions, most notably is the ‘high’ feeling people get when smoking marijuana or digesting a cannabis-infused edible.

When consuming the CBD cannabinoid, there is no “high” that is associated with this and has really paved the way for it to become the global herbal extract leader due to being safe, effective and non-psychoactive.

CBD can be produced by both the hemp and marijuana cannabis plants, but must be under the 0.3% THC threshold limit in order to remain federally legal per the 2018 Hemp Farm Bill. The brain’s two receptors, known as CB1 and CB2, are receptors that will accept the cannabinoids found in CBD. These receptors play a large role in how CBD affects the body; however, while it seems there is a lot of information floating around about the Endocannabinoid system, much more research is underway in order to optimally understand how the body’s natural ECS works.

Because CBD is easy to use and comes in a variety of product types, as well as the accumulating scientific research into its beneficial effects, the trending demand for different consumption methods has put cannabidiol-infused topicals at the very top of the list. You can drink CBD; you can take it by a pill, or by oil tincture. But now people love the notion of targeted relief and applying exactly where the troublesome areas of concern are in the from of a cream, lotion, or balm/salve ointment. As studies advance, there are going to be more ways to use cannabidiol. It is a matter of time that this alternate way of medicating is going to take over traditional methods.

What are Topical CBD Creams Like Salves and Balms?

Many people have never heard of salves, much less CBD salves. This may lead you to wonder what the difference is between normal CBD oil and CBD salve/balm creams.

We are here to help answer all of our questions pertaining to the differences between salves, balms and oils as well as highlighting different buying options for you. By the end of this overview, you will be educated on topical CBD creams and know how to find the right balm, salve or cream for you.

Salve, ointment, and balm can all be used interchangeably in terms of CBD creams. There isn’t a deciding factor that distinguishes the three outright but can be broken down into the subtleties of each. An ointment is defined as a semisolid that is made to apply to the skin or mucous membranes. A salve is a balm or ointment that is infused with medication. This medication will be administered through the skin. The medication, in this sense, is CBD.

There are CBD creams as well as lotions. These will use water as their base, while salves and balms will use wax or fatty oils as their base. In salves and balms, no water is used as a base. The textures are also different. However, there are generally no other differences in function but lets cover all of the research so all topical CBD users can understand clearly.

How are CBD Salves Made?

CBD salves are simple to make. They are relatively simple concoctions that can be made in several different ways. There are many recipes that you can choose to make them. However, all of them will include two of the following ingredients. All salves will have a base. A base can be:

A wax. This wax is naturally found. The most commonly used wax is beeswax.
You will also need a fatty oil. This is the base that is responsible for carrying the medicine to your body.

All salves will have a medicinal or therapeutic aspect. In this case, CBD is the medication that you are using to make your salve.

The most common choice of wax is beeswax. This is the most natural option there is. Keep in mind that you’ll want to use non-enriched beeswax. If you have never seen or handled wax before, here are some things to consider. Beeswax is very dense and hard. It is very sticky. Beeswax must be melted down before you have any type of fluid.

People who are making vegan salves may use vegetable waxes. This could include Candelilla wax. This will come from the leaves of the Candelilla plant that is found in Mexico. Vegetable waxes are used mainly for items that are meant to be vegan. However, the best option is still pure beeswax.

The oil’s responsibility is to carry the medication. There is a multitude of different oils that can be used to make these salves. However, the best option is coconut oil. This is because it has a high concentration of fatty acids. The fat is responsible for carrying CBD in the salve.

The more fatty acids that your oil has, the more CBD it can carry. If you are a person who is sensitive to coconut oil, there are other options. Make sure that you are ensuring that the salve doesn’t have any items that you are allergic to or sensitive to before using.

You will need to infuse the oils with active CBD. The cannabis plant will need to be ground up into fine bits. These fine bits are steeped for many hours. They are steeped above two hundred degrees in the oil of your choice. The heat will turn the cannabidiol into the active form. This is the point where the fatty acids will latch onto the CBD oil.

Once your oil is infused, you can simply mix it with the wax you have melted. You can mix your items together and add essential oils to make it smell better. Most people will use lavender or peppermint as their scent of choice. Many salves will also come infused with vitamins. This could include vitamin A, D, or E.

When you purchase a salve, there should be a full list of ingredients. The tube that it comes in must have the ingredients labeled on it. You should make sure that the ingredients list a good oil and wax base. Be sure that you are getting your money’s worth.
If you are not certain where the CBD comes from, contact the manufacturer. They will be able to tell you if the CBD comes from the hemp plant or the cannabis plant. Some salves may have THC in them. However, these salves are illegal in most states without a medical card.

How do CBD Balms and Salve Creams Work?

Many people believe that CBD must be ingested or injected to get the effects. It is hard for many people to imagine that they can put it on their skin and receive the same effects. Many people cannot visualize putting something onto their skin and it functioning the way salves do.

The skin is the largest organ in the body. It covers us and protects us. The skin is very active and is always functioning. The skin is known for acting as a protective measure to harmful or foreign objects. It also will act as a passageway to absorb oils, specifically lipid-based oils. These are the types of oils that are used to make CBD salves.

When you are applying CBD salve to our skin, the lipids on the oil are going to be transporting the CBD across your skin cells. The membranes of the skin cells will absorb the CBD, and the CBD will, in return, start its healing. It will start to heal the surrounding tissues and cells. You can apply the salve directly to places that have pain. Salves are used to help with joint pain and skin conditions. Many people will use salves to help with psoriasis or even eczema.

CBD & Your Body: Medical Benefits of CBD Ointment Creams

CBD works because it functions with your body’s ECS or endocannabinoid system. This system was first discovered in the early 90s. It is a network of cannabinoids that occur naturally. It also consists of receptors that will help maintain and regulate

  • Appetite
  • Pain
  • Skin Sensitivity
  • Inflammation
  • Immune Response
  • Memory

The body will function more efficiently when it has CBD. When the CBD enters the body and reacts with the body’s ECS system, it allows your body to control many different internal processes better. Keep in mind that the skin is capable of producing the endocannabinoids that are in this system, as well.

Medicinal CBD salves and potent balms have been proven effective for different things. The biggest thing that salves have been used for is the treatment of inflammation and joint pain from arthritis. It is also proven effective for soreness and muscle pain. People will also use CBD salve balms for skin conditions such as psoriasis and eczema.

CBD can treat an array of things; however, for other conditions such as depression, anxiety, and chronic pain, it is believed that taking the medication orally is going to work better.
A study has been published showing that inflammation was reduced, and the pain was alleviated using transdermal CBD. This means through the skin through salves. These studies have shown that this method of using CBD is effective, especially for joint pain.

Not only has CBD salves proven effective for chronic skin conditions, but it has also shown positive effects on temporary skin conditions. This would include wounds, rashes, infections, and burns. It would also prove to be effective for muscle soreness on the face as well.

The effects of cannabinoids on the skin have been praised. It helps with general pain and itching. This is showing scientists that there are likely many endocannabinoid systems that control the skin and inflammation. When something attacks the skin and causes inflammation, the endocannabinoid systems are fighting against this attack.

The Difference Between CBD Salves and Balms

Cannabidiol products have gained a great deal of popularity lately. According to a recent USA Today report, there were 6.4 million CBD Google searches. Not only are many people looking to learn about CBD products, but they have many different options to choose from as well. One particular distinction in CBD products that may cause confusion is the difference between a CBD balm and salve.

While these are both topical CBD products – that is, they are applied to the skin – there are specific differences that set the two apart and that you may want to consider when opting for the one or the other.

The primary difference between a balm and a salve is in the product makeup. According to Aromatic Studies, the typical balm contains a beeswax or other wax, such as candelilla or carnauba, an antioxidant, butter, and either vegetable or herbal oil. On the other hand, a salve is typically comprised of an herbal oil, beeswax, and sometimes another vegetable oil. The amounts of each substance vary as well. The variance in amounts also leads to a different consistency: a balm is thicker and harder, while a salve is softer.

When it comes to CBD salves and balms in particular, CBD Testers explains on its website that for CBD salves, cannabidiol replaces the herbal and fatty acid component of the product. In addition, CBD salves are poised to last longer than lotions and creams, which contain a lotion base. The same is likely true for balms.

When to Use a Topical CBD Balm or Salve Cream?

Whether you choose to use a salve or balm depends upon the effect that you are looking for. A CBD salve is typically used on a specific area and provides a focused and targeted result. The targeted quality means that that those who use such products may experience results in a short period of time. Salves may be ideal for those experiencing muscle soreness or discomfort. In addition, because a salve needs to be rubbed in better due to the consistency, users may experience relief during this process as well.

Alternatively, a CBD balm, due to its soft quality, may be ideal for use upon a greater area of the skin. That is, it is easier to use when you are not looking for a targeted and specific result. For example, balms can be used conveniently for a large area of dry skin.

Overall, while the difference between a CBD balms and salves is minor, but it can make a difference in the product that you ultimately choose. With the right formula, you may experience relief more quickly and efficiently. This is why we included cannabidiol salves and balms together in our list of the best topical CBD creams list.

The Difference Between CBD Salves and CBD Oils

The major difference between the two is the oils are taken orally and usually have a water (especially the beauty skin products) or alcohol base. This usually means they are administered underneath the tongue with a dropper. Salves are administered by using an ointment that is rubbed directly onto your skin. This will generally be rubbed only on the affected areas; however, it can be used on the whole body.

Salves will work quicker than oils because the salves are being applied to the source of the pain or problem. When you use oils, your body has to digest it and go through many different stages of metabolizing and absorption. The effects of salves will be noticed fairly quickly, while oils may take an hour or more to notice any effects.

Top 20 Best CBD Salves, Balms and Ointment Creams in 2020

When compiling a top twenty topical CBD creams list in 2020, there are many factors in consideration. The CBD balms and salves listed below made it here based on stacking up enough winning-qualities to become the some of the best-represented brands on the market. We researched their ingredients and what makes each one special.

As you know, the science is adding up fast in regards to showcasing CBD’s numerous health benefits and therapeutic effects. The newest advancement within the beauty and cosmetic skincare industry is with CBD infusions. The proof is in the formula that the hemp-derived cannabidiol oil shines brightly in the area of skincare too. CBD quickly became one of the top-desired ingredients to be included in topical pain relief creams, balm lotions and salve rubs. While there are hundreds of topical CBD products to research, here are the very few who made the 2020 review list based on offering a quality salve, balm, lotion or cream ointment worth checking out given a company’s reputation, brand awareness, product ingredients and effectiveness.

Pro Restore CBD+ Pain Relief Lotion – Visit ProRestorePlus.com

When considering a CBD-infused cream or lotion, the Pro Restore CBD+ option is a good first option for a number of reasons worth mentioning. The doctor-recommended and formulated phytocannabinoid-rich hemp oil (CBD) contains zero-THC (so its safe for starters) and is infused with New Zealand Manuka honey moisturzier and organic camphor oil for joints.

Another stand-out feature is the public endorsement by Dr. Sanjay Jain, M.D, who also claims it is the best CBD relief lotion in 2020 and even comes with a seven-second pain relief guarantee.

Charlotte’s Web Hemp-Infused CBD Balm – Visit CharlottesWeb.com

This is the perfect blend for those who are looking for a perfect salve blend. It has botanicals, an essential oil infused with the CBD. It has about 300 milligrams of CBD per ounce. It uses oleic and linoleic acids to help provide you with the conditioned skin feel.

It also features apricot kernel oil to help provide that soothing feeling to your skin. This will help treat chronic pain. This particular mixture is great for fading scars. It will reduce the appearance of scars from accidents or surgeries. It could even help reduce stretch marks from pregnancies as well!

CBD Salve by Joy Organics – Visit JoyOrganics.com

This CBD Salve is designed for topical application, promoting better mobility and movement in the joints. The broad-spectrum, premium grade CBD is sourced from hemp, and is mixed entirely in the USA. All batches of this salve, as well as all other CBD formulas from Joy Organics, are tested for their potency by a third-party lab. This formula also includes beeswax and essential oils, including lavender and eucalyptus oil, which are used to promote skin health and soothe the soreness in the muscles.

A salve contains no water, unlike a lotion that is water-based. The treatment can be applied directly to the sore area, and there is no limit to how frequently it can be applied.

A full lab report is available on Joy Organics for the CBD Salve on the official website. Consumers can choose from a 500mg ($54.95) or 1000mg ($79.95) jar of this formula.

Relief Rub by SabaiDee – Visit GetSabaidee.com

The Relief Rub by SabaiDee is made of natural botanicals to provide soothing for pain, including camphor oil, blue tansy, and wintergreen leaf. The formula includes an infusion of the broad-spectrum CBD from hemp, creating an overall “sweet mint” aroma with the botanicals. While other balms may have an overwhelming menthol, the Relief Rub’s menthol is much more subtle.

Used topically, consumers can expect to feel the pain relief within a few minutes of use. However, the company recommends trying the product consistently for a full week to determine the reaction time.

Though the products are triple-tested for potency and purity, consumers will have to match their product with the lot number to find the lab report that pertains to their product. Consumers can purchase one ($59.00), two ($52.50 each), three ($48.33 each), or six jars ($45.83 each), depending on how much they want to stock up on this product.

CBD American Shaman 500 Topical Cream – Visit CBDAmericanShaman.com

The 500 Topical Cream contains the “highest quality hemp oil” with CBD, free of heavy metals or insecticides. Along with CBD, this formula contains aloe vera gel, vitamins A, D, and E, and others. The company makes multiple products from their CBD, which is derived from industrial hemp to create “ultra-concentrated terpene rich CBD oil.”

Unlike some lotions and creams, a few drops of the 500 Topical Cream goes a long way and is highly spreadable. Pat the cream onto the desired area to see a difference. To keep the longest shelf life possible, keep the cream refrigerated between uses.

Lab reports for every product available through CBD American Shaman can be found at https://cbdamericanshaman.com/lab-reports. The total cost of the two-ounce jar is $109.99, which contains 500mg of CBD.

CBDPure Muscle & Joint Formula – Visit CBDPure.com

The CBDPure Muscle & Joint Formula is formulated to eliminate pain and aching joints or muscles, while promoting a better range of motion. Along with the use of full-spectrum CBD, the company includes willow bark’s extract – Salix Alba – for its strong pain relief, as well as menthol from peppermint oil to reduce inflammation and irritation. This combination of ingredients should also help to increase mobility of the joints.

The formula is available in a cream, which can be applied directly to the skin, massaging it in for maximum absorption. The website indicates that consumers only need to wait a few minutes to get the full effects.

All lab reports with CBDPure go back as far as 24 months, and they can be viewed at https://www.cbdpure.com/lab-test-results/. The total cost of the CBDPure Muscle & Joint Formula depends on the amount of tubes purchased, starting at $39.99 for a single tube and going up to six tubes for $169.99.

CBD-Medic Arthritis Pain Relief Cream – Visit CBD-Medic.com

This is an all-natural organic salve made by Rob Gronkowski-endorsed CBD Medic. The CBD Medic product line is in no shortage of CBD-infused topicals and creams. The reputable company claims only the best ingredients are used in addition to 200mg of active CBD hemp oil when making their wide range of products. CBD Medic comments about using the highest quality hemp plants to extract the CBD from and also contains organic clove oil, cottonseed oil, eucalyptus oil, jojoba seed oil, peppermint oil and tea tree oil in most of their formulas along with 4% menthonl.

CBD Medic has positioned their topical CBD-infused creams and ointments as hard-hitting pain tacklers with a very clean, professional approach to offering their topicals and skincare lines.

cbdMD Recover Inflammation Formula – 1500 MG – Visit CBDmd.com

This salve has higher concentrations of CBD to help target inflammation in the muscles, tendons, ligaments, and nerves. It also has Vitamin B6 and 24 different essential oils to help aid in the reduction of inflammation. This is a great option for those with arthritis. It has Vitamin B6 infused because this vitamin is known to reduce inflammation as well. It has Arnica, which will help stimulate the white cells. When this happens, the skin will heal faster and properly. This particular salve has MSM infused into it. This is going to help the cells be more flexible. This allows the skin to be tougher and be less exposed to damage. The CBD will come from the hemp plant. There are about 1500 milligrams per serving. This salve is vegan and gluten-free.

CBD Muscle Menthol Roll-On Gel by PureKana – Visit PureKana.com

The CBD Muscle Menthol Roll-On Gel provides simple application for the cooling formula inside, boasting 600 mg total of CBD. However, to amplify the soothing effects that CBD may provide, consumers will find that the gel is flooded with over 20 different essential oils and botanicals. While there is a topical lotion to soothe muscles as well, the CBD muscle rub gel offers menthol for deep penetration and cooling.

To get the effects of the gel, the user can use the roller at the top of the bottle to directly apply to the skin. Predominantly, this product focuses on supporting extreme needs, like that of cyclists, runners, and other active athletes. It can be used on an as-needed basis, but consumers are restricted to no more than four applications a day, due to its extreme potency.

The full lab report for the roll-on gel is available via link on the official product page, showing 0.000 mg of THC per bottle. Presently, the only available version of this product is a 3-ounce roller bottle for $80.00.

Green Gold – Good Day – Visit GreenGardenGold.com

This CBD cream has a CBD that is extracted with carbon dioxide. It uses pure coconut oil, beeswax, and vanilla. This is soft for the skin and soothing to pained areas. It will work amazingly for joint and muscle pain.

The salve has 75 milligrams of hemp oil. This is organic hemp oil that is blended with many other essential oils that will help provide the aromatic effects you will notice. This is a soothing blend meant to nourish the skin and provide soothing effects to the body. If you decide this product isn’t the right one for you, you can get your money back within thirty days.

Receptra Targeted Topical – Visit ReceptraNaturals.com

You can purchase this in either a one-ounce container or two-ounce container. The one-ounce container contains 400 milligrams of CBD, and the two-ounce container contains 800 milligrams of CBD. This is designed to help attack joint and muscle irritations.

This irritation can occur in everyday life. However, this can happen more often due to medical conditions. This will help protect your skin and strengthen it while it alleviates pain. It uses natural ingredients such as jasmine to provide the best scents.

Some ingredients are shea butter, coconut oil, beeswax, jojoba oil, Vitamin E oil, and many other natural ingredients.

Receptra Hemp – Visit ReceptraNaturals.com

This does not contain any traces of THC. It is a zero percent THC salve. It has 400 milligrams of CBD per 1.25 ounces. This is formulated to help attack joint irritation and muscle irritation. Our bodies go through a lot, and it can cause a lot of pain. This is designed to relieve the stress of everyday life. CBD is increasing; however, people do not want THC in their systems. This is the perfect solution to your problem.

It uses jasmine and Ylang Ylang to relax your body and the mind. It also is scented with these items, as well. It is non-addictive, non-toxic, and will not produce any psychoactive effects. This means there will be no high associated with the product.

You should put this product on dry skin. Make sure you are cleaning it. You can add this as needed. You should start by using it daily. You can add to bruises, dry skin, wrinkles, and blemishes to help with these problems as well.

CBDFX CBD Balm – Visit CBDfx.com

This is designed to help soothe the skin and restore it. This is going to help relax the body from your big toe to your heat. It uses 150 milligrams of CBD oil that will be combined with shea butter. It has refreshing smells to help lift your mood. These scents include lemon, orange, and tangerine. You can use this whenever you feel like helping your skin or whenever you need to alleviate some pain.

The ingredients in this balm are formulated to allow the body to relax. The smells are going to help you relax just as much as the CBD inside. It will allow the body to relax because the muscles are being treated. Not only is it great for your pain, but it is also great for nourishing your skin as well.

CBDFX Overnight CBD Balm – Visit CBDfx.com

This is made for use overnight. It is specially made to be put on before bed and allow you to wake up feeling refreshed and pain-free. There are 150 milligrams of CBD that is combined with the best aromatic oils. This includes orange, lavender, and primrose oil. Not only will this help soothe the skin, but it will also help stimulate the senses.

This will help the body wake up feeling ready for a new day. This will help you do your best throughout the day because you are feeling so much better. Sometimes the body needs that extra recovery at night.

CBDFX Calming – Visit CBDfx.com

This is designed to help those with skin conditions. This is designed to help alleviate sensitive and stressed skin. There are 150 milligrams of pure CBD that is combined with many other oils to help soothe the skin. This include chamomile, lavender, and tea treat oil.

These oils are generally okay for anyone with any skin type. This is for those who have skin conditions such as eczema. Plus, it will help restore essential nutrients in your skin.

CBDFX Muscle Balm – Visit CBDfx.com

This salve is formulated specially to help soothe sore and strained muscles. It has 150 milligrams of CBD in a two-ounce container. It uses peppermint oil, wintergreen oil, and camphor oil to provide a pleasant aromatic experience. This can be used after a workout or simply for relaxing your muscles. This will feel great after a long day of work, and your feet are sore or if you have just finished an intense workout.

This balm is made for those who live an active lifestyle. Everyday life can produce some serious aches and pains that we just need some relief from. This is what the makers of this salve have set out to do. Help those who are busy in everyday life, alleviate pain naturally. This is a great alternative to many medications that could be used for pain.

Try The CBD CBD Barrier Balm – 500MG

This is an organic CBD balm or salve that is specially designed to help reduce the number of irritations that can happen to the skin. It helps prevent itchy skin, cracked skin, and dry skin. Plus, it targets inflammation to stop it on the spot. This is administered topically to the specific areas that are affected. It uses many oils that are healthy for the skin. These oils include jojoba oil, coconut oil, and lavender. These oils are easily absorbed through the skin and into the body. In each container, there are about 500 milligrams of pure hemp.

This balm is vegan as well as paraben-free. It will help ease the pain that is caused by inflammation. Not only does it have healing properties for pain, but it will also help nourish your skin and bring it back to the best form possible. There are essential oils as well as beeswax that will help provide moisture to your skin. Plus, it will provide the skin with the necessary minerals and vitamins.

CBDol Topical Salve – 500MG

Not only is this salve great for the skin, but it is also good for your muscles beneath your skin. This will glide onto the skin with ease and provide your skin with the necessary ingredients it needs to be healthy and soft. The container will have 500 milligrams of hemp oil that is infused with other essential oils. These oils include tea tree, camphor, lavender, and eucalyptus. You can choose which scent you would like when you purchase this oil. The salve is designed to relax and refresh the skin.

There are other ingredients that are designed to add therapeutic benefits such as beeswax, hemp oil, cinnamon, and other ingredients.

Skin Relief Salve

Skin Relief Salve is made with beeswax, extra virgin hemp oil, and essential oils to help ease stress. It is also designed to work with the natural properties of CBD to help heal the skin. This is applied directly to the skin and will soak up nicely. It will leave the skin feeling smooth as well as soothed.

This will contain lavender as well as eucalyptus for more relaxing effects. Plus, it has rejuvenating effects due to the anti-inflammatory properties that CBD has. This mixture is designed to help alleviate pain and help soothe irritated and inflamed skin.

Hemp-Healing

This salve has a great reputation. It is known for having some of the best therapeutic and healing powers. It has a unique blend that makes it so successful. It uses hemp oil and essential oils to help deliver the best relief even to the deepest tissues of your body. It can be applied anywhere on the body for pain relief. It will help soothe your joints, muscles, and nerves. It can also relieve inflammation from dermatitis.

This is great for use on any type of skin. Even those who have sensitive skin can use this brand. It uses beeswax, spearmint, lavender, rosemary, and other essential oils that are known to help with healing. This salve will also provide the body with a relaxing and calming effect. It uses only the purest hemp oil that can be purchased so that you are getting exactly what you need.

Bee’s Knee’s Topical Salve

This topical salve is from Bee’s Knee’s. It is great for helping with skin conditions. It will sooth the skin from fungal infections, insect bites, dermatitis, inflammation, and eczema. It uses essential oils such as eucalyptus and coconut. This will help alleviate your sore muscles.

It will also help soothe the skin that has been damaged from everyday activities. You can use this on any type of skin. Even those who have sensitive skin can use this salve. Each jar has 200 milligrams of CBD.

Muscle Balm – Moon Mother

This is the perfect salve for your sore muscles. It is very soft on your skin, and you will notice the soothing effects right away. It has many essential oils. It uses jojoba oil, mango butter, cocoa butter, and CBD oil in its mixture.

The hemp was grown on a farm that is licensed to grow. This farm grows the most natural and strongest forms of CBD around. Use this where your body hurts the most for instant relief. It will help reduce inflammation from skin conditions, as well. When you apply this to your skin, the effects should be noticeable almost immediately.

Vegan Healing Salve

You can purchase this salve in either 1,000 milligrams or 500 milligrams per container. This has healing properties that can be used for joint pain, inflammation, skin conditions, and localized pain. This salve uses different oils and waxes that will help aid in the long healing process. It is 100 percent vegan.

It uses Candelilla wax, organic coconut oil, and other oils as well as essential oils to help aid in the scent of the salve. If you are just starting to use salves, you should start with the lower milligram dosage, and then if you need to, use the 1000 milligrams.

You can purchase this product with 80 milligrams of CBD per container or 160 milligrams per container. This uses pure hemp extract as well as Emu oil. This is going to penetrate your skin deeply and provide you with amazing results. This is great for easing stiffness, aches, and tension. It will also help alleviate tender, itchy, or sensitive skin. You can purchase this in 30 ml (one ounce). It comes in two strengths, as stated.

You should use this only on the affected areas. You can use it internally and externally. There is no THC in this product. It doesn’t have any gluten, artificial colors, artificial fragrances, or parabens. It uses only natural ingredients to provide you with the best effects possible.

Blue Moon

You can purchase this in three different strengths. This includes 125 milligrams, 250 milligrams, and 500 milligrams. This uses 99 percent pure Hemp that is grown by Blue moon. It uses Tru Blu CBD that is blended with many essential oils. It uses Emu Oil, grapeseed, jojoba, calendula, and coconut oils.

This is specially designed to help penetrate the first layer of the skin known as the epidermal layer. It is designed to help deliver long-lasting effects. The strength that you purchase will determine which size bottle you get. If you purchase a 500-milligram bottle, you are getting a four-ounce jar. The 125 milligrams is a one-ounce jar.

Citizen CBD

This is 250 milligrams of CBD that is in a four-ounce jar. This is full-spectrum hemp. The texture is different than most salves that can be purchased. This is a whipped texture that targets irritated and dry skin specifically. Plus, it has a fruity and sweet scent that many people love.

It uses shea butter, which is great for nourishing your skin and coconut oil. It also uses hemp extract, argan oil, sweet almond oil, and other natural items that will help nourish the skin. This salve is designed for people with skin conditions. This includes dry skin, painful inflammation, and eczema.

How Often Can You Use CBD Balms and Salves?

There is a lack of research that would indicate how much you should use. Plus, each person is different, and there are different concentrations in each product. There is no single answer to this question. Most people will use this one to three times each day. However, some people may use this hourly to help alleviate severe pain. The best thing you can do is start by using the salve three times daily. You can adjust it based on your needs and how your body responds to the salve. Keep in mind you may need to switch salves because not all salves work the same for everyone.

One other noteworthy caveat in the CBD market is the entourage effect, which is where CBD gets to join its cannabinoid family when producing its medicinal values in a full spectrum formula (contains THC) or broad spectrum (no-THC) in comparison to a plain pure cannabidiol isolate (zero-THC).

Are CBD Topical Creams Safe?

Just like other CBD products, topical salves are considered to be safe. Keep in mind that there are long-term effects of CBD, and these effects have not yet been studied extensively. There are a few side effects that are associated with CBD that you should be aware of before you start taking CBD.

Lower Blood Pressure

Those who first consume CBD may notice their blood pressure drop. This is a temporary drop that occurs as the product starts to take effect. For many people, this is not noticeable and is not an issue. However, for those who already have low blood pressure or for those taking medications, they should talk to their doctor before trying CBD.

Diarrhea

Some people who consume CBD or use CBD may notice an upset stomach. CBD can cause digestive problems, such as diarrhea. This is generally seen when people take CBD products that have higher concentrations.

Fatigue

CBD is known for having calming and soothing properties. This makes it great for aiding in sleep. However, for people who consume higher dosages, they may experience sleepiness. If this occurs, you should avoid working with heavy machinery, driving, and other dangerous activities.

The most common health concern associated with salves is allergic reactions. There are not many people who are allergic to CBD. However, that doesn’t mean that you aren’t. CBD allergic reactions are rare but shouldn’t be ignored. However, just because you are not allergic to CBD, doesn’t mean you aren’t sensitive to other ingredients in the salve. Keep in mind that a lot of salves will have essential oils. This is the most common reason people are going to have allergic reactions to salves.

You should not apply your salve to any open wounds, including small cuts. This could cause infection and could have adverse effects. If you have never used CBD or tried it in any way before, contact your doctor to talk more in-depth about CBD and its effects. It is also important to remember that CBD can interact with medications.

The Entourage Effect: Cannabinoids Beyond CBD and THC

To insert an important piece of the puzzle when buying the best CBD creams, one must grasp the concept of what the entourage effect is and how it works as a whole.

The first thing that might come to one’s mind upon hearing the term “cannabis” is its recreational or medicinal uses. This has been a topic of debate for centuries and it, thus, comes of no surprise. Obviously, the next popular aspects of the cannabis plant are two cannabinoids, primarily cannabidiol and tetrahydrocannabinol. But is it enough to know just these two key compounds? Or that one carries more health benefits, while the other is filled with psychoactive properties? Or what if they are together with the entire cannabinoid and phytocannabinoid profile found in marijuana and hemp plants?

Turns out, a lot of people aren’t aware that the cannabis plant is home to over 500 different types of compounds, let alone the fact that it can constitute power when more than two compounds come together. There’s so much to learn beyond the world of CBD and THC, some of which include the entourage effect, the unified action of compounds and terpenes, and medicinal uses among other.

What is the Entourage Effect?

CBD may be the star of the cannabinoid show, but there is much more going on within the phytocannabinoid profile. CNBS (The Definitive Online Cannabis Resource) (1) defines the entourage effect as the benefits that arise when two or more of the cannabis plant’s compounds work together. If you’ve heard of the saying, “two heads are better than one,” then this is exactly what the entourage effect implies, especially when there are over 500 known compounds so far.

Let’s take CBD for instance. As you know from above, CBD is known for its ability to induce restfulness, relieve pain and limiting seizures from taking place, while THC is known for psychoactive properties (i.e. happiness, ecstasy, euphoria, etc.). According to 2010 study conducted by J. Jeremy et al.(2), twice as many patients taking a THC:CBD saw a 30 percent reduction in pain score compared to that of the placebo.  Obviously more studies are required to firmly say that such a combination is better than the individual benefits. However, the most appropriate entourage effect supposedly comes out of the combination of cannabinoids and terpenes.

Understanding the Difference Between Cannabinoids and Terpenes

Earlier realization of cannabinoids dates back to the 1960s, where Dr. Raphael Mechoulam wanted to get to the bottom of an observation he witnessed: What about marijuana makes people high? His curiosity led him to CBD, and soon after, he was the first to discover THC.

He was also the one to have discovered that the human body houses an endocannabinoid system as well. In the time Mechoulam invested in studying the plant, he realized that such a powerhouse of a plant is not only being ignored by researchers (at least at the time of his findings) but also by consumers. But things eventually took a different turn, as curiosity ensued.

As research grew in this field, cannabinoids of lesser percentages came into existence, most of which were supposedly formed in the plant’s resin glands. Terpenes are not cannabinoids but have been described as consisting of marijuana’s flavor. In particular, marijuana’s resin glands are said to conceal oils, which were later defined as terpenes.

Do Cannabinoids and Terpenes Effectively Communicate?

As referenced by Leafly, there exists a review (4) on the entourage effect published by Dr. Ethan Russo. Throughout the review, Dr. Russo expounded on the types of cannabinoids that share common features and how they work to create synergy. An example provided was that of CBD and cannabigerol (CBG), where both are said to have the ability to inhibit bacterial staph infection MSRA. As questioned by both the author and the news outlet, does this imply that the two can become a greater force?

Another example is that of CBD and caryophyllene. The latter has been associated with anti-inflammatory effects (just like CBD), while playing a significant role in easing symptoms associated with Alzheimer’s disease, although much more research needs to be conducted.  Previous studies have found this respective terpene to having resulted in better pain relief when combined with the two known cannabinoids, primarily with THC. That said, there’s still room for growth in the interpretability of existing results, as more studies need to be conducted.

So, What Will it Be?

Sometimes, individual strains aren’t the only way around reaping benefits. Often times, there’s products that are deemed “full-spectrum”. Full spectrum simply implies that the whole plant was used, therefore, an acceptable amount of THC will be present, followed by the likes of CBD, CBN, CBG, terpenes, flavonoids, you name it! Full spectrums, like isolates come in different delivery mediums, hence preferences can be considered. The same can be said about broad spectrum solutions, where the whole plant is used except for THC.

At the end of the day, consumers have the deciding power as to which they prefer. There might be preference from one group for a full spectrum while the other promotes isolates. Given that existing studies focus heavily or individual cannabinoids or the combination of the likes of CBD and THC, consumers may lean towards existing results rather than walking in blind. Without statistically sufficient evidence, one cannot assume that one type is guaranteed to make all the difference compared to another.

On that note, looking back to the 60s where only CBD and THC was of significance, we’ve entered a time where so many new compounds are being discovered, like THCP and CBDP, not to mention terpenes and other facets of the cannabis plant. What was once considered a topic that has been hushed and put down has now become a head turner is the cannabis green rush is growing very fast.

What to Consider When Buying CBD Topicals

The most important thing you need to know is that salves will not get you high or produce any type of psychedelic effects. No matter what type of CBD product you are purchasing, they will not produce a high.

In fact, most of the CBD that you will find will come from hemp, not the cannabis plant. Even though both plants do belong to the same species, hemp contains almost zero THC. Keep in mind that THC is the component that will produce the euphoric high that people will talk about.
Most people do not want to use CBD products because they will be labeled a pothead. When you are using CBD, you will not get stoned. This means you are not a pothead. You have nothing to worry about in that sense.

You also need to keep in mind that while these items have worked for thousands of people, they will work for each person differently. They will not have the same effects on everyone. You should do your own research and try different dosages to find what works best for you.

You want to make sure that you are purchasing a good product. There are many products available that work wonders; however, some of the products are completely bogus and will not do anything. You need to make sure that the item you are purchasing is indeed what you are getting.

The FDA has issued several warnings to companies claiming to sell CBD products. However, their products contained little to none of the active ingredients found in CBD. You need to keep in mind that you should be purchasing respected brands so that you are not getting ripped off.

Buying Topical CBD Creams Risks and Concerns

The sales of hemp-derived CBD products were booming in 2019 and 2020 appears to be no different, and the uptrend is expected to continue. Even so, such popularity does not necessarily mean that buyers should purchase products blindly, so to say. There are several considerations to take into account that may provide for safer and more reliable use of hemp-derived CBD balms, salves and ointments that apply to our list of the best topical CBD creams in 2020.

The FDA Does Not Regulate CBD

An alarming 75% of Americans erroneously assume that CBD products are regulated by the FDA, according to a survey by Grocery Manufacturers Association. According to a report by Westword, though, Epidiolex the only CBD product that has been approved by the FDA.

Nonetheless, this does not mean that the FDA is not concerned about the unregulated nature of CBD products. The FDA website indicates that there are several qualities that users should be aware of when it comes to CBD products, and that it is working to learn more about the cumulative exposure of CBD, its impact on special population, and animals.

Unfounded Claims

This segues to the next point, which is that those who are interested in CBD products should take care about the claims associated with CBD products. Recently, the FTC and FDA sent warning letters to several CBD companies concerning unsubstantiated claims related to CBD products. Such claims include CBD’s purported ability to treat teething, ear pain, autism, Alzheimer’s, and Parkinson’s. Thus, CBD product buyers should be aware that the benefits presented by a brand in relation to its CBD product are guaranteed to occur. That being said, there are several verifiable medicinal benefits that can come from using creams with CBD oil-infusions in them, but as the saying goes, don’t always believe everything you read on the Internet.

Certificates of Analysis

In light of the ambiguous nature of CBD products and their safety qualities, those who are looking to feel more comfortable about the products they use may want to look for what is called a Certificate of Analysis (COA). Some CBD brands issue such certificates that identify the specific substances in the CBD formula. The certificates are compiled for every batch manufactured and through the independent testing process of that batch. The certificate should identify qualities such as how much THC, CBD, and cannabinoids are in the product from verified third-party labs and be prominently positioned on the supplements sales page for all buyers to see.

Have a Discussion with Your Doctor

Before purchasing any CBD product, it may be helpful to have a discussion with a doctor about your health and whether he or she recommends an addition of CBD products to your routine. Getting professional advice or licensed consultations about their insight can also help you determine whether the CBD products will or will not interact with medications that you are currently taking. Generally speaking, because we are reviewing topical CBD creams, they are not indigestible so there is a cause for less concern and risk since being applied through the skin but is never a bad idea to seek clarity from a licensed professional.

Understanding CBD Product Terms

It may also be helpful, when choosing a CBD formula, to understand CBD product terms. This understanding can help you understand the different types of CBD products on the market, and to determine which ones may work well for your needs. As referenced about the entourage effects, you’ll find terms such as “full spectrum”, “broad spectrum” and “isolate” as viable options. Most would tend to lean on the side of saying full-spectrum CBD formulas are the most beneficial because they contain THC, terpenes, essential fatty acid ois and all other cannabinoids in comparison to isolates or the broad-spectrum type without THC.

Usage Instructions

Another quality to be aware of is that there are different usage instructions for each and every CBD product. Being aware of the instructions and using the formula as directed may improve the chances that the product will work well. Additionally, users may want to look at the how long the particular product takes to work. This can influence whether one product is ideal over another. Most topical CBD salve creams and balm lotions have a long shelf life and can be safely kept in quality conditions.

Side Effects

Finally, as mentioned above but worth referencing twice – as with any product, users should take care to be aware of any side effects as a result of using a CBD formula as it is your health and wellbeing on the line. In its news release concerning warning letters to 15 CBD companies, the agency indicates that it “encourages” health care professionals and consumers to report adverse reactions associated with products made by the warned companies. Thus, in addition to being aware of the side effects, users may want to report them as well. This may ultimately create a safer environment for CBD use as it stands in 2020 not all topical cannabidiol-infused products are created equally nor optimally. From potency, dosage, hemp sources or additional ingredients, each company’s branded line of products are all different despite being under the CBD phenomena’s umbrella.

Overall, being aware of these qualities when you are in the market for CBD products may enable you to choose a better product and to make a solid decision for your needs.

How To Pick The Best Salve For You

The healthcare industry is starting to turn to more holistic treatments. Natural treatments are becoming more popular compared to mainstream options than ever before in modern-history. People are voting with their hard-earned money and turning to CBD as a natural alternative. While there is a lot of controversy surrounding cannabis and marijuana legalization, CBD’s star is shining bright in 2020 and the topical use of cannabidiol is going to be a major factor for its continued growth in the new decade.

When you are thinking about purchasing a CBD lotion, balm cream or salve ointment for yourself, you need to keep a few things in mind. You need to determine why you are using it. Are you using it for irritated skin or sore muscles? There are different types of topicals out there that are specifically made for relaxing or helping irritated skin. You will then need to determine the strength that you will need to achieve what you are looking for. You may simply be looking for some relaxation, or you may be looking for pain relief. Knowing what you are looking for will help you pick the best CBD topical cream, salve or balm out there.

Psorilax:Trattare |aloe vera in crema per psoriasi

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, quanto costa

Una delle strane caratteristiche di
la conversazione sanitaria nazionale è come si è evoluta.

Ciò che viene spesso definito Obamacare
iniziò come un tentativo di assicurare l'assicurato. In effetti, il congressuale iniziale
Le stime di Budget Office hanno previsto che l'Affordable Care Act sarebbe ampiamente
riuscendo a fare proprio questo.

Eppure è stato il leader democratico del Senato, Chuck Schumer di New York, a identificare il problema politico con questo obiettivo all'inizio. Circa il 95% di coloro che votano hanno già un'assicurazione, ha osservato Schumer. Quindi Obamacare stava promettendo di spendere una grande quantità di denaro per le persone che non votano.

Forse per quel motivo, il pubblico
il caso della riforma sanitaria ha subito un cambiamento drammatico. Alla vigilia del suo passaggio, praticamente
ogni avvocato che è andato in TV nazionale a sostenere l'Affordable Care Act
nulla da dire sull'assicurazione dell'assicurato.

Invece, il loro messaggio si è concentrato
proteggere i malati dagli abusi delle compagnie assicurative. Più spesso che non,
ciò significava proteggere le persone che migravano da un piano di datori di lavoro al
mercato individuale con una condizione preesistente.

Quel messaggio è continuato. potenzialmente
ogni proposta repubblicana di riforma di Obamacare è stata attaccata dagli avversari come
protezioni indebolenti per quelli con condizioni preesistenti.

Il messaggio non è rivolto agli elettori che
avere un'assicurazione individuale. È rivolto agli elettori con copertura del datore di lavoro che
temono che possano finire nel mercato individuale e essere maltrattati.

Qual è stato il risultato della riforma sanitaria sotto Obamacare? Le cose sono migliorate per le persone con problemi di salute preesistenti o cronici? O sono peggiorati?

Il mercato prima
Obamacare

L'economista di Wharton Mark Pauly e i suoi colleghi hanno condotto uno studio approfondito del mercato individuale nell'era pre-Obamacare. Hanno scoperto che meno dell'1% della popolazione era sia non assicurato che non assicurabile a causa di una condizione preesistente.

Che cosa è successo a quegli americani? Prima di Obamacare, quelli con condizioni preesistenti erano protetti ai sensi della Federal Health Insurance Portability and Accountability Act (1996), che imponeva agli stati di attuare misure per proteggere tali persone.

La maggior parte degli stati ha aderito alla costituzione di pool di rischi, che hanno fornito un'assicurazione sovvenzionata. L'assicurazione assomigliava in genere a un piano Blue Cross standard e gli abbonati premium pagati erano spesso dal 50% al 100% superiori al premio pagato per una copertura comparabile nel singolo mercato.

Questa disposizione non era perfetta. Nel
in alcuni stati c'erano liste d'attesa, per esempio. E spesso c'era un
periodo di attesa per la copertura di condizioni preesistenti. Ma la stragrande maggioranza
sono stati gestiti in questo modo.

L'Affordable Care Act ha introdotto un temporaneo
programma, in vigore nel periodo 2010-2014, prima della piena introduzione graduale della legge, stipulando
che le persone a cui è stata negata la copertura nel singolo mercato erano in grado di farlo
iscriversi a un pool di rischi finanziato a livello federale. Pagherebbero un premio non superiore a
il premio medio addebitato alle persone sane nel singolo mercato.

In un periodo di tre anni, circa 135.000 persone hanno accettato questa offerta.

Significativamente, alla fine di questo periodo, praticamente nessuno nel paese è stato costretto a non essere assicurato a causa di una condizione di salute.

Nonostante questa realtà, Obamacare ha continuato a imporre enormi cambiamenti al mercato, sotto forma di un nuovo importante programma progettato da Washington che ha creato “scambi” fortemente regolamentati per vendere prodotti assicurativi sul mercato individuale o di piccoli gruppi.

La promessa di
Obamacare

Quando era l'Affordable Care Act
messo in atto, molti sostenitori probabilmente immaginavano che sarebbe sembrato un tipico datore di lavoro
piano o una polizza individuale Blue Cross standard. E in molti mercati, quello è
come è iniziato.

Quando Blue Cross del Texas è entrato per la prima volta
lo scambio di Dallas nel 2014, ad esempio, il suo piano assomigliava molto ai piani
ha venduto ai datori di lavoro. La copertura si estendeva praticamente a tutti gli ospedali del
Zona di Dallas-Fort Worth, compresa la prestigiosa Università del Texas
Centro medico sudoccidentale.

Ma dopo aver sostenuto enormi finanziamenti
perdite, l'assicuratore si ritirò l'anno successivo a un piano più restrittivo
che ha trattato UT Southwestern come un ospedale fuori rete. Ciò significava pazienti
affrontato ripide spese vive in cima a una franchigia già grande. Il
l'anno successivo, UT Southwestern fu completamente escluso.

Oggi, nessun piano di scambio in Texas copre UT Southwestern. Lo stesso processo è stato ripetuto in tutto il paese.

Realtà: piani che
Assomiglia a Medicaid, con un'alta franchigia

Molti dei migliori ospedali del paese
oggi sono vietati i pazienti coperti dagli attuali piani di Obamacare. Prendere
MD Anderson Cancer Center di Houston, che è stato nominato il miglior trattamento del cancro in America
ospedale degli Stati Uniti Notizie e rapporto mondiale in 13 degli ultimi 16 anni.

Il sito web dell'ospedale suggerisce che ci vuole anche Medicaid di varietà da giardino, ma non accetta un unico piano di assicurazione sanitaria privata venduto sul singolo mercato del Texas.

Da quando Blue Cross del Minnesota si è ritirato dal mercato individuale nel 2016, la Mayo Clinic dello stato – una volta citata dal presidente Barack Obama come modello per la nazione – è stata vietata a molti Minnesoti coperti dai piani di scambio di Obamacare.

Ad esempio, la maggior parte delle 170.000 persone con Obamacare che vivono nelle Twin Cities non hanno accesso alla Mayo Clinic. Allo stesso modo, Memorial Sloan Kettering appare fuori dai limiti di ogni piano di scambi a New York. Entrambi questi ospedali sono aperti ad alcuni pazienti di Medicaid, sebbene il direttore generale di Mayo abbia predetto pubblicamente che i pazienti di Medicaid alla fine potrebbero dover fare la fila dietro i loro coetanei assicurati privatamente.

A differenza di Texas Blue Cross, molti titani assicurativi affermati come Aetna, Humana e UnitedHealth Group si sono ritirati da un mercato all'altro. Nel frattempo, gli altri assicuratori offrono prodotti che assomigliano molto a Medicaid.

Centene, un appaltatore di Medicaid, è intervenuto per raccogliere più della metà delle contee statunitensi che non avevano assicuratore per il 2018. In effetti, Centene ora fornisce circa 1 su 5 piani Obamacare nel paese.

Il core business di Centene è l'assistenza gestita da Medicaid. Circa il 90% dei suoi iscritti in borsa aveva diritto a sovvenzioni premium a partire dal 2016 e molti ruotano dentro e fuori dai suoi piani Medicaid.

In una controversa decisione del 2014, un piano sanitario del Centene ha rifiutato di pagare per un intervento chirurgico al cervello di emergenza di un paziente bambino presso il Medical Center di Houston. L'ospedale ha dichiarato che il tasso di successo dell'intervento è stato vicino al 90%, mentre gli ospedali in media nazionale solo il 47%. L'assicuratore ha affermato che l'ospedale era fuori dalla sua rete per il piano del paziente, ma ha ceduto dopo che la sua decisione è stata criticata nei rapporti dei media.

Non si sa molto sulla cura dei pazienti gravemente malati con Obamacare o Medicaid. Ma dopo aver condotto un'indagine annuale sul programma Texas Medicaid, The Dallas Morning News ha scoperto centinaia di casi in cui “le cure mediche essenziali sono state ritardate, negate o non fornite a persone con bisogni sanitari critici”.

Molti degli assicuratori che forniscono Medicaid
piani in Texas offrono una copertura simile negli scambi di Obamacare. Uno di Centene
le sussidiarie hanno il più alto tasso di ricorsi da parte dello stato per i casi di rifiuto di cure
Aiuto medico. Offre una copertura simile per scambiare iscritti.

Reti strette

Come notato, quando l'Affordable Care Act
è stata emanata molte persone (in particolare i sostenitori di Obamacare) pensavano che fosse assicurata
il mercato individuale assomiglierebbe molto ai piani del datore di lavoro. In effetti, il
il mandato del datore di lavoro e le singole normative di mercato includevano lo stesso
benefici essenziali. Eppure con il passare del tempo, i due mercati sono divergenti
radicalmente.

Un sondaggio, ad esempio, ha rilevato che quasi tre quarti degli assicuratori (72%) dispongono di reti ristrette nei piani offerti attraverso gli scambi gestiti a livello federale (HealthCare.gov). Ciò è in netto contrasto con il 5% al ​​7% dei piani dei datori di lavoro che limitano le scelte dei lavoratori a una ristretta rete di medici e ospedali.

Un rapporto della società di consulenza sanitaria Avalere ha rilevato che i piani di Obamacare in genere si contraggono con un terzo in meno di medici e ospedali, in media, rispetto ai piani commerciali. Ciò equivale al 42% in meno di specialisti del cuore e medici oncologici, un terzo in meno di operatori di salute mentale e cure primarie e un quarto in meno di ospedali.

Il motivo principale per cui i piani di Obamacare hanno reti strette è quello di contenere i costi. Ciò comporta una riduzione dei premi e rende i piani più interessanti per gli acquirenti, in particolare gli acquirenti che non hanno problemi di salute. Uno studio del 2017 sulla rivista Health Affairs ha rilevato che i premi per i piani di reti strette nello scambio erano inferiori di circa il 16% rispetto ai piani con reti più ampie.

Evitare la cima
ospedali

Come lo erano gli scambi di Obamacare
iscrivendosi ai loro primi membri, Watchdog.org ha contattato 18 ospedali classificati
il massimo da Stati Uniti Notizie e mondo
Rapporto. Ha scoperto che un solo piano in tutto l'Ohio (mutuo medico di
Ohio) includeva la Cleveland Clinic nella sua rete.

In California, il premier Cedars-Sinai Medical Center si trovava in una sola rete di piani Obamacare. A livello nazionale, il 61% dei principali ospedali era coperto solo da uno o due piani Obamacare.

Nel 2018, USA Today ha riferito che il Vanderbilt University Medical Center non era coperto da alcun piano Obamacare nell'area di Nashville, Tennessee. Vanderbilt è un centro medico accademico. I pazienti che si affidavano a cure specialistiche presso Vanderbilt dovevano acquistare copertura dallo scambio e rinunciare ai sussidi.

Evitare la cima
medici

Lo scarso accesso alle cure specialistiche è stato sin dall'inizio un problema. Di volta in volta, i consumatori che si sono iscritti ai piani di Obamacare hanno sentito un ritornello comune quando hanno cercato di consultare un medico: “Non prendiamo Obamacare”.

Parlando con il New York Times, la piccola impresa Amy Moses, ha descritto Obamacare come un sistema a “due livelli”. Sebbene le loro tessere assicurative possano sembrare uguali agli altri americani che hanno una copertura del datore di lavoro, molti iscritti scoprono che i loro piani non sono accettati dallo stesso numero di medici e ospedali. Alcuni descrivono la sensazione di “cittadini di seconda classe”.

In particolare, la mancanza di accesso agli specialisti può essere peggiore per i bambini che per gli adulti. Gli studi hanno scoperto che le specialità pediatriche sono più difficili da accedere rispetto alle specialità per adulti nei piani di Obamacare. In un sondaggio su 1.836 reti di piani d'argento nel 2017, i ricercatori hanno scoperto che due terzi avevano una rete ristretta nelle specialità pediatriche rispetto a circa un terzo delle specialità per adulti.

Cura del cancro

I malati di cancro a New York non hanno scoperto nessuno dei tipici soggetti in oro, argento o bronzo i piani sullo scambio di New York hanno il Memorial Sloan Kettering Cancer Center nelle loro reti. Sloan Kettering è considerato uno dei principali centri oncologici del paese.

Questo non è raro. A livello nazionale, un quarto dei centri oncologici designati dal National Cancer Institute non ha partecipato a piani Obamacare. Molti dei principali centri oncologici hanno riferito di essere in rete in almeno uno ma non in tutti i piani di scambio nei rispettivi stati.

Molti di questi hanno posto il centro di cura del cancro in un livello di condivisione più elevato. Non essere inizialmente curato in un centro per il cancro designato dall'NCI aumenta la probabilità di morire di malattia dal 20% al 50% per vari tumori, secondo un recente studio.

Costo dei farmaci speciali

Un altro problema per gli abbonati Obamacare gravemente malati è lo shock adesivo per coloro che richiedono costosi farmaci speciali. Questi sono farmaci costosi che costano da $ 1.500 a $ 30.000 al mese o più.

Obamacare
gli iscritti spesso trovano piani per coprire un minor numero di farmaci ad alto costo o hanno un livello più elevato
ripartizione dei costi rispetto ai piani sanitari dei dipendenti. Maggiore condivisione dei costi per
droghe costose sono un mezzo per guidare i membri verso droghe più economiche.

Per
ad esempio, i farmaci generici possono essere gratuiti o disponibili a tariffe nominali. Specialità
i farmaci che costano migliaia al mese possono richiedere ai pazienti di pagare un terzo
del costo.

Uno
società, HealthPocket, ha trovato la condivisione dei costi per costosi farmaci speciali in Obamacare
i piani nel 2017 erano molto più di quanto la maggior parte dei pazienti potesse permettersi. Pazienti con
un piano di bronzo a cui fu prescritto Copaxone (per la sclerosi multipla), la Humira Pen (an
farmaco immunosoppressore per artrite, morbo di Crohn e colite ulcerosa)
o Enbrel
(artrite reumatoide) ha dovuto pagare circa $ 2.000 al mese. Il farmaco Tecfidera, usato
per trattare la psoriasi e la sclerosi multipla, ha richiesto una ripartizione dei costi di quasi
$ 3.000.

I pazienti con piani d'argento o d'oro hanno dovuto affrontare costi di tasca propria quasi così alti. La ricerca accademica di Harvard ha scoperto che l'uso della condivisione dei costi formali viene spesso utilizzato come metodo per scoraggiare gli iscritti ad alto costo che non sarebbero redditizi.

Assistenza sanitaria di base

Vedere i medici di base non è sempre facile per gli iscritti a Obamacare. In un'intervista con “Squawk Box” della CNBC, il dirigente sanitario Alan Miller ha spiegato che i fornitori tendono a privilegiare gli appuntamenti, offrendo un accesso favorevole ai pazienti con piani per i datori di lavoro che pagano commissioni più elevate.

Miller è CEO di Universal Health Services, che possiede ospedali e centri di cure ambulatoriali nello Utah. Dice che i rimborsi bassi sono una delle ragioni principali per cui le visite del dipartimento di emergenza non sono passate sotto Obamacare.

Le prove certamente supportano questa teoria. La ricerca di alcuni anni ha scoperto che gli iscritti a Medicaid consideravano più difficile programmare appuntamenti tempestivi rispetto ai pazienti con Medicare o assicurazione privata o anche ai non assicurati disposti a pagare in contanti.

Questa differenza è dovuta ai bassi rimborsi di Medicaid e si è protratta nel tempo. Sembra che la posizione di un paziente in coda dipenda da quanto generoso è il compenso pagato dal suo assicuratore sanitario.

Uno studio ha scoperto che la tassa che Medicaid paga ai medici ha un effetto significativo sulla capacità dei pazienti di vederli.

Perché una corsa al
Bottom on Quality, Access to Care?

Perché l'assicurazione Obamacare sembra così
diverso da quello che ci era stato promesso? Il problema inizia con la valutazione della comunità,
che richiede agli assicuratori di addebitare lo stesso premio a tutti i visitatori, indipendentemente da
stato di salute. Ciò offre agli assicuratori un incentivo a cercare acquirenti sani e
evitare i malati.

Dal momento che le persone sane tendono a scegliere
piano più economico e gli acquirenti malati sono molto più propensi a esaminare attentamente la copertura
sono adatti dettagli, piani con premi bassi e reti di copertura ristrette
attirare i compratori sani che vogliono gli assicuratori.

Inoltre, la legge ha fornito sussidi molto più ampi per la copertura di Obamacare rispetto ai mercati alternativi, incoraggiando così le persone con condizioni di salute a scegliere il mercato di Obamacare ogni volta che ne avevano la possibilità.

Ad esempio, i malati che si sono qualificati per la copertura pensionistica dal proprio datore di lavoro, o per la copertura della continuazione del datore di lavoro dopo aver lasciato un piano di datore di lavoro, o le persone disabili che si sono qualificate per la copertura Medicare o i pazienti affetti da AIDS in trattamento presso cliniche Ryan White sovvenzionate a livello federale. Il risultato netto: un pool in cui le iscrizioni inclinavano più vecchie e più malate.

Quindi avendo attratto costi più elevati
gli iscritti, Obamacare non è riuscito a gestire adeguatamente il proprio rischio. Lo statuto
previsto che gli Stati creino programmi di aggiustamento del rischio da cui trasferire fondi
piani con iscritti più sani a piani con quelli più malati.

Eppure, piuttosto che rimandare agli stati,
che hanno una lunga esperienza nella regolamentazione delle assicurazioni, ha affermato l'amministrazione Obama
in atto un programma federale di adattamento del rischio uguale per tutti in cui il rischio era
valutato male.

I risultati? Ha spinto alcuni assicuratori in bancarotta e altri assicuratori con piccole quote di mercato fuori dal mercato. E alcuni assicuratori hanno trasferito il costo a determinati pazienti attraverso maggiori spese vive, secondo uno studio del 2016 condotto dagli economisti di Harvard e dell'Università del Texas.

I problemi sul lato acquirente del mercato ostacolano anche l'aggiustamento del rischio. Dal momento che il mandato di acquistare l'assicurazione aveva dozzine di scappatoie ed era stato applicato debolmente, e poiché Obamacare ha aumentato i costi di copertura, milioni di persone sane scelgono di non essere assicurate. Solo quando si ammalano si iscrivono, e quindi tendono a scegliere i piani con i sussidi più generosi e i costi diretti più bassi.

Questi ritardatari causano spesso assicuratori
a pagare molto di più nei sinistri di quanto ricevano in premi e sussidi.
Aziende come Centene hanno una soluzione parziale a quel tipo di acquirente
comportamento: limitano gli iscritti a ricevere assistenza solo dai fornitori che lo sono
disposto ad accettare tassi di pagamento più bassi.

Perché sono i premi
e franchigie così alte?

Nei primi quattro anni dell'Obamacare
gli scambi, il premio medio è raddoppiato e alcune famiglie hanno visto il loro premio
aumentare di cinque volte. La franchigia media negli scambi è circa tre volte quella
deducibile in un piano tipico del datore di lavoro.

Perché?

Prima di Obamacare, i clienti per
le assicurazioni del mercato individuale erano indipendenti o coprivano gli acquisti
tra i lavori. Cercavano principalmente protezione finanziaria contro potenziali
spese mediche future.

Obamacare ha attratto un nuovo set di
i clienti che rispondono all'offerta legale di assicurazione sovvenzionata da pagare
le loro attuali spese mediche, compresi i costosi clienti che sono emigrati nel
mercato individuale da altra copertura. Ciò ha distorto il mercato individuale verso
un pool di rischi composto in modo sproporzionato da anziani, meno sani e
individui più costosi da assicurare. Gli aumenti del premio risultanti hanno quindi richiesto a
crescente esodo di clienti non sovvenzionati.

L'esperto di assicurazioni sanitarie Robert Laszewski spiega che siamo in quella che alcune persone chiamerebbero una “spirale della morte” nella parte non sovvenzionata del singolo mercato. Le persone sane stanno abbandonando il mercato, prendendo la decisione razionale di rimanere non assicurate fino a quando non si ammalano.

Ma con il congedo salutare, il costo per coprire gli iscritti rimanenti diventa molto più costoso. Per esempio:

— Tra marzo 2016 e marzo 2018, più di 1 persona su 5 (4,5 milioni) con un'assicurazione individuale è uscita dal mercato.

—Tra le famiglie a medio reddito che non avevano diritto a un sussidio, quasi la metà (47%) abbandonò il mercato.

Sia nella copertura di espansione Medicaid
e negli scambi assicurativi privati, i malati si iscrivono e i sani
non sono. In Medicaid, ad esempio, il costo medio dei nuovi iscritti è del 50%
più del costo di quelli precedentemente iscritti.

Negli scambi, Laszewski dà l'esempio di una famiglia di quattro persone nel nord della Virginia, che è tra il 40% delle famiglie che non si qualificano per un sussidio:

—La famiglia deve affrontare un premio di $ 19.484 più una franchigia di $ 6.500.

—In sostanza, la famiglia dovrà spendere $ 25.984 prima di poter ottenere benefici significativi.

Non sorprende che quasi 29 milioni di persone abbiano deciso di evitare del tutto l'assicurazione sanitaria.

Soluzioni sanitarie

Quale sarebbe l'assicurazione sanitaria individuale
sembra che il mercato sia stato progettato per soddisfare anche le esigenze dei consumatori
altri mercati?

Invece di scappare dai malati
persone, i piani sanitari competerebbero per soddisfare le loro esigenze. Trattamento per il cancro
I Centri d'America, per fare un esempio, vorrebbero entrare nell'individuo
mercato.

La rete di centri pubblicizzerebbe
e cercare attivamente gli iscritti che hanno il cancro. Lo farebbe perché potrebbe ricevere
un premio per ogni paziente che copre i costi previsti delle loro cure.

Potrebbe esserci un vero mercato per
pazienti con cancro, diabete, malattie cardiache e altre condizioni croniche?
Uno esiste già.

Più di un terzo degli anziani su
Medicare partecipa al programma Medicare Advantage, che offre loro
accesso alla copertura privata, simile all'offerta dei piani di assistenza sanitaria. Gli anziani pagano premi classificati dalla comunità e no
si può essere penalizzati a causa di una condizione di salute, proprio come Obamacare.

Ma a differenza di Obamacare, ha esigenze speciali
i piani che attraggono iscritti ad alto costo ricevono integrazioni adeguate al rischio
premio standard per coprire i costi extra delle loro cure.

Aggiustamento del rischio in Medicare Advantage
è fatto dallo stesso Medicare. E come tutti i programmi governativi, è tutt'altro
Perfetto.

Tuttavia, l'economista John Cochrane ha dimostrato come possiamo avere un aggiustamento del rischio basato sul mercato senza il coinvolgimento del governo, e un pezzo del Goodman Institute espande il modo in cui il Congresso può autorizzare i governi statali a creare mercati autenticamente liberi.

Per consentire tali riforme,
Il Congresso dovrebbe autorizzare gli Stati a realizzare i cambiamenti necessari.

Ad esempio, la proposta sulle scelte sanitarie, sviluppata dal gruppo di consenso sulle politiche sanitarie e sostenuta da dozzine di leader politici in tutto il paese, convertirà i fondi Obamacare in sovvenzioni agli Stati e darebbe loro ampia discrezione per riformare i singoli mercati delle assicurazioni sanitarie.

Queste idee, specialmente se combinate con altre modifiche per responsabilizzare i pazienti, potrebbero costituire la base per una vera riforma che aiuti i pazienti malati ad accedere alle cure di cui hanno bisogno.

Psorilax:Recensioni |shivax crema per psoriasi

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, come si usa

Una delle strane caratteristiche di
la conversazione sanitaria nazionale è come si è evoluta.

Ciò che viene spesso definito Obamacare
iniziò come un tentativo di assicurare l'assicurato. In effetti, il congressuale iniziale
Le stime di Budget Office hanno previsto che l'Affordable Care Act sarebbe ampiamente
riuscendo a fare proprio questo.

Eppure è stato il leader democratico del Senato, Chuck Schumer, a identificare il problema politico con questo obiettivo all'inizio. Circa il 95% di coloro che votano hanno già un'assicurazione, ha osservato Schumer. Quindi Obamacare stava promettendo di spendere una grande quantità di denaro per le persone che non votano.

Forse per quel motivo, il pubblico
il caso della riforma sanitaria ha subito un cambiamento drammatico. Alla vigilia del suo passaggio, praticamente
ogni avvocato che è andato in TV nazionale a sostenere l'Affordable Care Act
nulla da dire sull'assicurazione dell'assicurato.

Invece, il loro messaggio si è concentrato
proteggere i malati dagli abusi delle compagnie assicurative. Più spesso che non,
ciò significava proteggere le persone che migravano da un piano di datori di lavoro al
mercato individuale con una condizione preesistente.

Quel messaggio è continuato. potenzialmente
ogni proposta repubblicana di riforma di Obamacare è stata attaccata dagli avversari come
protezioni indebolenti per quelli con condizioni preesistenti.

Il messaggio non è rivolto agli elettori che
avere un'assicurazione individuale. È rivolto agli elettori con copertura del datore di lavoro che
temono che possano finire nel mercato individuale e essere maltrattati.

Qual è stato il risultato della riforma sanitaria sotto Obamacare? Le cose sono migliorate per le persone con problemi di salute preesistenti o cronici? O sono peggiorati?

Il mercato prima
Obamacare

L'economista di Wharton Mark Pauly e i suoi colleghi hanno condotto uno studio approfondito del mercato individuale nell'era pre-Obamacare. Hanno scoperto che meno dell'1% della popolazione era sia non assicurato che non assicurabile a causa di una condizione preesistente.

Che cosa è successo a quegli americani? Prima di Obamacare, quelli con condizioni preesistenti erano protetti ai sensi della Federal Health Insurance Portability and Accountability Act (1996), che imponeva agli stati di attuare misure per proteggere tali persone.

La maggior parte degli stati ha aderito alla costituzione di pool di rischi, che hanno fornito un'assicurazione sovvenzionata. L'assicurazione assomigliava in genere a un piano Blue Cross standard e gli abbonati premium pagati erano spesso dal 50% al 100% superiori al premio pagato per una copertura comparabile nel singolo mercato.

Questa disposizione non era perfetta. Nel
in alcuni stati c'erano liste d'attesa, per esempio. E spesso c'era un
periodo di attesa per la copertura di condizioni preesistenti. Ma la stragrande maggioranza
sono stati gestiti in questo modo.

L'Affordable Care Act ha introdotto un temporaneo
programma, in vigore nel periodo 2010-2014, prima della piena introduzione graduale della legge, stipulando
che le persone a cui è stata negata la copertura nel singolo mercato erano in grado di farlo
iscriversi a un pool di rischi finanziato a livello federale. Pagherebbero un premio non superiore a
il premio medio addebitato alle persone sane nel singolo mercato.

In un periodo di tre anni, circa 135.000 persone hanno accettato questa offerta.

Significativamente, alla fine di questo periodo, praticamente nessuno nel paese è stato costretto a non essere assicurato a causa di una condizione di salute.

Nonostante questa realtà, Obamacare ha continuato a imporre enormi cambiamenti al mercato, sotto forma di un nuovo importante programma progettato da Washington che ha creato “scambi” fortemente regolamentati per vendere prodotti assicurativi sul mercato individuale o di piccoli gruppi.

La promessa di
Obamacare

Quando era l'Affordable Care Act
messo in atto, molti sostenitori probabilmente immaginavano che sarebbe sembrato un tipico datore di lavoro
piano o una polizza individuale Blue Cross standard. E in molti mercati, quello è
come è iniziato.

Quando Blue Cross del Texas è entrato per la prima volta
lo scambio di Dallas nel 2014, ad esempio, il suo piano assomigliava molto ai piani
ha venduto ai datori di lavoro. La copertura si estendeva praticamente a tutti gli ospedali del
Zona di Dallas-Fort Worth, compresa la prestigiosa Università del Texas
Centro medico sudoccidentale.

Ma dopo aver sostenuto enormi finanziamenti
perdite, l'assicuratore si ritirò l'anno successivo a un piano più restrittivo
che ha trattato UT Southwestern come un ospedale fuori rete. Ciò significava pazienti
affrontato ripide spese vive in cima a una franchigia già grande. Il
l'anno successivo, UT Southwestern fu completamente escluso.

Oggi, nessun piano di scambio in Texas copre UT Southwestern. Lo stesso processo è stato ripetuto in tutto il
nazione.

Realtà: piani che
Assomiglia a Medicaid, con un'alta franchigia

Molti dei migliori ospedali del paese
oggi sono vietati i pazienti coperti dagli attuali piani di Obamacare. Prendere
MD Anderson Cancer Center di Houston, che è stato nominato il miglior trattamento del cancro in America
ospedale degli Stati Uniti Notizie e rapporto mondiale in 13 degli ultimi 16 anni.

Il sito web dell'ospedale suggerisce che ci vuole anche Medicaid di varietà da giardino, ma non accetta un unico piano di assicurazione sanitaria privata venduto sul singolo mercato del Texas.

Da quando Blue Cross del Minnesota si è ritirato dal mercato individuale nel 2016, la Mayo Clinic dello stato – una volta citata dal presidente Barack Obama come modello per la nazione – è stata vietata a molti Minnesoti coperti dai piani di scambio di Obamacare.

Ad esempio, la maggior parte delle 170.000 persone con Obamacare che vivono nelle Twin Cities non hanno accesso alla Mayo Clinic. Allo stesso modo, Memorial Sloan Kettering appare fuori dai limiti di ogni piano di scambi a New York. Entrambi questi ospedali sono aperti ad alcuni pazienti di Medicaid, sebbene il direttore generale di Mayo abbia previsto pubblicamente che i pazienti di Medicaid potrebbero eventualmente fare la fila dietro i loro coetanei assicurati privatamente.

A differenza di Texas Blue Cross, molti titani assicurativi affermati come Aetna, Humana e UnitedHealth Group si sono ritirati da un mercato all'altro. Nel frattempo, gli altri assicuratori offrono prodotti che assomigliano molto a Medicaid.

Centene, un appaltatore di Medicaid, è intervenuto per raccogliere più della metà delle contee statunitensi che non avevano assicuratore per il 2018. In effetti, Centene ora fornisce circa uno su cinque piani Obamacare nel paese.

Il core business di Centene è l'assistenza gestita da Medicaid. Circa il 90% dei suoi iscritti in borsa aveva diritto a sovvenzioni premium a partire dal 2016 e molti ruotano dentro e fuori dai suoi piani Medicaid.

In una controversa decisione del 2014, un piano sanitario del Centene ha rifiutato di pagare per un intervento chirurgico al cervello di emergenza di un paziente bambino presso il Medical Center di Houston. L'ospedale ha dichiarato che il tasso di successo dell'intervento è stato vicino al 90%, mentre gli ospedali in media nazionale solo il 47%. L'assicuratore ha affermato che l'ospedale era fuori dalla sua rete per il piano del paziente, ma ha ceduto dopo che la sua decisione è stata criticata nei rapporti dei media.

Non si sa molto sulla cura dei pazienti gravemente malati con Obamacare o Medicaid. Ma dopo aver condotto un'indagine annuale sul programma Texas Medicaid, The Dallas Morning News ha scoperto centinaia di casi in cui “le cure mediche essenziali sono state ritardate, negate o non fornite a persone con bisogni sanitari critici”.

Molti degli assicuratori che forniscono Medicaid
piani in Texas offrono una copertura simile negli scambi di Obamacare. Uno di Centene
le sussidiarie hanno il più alto tasso di ricorsi da parte dello stato per i casi di rifiuto di cure
Aiuto medico. Offre una copertura simile per scambiare iscritti.

Reti strette

Come notato, quando l'Affordable Care Act
è stata emanata molte persone (in particolare i sostenitori di Obamacare) pensavano che fosse assicurata
il mercato individuale assomiglierebbe molto ai piani del datore di lavoro. In effetti, il
il mandato del datore di lavoro e le singole normative di mercato includevano lo stesso
benefici essenziali. Eppure con il passare del tempo, i due mercati sono divergenti
radicalmente.

Un sondaggio, ad esempio, ha rilevato che quasi tre quarti degli assicuratori (72%) dispongono di reti ristrette nei piani offerti attraverso gli scambi gestiti a livello federale (HealthCare.gov). Ciò è in netto contrasto con il 5% al ​​7% dei piani dei datori di lavoro che limitano le scelte dei lavoratori a una ristretta rete di medici e ospedali.

Un rapporto della società di consulenza sanitaria Avalere ha rilevato che i piani di Obamacare in genere si contraggono con un terzo in meno di medici e ospedali, in media, rispetto ai piani commerciali. Ciò equivale al 42% in meno di specialisti del cuore e medici oncologici, un terzo in meno di operatori di salute mentale e cure primarie e un quarto in meno di ospedali.

Il motivo principale per cui i piani di Obamacare hanno reti strette è quello di contenere i costi. Ciò comporta una riduzione dei premi e rende i piani più interessanti per gli acquirenti, in particolare gli acquirenti che non hanno problemi di salute. Uno studio del 2017 sulla rivista Health Affairs ha rilevato che i premi per i piani di reti strette nello scambio erano inferiori di circa il 16% rispetto ai piani con reti più ampie.

Evitare la cima
ospedali

Come lo erano gli scambi di Obamacare
iscrivendosi ai loro primi membri, Watchdog.org ha contattato 18 ospedali classificati
il massimo da Stati Uniti Notizie e mondo
Rapporto. Ha scoperto che un solo piano in tutto l'Ohio (mutuo medico di
Ohio) includeva la Cleveland Clinic nella sua rete.

In California, il premier Cedars-Sinai Medical Center si trovava in una sola rete di piani Obamacare. A livello nazionale, il 61% dei principali ospedali era coperto solo da uno o due piani Obamacare.

Nel 2018, USA Today ha riferito che il Vanderbilt University Medical Center non era coperto da alcun piano Obamacare nell'area di Nashville, Tennessee. Vanderbilt è un centro medico accademico. I pazienti che si affidavano a cure specialistiche presso Vanderbilt dovevano acquistare copertura dallo scambio e rinunciare ai sussidi.

Evitare la cima
medici

Lo scarso accesso alle cure specialistiche è stato sin dall'inizio un problema. Di volta in volta, i consumatori che si sono iscritti ai piani di Obamacare hanno sentito un ritornello comune quando hanno cercato di consultare un medico: “Non prendiamo Obamacare”.

Parlando con il New York Times, la piccola impresa Amy Moses, ha descritto Obamacare come un sistema a “due livelli”. Sebbene le loro tessere assicurative possano sembrare uguali agli altri americani che hanno una copertura del datore di lavoro, molti iscritti scoprono che i loro piani non sono accettati dallo stesso numero di medici e ospedali. Alcuni descrivono la sensazione di “cittadini di seconda classe”.

In particolare, la mancanza di accesso agli specialisti può essere peggiore per i bambini che per gli adulti. Gli studi hanno scoperto che le specialità pediatriche sono più difficili da accedere rispetto alle specialità per adulti nei piani di Obamacare. In un sondaggio su 1.836 reti di piani d'argento nel 2017, i ricercatori hanno scoperto che due terzi avevano una rete ristretta nelle specialità pediatriche rispetto a circa un terzo delle specialità per adulti.

Cura del cancro

I malati di cancro a New York non hanno scoperto l'oro, l'argento o il bronzo tipici individuale i piani sullo scambio di New York hanno il Memorial Sloan Kettering Cancer Center nelle loro reti. Sloan Kettering è considerato uno dei principali centri oncologici del paese.

Questo non è raro. A livello nazionale, un quarto dei centri oncologici designati dal National Cancer Institute non ha partecipato a piani Obamacare. Molti dei principali centri oncologici hanno riferito di essere in rete in almeno uno ma non in tutti i piani di scambio nei rispettivi stati.

Molti di questi hanno posto il centro di cura del cancro in un livello di condivisione più elevato. Non essere inizialmente curato in un centro per il cancro designato dall'NCI aumenta la probabilità di morire di malattia dal 20% al 50% per vari tumori, secondo un recente studio.

Il costo della droga

Un altro problema per gli abbonati Obamacare gravemente malati è lo shock adesivo per coloro che richiedono costosi farmaci speciali. Questi sono farmaci costosi che costano da $ 1.500 a $ 30.000 al mese o più.

Obamacare
gli iscritti spesso trovano piani per coprire un minor numero di farmaci ad alto costo o hanno un livello più elevato
ripartizione dei costi rispetto ai piani sanitari dei dipendenti. Maggiore condivisione dei costi per
droghe costose sono un mezzo per guidare i membri verso droghe più economiche.

Per
ad esempio, i farmaci generici possono essere gratuiti o disponibili a tariffe nominali. Specialità
i farmaci che costano migliaia al mese possono richiedere ai pazienti di pagare un terzo
del costo.

Uno
società, HealthPocket, ha trovato la condivisione dei costi per costosi farmaci speciali in Obamacare
i piani nel 2017 erano molto più di quanto la maggior parte dei pazienti potesse permettersi. Pazienti con
un piano di bronzo a cui fu prescritto Copaxone (per la sclerosi multipla), la Humira Pen (an
farmaco immunosoppressore per artrite, morbo di Crohn e colite ulcerosa)
o Enbrel
(artrite reumatoide) ha dovuto pagare circa $ 2.000 al mese. Il farmaco Tecfidera, usato
per trattare la psoriasi e la sclerosi multipla, ha richiesto una ripartizione dei costi di quasi
$ 3.000.

I pazienti con piani d'argento o d'oro hanno dovuto affrontare costi di tasca propria quasi così alti. La ricerca accademica di Harvard ha scoperto che l'uso della condivisione dei costi formali viene spesso utilizzato come metodo per scoraggiare gli iscritti ad alto costo che non sarebbero redditizi.

Assistenza sanitaria di base

Vedere i medici di base non è sempre facile per gli iscritti a Obamacare. In un'intervista con “Squawk Box” della CNBC, il dirigente sanitario Alan Miller ha spiegato che i fornitori tendono a privilegiare gli appuntamenti, offrendo un accesso favorevole ai pazienti con piani per i datori di lavoro che pagano commissioni più elevate.

Miller è CEO di Universal Health Services, che possiede ospedali e centri di cure ambulatoriali nello Utah. Dice che i rimborsi bassi sono una delle ragioni principali per cui le visite del dipartimento di emergenza non sono passate sotto Obamacare.

Le prove certamente supportano questa teoria. La ricerca di alcuni anni ha scoperto che gli iscritti a Medicaid consideravano più difficile programmare appuntamenti tempestivi rispetto ai pazienti con Medicare o assicurazione privata o anche ai non assicurati disposti a pagare in contanti.

Questa differenza è dovuta ai bassi rimborsi di Medicaid e si è protratta nel tempo. Sembra che la posizione di un paziente in coda dipenda da quanto generoso è il compenso pagato dal suo assicuratore sanitario.

Uno studio ha scoperto che la tassa che Medicaid paga ai medici ha un effetto significativo sulla capacità dei pazienti di vederli.

Perché una corsa al
Bottom on Quality, Access to Care?

Perché l'assicurazione Obamacare sembra così
diverso da quello che ci era stato promesso? Il problema inizia con la valutazione della comunità,
che richiede agli assicuratori di addebitare lo stesso premio a tutti i visitatori, indipendentemente da
stato di salute. Ciò offre agli assicuratori un incentivo a cercare acquirenti sani e
evitare i malati.

Dal momento che le persone sane tendono a scegliere
piano più economico e gli acquirenti malati sono molto più propensi a esaminare attentamente la copertura
sono adatti dettagli, piani con premi bassi e reti di copertura ristrette
attirare i compratori sani che vogliono gli assicuratori.

Inoltre, la legge ha fornito sussidi molto più ampi per la copertura di Obamacare rispetto ai mercati alternativi, incoraggiando così le persone con condizioni di salute a scegliere il mercato di Obamacare ogni volta che ne avevano la possibilità.

Ad esempio, i malati che si sono qualificati per la copertura pensionistica dal proprio datore di lavoro, o per la copertura della continuazione del datore di lavoro dopo aver lasciato un piano di datore di lavoro, o le persone disabili che si sono qualificate per la copertura Medicare o i pazienti affetti da AIDS in trattamento presso cliniche Ryan White sovvenzionate a livello federale. Il risultato netto: un pool in cui le iscrizioni inclinavano più vecchie e più malate.

Quindi avendo attratto costi più elevati
gli iscritti, Obamacare non è riuscito a gestire adeguatamente il proprio rischio. Lo statuto
previsto che gli Stati creino programmi di aggiustamento del rischio da cui trasferire fondi
piani con iscritti più sani a piani con quelli più malati.

Eppure, piuttosto che rimandare agli stati,
che hanno una lunga esperienza nella regolamentazione delle assicurazioni, ha affermato l'amministrazione Obama
in atto un programma federale di adattamento del rischio uguale per tutti in cui il rischio era
valutato male.

I risultati? Ha spinto alcuni assicuratori in bancarotta e altri assicuratori con piccole quote di mercato fuori dal mercato. E alcuni assicuratori hanno trasferito il costo a determinati pazienti attraverso maggiori spese vive, secondo uno studio del 2016 condotto dagli economisti di Harvard e dell'Università del Texas.

I problemi sul lato acquirente del mercato ostacolano anche l'aggiustamento del rischio. Dal momento che il mandato di acquistare l'assicurazione aveva dozzine di scappatoie ed era stato applicato debolmente, e poiché Obamacare ha aumentato i costi di copertura, milioni di persone sane scelgono di non essere assicurate. Solo quando si ammalano si iscrivono, e quindi tendono a scegliere i piani con i sussidi più generosi e i costi diretti più bassi.

Questi ritardatari causano spesso assicuratori
a pagare molto di più nei sinistri di quanto ricevano in premi e sussidi.
Aziende come Centene hanno una soluzione parziale a quel tipo di acquirente
comportamento: limitano gli iscritti a ricevere assistenza solo dai fornitori che lo sono
disposto ad accettare tassi di pagamento più bassi.

Perché sono i premi
e franchigie così alte?

Nei primi quattro anni dell'Obamacare
gli scambi, il premio medio è raddoppiato e alcune famiglie hanno visto il loro premio
aumentare di cinque volte. La franchigia media negli scambi è circa tre volte quella
deducibile in un piano tipico del datore di lavoro.

Perché?

Prima di Obamacare, i clienti per
le assicurazioni del mercato individuale erano indipendenti o coprivano gli acquisti
tra i lavori. Cercavano principalmente protezione finanziaria contro potenziali
spese mediche future.

Obamacare ha attratto un nuovo set di
i clienti che rispondono all'offerta legale di assicurazione sovvenzionata da pagare
le loro attuali spese mediche, compresi i costosi clienti che sono emigrati nel
mercato individuale da altra copertura. Ciò ha distorto il mercato individuale verso
un pool di rischi composto in modo sproporzionato da anziani, meno sani e
individui più costosi da assicurare. Gli aumenti del premio risultanti hanno quindi richiesto a
crescente esodo di clienti non sovvenzionati.

L'esperto di assicurazioni sanitarie Robert Laszewski spiega che siamo in quella che alcune persone chiamerebbero una “spirale della morte” nella parte non sovvenzionata del singolo mercato. Le persone sane stanno abbandonando il mercato, prendendo la decisione razionale di rimanere non assicurate fino a quando non si ammalano.

Ma con il congedo salutare, il costo per coprire gli iscritti rimanenti diventa molto più costoso. Per esempio:

— Tra marzo 2016 e marzo 2018, più di 1 persona su 5 (4,5 milioni) con un'assicurazione individuale è uscita dal mercato.

—Tra le famiglie a medio reddito che non avevano diritto a un sussidio, quasi la metà (47%) abbandonò il mercato.

Sia nella copertura di espansione Medicaid
e negli scambi assicurativi privati, i malati si iscrivono e i sani
non sono. In Medicaid, ad esempio, il costo medio dei nuovi iscritti è del 50%
più del costo di quelli precedentemente iscritti.

Negli scambi, Laszewski dà l'esempio di una famiglia di quattro persone nel nord della Virginia, che è tra il 40% delle famiglie che non si qualificano per un sussidio:

—La famiglia deve affrontare un premio di $ 19.484 più una franchigia di $ 6.500.

—In sostanza, la famiglia dovrà spendere $ 25.984 prima di poter ottenere benefici significativi.

Non sorprende che quasi 29 milioni di persone abbiano deciso di evitare del tutto l'assicurazione sanitaria.

soluzioni

Quale sarebbe l'assicurazione sanitaria individuale
sembra che il mercato sia stato progettato per soddisfare anche le esigenze dei consumatori
altri mercati?

Invece di scappare dai malati
persone, i piani sanitari competerebbero per soddisfare le loro esigenze. Trattamento per il cancro
I Centri d'America, per fare un esempio, vorrebbero entrare nell'individuo
mercato.

La rete di centri pubblicizzerebbe
e cercare attivamente gli iscritti che hanno il cancro. Lo farebbe perché potrebbe ricevere
un premio per ogni paziente che copre i costi previsti delle loro cure.

Potrebbe esserci un vero mercato per
pazienti con cancro, diabete, malattie cardiache e altre condizioni croniche?
Uno esiste già.

Più di un terzo degli anziani su
Medicare partecipa al programma Medicare Advantage, che offre loro
accesso alla copertura privata, simile all'offerta dei piani di assistenza sanitaria. Gli anziani pagano premi classificati dalla comunità e no
si può essere penalizzati a causa di una condizione di salute, proprio come Obamacare.

Ma a differenza di Obamacare, ha esigenze speciali
i piani che attraggono iscritti ad alto costo ricevono integrazioni adeguate al rischio
premio standard per coprire i costi extra delle loro cure.

Aggiustamento del rischio in Medicare Advantage
è fatto dallo stesso Medicare. E come tutti i programmi governativi, è tutt'altro
Perfetto.

Tuttavia, l'economista John Cochrane ha dimostrato come possiamo avere un aggiustamento del rischio basato sul mercato senza il coinvolgimento del governo, e un pezzo del Goodman Institute espande il modo in cui il Congresso può autorizzare i governi statali a creare mercati autenticamente liberi.

Per consentire tali riforme,
Il Congresso dovrebbe autorizzare gli Stati a realizzare i cambiamenti necessari.

Ad esempio, la proposta sulle scelte sanitarie, sviluppata dal gruppo di consenso sulle politiche sanitarie e sostenuta da dozzine di leader politici in tutto il paese, convertirà i fondi Obamacare in sovvenzioni agli Stati e darebbe loro ampia discrezione per riformare i singoli mercati delle assicurazioni sanitarie.

Queste idee, specialmente se combinate con altre modifiche per responsabilizzare i pazienti, potrebbero costituire la base per una vera riforma che aiuti i pazienti malati ad accedere alle cure di cui hanno bisogno.

Psorilax:Per gli anziani |proxima crema psoriasi

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, come si usa

Mercato globale della consegna di farmaci per dermatologia Rx globale

Mercato globale della consegna di farmaci per dermatologia Rx globale

L'INDUSTRIA farmaceutica STA CAMBIANDO a causa del cambiamento nel mercato globale della consegna di droghe topiche Dermatologia che sta avvenendo a causa di alcuni attori e marchi chiave che stanno dominando il mercato nel periodo di previsione dal 2019 al 2026. Questo rapporto è una finestra sulla dermatologia globale Rx Topical Drug Delivery Market che spiega quali sono le definizioni di mercato, classificazioni, applicazioni, impegni e tendenze del mercato. Il rapporto contiene anche i driver e le restrizioni per il mercato globale della consegna di droghe topiche Dermatology derivate dall'analisi SWOT e mostra anche quali sviluppi recenti, lanci di prodotti, joint venture, fusioni e accuse da parte dei diversi attori e marchi chiave che stanno guidando il mercato attraverso profili aziendali sistemici.

Il mercato globale della consegna di farmaci per dermatologia Rx globale dovrebbe raggiungere 40.646,26 milioni di USD entro il 2026 da 29.475,18 milioni di USD nel 2018, crescendo a un CAGR del 4,2% nel periodo di previsione dal 2019 al 2026.

Scarica PDF gratuito Copia campione del rapporto @ https://databridgemarketresearch.com/request-a-sample/?dbmr=global-rx-dermatology-topical-drug-delivery-market

Analisi competitiva:

Alcuni dei principali attori che operano in questo mercato sono Galderma Laboratories, LP, Hisamitsu Pharmaceutical Co., Inc., Pfizer Inc., LEO Pharma A / S, GlaxoSmithKline plc., ALLERGAN, Bayer AG, 3M, Bausch Health Companies Inc., The Lubrizol Corporation, Cipla Inc., Kaken Pharmaceutical Co., Ltd. tra gli altri.

I farmaci topici svolgono un ruolo importante nella terapia delle malattie dermatologiche. I farmaci per dermatologia topica incorniciano una grande percentuale di prodotti nel mercato dei farmaci. Questi prodotti sono fabbricati attraverso processi di produzione specializzati come riempimento di volume preciso, miscelazione su larga scala, riscaldamento e imballaggio.

La somministrazione topica di farmaci può essere effettuata nel corpo attraverso percorsi oftalmici, rettali, vaginali e cutanei come vie topiche. Nel settore della dermatologia, la pelle svolge un ruolo importante nella somministrazione di farmaci topici per il trattamento delle malattie della pelle nei pazienti. I preparati topici vengono applicati sulla pelle per effetti superficiali, locali o sistemici. Le formulazioni topiche includono ingredienti terapeuticamente attivi che aiutano a trattare le malattie della pelle nei pazienti.

Il rilascio topico di farmaci è uno dei modi più efficaci di rilascio di farmaci in quanto fornisce risultati terapeutici ottimali. A poco a poco, il sistema topico di consegna dei farmaci è diventato sempre più importante nell'industria farmaceutica. La risposta farmacologica, sia l'effetto terapeutico desiderato sia l'effetto indesiderato indesiderato di un farmaco dipendono dalla concentrazione del farmaco nel luogo di azione, che a sua volta dipende dalla forma di dosaggio e dall'entità dell'assorbimento del farmaco nel sito di azione. Nel settore della dermatologia, molecola di farmaco applicata sulla pelle che penetra principalmente attraverso il tortuoso e continuo percorso intercellulare. Questi prodotti sono disponibili in diverse forme come unguenti, creme, lozioni, gel e altri che hanno la capacità di essere assorbiti nel corpo e mostrano rispettivamente la risposta positiva nella guarigione della ferita.

Mercato globale di consegna di farmaci topici dermatologici per tipo di prodotto (semisolido, liquido, solido), applicazione (infezioni della pelle, dermatite, antiaging, acne, iperpigmentazione, rosacea, cancro della pelle, psoriasi, onicomicosi, altri), categoria (marchiato, generico ), Geografia (Nord America, Europa, Asia-Pacifico, Sud America, Medio Oriente e Africa) – Tendenze e previsioni del settore fino al 2026

Segmentazione: Global Rx Dermatology Topical Drug Delivery Market

Il mercato globale della consegna di farmaci topici dermatologici Rx è segmentato in base al tipo di prodotto, all'applicazione e alla categoria.

Sulla base del tipo di prodotto, il mercato è segmentato in solido, liquido e semisolido. Il solido è sottosegmentato in polvere e altri. Il liquido viene suddiviso in soluzione, emulsione, sospensione, lozione e altri. Semisolid è sottosegmentato in creme, gel, unguenti, pasta, altri.
Nel dicembre 2016, Pfizer Inc. ha ricevuto l'approvazione da parte della Food and Drug Administration (FDA) statunitense per il prodotto chiamato EUCRISATM (crisaborole) unguento al 2%. È un nuovo inibitore topico non steroideo della fosfodieterasi-4 (PDE-4). È usato per il trattamento della dermatite atopica da lieve a moderata (AD). Con questo lancio del prodotto l'azienda ha costruito un patrimonio nel settore dell'infiammazione e dell'immunologia.

Sulla base dell'applicazione, il mercato è segmentato in acne, dermatite, psoriasi, infezioni della pelle, antiaging, cancro della pelle, iperpigmentazione, onicomicosi, rosacea, altri.

Nel marzo 2017, Galderma Laboratories, L.P., produttori del marchio Cetaphil hanno lanciato sette nuovi prodotti per la cura della pelle del viso. Con questo lancio dei prodotti il ​​portafoglio Cetaphil dell'azienda è aumentato. La società ha ora un'ampia gamma di soluzioni specializzate per i pazienti con problemi di pelle, tra cui idratazione e altri.

Sulla base della categoria, il mercato è segmentato in generico e marchiato.
Nel febbraio 2016, Allergan plc ha ricevuto un'approvazione per il suo prodotto ACZONE (dapsone) Gel, 7,5% dalla Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti. Questo prodotto è un nuovo trattamento topico di prescrizione che è utile per il trattamento dell'acne nei pazienti di età pari o superiore a 12 anni. Il prodotto ha aiutato il paziente a trattare facilmente l'acne che alla fine ha contribuito ad aumentare le entrate.

Richiedi informazioni su questo rapporto dal nostro esperto @ https://databridgemarketresearch.com/inquire-before-buying/?dbmr=global-rx-dermatology-topical-drug-delivery-market

Recenti sviluppi:

Nell'aprile 2016, Allergan plc ha acquisito Topokine Therapeutics, Inc. con un pagamento anticipato di 85,8 milioni di USD ed è stato idoneo a ricevere pietre miliari potenziali di sviluppo e commercializzazione fino a 260,0 milioni di USD.
Nel febbraio 2019, Kaken Pharmaceutical Co., Ltd. ha concluso un accordo di licenza e distribuzione esclusiva per la formulazione topica di onicomicosi nella Repubblica popolare cinese. Secondo l'accordo Kaken Pharmaceutical Co., Ltd., ha fornito il diritto esclusivo per lo sviluppo e la commercializzazione del Prodotto in RPC e questo ha portato a un'elevata generazione di entrate.
Nell'aprile 2019, The Lubrizol Corporation ha lanciato il suo nuovissimo modificatore di reologia 2 in 1 multifunzionale, polimero Carbopol Style 2.0. Il prodotto ha i benefici per la cura della pelle come l'aspetto liscio lucido, le texture uniche e altro. Con questo lancio il portafoglio prodotti dell'azienda è aumentato, il che ha comportato una maggiore generazione di entrate.
Nell'agosto 2018, Cipla INC. Ha ricevuto l'approvazione finale per la nuova domanda abbreviata di farmaci (ANDA) per il Diclofenac Sodium Topical Gel, 1% dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti (US FDA). Per questo motivo l'azienda ha aumentato il proprio portafoglio di prodotti e una forte posizione sul mercato, specialmente nel campo della dermatologia.
Nel novembre 2010, 3M ha rilanciato la linea Cavilon Professional Skin Care. Questo prodotto ha aiutato a prevenire danni alla pelle da umidità, attrito e traumi adesivi. Il portafoglio di prodotti dell'azienda è aumentato per quanto riguarda la dermatologia archiviata e quindi le entrate sanitarie.

Opportunità:

BASSA PENETRAZIONE BIOLOGICA:

I biologici sono i farmaci che sono fatti da proteine ​​animali o umane che hanno la capacità di trattare rispettivamente le malattie. Hanno la capacità di trattare il numero di malattie come la psoriasi, l'artrite psoriasica, altri tipi di artrite e malattie infiammatorie intestinali. A causa della scarsa attività dei farmaci biologici nel trattamento di eventuali malattie del derma, i farmaci topici stanno superando il mercato a fini terapeutici e quindi la sua domanda è in aumento sul mercato.

AUMENTO DEL CONCORSO CHE GUIDA AD ALTI INVESTIMENTI IN R&S PER INNOVARE NUOVI PRODOTTI:

La malattia della pelle negli ultimi tempi è una delle principali malattie tra le persone per le quali sono disponibili trattamenti. Uno dei trattamenti avanzati è il sistema topico di rilascio del farmaco in cui la pelle svolge un ruolo importante poiché il farmaco viene applicato sulla pelle che ha la capacità di trattare le aree colpite. Numero di aziende ha preso l'iniziativa nel fornire alta qualità di prodotti o farmaci per il trattamento delle malattie della pelle. Ciò comporta il processo di innovazione nella ricerca farmaceutica. L'aumento del numero di malattie richiede un trattamento adeguato per il quale i farmaci topici svolgono attualmente un ruolo importante. Di conseguenza, molte aziende hanno aumentato le proprie strutture di ricerca e sviluppo al fine di fornire i farmaci che saranno ritenuti un fattore importante per guidare il mercato in futuro.

AUMENTO DI FUSIONI E ACQUISIZIONI:

Le industrie farmaceutiche probabilmente subiscono la maggior parte delle attività di fusione e acquisizione (M&A) rispetto a qualsiasi altra industria che coinvolge numero di operazioni e spese in denaro. Questa attività è necessaria a causa dell'aumento dello sviluppo di un nuovo farmaco nell'industria farmaceutica. Ad esempio, a luglio 2018, Leo Pharma ha acquisito un'unità globale di dermatologia su prescrizione della Bayer AG (Germania) a un prezzo non divulgato. Lo scopo di questa acquisizione era di espandere il loro prodotto nei farmaci per la pelle. Leo Pharma sviluppa ulteriormente l'attività di dermatologia su prescrizione con questa acquisizione. L'aumento delle acquisizioni e delle fusioni aiuta le aziende a rafforzare i propri ricavi insieme a strutture di ricerca e sviluppo e produzione e questo ultimo aiuto nella crescita del mercato particolare.

MERCATO EMERGENTE:

L'elevata accessibilità per i pazienti sta portando a maggiori investimenti da parte del settore privato. Molte aziende si stanno concentrando sull'intraprendere sviluppi strategici per aumentare la loro presenza nelle economie emergenti. Insieme a questo, l'invecchiamento della popolazione e l'aumento del reddito disponibile contribuiranno alla crescita del mercato. Il mercato di consegna di farmaci topici ha una grande opportunità in quanto questa piattaforma ha nuovi elementi che sono stati incorporati per il trattamento di malattie della pelle e delle mucose. Le condizioni della pelle stanno aumentando in tutto il mondo, che alla fine richiede un trattamento. Aumentare la consapevolezza delle malattie della pelle è anche un fattore che sta aiutando il mercato a crescere in futuro.

sfide:

EFFETTI COLLATERALI:

L'effetto collaterale dei farmaci si verifica nell'uomo a causa dell'uso a lungo termine dei farmaci. Ci sono alcuni effetti collaterali che possono verificarsi nel corpo del paziente dopo aver consumato farmaci topici. Ad esempio, il consumo a lungo termine di corticosteroidi può causare difetti alla nascita nel nascituro. I farmaci topici possono fornire un trattamento migliore ma a parte questo anche il prodotto ha effetti collaterali. Ciò accade a causa dell'uso eccessivo di trattamenti topici che aumentano il rischio di effetti collaterali sia cutanei che sistemici e quindi ostacolano la crescita del mercato.

RICHIAMO DEL PRODOTTO:

Negli ultimi anni, il numero di richiami di prodotti nel mercato topico della consegna di droghe è aumentato enormemente. Tali richiami di prodotti possono verificarsi a causa di inadempienze come difetti di progettazione o di fabbricazione che possono essere negoziati con la sicurezza, l'efficacia e la purezza del farmaco o dei dispositivi di rilascio del farmaco da parte di un'azienda produttrice di farmaci. Ad esempio, a luglio 2016, GlaxoSmithKline (Regno Unito) ha annunciato il richiamo dell'unguento Bactroban e della crema Bactroban a causa della presenza di contaminazione durante la produzione; queste formulazioni sono state usate localmente per le infezioni della pelle. Inoltre, a giugno 2016, il cerotto per emicrania di Teva Phamaceutical chiamato Zecuity è stato richiamato per aver riportato gravi ustioni e potenziali cicatrici permanenti. Il richiamo dei prodotti influisce sui ricavi dell'azienda e, in definitiva, sul mercato particolare.

Nota: se hai esigenze particolari, faccelo sapere e ti offriremo il rapporto come desideri.

Contatto:

Ricerche di mercato di Data Bridge

Tel: + 1-888-387-2818

Email: Corporatesales@databridgemarketresearch.com

Informazioni sulla ricerca di mercato di Data Bridge:

Data Bridge Market Research si è affermata come una società di ricerca e consulenza di mercato non convenzionale e neoterica con un livello di resilienza senza precedenti e approcci integrati. Siamo determinati a scoprire le migliori opportunità di mercato e promuovere informazioni efficienti per far prosperare il tuo business sul mercato. Data Bridge si impegna a fornire soluzioni adeguate alle complesse sfide aziendali e avvia un processo decisionale senza sforzo.

Questa versione è stata pubblicata su openPR.

Psorilax:coupon |sorion crema psoriasi

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, ingredienti

Durante il mese di ottobre 2019, ASCI ha esaminato i reclami contro 344 annunci pubblicitari, di cui 80 annunci pubblicitari sono stati prontamente ritirati dagli inserzionisti alla ricezione della comunicazione da parte di ASCI. Il Consiglio indipendente per i reclami dei consumatori (CCC) dell'ASCI ha valutato 264 annunci pubblicitari, di cui sono stati accolti reclami contro 137 annunci pubblicitari. Di questi 137 annunci pubblicitari, 89 appartenevano al settore dell'istruzione, 29 appartenevano al settore sanitario, quattro alla cura della persona, due al settore alimentare e delle bevande e 13 appartenevano alla categoria “altri”.

Nelle deliberazioni del CCC, la ragione più comune per sostenere i reclami era che gli annunci pubblicitari erano fuorvianti e sfruttavano la mancanza di conoscenza dei consumatori. Ciò è stato seguito da violazioni delle Linee guida ASCI per la pubblicità delle istituzioni e dei programmi educativi. Le altre ragioni per cui i reclami devono essere accolti erano affermazioni superlative e affermazioni non comprovate di aver vinto premi.

Tra le varie pubblicità che sono state esaminate, il CCC ha osservato che una celebrità di alto livello stava sostenendo la richiesta di “pagamento istantaneo” avanzata da una nota piattaforma online per la vendita di auto usate. Una società automobilistica internazionale, nella loro pubblicità radiofonica, ha insinuato che i consumatori non dovrebbero preoccuparsi delle regole del traffico, mostrando quindi un completo disprezzo per la sicurezza stradale. Nella categoria per la cura della persona, una rinomata società di cura della persona fondata da un esperto di bellezza, ha menzionato i valori SPF che non potevano comprovare fornendo dati di supporto in vivo. Un marchio di tovaglioli sanitari ampiamente utilizzato pubblicizzava il suo prodotto per avere un effetto di raffreddamento duraturo, che non era comprovato. Le pubblicità degli ospedali che offrono trattamenti di fecondazione in vitro sono state ritirate per aver fatto dichiarazioni fuorvianti in merito ai loro tassi di successo. L'affermazione di una società di ristoranti Internet di essere la “più grande azienda di ristoranti Internet al mondo” è stata considerata fuorviante in assenza di dati di supporto verificabili pertinenti.

Il CCC ha anche riscontrato un numero significativo di pubblicità relative al settore dell'istruzione con gli inserzionisti che affermavano in modo non comprovato e superlativo di essere i premi più affidabili, n. 1 o vincenti.

Rohit Gupta

Rohit Gupta, Presidente, ASCI, ha dichiarato: “Basandosi sullo slancio dell'ottimo lavoro svolto dal Segretariato ASCI negli ultimi anni, per l'anno 2020 la nostra decisione è quella di rafforzare ulteriormente l'ecosistema pubblicitario. Ciò avverrebbe mediante nuove iniziative, processi avanzati e nuove linee guida che prevediamo di attuare nei prossimi mesi. Queste iniziative non solo gioverebbero ai consumatori, ma porterebbero anche a una maggiore partecipazione dei membri del settore alla pratica effettiva dell'autoregolamentazione nella pubblicità “.

Formazione scolastica: – 89 annunci denunciati

Assistenza sanitaria: – 29 annunci denunciati

Cura personale: – Quattro pubblicità si sono lamentate

Alimenti e bevande: – Due annunci pubblicitari denunciati

Altri: – 13 annunci denunciati

Reclami diretti

Gli annunci pubblicitari di seguito indicati sono stati contestati dal pubblico in generale o dai membri del settore. Del 149 annunci pubblicitari lamentati, 11 gli annunci pubblicitari sono stati prontamente ritirati dall'inserzionista al momento della ricezione della comunicazione da ASCI. Per il resto 138 pubblicità, reclami contro 12 gli annunci pubblicitari sono stati confermati dal CCC. Cinque gli annunci pubblicitari appartenevano al Assistenza sanitaria settore e Sette dal 'Altri' categoria. 26 gli annunci pubblicitari non sono stati considerati discutibili o in violazione del codice ASCI.

Assistenza sanitaria

I seguenti annunci pubblicitari nel settore sanitario sono risultati fuorvianti e sfruttano la mancanza di conoscenza dei consumatori e potrebbero portare a una diffusa delusione nelle menti dei consumatori.

  1. Aanjan Path Labs & Allergy Testing Center: L'affermazione della pubblicità su stampa “Psoriasi, mal di stomaco, diarrea, mal di gola, tosse – L'unica opzione per il trattamento delle allergie è la diagnosi” era fuorviante. L'inserzionista ha erroneamente menzionato tutti i suddetti disturbi di natura allergenica mentre la psoriasi è una malattia del sistema immunitario, l'allergia come causa di dolore addominale e diarrea è molto limitata poiché solo una minoranza di pazienti ne è affetta (6 – 8% nei bambini sotto i 3 anni e il 3% degli adulti) e tale dolore e diarrea sono principalmente dovuti a infezioni. Inoltre, mal di gola e tosse sono anche dovuti ad altri motivi come le infezioni nella maggior parte dei casi. L'affermazione “L'unica opzione per il trattamento delle allergie è la diagnosi” non è stata considerata valida.
  2. Sangam Ayurveda (1 colpo di forfora assassina): L'affermazione della pubblicità sulla confezione del prodotto “1 Shot Dandruff Killer”, che era anche il nome del prodotto e che aveva il simbolo corrispondente circondato da “TM”, non era comprovata. L'inserzionista non ha fornito alcuna informazione specifica sul prodotto come copia della licenza di approvazione del prodotto e dettagli sulla composizione del prodotto, né alcuna motivazione scientifica o tecnica per il reclamo sul prodotto, né copia della domanda applicata con il registro dei marchi. In assenza di prove del marchio registrato, il nome del prodotto è un reclamo che deve essere corroborato da solidi dati di efficacia antiforfora.
  3. Ayushveda Innovations Private Limited (Vindab Herbal Tea): La pubblicità del sito web afferma “Tisana per la gestione del diabete”, “Migliore gestione dei livelli di glucosio, riduzione della resistenza all'insulina”, “Prevenzione delle complicanze diabetiche”, “Migliore gestione della pressione sanguigna” e “Riduzione delle ulcere allo stomaco (se presenti) e riduzione del grasso corporeo “Non erano comprovati da motivazioni scientifiche e / o prove di efficacia del prodotto.

I seguenti due annunci pubblicitari sono stati considerati, a prima vista, in violazione di The Drugs & Magic Remedies Act / The Drugs & Cosmetics Rules, e vengono deferiti al Ministero di AYUSH:

No

Brand / prodotto

Claim / s

1

Orison Pharma International

(Kaminijosh Capsules)

  • Basta vigore e vitalità per un migliore rapporto

2

Vinner's Healthcare

(Clear Heart Plus)

  • Sbarazzarsi di blocco cardiaco e colesterolo attraverso componenti naturali.

Altri

Il CCC ha riscontrato che le affermazioni contenute nelle seguenti pubblicità erano fuorvianti, sfruttano la mancanza di conoscenza dei consumatori e possono portare a una diffusa delusione nelle menti dei consumatori.

  1. CARS24 Services Pvt. Ltd. (cars24.com): L'affermazione della pubblicità “Ottieni pagamento immediato”, con il giocatore di cricket MS Dhoni, è stata considerata fuorviante. È stato osservato che l'inserzionista offre sia una funzione di “pagamento istantaneo” sia una funzione di “pagamento differito” per la vendita di automobili. Tuttavia, secondo le FAQ fornite dall'inserzionista se un cliente utilizza la funzione di “pagamento istantaneo” una commissione di Rs. 1000 è riscosso. La pubblicità crea l'impressione che ogni vendita di auto sarebbe ammissibile per il “pagamento immediato” che non è il caso. Inoltre, non è stata fornita alcuna prova adeguata della dovuta diligenza delle celebrità, violando quindi anche le Linee guida ASCI per le celebrità nella pubblicità.
  2. Kia Motors India (Kia Seltos): L'annuncio radiofonico afferma che “non rispetta le regole. Gioca con loro. “E” Ispirato dal duro in te “. Implica che non ci si dovrebbe preoccupare delle regole (del traffico). Mostra disinteresse per la sicurezza e incoraggia la negligenza.
  3. Asian Paints Ltd. (Asian Paints Royale Health Shield): L'affermazione della pubblicità televisiva “Pittura antibatterica con tecnologia agli ioni d'argento come raccomandato dalla Indian Medical Association” è stata esaminata dal CCC. L'affermazione “Pittura antibatterica” ​​e l'approvazione dell'IMA che concede l'uso della raccomandazione IMA della tecnologia con un disclaimer obbligatorio (Silver Ion Technology come raccomandato * dalla Indian Medical Association) sono state confermate. Tuttavia, nella TVC, la presentazione del prodotto e la parola “Indian Medical Association” erano più importanti e la frase di disclaimer critica “Silver Ion Technology consigliata * dal …” è stata minimizzata in termini di dimensioni del carattere, formato del carattere e peso . La durata della sospensione per le dichiarazioni di non responsabilità relative all'efficacia del prodotto non è stata adeguata. La pubblicità contravveniva alle Linee guida ASCI per le dichiarazioni di non responsabilità.
  4. Servizi elettrici in loco privati ​​limitati. (Piano di protezione totale 15 mesi in loco per cellulari) Le affermazioni della inserzione su un portale di e-commerce, “Total Protection for Mobiles” e “Total Protection Plan for Mobiles” erano fuorvianti in quanto il suddetto piano era applicabile solo al danno dello schermo e non è stato menzionato in anticipo. L'annuncio ha inoltre violato le Linee guida ASCI per le dichiarazioni di non responsabilità.
  5. Policybazaar Insurance Web Aggregator Private Limited: L'affermazione della pubblicità sul sito web “rendimenti garantiti al 100%” era fuorviante. È stato osservato che la pubblicità presentava rendimenti garantiti al 100% su determinati prodotti, tuttavia i dettagli di tali prodotti non accompagnavano la richiesta. Il CCC non era d'accordo con l'affermazione dell'inserzionista secondo cui se un determinato prodotto è approvato dall'IRDAI, anche le sue caratteristiche che possono includere “resi garantiti al 100%” potrebbero essere approvate dall'IRDAI. L'inserzionista non è riuscito a presentare alcuna prova di tale “approvazione IRDAI del reclamo pubblicitario” per qualsiasi prodotto particolare che fornisca un rendimento garantito al 100% o resi superiori a FD. Il CCC ha ritenuto che il suddetto reclamo dovesse accompagnare solo un prodotto specifico e non potesse essere utilizzato come “reclamo generale” o un posizionamento generico del loro servizio. Il CCC ha anche osservato che non è corretto confrontare un prodotto / polizza di copertura vita con un prodotto a deposito fisso, nel modo in cui veniva proiettato nell'annuncio. La pubblicità contravveniva alle Linee guida ASCI per le dichiarazioni di non responsabilità.
  6. Sviluppatori Xrbia (Xrbia Vangani): L'affermazione della pubblicità stampata tradotta dal Marathi “House in Mumbai for Rs. 6.42 lakh “è stato fuorviante poiché l'inserzionista stava promuovendo i detti” appartamenti “a Vangani (Badlapur) e non a Mumbai.
  7. Sushma Buildtech Limited: L'affermazione del sito Web e della pubblicità accaparrata “Il più grande sviluppatore immobiliare della regione” non è stata dimostrata in quanto l'inserzionista non ha fornito dati comparativi verificabili rispetto ad altri sviluppatori immobiliari simili nella regione, per dimostrare che sono più grandi di tutto il resto in sviluppo immobiliare o tramite una convalida di terze parti indipendente. La fonte del reclamo non è stata indicata nella pubblicità.

Suo Motu Surveillance di ASCI per pubblicità fuorvianti

Gli annunci elencati di seguito sono stati raccolti attraverso la sorveglianza di suo Motu di ASCI su supporti di stampa e TV attraverso il progetto NAMS (National Advertising Monitoring Services). Fuori da 195 annunci pubblicitari scelti, 69 i casi sono stati risolti immediatamente in cui gli inserzionisti hanno confermato che gli annunci venivano ritirati per posta ricevendo i reclami. Del 126 annunci esaminati dal CCC, denunce contro 125 gli annunci pubblicitari sono stati confermati. Di questi 125 annunci, 89 apparteneva al Formazione scolastica settore, 24 gli annunci pubblicitari appartenevano al Assistenza sanitaria settore, quattro apparteneva al Cura personale categoria, Due apparteneva al F & B categoria e sei cadde nel “Altri” categoria.

Formazione scolastica

Il CCC ha scoperto che le affermazioni fatte in seguito a sette annunci pubblicitari erano fuorvianti dall'esagerazione, sfruttavano la mancanza di conoscenza dei consumatori e potevano portare a una diffusa delusione nelle menti dei consumatori. Numerose affermazioni superlative erano prive di fondamento. Queste pubblicità violavano anche le Linee guida ASCI per la pubblicità delle istituzioni e dei programmi educativi.

  1. One Day World: L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “Most Trusted One Day Institute of North India” non è stata corroborata da alcun dato di indagine di mercato o da dati comparativi verificabili dell'istituto dell'inserzionista e di altri istituti simili nell'India del Nord, per dimostrare che il suo istituto è più affidabile rispetto a tutti gli altri per fornire formazione per i corsi di carriera richiesti, o attraverso una convalida di terze parti.
  2. Nagaji Group of Institutions-Nagaji Institute of Technology & Management: L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “7 National & 3 International Award-Winning Institute” non è stata confermata dall'inserzionista non ha fornito copia dei dieci certificati di aggiudicazione, riferimento dei premi ricevuti come l'anno, la fonte, la categoria, la base dei premi e i dettagli sugli enti aggiudicatori.
  3. Microtek College of Management & Technology: L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “The Most Awarded Institute” non è stata confermata. La richiesta includeva inoltre un asterisco (*) che continua a qualificare “condizioni applicabili”. Il CCC non ha ritenuto tale disclaimer valido o pertinente nel contesto del reclamo. L'inserzionista non è stato in grado di fornire dati comparativi verificabili dei premi ricevuti dal proprio istituto rispetto ad altri istituti simili. Non è possibile per l'inserzionista condurre uno studio comparativo per generare supporto per questa affermazione superlativa data la natura del settore educativo e il numero di tali istituti scolastici.
  4. Manav Knowledge City: L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “Il più alto risultato accademico, il più alto posizionamento” non è stata confermata dal momento che l'inserzionista non ha fornito dati di supporto o prove di confronto con altri istituti di coaching simili, per dimostrare che il loro istituto ha dato i risultati accademici più alti degli studenti per i corsi richiesti e hanno anche ottenuto il massimo posizionamento collocando i loro studenti in vari settori industriali o società di ingegneria o attraverso una convalida di terze parti indipendente. La seconda affermazione “Tariffe più basse”, non è stata dimostrata con prove di confronto con altri istituti di coaching simili, per dimostrare che il loro istituto addebita commissioni inferiori rispetto a tutti gli altri istituti.
  5. Arihant Education Group- Arihant College: L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “Destinatario di 14 premi” non è stata confermata. Il CCC ha esaminato la pubblicità stampata e ha osservato che l'inserzionista sostiene di aver ricevuto 14 premi non è riuscito a fornire le copie, i dettagli dei certificati di aggiudicazione, i dettagli degli organismi di aggiudicazione, i riferimenti dei premi ricevuti come l'anno, il nome del premio. I dettagli dei premi non sono stati indicati nella pubblicità.
  6. Scuola internazionale di Akshar: L'affermazione della pubblicità stampata “Rendi il tuo bambino più veloce della calcolatrice” non è stata confermata. Il CCC ha osservato che l'inserzionista stava promuovendo lezioni gratuite di abaco per gli studenti della sezione primaria dalla prima alla quinta classe, per le quali l'inserzionista non ha fornito dati di supporto verificabili per dimostrare che i bambini formati nella loro scuola attraverso il programma Abacus sono diventati più veloci di il calcolatore rispetto agli studenti di altre scuole.
  7. EM2 Educational Consultants: L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “Premiato come il miglior istituto di consulenza professionale per l'istruzione superiore” non è stata adeguatamente corroborata dal momento che l'inserzionista non ha fornito alcuna informazione per la base del premio o la metodologia seguita per ottenere tali informazioni dai consumatori e dall'industria come i dettagli del processo su come è stata effettuata la selezione per il premio, la metodologia del sondaggio, i dettagli dei dati del sondaggio, i criteri utilizzati per la valutazione, i questionari utilizzati, i nomi di altri istituti simili che facevano parte del sondaggio e il risultato del sondaggio. Inoltre, l'inserzionista si riferiva a questo vecchio premio nella sua pubblicità attuale senza rivelare l'anno 2016.

Reclami contro annunci pubblicitari di 82 istituti di istruzione elencati di seguito sono ACCOLTI principalmente a causa di affermazioni non comprovate E fuorvianti di fornire il 100% di collocamento / 100% di assistenza di collocamento O sostengono di essere il numero 1 e il migliore nei rispettivi campi. Le pubblicità violavano anche le Linee guida ASCI per la pubblicità delle istituzioni e dei programmi educativi.

Clara Swain Mission Hospital Mary V. Gorden School of Nursing

Gruppo di istituzioni Sha-Shib

Gyan Sagar Group of Institutions-Gyan Sagar College of Engineering (GSCE)

Istituto globale di tecnologia e gestione

Il forum di pianificazione intelligente

Accademia di moda e arte (AFA)

Accademia A1

DIIT Educom

Scuola di studi di ospitalità e turismo dell'Università D.P.Patil

Università nazionale di Jaipur

CDL Govt. Politecnico Nathusari Chopta

Ansal University

Politecnico di Baharagora

Centro di formazione tecnica estera

Gruppo di istituzioni Laxmipati

Krishna Group of Institution Krishna Institute of Nursing Science & Research

Jayawant Shikshan Prasarak Mandal (JSPM)

Maharshi Dadhichi Mahila Mahavidyalaya

Istituto di carriera del Times

MG Coaching Institute

Medsure

Quantità di moto

Istituto di formazione industriale Marathwada

Maxim Istruzione e consulenza

Principali classi Kalshi Pvt. Ltd

Sri Vithal Education & Research Institute (SVERI) – College of Engineering

Srajan College of Design

Accademia Internazionale Medcity

Tenda Cinema

Università Swami Vivekanand Subharti

Shri Krishna Pharmacy College

Il Holy Cosmos Institute of Hospitality Management

Institute of Health Science di St Mary

Università Swami Vivekanand Subharti

Shri Rawatpura Sarkar University

Jeevan Ayurveda & Panchakarma

Istituire

Somalwar of Academy Studi professionali

Vinayaka Missioni Annapoorana

College of Nursing

Gruppo di istituzioni Rakshpal Bahadur (Istituzioni RBMI)

Rojavanam Paramedical College

Gruppo di istituti tecnici Sainik

Dr. A.E.R. Laurea / PG College

Lakshya Career Academy

Sadana Academy

Il gruppo di college di St. Wilfred

Il gruppo di college di St. Wilfred

Accademia Pareekshaguru

Parimala

Presidenza College

Vishwas Coaching Center

Istituzioni del gruppo St. Soldier

Università AKS

Studio luminoso futuro all'estero

Istituto Cosmo

Counsel One

Marut Nandan Educational

Società – Laxmi Devi Institute of

Ingegneria e tecnologia

Mondo EHA

Career Mate Center

per gli esami competitivi

Classi Chanakya

Desh Bhagat

Dev Aviation

Dr. Sarvepalli Radhakrishnan

Rajasthan Ayurved University

GKS Academy

Greenvalley (C.B.S.E.) Sr. Sec. Scuola

IIISM – Istituto internazionale di gestione della sicurezza industriale

Indo German Institute of

Tecnologia avanzata (IGIAT)

Georgians Academy per

Studi professionali (GAPS)

Joshi IAS / PSC

Karm Bhumi Gruppo di

Istituzioni – Karam Bhumi Teacher Training College

Professionale moderno

Morning Glory School

Madre Teresa

Accademia Mewar

Il gruppo di college di St. Wilfred – St.

ITI PVT di Wilfred

Il gruppo di college di St. Wilfred – St.

College of Law di Wilfred

Vyavasayi Vidya Pratishthan Trust- V.V.P. Engineering College

Classi Vivekanand

Saraswati Pvt. Formazione industriale

Istituire

Veerashaiva Vidyavardhaka

Sangha-Togari Veeramallappa Memorial College of Pharmacy

Smt. Narayani Devi Girls P.G.

Università

Six Sigma College of Pharmacy

Università Shoolini

Assistenza sanitaria

Il CCC ha riscontrato che le affermazioni fatte nelle seguenti otto pubblicità erano fuorvianti che sfruttano la mancanza di conoscenza dei consumatori e potrebbero portare a una diffusa delusione nelle menti dei consumatori. Molte di queste affermazioni erano fuorvianti a causa dell'esagerazione.

  1. Urkid fertility Private Limited (Maa IVF): L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “Tasso di successo più elevato” non è stata confermata da alcun dato di indagine di mercato o da alcun dato comparativo verificabile del centro dell'inserzionista e di altri centri di fecondazione in vitro, per dimostrare che hanno un tasso di successo maggiore nel trattamento della fecondazione in vitro, o attraverso un terzo convalida del partito. Il CCC era del parere che per l'inserzionista non fosse possibile condurre uno studio comparativo per generare dati di supporto ai reclami per questa affermazione di superiorità, data la natura del settore dei servizi sanitari e il numero di tali Centri di fecondazione in vitro.
  2. Clinica Sri Krishna: L'affermazione della pubblicità stampata “Il trattamento efficace per mucchi, fistole e fessure senza operazione con una sola iniezione” non è stata corroborata da prove cliniche a supporto. L'inserzionista non ha fornito dettagli sui medicinali utilizzati nell'iniezione e dettagli relativi al loro stato di approvazione da parte delle autorità di regolamentazione.
  3. A.H.IVF & Infertility Research Center Pvt Ltd (AHIIRC): L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “First & Most Popular IVF Center in Jharkhand & Bihar” non è stata corroborata da dati comparativi verificabili in quanto l'inserzionista non ha fornito dati comparativi del Centro e di altri centri IVF simili a Jharkhand e Bihar, per dimostrare che sono i pionieri nell'avvio del centro di fecondazione in vitro a Jharkhand e Bihar e sono più popolari rispetto a tutti gli altri centri di fecondazione in vitro, o attraverso una convalida di terze parti.
  4. Aakriti Slim: L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “La prima tecnica di Lipoburst americana con base in India” non è stata confermata da alcun dato comparativo verificabile della clinica dell'inserzionista e di altre cliniche dimagranti in India, per dimostrare che sono i primi a usare la tecnica di “Lipoburst” o attraverso una terza parte convalida. L'inserzionista stava offrendo la tecnica di Lipoburst per la riduzione del grasso corporeo, tuttavia non sono state presentate prove della dovuta diligenza da parte loro per arrivare all'affermazione per dimostrare in modo conclusivo che sono pionieri nell'introduzione della tecnica del “Lipoburst” in India.
  5. Aster Hospital: L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “Perdita di peso permanente e cura del diabete (Tipo II)” non è stata corroborata da prove cliniche a supporto poiché l'inserzionista non ha fornito dati clinici o scientifici per dimostrare che il trattamento attraverso un intervento chirurgico per la perdita di peso del buco della serratura aiuta le persone obese a sbarazzarsi del tipo II diabete e dimagrimento su base permanente né documenti di ricerca scientifica pubblicati a sostegno delle affermazioni. Il CCC ha osservato che tali benefici su base permanente sono improbabili, date le condizioni mediche intrinseche e l'importanza di altri interventi di gestione dello stile di vita che non sono stati menzionati nella pubblicità.
  6. GBL Hospital: L'affermazione della pubblicità stampata “Best Hospital” non è stata corroborata da alcun dato di indagine di mercato, né da dati comparativi verificabili dell'ospedale dell'inserzionista e di altri ospedali simili, per dimostrare che sono migliori di tutto il resto nel fornire cure ai pazienti che soffrono di stomaco e disturbi del fegato o attraverso una convalida di terze parti indipendente.
  7. Ospedale e centro di ricerca Getwell: L'affermazione della pubblicità stampata “Selezionato nella migliore categoria di ospedale dal governo del Rajasthan l'anno scorso” non è stata confermata. L'inserzionista non è riuscito a fornire la copia dei certificati di aggiudicazione, i dettagli degli enti aggiudicatori, i dettagli dei criteri per la concessione dei premi, la metodologia del sondaggio, i parametri considerati, i questionari utilizzati, i nomi di altri ospedali simili che facevano parte del sondaggio e il risultato di il sondaggio.
  8. Javitri Hospital & Test Tube Baby Center (Javitri Test Tube Baby Center): L'affermazione della pubblicità cartacea “Risultati di successo coerenti nel campo dell'infertilità da 19 anni” era fuorviante. La pubblicità si riferisce a un trattamento rivoluzionario tramite cellule staminali che ha portato a un tasso di successo fino all'80%, tuttavia l'inserzionista non è stato in grado di fornire prove cliniche di supporto a supporto del tasso di successo dell'80%, come affermato nella pubblicità su base annuale per gli ultimi 19 anni. La pubblicità faceva anche riferimento alla terapia con cellule staminali per indicazioni non approvate e potenzialmente violava le Linee guida nazionali per la ricerca sulle cellule staminali 2013.

I seguenti 16 annunci pubblicitari sono stati considerati, a prima vista, in violazione di The Drugs & Magic Remedies Act / The Drugs & Cosmetics Rules, e vengono deferiti al Ministero di AYUSH:

No

Brand / prodotto

Claim / s

1

Herbolab India Pvt. Ltd (Herbo 24

Turbo – Ayurvedic Power Capsule per uomo)

  • Aiuta a migliorare la vitalità, il vigore e la vitalità nei maschi.
  • Per godere di una vita amorosa appagante, l'adeguatezza maschile è fondamentale. Tuttavia, con l'età, gli uomini tendono a perdere lo stesso.
  • L'impeccabile medicina ayurvedica del dottor Vaidya per il potere sessuale, Herbo24Turbo riacquistare il tanto desiderato vigore e vitalità, è più facile che mai!

2

Ganga Sahay Multispecialty Hospital

  • Trattamento efficace della sterilità da parte di medici esperti

3

Vaidyar N Ramesh Naidu

  • Entro 20 ore dal trattamento ayurvedico, il colore inizia a cambiare e la pelle conserva il suo tono originale

4

Clinica Kayakalp

  • Fornire un trattamento ayurvedico efficace per la sterilità negli uomini e nelle donne

5

Centro benessere Niraamay

  • Trattamento autosufficiente che può curare i pazienti da qualsiasi malattia e non importa quanto sia cronico
  • libertà dall'artrite

6

Mangalam Hospital

  • Rancanza dall'asma cronica
  • Trattamento sicuro del colpo

7

Dr. Care Omeopatia

  • Liberati da malattie come la vitiligine

8

Clinica ayurvedica di Ganga

  • Cura l'artrite cronica dalle radici attraverso l'agopuntura

9

Dr Sharda Medi Life Ayurveda Clinic

  • Paziente in via di guarigione permanente dell'artrite (artrite di 30 anni)
  • Libertà da malattie incurabili come l'asma

10

Dr Bhargavas Homeo Clinic

  • Centro di prevenzione dell'infertilità

11

Dr Jaykumar Dikshit Clinic

  • Curare il diabete – Migliaia di pazienti in India sono stati curati dopo aver preso il trattamento

12

Dr. Solanki Cancer Care Hospital & Research Center

13

Jain Clinic

  • Trattamento completamente riuscito (indicazioni: sterilità, impotenza, eiaculazione precoce, debolezza sessuale, piccolo organo)

14

Maharshi Charak Ayurved Bhavan

  • Trattamento efficace dell'obesità
  • Altezza aumentata

15

Rsp Siddha & Verma

Ospedale

  • Cura l'asma, l'infertilità, senza cure mediche a vita

16

Shahwar Dispensary

  • Trattamento efficace per debolezza, impotenza, eiaculazione precoce e infertilità dovuta a cattive abitudini e zucchero

Cura personale

  1. Unicharm India Pvt Ltd (Tovaglioli Sofy Cool): La voce fuori campo della televisione afferma che “la tecnologia Coolpad che regala una sensazione di freddo duratura e mantiene priva di irritazioni” e “I primi tovaglioli freddi dell'India” non sono state sufficientemente corroborate. Il CCC non era d'accordo con la logica dell'inserzionista secondo cui “Irritazione gratuita” si riferisce al “benessere mentale”. L'affermazione del Prodotto che fornisce un sentimento “freddo” non è stata definitivamente dimostrata nella maggior parte degli utenti. Non esiste alcun supporto per l'affermazione “sensazione di freddo duratura”.
  2. Shahnaz Husain Group (Shahnaz Husain Total Care Day Long Sun Block-SPF 25): L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “SPF 25” non è stata sufficientemente corroborata. È stato osservato che l'inserzionista ha prodotto un certificato di analisi di un rapporto di prova interno e estratti di un rapporto di prova esterno. Il rapporto di prova esterno indicava che il valore SPF per il prodotto di prova era 25.2. Il CCC era del parere che i valori SPF debbano essere definitivamente dimostrati per la situazione in vivo.
  3. Shahnaz Husain Group (Shahnaz Husain Total Care Day Long Sun Block-SPF 40): L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “SPF 40” non è stata sufficientemente corroborata. È stato osservato che l'inserzionista ha prodotto un certificato di analisi di un rapporto di prova interno e estratti di un rapporto di prova esterno. Il rapporto di prova esterno indicava che il valore SPF per il prodotto di prova era 42.3. Il CCC era del parere che i valori SPF debbano essere definitivamente dimostrati per la situazione in vivo.
  4. Diviyash Herbal (Diviyash Noni Black Magic Shampoo): Le affermazioni della pubblicità su stampa “PPD Free”, “Rende i capelli neri in 5 minuti” e “Copertura grigia al 100%” non sono state comprovate dai dati di efficacia del prodotto o da eventuali rapporti di test tecnici per dimostrare l'azione dovuta agli ingredienti a base di erbe nel prodotto. L'inserzionista sta promuovendo uno shampoo colorante per capelli con il nome “Diviyash Herbal”; tuttavia, non riesce a fornire dettagli specifici del prodotto come composizione / licenza / confezione grafica, prove dei principi attivi presenti nel prodotto.

Cibo e bevande

  1. Bio-prodotti naturali Sresta (24 Mantra Organic) – L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “Il marchio biologico n. 1 dell'India” non è stata sufficientemente motivata poiché l'inserzionista non ha fornito i dati più recenti per confermare l'affermazione del marchio biologico n. 1. L'inserzionista ha fornito un rapporto del 2016, in cui deteneva una quota di mercato del 37% nel mercato degli alimenti biologici confezionati e del 7,8% nel mercato delle bevande biologiche confezionate. Il CCC era del parere che, a causa della disponibilità di più attori del mercato nel settore dei prodotti biologici, l'inserzionista avrebbe dovuto fornire i dati più recenti affinché questa affermazione fosse sostenibile.
  2. Tè dei commercianti di Nirmal: L'affermazione dell'annuncio pubblicitario su stampa “The Best Tea” non è stata corroborata dai dati di sondaggi di mercato o da qualsiasi dato comparativo verificabile del prodotto dell'inserzionista e altri prodotti simili del tè per dimostrare che sono migliori di tutto il resto, o attraverso una convalida di terze parti indipendente. Inoltre, la seconda affermazione “Fresher and Gives More Pep” erano affermazioni comparative e non erano comprovate da alcun confronto verificabile tra il prodotto dell'inserzionista e altri prodotti del tè della concorrenza per dimostrare che il loro prodotto ha prestazioni migliori in termini di freschezza e fornitura di pep o attraverso un convalida di terze parti.

Altri

Il CCC ha riscontrato che le affermazioni contenute nelle seguenti sei pubblicità erano fuorvianti e sfruttavano la mancanza di conoscenza dei consumatori che poteva portare a una diffusa delusione nelle menti dei consumatori.

  1. Alimenti ribelli: Le pubblicità stampate affermano che “la più grande azienda di ristoranti su Internet al mondo” non è stata confermata. Il CCC ha ritenuto che i ritagli di notizie forniti dall'inserzionista non siano prove conclusive e affidabili per l'affermazione della leadership di mercato. L'inserzionista avrebbe dovuto fornire dati comparativi verificabili o dati di sondaggi di mercato della propria azienda in termini di rotazione o quota di mercato in tutto il mondo per valore / volume e altre società simili di ristoranti Internet per dimostrare di essere le più grandi.
  2. Shankus Water Park & ​​Resort: L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “India's First Water Park” non è stata confermata da dati comparativi verificabili del parco dell'inserzionista e di altri parchi acquatici simili in India, per dimostrare che sono i primi a introdurre un parco acquatico in India, o attraverso una terza parte convalida. Anche la seconda affermazione “Il miglior parco acquatico del Gujarat del Gujarat Tourism” non è stata corroborata dalla copia del certificato di aggiudicazione, i dettagli dell'ente aggiudicatore, i dettagli dei criteri per la concessione del premio, i riferimenti del premio ricevuto come l'anno, fonte, categoria, metodologia del sondaggio, parametri considerati, questionari utilizzati, nomi di altri parchi acquatici simili che facevano parte del sondaggio e risultati del sondaggio.
  3. Quiknoxx Solutions Private Limited: L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “Visto garantito al 100% entro 50 giorni” non è stata confermata poiché l'inserzionista non è riuscito a fornire un elenco verificabile dettagliato di candidati che hanno ricevuto l'approvazione del visto entro 50 giorni dall'applicazione dei permessi di lavoro per Canada, Nuova Zelanda e Australia, verificabili prove a supporto della loro iscrizione inclusi i dettagli di contatto per la verifica indipendente.
  4. Sweta Estates Pvt Ltd (Central Park): L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “Vincitore di 32 Realty Awards” non è stata confermata in quanto l'inserzionista non è riuscito a fornire copia dei 32 certificati di riconoscimento rivendicati, riferimenti dei premi ricevuti come l'anno, la fonte e la categoria, la base dei premi e i dettagli sugli enti aggiudicatori.
  5. Radiant Digitek Network Pvt. Ltd: L'affermazione dell'annuncio pubblicitario “Rete televisiva digitale via cavo n. 1 del Rajasthan” non è stata corroborata da dati comparativi verificabili dell'inserzionista e di altri operatori della rete televisiva digitale via cavo in Rajasthan, per dimostrare che sono in posizione di leadership (n. 1) rispetto a tutti i rest, or through an authentic independent third party validation.
  6. Devdarshan Overseas – Devdarshan Dhoop Agarbatti : The print advertisement’s claim “India’s No.1” was not substantiated with comparative data of the advertiser’s product and other dhoop agarbatti brands in India, to prove that their brand is in leadership position (No.1).

Info@BestMediaInfo.com

Psorilax:Offerte |crema al catrame per psoriasi cuoio capelluto

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, ingredienti

Diari dei soldi, dove stiamo affrontando quello che potrebbe essere l'ultimo tabù per le donne lavoratrici moderne: il denaro. Chiediamo ai millennial come spendono i loro soldi guadagnati duramente durante un periodo di sette giorni – e stiamo monitorando ogni ultimo dollaro.“data-reactionid =” 27 “>Benvenuto a Diari dei soldi, dove stiamo affrontando quello che potrebbe essere l'ultimo tabù per le donne lavoratrici moderne: il denaro. Chiediamo ai millennial come spendono i loro soldi guadagnati duramente durante un periodo di sette giorni – e stiamo monitorando ogni ultimo dollaro.

5:00 – Ciao 2020! Sto facendo il primo turno di guidare il mio ragazzo, mio ​​fratello, la sua ragazza e me stesso a Washington dopo le vacanze. Tra Natale e Capodanno, io e il mio ragazzo, A., siamo entrati sotto contratto in un condominio, quindi siamo tornati a quest'ora empia per l'ispezione a casa questo pomeriggio. A. estrae assonnato il suo portafoglio e dice che mio padre gli ha dato i soldi per i pedaggi.

11:30 – Finalmente ritorna a Washington. Sono passate quasi due settimane da quando ho lasciato così il disimballaggio dell'auto richiede un po ', ma è fantastico essere a casa. Striscio sul letto per un rapido pisolino prima dell'ispezione a casa.

13:30 – È una splendida giornata per DC a gennaio, quindi decidiamo di andare a casa per l'ispezione. Ci stiamo muovendo a circa 10 minuti da dove viviamo attualmente, ma è emozionante esplorare il nostro nuovo quartiere.

19:00 – Il posto da asporto preferito di A. è sulla passeggiata verso casa, quindi facciamo un salto per un'altra birra mentre aspetta che il suo cibo sia pronto. Sto mordicchiando, ma sono così sfinito che spero di andare a letto poco dopo che arriviamo a casa. Lui paga.

9:45 – Guarda l'orologio: 9:45. OH MIO DIO! Questo giorno sta già trascinando. Condivido un ufficio, quindi il mio officemate è qui, ma nessun altro sul nostro piano è ancora qui.

4 pm. – Trascorro il pomeriggio incorporando le modifiche, gestendo le opinioni e infine ottenendo la dichiarazione. Esco un po 'presto perché con l'impeachment che inizia presto, probabilmente non vedrò molto il sole. La sorella di A., T., viene a provare un paio di mie scarpe per la taglia. Di recente, suo marito l'ha ingrandita di mezzo taglia e non è sicura di quale taglia sarebbe migliore. Metro home.

18:00 – Aspettando T. e disimballando febbrilmente. Il nostro appartamento non è molto grande, quindi mi butta completamente fuori quando le cose non sono al loro posto. Si ferma, prova le scarpe e decide di mantenere le sue dimensioni attuali. Chiacchieriamo per un po 'e lei mi accompagna nel loro recente viaggio in California. A. è ancora al lavoro e scrive che sta per andare all'happy hour di un collega. Il venerdì è sempre una danza strana per noi – restiamo dentro o usciamo? Dopo il viaggio e l'eccitazione delle vacanze, la mia risposta è un chiaro soggiorno a casa. Dice che mi terrà aggiornato sui movimenti.

20:00 – Mi sono sistemato in un nuovo spettacolo Netflix su un pattinatore artistico bipolare e non c'è modo di togliermi da questo appartamento. A. manda messaggi con movimenti e continua a chiedere se sono sicuro di non voler aderire. Assolutamente sicuro! Dopo alcuni episodi, passo alla visione a letto. Mi sto per addormentare quando entra A. È più in anticipo di quanto pensassi e mi racconta bruscamente della sua notte. La sua attenzione si sposta quindi sul prendere in giro lo spettacolo di pattinaggio artistico, che guardiamo mentre ci addormentiamo.

Giorno tre

9:00 – Ogni giovedì e sabato, mi alleno con un allenatore in palestra (questo è un regalo dei miei nonni). Sono sempre stato quello non atletico in una famiglia di persone molto in forma, quindi questo è stato usato come incentivo qualche anno fa. Mi sono innamorato del sollevamento e continuano a comprarmi sessioni come premio per l'abitudine sana. Sì, mi rendo conto che è pazzesco, ma non accetterò! Io e la mia allenatrice F. non ci vediamo da poche settimane, quindi ci mettiamo al passo con il suo viaggio in California e le dico tutto sul nuovo posto. L'allenamento di oggi è principalmente al torace e alla schiena e va molto meglio di quanto mi aspettassi. Sono pronto a conquistare la giornata!

16:30 – I nostri piani per la notte stanno iniziando a riunirsi – portare fuori e un film. Reindirizzo l'Uber al nostro posto preferito di taco dietro l'angolo e otteniamo una margarita mentre aspettiamo che il nostro cibo sia pronto. Ci sono molti ottimi ristoranti proprio vicino a casa nostra e A. ama mangiare da portare a casa e io amo mangiare fuori. Scendiamo a bere qualcosa mentre aspettiamo il nostro take-away. Ordino i tacos e lui ordina un sacco di cibo che non riesco nemmeno a ricordare esattamente cosa, ama sgranocchiare tutta la notte. A. paga e corriamo a casa sotto la pioggia con asporto e generi alimentari in mano.

Quarto giorno

08:00 – Sono una persona mattiniera, quindi sono già alzato da mezz'ora quando mi alzo dal letto per prepararmi per i pilates. A. sta giocando a golf stamattina, quindi lo saluto e salgo in classe. C'è uno studio vicino a casa mia che offre sconti su pacchetti di classi “Off-Peak”. Ogni volta che l'affare è abbastanza buono, ne raccolgo alcuni da usare occasionalmente. Questa classe è dura !! Di solito vado con un'amica, ma non è riuscita a entrare in questo momento. La vedo uscire e facciamo un piano per incontrarci una volta che ha finito.

1 pm. – Dopo essere sopravvissuto alla follia post-festiva che era TJ, C. vuole tornare a casa e V. vuole continuare a rimanere impiccato. C. ed io siamo amici del college e abbiamo incontrato V. durante un viaggio di nascita in Israele. L'intero viaggio è stato LOL, ma C., V. e io siamo diventati molto vicini negli ultimi anni. Non siamo lontani dal mio nuovo posto e ci chiedono se siamo in grado di guidare – ovviamente, lo accetto. Non riesco a credere che questo sia reale !! Apprezzo la loro eccitazione e non vedo l'ora che ci trasferiamo. Goccia di C. e andiamo a casa di V. La aiuto a spacchettare la spesa e poi a farci una quesadilla da dividere. È appena tornata da Cabo, quindi mi sono sdraiato sul suo letto mentre lei disimballa e ci ritroviamo. A. sta facendo amicizia con gli amici per il gioco degli Eagles, quindi saluto Addio e vado a casa.

16:30 – Dopo una doccia e un asciugamano tanto necessari, mi unisco ad A. e ai suoi amici per la partita degli Eagles. Oof.

20:00 – Tempo dei Golden Globes !! V. è tornato e stiamo guardando nel mio letto mentre i ragazzi finiscono il gioco delle Aquile. Ho preparato la pasta di ceci con salsiccia di pollo, asparagi, spinaci e piselli per V. e me per cena e lei ha portato broccoli e cavolfiori in cui ci buttiamo dentro. Yummmmm !! Domani faccio i bagagli per il pranzo. I nostri ritrovi si sono uniti a un Golden Globes a guardare e gli amici di A. iniziano a staccarsi uno a uno.

21:30 – V. torna a casa e A. e io passiamo a guardare la fine dei Globi a letto. Vive per gli spettacoli di premiazione, quindi deve davvero essere battuto. Ahhhh, pensando a tutto quello che devo fare al lavoro domani mentre mi addormento.

Quinto giorno

8:30 – La routine mattutina di solito include un allenamento, una doccia e poi mi soffia i capelli, ma il lunedì ho una riunione alle 9:15 e non riesco proprio a farlo. Per fortuna, ho fatto la doccia la scorsa notte, quindi preparo i miei vestiti da allenamento, prendo il mio pranzo al sacco più il caffè e gli spuntini che ho comprato ieri e vado fuori dalla porta.

8:55 – Prima in ufficio, che è una rarità assoluta. Metto via tutti i miei snack e mi faccio una tazza di caffè. Venerdì sono uscito principalmente dalla mia casella di posta, quindi sono in grado di ricevere alcune e-mail prima della riunione delle 9:15.

12:30 – Riunione di tutto il team, riunione del piccolo gruppo e incontro di impeachment. Siamo in un enorme modello di attesa fino all'impeachment, ma sto lavorando ad alcuni comunicati stampa relativi all'Iran. Oggi non ho preparato la colazione, quindi mangio il pranzo con gli avanzi.

18:00 – Finché posso, provo a lasciare il lavoro prontamente dalla maggior parte delle volte, devo rimanere piuttosto tardi. Oggi non sta succedendo molto, quindi me ne vado subito alle 6. Stavo programmando di andare in palestra sulla strada di casa, ma il mio padrone di casa mi ha mandato un'e-mail sui potenziali nuovi inquilini che vogliono venire a vedere il nostro posto e dobbiamo fare qualche spruc prima qualcuno lo vede. Prendo la posta mentre arrivo e inizio a preparare del riso nell'Istant Pot. A. torna a casa poco dopo di me e ci mettiamo al lavoro!

22:00 – I potenziali inquilini sembrano apprezzare il posto e sarebbe bello per il nostro padrone di casa averlo inchiodato così in fretta da quando le abbiamo appena notato. Questo episodio è LOL! Hannah Ann è audace e non vedo l'ora di vedere come andrà a finire. A. partirà per un viaggio di lavoro domani, quindi un'altra notte presto per noi.

Sesto giorno

6:45 – Allenamento veloce prima di iniziare la giornata! Sono ancora abbastanza dolorante dalla lezione di pilates di domenica che salto i pesi e corro per 45 minuti.

7:45 – Di ritorno dalla palestra e sotto la doccia. Di recente ho acquistato shampoo e balsamo da Act + Acre e mi piace molto finora. Ho la psoriasi sul cuoio capelluto, il che rende i prodotti per capelli una sfida. Indosso una nuova Heat Tech nera e la infilo nei pantaloni da lavoro neri, quindi aggiungo un blazer del Club Monaco. Cerco di rendere la vestizione professionale il più semplice e confortevole possibile e va meglio alcuni giorni rispetto ad altri. Sto anche sfoggiando un grosso brufolo sul mento, quindi salto il trucco per far respirare la pelle.

8:30 – Fuori dalla porta e si diresse al lavoro! Non * devo * essere lì fino alle 9:30, quando è il resto della mia squadra ad entrare, ma sto provando a muovermi un po 'prima dal momento che il mio tragitto sarà di circa 10 minuti più lungo nel nostro nuovo posto. Metto via il mio cibo confezionato e faccio il caffè una volta arrivato alla mia scrivania.

Ore 12 – Più o meno lo stesso al lavoro. Non abbiamo ancora alcuna informazione sui tempi dell'impeachment e sembra che tutti siano in attesa e vedano il modello. Mi prendo cura di alcune cose legate alla casa mentre le cose sono lente e poi mangio il mio pranzo al sacco. Simile all'abitudine di comprare il caffè, ho preso una brutta abitudine di non riuscire a preparare il mio pranzo tra il Ringraziamento e Natale. Il pranzo di oggi mi ricorda perché amo fare le valigie: ricevo tutte le verdure che voglio, è delizioso e l'ho già pagato.

14:00 – Oooh guarda l'ora – un'altra e-mail su un addebito a casa! Questo è per la valutazione e il controllo del credito. A. prende questo dal momento che ha lavorato più da vicino con il creditore ipotecario.

22:00 – Termino i miei appunti di ringraziamento, preparo cena e pranzo per domani e mi verso un bicchiere di vino per i miei spettacoli. Notte molto produttiva !! One of my best friends recently left DC and we used to watch this show together so while it is still entertaining, I find myself thinking more about how much I miss her. Ugh. But I remind myself that she’s happier now in New York and that makes me happy. I get in bed early so I can read for a bit. I’m catching up on a Sally Rooney novel and drift to sleep.

Day Seven

6:45 a.m. — I had high hopes for a morning workout and my bed is too warm to leave. I turn on the news and read for a bit. This is also productive?

7:30 a.m. — Okay, time to get out of bed. I usually don’t get hungry until later, but I make a frozen blueberry waffle and put peanut butter on top to eat while I get ready. Today is absolutely a ponytail day. I have a few bigger meetings so I put on makeup today. I’m simple: ice roll, cleanse, Good Genes, Vitamin C serum, moisturizer, then NARS concealer, swipes of bronzer, eyeliner, and mascara. Maybe not so simple?

8:30 a.m. — All ready for work, grab my packed lunch and snacks and I’m out the door.

3:30 p.m. — Today is flying by! There was a briefing on the ongoing situation with Iran and I’ve been running around coordinating with reporters. When I finally get back to my desk, I could eat my hand. I heat up my lunch and get my bearings in my email. Days like today move quickly and are the really exciting parts of my job.

8:30 p.m. — Yesssss a few loads of laundry are done and folded. I’m going to hold on putting these clothes away because we are trying to both go through our clothes before we move. I FaceTime with A. after not talking all day. He travels pretty infrequently and this trip has made me think about how I definitely need to be more compassionate to my friends whose significant others travel all the time. I’m grateful for some alone time to really be productive, but I miss him! And wish we could just be chitchatting and basking in our new home excitement together.

our guide to managing your money every day. For more money diaries, click here.” data-reactid=”118″>The first step to getting your financial life in order is tracking what you spend — to try on your own, check out our guide to managing your money every day. For more money diaries, click here.

here.
” data-reactid=”119″>Do you have a Money Diary you’d like to share? Submit it with us here.

A Week In Brooklyn, NY, On A $154,000 Salary” data-reactid=”121″>A Week In Brooklyn, NY, On A $154,000 Salary

A Week In Seattle, WA, On A $78,000 Salary” data-reactid=”122″>A Week In Seattle, WA, On A $78,000 Salary

Money Diaries Readers Share Their Financial Goals” data-reactid=”123″>Money Diaries Readers Share Their Financial Goals

Psorilax:coupon |crema catrame psoriasi

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, quanto costa

PALM BEACH, Florida, 13 gennaio 2020 / PRNewswire / – I rapporti dicono che la consegna globale di farmaci attraverso le dimensioni del mercato della barriera cerebrale dovrebbe raggiungere l'USD $ 4,6 miliardi entro il 2026, secondo un nuovo rapporto di Grand View Research, Inc. che registra un CAGR del 30,2% nel periodo di previsione. La richiesta di una nuova tecnologia di rilascio di farmaci che consenta ai farmaci di attraversare la barriera emato-encefalica è in costante crescita. Le opzioni di trattamento limitate riguardanti la barriera emato-encefalica sono state un grosso ostacolo fino a poco tempo fa. Tuttavia, si prevede che la crescente domanda di cure e l'aumento delle innovazioni che consentono la trasmissione sicura e affidabile di farmaci attraverso il BBB favoriranno la crescita del mercato nel periodo di previsione. Il rapporto Grand View affermava che, le crescenti incidenze di disturbi neurologici, come il morbo di Alzheimer, il morbo di Parkinson, la sindrome di Hunter e i tumori cerebrali, sono previsti per guidare il mercato nel periodo di previsione. Altre crescite includono l'aumento delle spese sanitarie per i pazienti a lungo termine, investimenti crescenti nella ricerca e sviluppo farmaceutici, una crescente consapevolezza per le malattie neurologiche croniche e una crescente campagna di sensibilizzazione per i disturbi neurologici dovrebbero guidare il mercato regionale in futuro. Le aziende attive di biotecnologia e farmaceutica nei mercati di questa settimana includono CNS Pharmaceuticals, Inc. (NASDAQ: CNSP), Sorrento Therapeutics, Inc. (NASDAQ: SRNE), Ultragenyx Pharmaceutical Inc. (NASDAQ: RARO), VBI Vaccines Inc. (NASDAQ: VBIV), PhaseBio Pharmaceuticals, Inc. (NASDAQ: PHAS).

Il rapporto ha anche scoperto che: “L'aumento dell'uso della nanotecnologia nel trattamento di varie condizioni mediche è prevalente nel settore sanitario. La nanotecnologia offre numerosi vantaggi nel trattamento di vari disturbi cronici mediante consegna mirata e specifica del sito di medicinali precisi. Inoltre, facilitazione della consegna di farmaci e della terapia biologica per il cancro al cervello attraverso la barriera emato-encefalica è una delle applicazioni importanti della nanobiotecnologia. Pertanto, il crescente uso di farmaci a base di nanobiotecnologie per i tumori cerebrali sta guidando il mercato. Con poche sfide affrontate dai farmaci a base di nanoparticelle consegna, la ricerca in corso dovrebbe presentare progressi nella consegna di farmaci. Uno dei maggiori vantaggi della tecnologia di consegna di farmaci basata su NP è che supera la barriera ematoencefalica che limita la proprietà del modulo terapeutico di farmaci. Inoltre, le nanoparticelle riducono la velocità di rilascio di droga nel cervello, che diminuisce la tossicità periferica.

CNS Pharmaceuticals, Inc. (NASDAQ: CNSP) ULTIME NOTIZIE: Prodotti farmaceutici CNS Licenze Tecnologia rivoluzionaria di MD Anderson, che raddoppia la pipeline di farmaciCNS Pharmaceuticals, una società di biotecnologie specializzata nello sviluppo di nuovi trattamenti per tumori cerebrali, ha annunciato oggi di aver stipulato un accordo di licenza con MD Anderson per indagare su WP1244, una classe completamente nuova di agenti leganti il ​​DNA progettata per attraversare la barriera emato-encefalica per il potenziale trattamento delle neoplasie cerebrali primarie e metastatiche.

Questo accordo segna il primo rapporto diretto della società con MD Anderson, il più grande istituto di ricerca e cura del cancro al mondo, e consente lo sviluppo continuo di WP1244, una nuova classe di agenti leganti il ​​DNA che dimostrano di avere un'elevata attività antitumorale. WP1244 è stato progettato utilizzando una strategia “modulare”, che combina le modalità di intercalazione e groove-binding in molecole con la chiralità richiesta e le dimensioni del sito di legame per conferire selettività significativa. Precedenti test preclinici hanno dimostrato la capacità dell'agente di attraversare la barriera ematica in modelli animali senza tossicità acuta clinicamente osservabile. La Società sta attualmente collaborando con MD Anderson a condizioni per condurre un accordo di ricerca sponsorizzata di questa nuova classe di agenti.

“Il nostro accordo di licenza con MD Anderson ha permesso a CNS di raddoppiare il suo portafoglio con l'aggiunta di WP1244. Siamo estremamente entusiasti di continuare le indagini su questa classe completamente nuova di agente legante il DNA nel nostro primo rapporto diretto con MD Anderson”, ha affermato il CEO del SNC, John M. Climaco. “Riteniamo che il composto mostri un potenziale enorme attraverso il suo nuovo meccanismo d'azione, la capacità di attraversare la barriera emato-encefalica e un'enorme potenza, 500 volte quella dei classici agenti leganti il ​​DNA come la daunorubicina. Il WP1244 ha dimostrato di essere meccanicamente e biologicamente nuovo e selettiva e la sua aggiunta alla nostra pipeline promuove il nostro obiettivo di essere i principali sviluppatori di terapie per il cancro mirate agli organi. Non vediamo l'ora sia di promuovere lo sviluppo clinico del WP1244 sia di approfondire la nostra relazione con MD Anderson attraverso un accordo di ricerca sponsorizzato. ” Leggi questa e altre notizie per CNSP su: https://www.financialnewsmedia.com/news-cnsp/

Altri recenti sviluppi nel settore delle biotecnologie includono:

Sorrento Therapeutics, Inc. (NASDAQ: SRNE) ha recentemente annunciato che il suo partner Mabpharm (2181.HK) ha recentemente presentato una nuova domanda di droga per l'anticorpo biosimilare di Infliximab in Italia Cina. Sorrento prevede di presentare una domanda di licenza biologica (BLA) per l'anticorpo biobetter Infliximab gli Stati Uniti nel 2020.

Infliximab (attualmente commercializzato con il nome commerciale Remicade® – marchio di fabbrica di Janssen) è un farmaco anticorpale monoclonale iniettabile che viene usato per trattare l'artrite reumatoide, la malattia di Crohn, la colite ulcerosa, la spondilite anchilosante (un tipo di artrite spinale), l'artrite psoriasica e le chiazze rosse e squamose della psoriasi a placche. Normalmente prescritto quando altri medicinali o trattamenti hanno fallito, infliximab appartiene a una classe di farmaci chiamati inibitori del fattore di necrosi tumorale (TNF), che agiscono sopprimendo l'azione di una proteina chiamata TNF, che è stata legata all'infiammazione.

Ultragenyx Pharmaceutical Inc. (NASDAQ: RARE) una società biofarmaceutica focalizzata sullo sviluppo di nuovi prodotti per malattie rare e ultra rare, ha recentemente annunciato dati di sicurezza ed efficacia positivi da Cohort 3 e dati a più lungo termine da Cohort 2 dello studio di Fase 1/2 in corso di DTX301, terapia genica sperimentale con virus adeno-associato (AAV) per il trattamento del deficit di ornitina transcarbamilasi (OTC). Nella coorte 3 (n = 3), c'erano due donne che hanno risposto e anche un terzo potenziale maschio che richiede un follow-up a lungo termine per confermare lo stato della risposta. Nella coorte 2, una paziente ha recentemente dimostrato una risposta a partire dalla settimana 52, che è stata confermata alla settimana 78. I due responder precedentemente descritti nella coorte 1 e nella coorte 2 rimangono anche clinicamente e metabolicamente stabili a 104 e 78 settimane, rispettivamente. In tutti e nove i pazienti trattati nello studio, fino a sei pazienti hanno dimostrato una risposta.

VBI Vaccines Inc. (NASDAQ: VBIV) un'azienda biofarmaceutica in fase commerciale che sviluppa vaccini per malattie infettive e immuno-oncologia di nuova generazione, ha recentemente riportato i dati di punta di CONSTANT, il secondo studio di fase 3 cardine, valutando la coerenza di fabbricazione lotto-lotto di Sci- B-Vac®, il vaccino trivalente per l'epatite B (HBV) dell'azienda, e confrontando la sicurezza e l'immunogenicità di Sci-B-Vac® al vaccino contro l'HBV attualmente in commercio di GlaxoSmithKline, Engerix-B®. Lo studio di fase 3, che ha arruolato 2.838 adulti, di età compresa tra 18 e 45 anni, ha raggiunto sia gli endpoint primari che quelli secondari.

“Siamo entusiasti dei risultati dello studio CONSTANT, che dimostra ancora una volta Sci-B-Vac® è un'opzione sicura e molto potente per la vaccinazione contro l'epatite B e che ora ci consente di finalizzare il nostro pacchetto normativo mentre lavoriamo per la presentazione negli Stati Uniti, Europa, e Canada a partire dalla seconda metà del 2020 “, ha detto Jeff Baxter, Presidente e CEO di VBI.

PhaseBio Pharmaceuticals, Inc. (NASDAQ: PHAS) un'azienda biofarmaceutica in fase clinica focalizzata sullo sviluppo e la commercializzazione di nuove terapie per le malattie cardiopolmonari, ha recentemente annunciato una collaborazione di finanziamento e co-sviluppo con SFJ Pharmaceuticals per sostenere lo sviluppo di PB2452, un agente di inversione per la terapia antipiastrinica ticagrelor. SFJ Pharmaceuticals è una società globale di sviluppo di farmaci sostenuta da Blackstone Life Sciences e Abingworth.

La collaborazione tra SFJ e PhaseBio supporterà lo sviluppo globale di PB2452, progettato per invertire l'attività antiaggregante del ticagrelor nelle situazioni di sanguinamento maggiore e interventi chirurgici urgenti. Secondo i termini dell'accordo, SFJ ha accettato di finanziare fino a $ 120 milioni per sostenere lo sviluppo clinico del PB2452 e assumere un ruolo centrale nello sviluppo clinico globale e nelle attività normative per il PB2452 al di fuori gli Stati Uniti. SFJ finanzierà fino a $ 90 milioni delle spese di sviluppo fino alla fine del 2021 e fino a un ulteriore $ 30 milioni basato su PhaseBio che soddisfa traguardi clinici specifici e predefiniti per PB2452.

DISCLAIMER: FN Media Group LLC (FNM), che possiede e gestisce FinancialNewsMedia.com e MarketNewsUpdates.com, è un editore terzo e un fornitore di servizi di diffusione di notizie, che diffonde informazioni elettroniche attraverso più canali multimediali online. FNM NON è affiliato in alcun modo a nessuna delle società citate nel presente documento. FNM e le sue società affiliate sono un fornitore di soluzioni di diffusione di notizie e NON sono un broker / dealer / analista / consulente registrato, non detengono licenze di investimento e NON possono vendere, offrire di vendere o offrire di acquistare alcun titolo. Gli aggiornamenti di mercato, gli avvisi di notizie e i profili aziendali di FNM NON sono una sollecitazione o una raccomandazione per l'acquisto, la vendita o la detenzione di titoli. Il materiale in questa versione è destinato a essere strettamente informativo e non deve MAI essere interpretato o interpretato come materiale di ricerca. Tutti i lettori sono fortemente invitati a svolgere da soli ricerche e due diligence e consultare un professionista finanziario autorizzato prima di considerare qualsiasi livello di investimento in azioni. Tutto il materiale incluso nel presente documento è contenuto e dettagli ripubblicati precedentemente divulgati dalle società menzionate in questo comunicato. FNM non è responsabile per eventuali decisioni di investimento da parte dei suoi lettori o abbonati. Si avvisano gli investitori che potrebbero perdere tutto o parte del loro investimento quando investono in azioni. Per i servizi attualmente eseguiti FNM è stato compensato quaranta seicento dollari per la copertura delle notizie degli attuali comunicati stampa emessi da CNS Pharmaceuticals, Inc. dalla società. FNM NON PARTECIPA A ALCUNA SOCIETÀ NOMINATA IN QUESTA STAMPA.

Questa versione contiene “dichiarazioni previsionali” ai sensi della Sezione 27A del Securities Act del 1933, come modificata, e della Sezione 21E del Securities Exchange Act del 1934, come modificato e tali dichiarazioni previsionali sono rese in conformità con il porto sicuro disposizioni del Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Le “dichiarazioni previsionali” descrivono aspettative, piani, risultati o strategie future e sono generalmente precedute da parole come “maggio”, “futuro”, “piano” o “pianificato” , “volontà” o “dovrebbe”, “previsto”, “anticipa”, “bozza”, “eventualmente” o “proiettato”. Si avverte che tali dichiarazioni sono soggette a una moltitudine di rischi e incertezze che potrebbero causare circostanze, eventi o risultati futuri differire materialmente da quelli previsti nelle dichiarazioni previsionali, compresi i rischi che i risultati effettivi possano differire materialmente da quelli previsti nelle dichiarazioni previsionali a seguito di vari fattori e altri rischi identificati nel rapporto annuale di una società sul modulo 10-K o 10-KSB e altri documenti depositati da tale società presso la Securities and Exchange Commission. Dovresti considerare questi fattori nella valutazione delle dichiarazioni previsionali incluse nel presente documento e non fare eccessivo affidamento su tali dichiarazioni. Le dichiarazioni previsionali in questa versione sono rese alla data del presente documento e FNM non si assume alcun obbligo di aggiornare tali dichiarazioni.

Informazioni sui contatti:
E-mail: editor@financialnewsmedia.com
+1(561)325-8757

FONTE Financialnewsmedia.com

Psorilax:Tutorial gratuiti |advantan crema e psoriasi

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, originale

$ 13,8 mln, Aumento annuo del 90%; ricavi preliminari 4Q totali di circa 15,4 milioni di dollari“data-reactionid =” 11 “>– TAVALISSE® preliminare 4Q vendite nette del prodotto di circa $ 13,8 mln, Aumento annuo del 90%; ricavi preliminari 4Q totali di circa 15,4 milioni di dollari

SUD SAN FRANCISCO, California., 13 gennaio 2020 / PRNewswire / – & nbsp; Rigel Pharmaceuticals, Inc. & Nbsda; (Nasdaq: RIGL) hanno fornito oggi un aggiornamento aziendale, inclusi i ricavi preliminari del prodotto e il totale TAVALISSE®& nbsp; bottiglie (fostamatinib disodium hexahydrate) per il trimestre; l'approvazione della Commissione Europea (CE) di fostamatinib disodio esaidrato (fostamatinib) per pazienti adulti con trombocitopenia immune cronica (ITP); e progressi nell'arruolamento nel suo studio pilota di Fase 3 per l'anemia emolitica autoimmune calda (AIHA). Il presidente e CEO della società, Raul Rodriguez, fornirà una panoramica aziendale più dettagliata durante la sua presentazione in corso Giovedì 16 gennaio a 7:30 PT alla 38a Conferenza annuale J.P. Morgan Healthcare. “data -eagid =” 14 “>SUD SAN FRANCISCO, California., 13 gennaio 2020 / PRNewswire / – Rigel Pharmaceuticals, Inc. (Nasdaq: RIGL) ha fornito oggi un aggiornamento aziendale, compresi i ricavi preliminari del prodotto e il totale TAVALISSE® (fostamatinib disodium hexahydrate) bottiglie per il trimestre; l'approvazione della Commissione Europea (CE) di fostamatinib disodio esaidrato (fostamatinib) per pazienti adulti con trombocitopenia immune cronica (ITP); e progressi nell'arruolamento nel suo studio pilota di Fase 3 per l'anemia emolitica autoimmune calda (AIHA). Il presidente e CEO della società, Raul Rodriguez, fornirà una panoramica aziendale più dettagliata durante la sua presentazione in corso Giovedì 16 gennaio a 7:30 PT alla 38a Conferenza annuale J.P.Morgan Healthcare.

$ 20 milioni pietra miliare del nostro partner, Grifols, S.A. “, ha dichiarato Rodriguez, presidente e CEO di Rigel.” Le iscrizioni al nostro studio clinico di Fase 3 in caldo AIHA stanno accelerando con l'attivazione in corso di siti di prova. Questo è un mercato estremamente interessante per Rigel data la mancanza di una terapia approvata dalla FDA e le sinergie con la nostra attività commerciale ITP. Inoltre, stiamo facendo progressi significativi con i nostri nuovi programmi inibitori IRAK 1/4 e RIP1 e siamo entusiasti del loro potenziale valore. “” Data-reagid = “15”> “Rigel ha costruito una solida base per una crescita continua, ancorata a un aumento entrate derivanti dalla nostra attività commerciale negli Stati Uniti. Con l'approvazione europea di fostamatinib, prevediamo di generare entrate dai pagamenti delle royalty a partire dalla seconda metà dell'anno e, soprattutto, riceveremo un $ 20 milioni pietra miliare del nostro partner, Grifols, S.A. “, ha dichiarato Rodriguez, presidente e CEO di Rigel.” Le iscrizioni al nostro studio clinico di Fase 3 in caldo AIHA stanno accelerando con l'attivazione in corso di siti di prova. Questo è un mercato estremamente interessante per Rigel data la mancanza di una terapia approvata dalla FDA e le sinergie con la nostra attività commerciale ITP. Inoltre, stiamo facendo progressi significativi con i nostri nuovi programmi IRAK 1/4 e RIP1 e siamo entusiasti del loro potenziale valore. “

$ 13,8 milioni, rispetto a $ 7,3 milioni nello stesso periodo del 2018, con un incremento del 90%. “data -eagid =” 16 “>Aggiornamento finanziario preliminare
Mentre Rigel è ancora in procinto di determinare i risultati finali per il quarto trimestre del 2019, la società prevede di segnalare vendite nette di prodotti di circa $ 13,8 milioni, rispetto a $ 7,3 milioni nello stesso periodo del 2018, con un incremento del 90%.

31 dicembre 2019, dovrebbero essere approssimativamente $ 1,6 milioni, che consiste in a $ 1,5 milioni commissione guadagnata a seguito di una modifica in Ottobre 2019 del contratto di licenza e collaborazione con Aclaris datato 27 agosto 2015, nonché i ricavi differiti della sua collaborazione con Grifols relativi alla prestazione di alcuni servizi di ricerca e sviluppo. “data-reagid =” 17 “> Entrate contrattuali da collaborazioni per il trimestre chiuso 31 dicembre 2019, dovrebbero essere approssimativamente $ 1,6 milioni, che consiste in a $ 1,5 milioni commissione guadagnata a seguito di una modifica in Ottobre 2019 del contratto di licenza e collaborazione con Aclaris datato 27 agosto 2015, nonché i ricavi differiti derivanti dalla sua collaborazione con Grifols in relazione all'esecuzione di determinati servizi di ricerca e sviluppo.

15,4 milioni di dollari. “data -eagid =” 18 “> Per il quarto trimestre 2019, Rigel prevede di registrare ricavi totali di circa 15,4 milioni di dollari.

31 dicembre 2019 di circa $ 98,0 milioni, rispetto a $ 128,5 milioni come di 31 dicembre 2018. “data -eagid =” 19 “> La società prevede di dichiarare disponibilità liquide, mezzi equivalenti e investimenti a breve 31 dicembre 2019 di circa $ 98,0 milioni, rispetto a $ 128,5 milioni come di 31 dicembre 2018.

31 dicembre 2019. “data -eagid =” 20 “> Le informazioni sopra riportate sono preliminari, non sono state sottoposte a revisione contabile e sono soggette a modifiche al completamento della revisione contabile del bilancio della società alla data e per l'esercizio chiuso 31 dicembre 2019.

Verso il 2020, Rigel è pronta per un'ulteriore crescita con piani di espansione della sua forza vendita di sei persone nei mercati chiave. Inoltre, la società intende continuare le sue iniziative di dati in corso e sfruttare i dati post-hoc presentati di recente che mostrano un tasso di risposta del 78% nei pazienti ITP che hanno ricevuto TAVALISSE in seconda linea.

$ 20 milioni basato sui termini della sua collaborazione con Grifols, S.A. Durante il processo di revisione normativa, Grifols ha iniziato a prepararsi a lanciare il prodotto nei principali mercati europei ed è ora in grado di avviare i processi regolatori per la commercializzazione nei singoli paesi. La società prevede di generare entrate incrementali dalle vendite europee di fostamatinib nella seconda metà di quest'anno sotto forma di pagamenti di royalty. “Data -eagid =” 23 “>Approvazione CE di Fostamatinib e lancio del prodotto
Rigel ha annunciato oggi di aver ricevuto l'approvazione CE della sua domanda di autorizzazione all'immissione in commercio (MAA) per fostamatinib per il trattamento della trombocitopenia immunitaria cronica in pazienti adulti refrattari ad altri trattamenti. Con questa approvazione, l'azienda riceverà un pagamento cardine di $ 20 milioni basato sui termini della sua collaborazione con Grifols, S.A. Durante il processo di revisione normativa, Grifols ha iniziato a prepararsi a lanciare il prodotto nei principali mercati europei ed è ora in grado di avviare i processi regolatori per la commercializzazione nei singoli paesi. La società prevede di generare entrate incrementali dalle vendite europee di fostamatinib nella seconda metà di quest'anno sotto forma di pagamenti di royalty.

Entrambe le attività mirano a percorsi di grande interesse per l'industria biofarmaceutica e si ritiene che abbiano un potenziale significativo nel trattamento delle malattie infiammatorie e immuno-mediate.

Giovedì 16 gennaio a 7:30 PT. Per accedere al webcast live e successivamente archiviato, visitare la sezione Investor Relations del sito Web della società all'indirizzo www.rigel.com. Connettersi al sito Web alcuni minuti prima dell'inizio del webcast live per garantire il tempo adeguato per qualsiasi download di software che potrebbe essere necessario. “Data -eagid =” 32 “>38th Annuale J.P. Morgan Webcast Dettagli di presentazione
La presentazione di Rigel sarà trasmessa via web ed è programmata per aver luogo Giovedì 16 gennaio a 7:30 PT. Per accedere al webcast live e successivamente archiviato, visitare la sezione Investor Relations del sito Web della società all'indirizzo www.rigel.com. Si prega di connettersi al sito Web alcuni minuti prima dell'inizio del webcast live per garantire il tempo adeguato per qualsiasi download di software che potrebbe essere necessario.

  • L'ipertensione può verificarsi con il trattamento TAVALISSE. I pazienti con ipertensione preesistente possono essere più sensibili agli effetti ipertesi. Monitorare la pressione sanguigna ogni 2 settimane fino a che non sia stabile, quindi mensilmente e regolare o avviare la terapia antiipertensiva per il mantenimento del controllo della pressione sanguigna durante la terapia. Se l'aumento della pressione sanguigna persiste, può essere necessaria l'interruzione, la riduzione o l'interruzione di TAVALISSE.
  • Con TAVALISSE possono verificarsi test elevati di funzionalità epatica (LFT), principalmente ALT e AST. Monitorare mensilmente le LFT durante il trattamento. Se ALT o AST aumentano a> 3 volte il limite superiore del normale, gestire l'epatotossicità usando l'interruzione, la riduzione o l'interruzione di TAVALISSE.
  • La diarrea si è verificata nel 31% dei pazienti e la diarrea grave si è verificata nell'1% dei pazienti trattati con TAVALISSE. Monitorare i pazienti per lo sviluppo di diarrea e gestirli utilizzando misure di terapia di supporto subito dopo l'insorgenza dei sintomi. Se la diarrea diventa grave (≥ 3 ° grado), interrompere, ridurre la dose o interrompere TAVALISSE.
  • La neutropenia si è verificata nel 6% dei pazienti trattati con TAVALISSE; neutropenia febbrile si è verificata nell'1% dei pazienti. Monitorare mensilmente l'ANC e l'infezione durante il trattamento. Gestire la tossicità con l'interruzione, la riduzione o l'interruzione di TAVALISSE.
  • TAVALISSE può causare danni al feto quando somministrato a donne in gravidanza. Consiglia alle donne in gravidanza il potenziale rischio per un feto. Consigliare alle donne in età fertile di usare un metodo contraccettivo efficace durante il trattamento e per almeno 1 mese dopo l'ultima dose. Verificare lo stato di gravidanza prima di iniziare TAVALISSE. Non è noto se TAVALISSE o il suo metabolita siano presenti nel latte materno. A causa della possibilità di gravi reazioni avverse in un bambino allattato al seno, consiglia a una donna che allatta di non allattare durante il trattamento con TAVALISSE e per almeno 1 mese dopo l'ultima dose.
  • L'uso concomitante di TAVALISSE con potenti inibitori del CYP3A4 aumenta l'esposizione al principale metabolita attivo di TAVALISSE (R406), che può aumentare il rischio di reazioni avverse. Monitorare le tossicità che potrebbero richiedere una riduzione della dose di TAVALISSE.
  • Non è raccomandato l'uso di TAVALISSE con potenti induttori del CYP3A4, poiché l'uso concomitante riduce l'esposizione a R406.
  • L'uso concomitante di TAVALISSE può aumentare le concentrazioni di alcuni farmaci per substrato del CYP3A4 e può richiedere una riduzione della dose del farmaco per substrato del CYP3A4.
  • L'uso concomitante di TAVALISSE può aumentare le concentrazioni di farmaci substrato BCRP (ad es. Rosuvastatina) e farmaci substrato P-glicoproteina (P-gp) (ad esempio digossina), che possono richiedere una riduzione della dose del farmaco substrato BCRP e P-gp.
  • Gravi reazioni avverse da farmaco negli studi in doppio cieco ITP sono state neutropenia febbrile, diarrea, polmonite e crisi ipertensiva, verificatesi nell'1% dei pazienti con TAVALISSE. Inoltre, si sono verificate gravi reazioni avverse tra cui dispnea e ipertensione (entrambi 2%), neutropenia, artralgia, dolore toracico, diarrea, vertigini, nefrolitiasi, dolore alle estremità, mal di denti, sincope e ipossia (tutto l'1%).
  • Reazioni avverse comuni (≥5% e più comuni rispetto al placebo) di FIT-1 e FIT-2 inclusi: diarrea, ipertensione, nausea, vertigini, aumento di ALT e AST, infezione respiratoria, rash, dolore addominale, affaticamento, dolore toracico e neutropenia.
  • www.TAVALISSE.com per informazioni complete sulla prescrizione.“data-reactionid =” 55 “>Consultare www.TAVALISSE.com per informazioni complete sulla prescrizione.

    www.fda.gov/medwatch o chiama il numero 1-800-FDA-1088 (800-332-1088).“data-reactionid =” 56 “>Per segnalare gli effetti collaterali dei farmaci da prescrizione alla FDA, visitare www.fda.gov/medwatch o chiamare il numero 1-800-FDA-1088 (800-332-1088).

    TAVALISSE è un marchio commerciale di Rigel Pharmaceuticals, Inc.

    www.rigel.com)
    Rigel Pharmaceuticals, Inc., è una società di biotecnologie dedicata alla scoperta, allo sviluppo e alla fornitura di nuovi farmaci a piccole molecole che migliorano significativamente la vita dei pazienti con disturbi immunitari ed ematologici, cancro e malattie rare. La ricerca pionieristica di Rigel si concentra su percorsi di segnalazione che sono fondamentali per i meccanismi delle malattie. Il primo prodotto approvato dalla FDA dell'azienda è TAVALISSE® (fostamatinib disodium hexahydrate), l'unico inibitore della tirosina chinasi (SYK) della milza orale, per il trattamento di pazienti adulti con trombocitopenia immune cronica che hanno avuto una risposta insufficiente a un precedente trattamento. I programmi clinici di Rigel includono uno studio di fase 3 su fostamatinib nell'anemia emolitica autoimmune calda (AIHA); uno studio di fase 1 recentemente completato di R8351, una molecola proprietaria del suo programma inibitore della chinasi (IRAK) associato al recettore dell'interleuchina; e uno studio di fase 1 in corso su R5521, una molecola proprietaria del suo programma inibitore della proteina chinasi (RIP) che interagisce con i recettori. Inoltre, Rigel ha candidati al prodotto nello sviluppo clinico con i partner Aclaris Therapeutics, AstraZeneca, BerGenBio ASA e Daiichi Sankyo. “Data-reagid =” 58 “>Rigel Rigel (www.rigel.com)
    Rigel Pharmaceuticals, Inc., è una società di biotecnologie dedicata alla scoperta, allo sviluppo e alla fornitura di nuovi farmaci a piccole molecole che migliorano significativamente la vita dei pazienti con disturbi immunitari ed ematologici, cancro e malattie rare. La ricerca pionieristica di Rigel si concentra su percorsi di segnalazione che sono fondamentali per i meccanismi delle malattie. Il primo prodotto approvato dalla FDA dell'azienda è TAVALISSE® (fostamatinib disodium hexahydrate), l'unico inibitore della tirosina chinasi (SYK) della milza orale, per il trattamento di pazienti adulti con trombocitopenia immune cronica che hanno avuto una risposta insufficiente a un precedente trattamento. I programmi clinici di Rigel includono uno studio di fase 3 su fostamatinib nell'anemia emolitica autoimmune calda (AIHA); uno studio di fase 1 recentemente completato di R8351, una molecola proprietaria del suo programma inibitore della chinasi (IRAK) associato al recettore dell'interleuchina; e uno studio di fase 1 in corso su R5521, una molecola proprietaria del suo programma inibitore della proteina chinasi (RIP) che interagisce con i recettori. Inoltre, Rigel ha prodotto candidati nello sviluppo clinico con i partner Aclaris Therapeutics, AstraZeneca, BerGenBio ASA e Daiichi Sankyo.

    Europa e per espandere la sua forza vendita nei mercati chiave; Gli sforzi normativi e collaborativi di Rigel in Europa rendere fostamatinib disponibile per i pazienti ITP a livello globale; l'utilità di fostamatinib in altre indicazioni, inclusa l'anemia emolitica autoimmune calda; Capacità di Rigel di raggiungere traguardi di sviluppo e commerciali; I risultati operativi previsti di Rigel per il trimestre conclusosi e al 31 dicembre 2019, comprese le vendite nette e liquidità, equivalenti di cassa e investimenti a breve termine; aspettative relative all'opportunità di mercato di ITP nel mercato europeo e progettazione, tempistica, iscrizione e risultati degli studi clinici di Rigel. & nbsp; Qualsiasi affermazione contenuta nel presente comunicato stampa che non sia affermazione di fatti storici può essere considerata una dichiarazione previsionale. Parole come “obiettivi”, “potenziale”, “preliminare”, “può”, “si aspetta” ed espressioni simili intendono identificare queste affermazioni lungimiranti. Queste dichiarazioni previsionali si basano sulle aspettative attuali di Rigel e implicano intrinsecamente rischi e incertezze significativi. I risultati effettivi e la tempistica degli eventi potrebbero differire materialmente da quelli previsti in tali dichiarazioni previsionali a seguito di tali rischi e incertezze, che includono, senza limitazione, rischi e incertezze associati alla commercializzazione e alla commercializzazione di TAVALISSE; rischi che FDA, EMA o altre autorità di regolamentazione possano prendere decisioni avverse in merito a fostamatinib; rischi che gli studi clinici TAVALISSE potrebbero non essere in grado di prevedere i risultati del mondo reale o dei risultati negli studi clinici successivi; rischi che TAVALISSE possa avere effetti collaterali indesiderati, reazioni avverse o incidenti di uso improprio; la disponibilità di risorse per sviluppare i candidati al prodotto Rigel; concorrenza sul mercato; nonché altri rischi dettagliati di volta in volta nelle relazioni di Rigel depositate presso la Securities and Exchange Commission, compresa la relazione trimestrale sul modulo 10-Q per il periodo chiuso 30 settembre 2019. Rigel non si assume alcun obbligo di aggiornare le dichiarazioni previsionali e declina espressamente qualsiasi obbligo o impegno a rilasciare pubblicamente eventuali aggiornamenti o revisioni alle dichiarazioni previsionali contenute nel presente documento.“data -eagido =” 60 “>Dichiarazioni previsionali
    Questa versione contiene dichiarazioni previsionali relative, tra l'altro, al successo commerciale di TAVALISSE negli Stati Uniti .; La capacità di Rigel di ampliare la propria pipeline di risorse destinate a malattie immuno-mediate; Gli sforzi di Rigel per espandere fostamatinib in Europa e per espandere la sua forza vendita nei mercati chiave; Gli sforzi normativi e collaborativi di Rigel in Europa rendere fostamatinib disponibile per i pazienti ITP a livello globale; l'utilità di fostamatinib in altre indicazioni, inclusa l'anemia emolitica autoimmune calda; Capacità di Rigel di raggiungere traguardi di sviluppo e commerciali; I risultati operativi previsti di Rigel per il trimestre conclusosi e al 31 dicembre 2019, comprese vendite nette e liquidità, equivalenti di cassa e investimenti a breve termine; aspettative relative all'opportunità di mercato di ITP nel mercato europeo e alla progettazione, tempistica, iscrizione e risultati degli studi clinici di Rigel. Qualsiasi affermazione contenuta nel presente comunicato stampa che non sia affermazione di fatti storici può essere considerata una dichiarazione previsionale. Parole come “obiettivi”, “potenziale”, “preliminare”, “può”, “si aspetta” ed espressioni simili intendono identificare queste affermazioni lungimiranti. Queste dichiarazioni previsionali si basano sulle aspettative attuali di Rigel e implicano intrinsecamente rischi e incertezze significativi. Actual results and the timing of events could differ materially from those anticipated in such forward looking statements as a result of these risks and uncertainties, which include, without limitation, risks and uncertainties associated with the commercialization and marketing of TAVALISSE; risks that the FDA, EMA or other regulatory authorities may make adverse decisions regarding fostamatinib; risks that TAVALISSE clinical trials may not be predictive of real-world results or of results in subsequent clinical trials; risks that TAVALISSE may have unintended side effects, adverse reactions or incidents of misuses; the availability of resources to develop Rigel's product candidates; market competition; as well as other risks detailed from time to time in Rigel's reports filed with the Securities and Exchange Commission, including its Quarterly Report on Form 10-Q for the period ended September 30, 2019. Rigel does not undertake any obligation to update forward-looking statements and expressly disclaims any obligation or undertaking to release publicly any updates or revisions to any forward-looking statements contained herein.

    dburke@rigel.com” data-reactid=”61″>IR Contact: David Burke
    Phone: 650.624.1232
    E-mail: dburke@rigel.com

    Rigel Pharmaceuticals Logo (PRNewsfoto/Rigel Pharmaceuticals, Inc.)

    http://www.prnewswire.com/news-releases/rigel-pharmaceuticals-provides-business-update-300985425.html” data-reactid=”85″>View original content to download multimedia:http://www.prnewswire.com/news-releases/rigel-pharmaceuticals-provides-business-update-300985425.html

    SOURCE Rigel Pharmaceuticals, Inc.

    Psorilax:Grande |etichetta crema psoriasi giuliani

    0

    Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, dove si compra

    SUD SAN FRANCISCO, California., 13 gennaio 2020 / PRNewswire / – Rigel Pharmaceuticals, Inc. (Nasdaq: RIGL) ha fornito oggi un aggiornamento aziendale, compresi i ricavi preliminari del prodotto e il totale TAVALISSE® (fostamatinib disodium hexahydrate) bottiglie per il trimestre; l'approvazione della Commissione Europea (CE) di fostamatinib disodio esaidrato (fostamatinib) per pazienti adulti con trombocitopenia immune cronica (ITP); e progressi nell'arruolamento nel suo studio pilota di Fase 3 per l'anemia emolitica autoimmune calda (AIHA). Il presidente e CEO della società, Raul Rodriguez, fornirà una panoramica aziendale più dettagliata durante la sua presentazione in corso Giovedì 16 gennaio a 7:30 PT alla 38a Conferenza annuale J.P.Morgan Healthcare.

    “Rigel ha costruito una solida base per una crescita continua, ancorata all'aumento dei ricavi delle nostre attività commerciali negli Stati Uniti. Con l'approvazione europea di fostamatinib, prevediamo di generare entrate dai pagamenti delle royalty a partire dalla seconda metà dell'anno e, soprattutto, riceveremo un' $ 20 milioni pietra miliare del nostro partner, Grifols, S.A. “, ha dichiarato Rodriguez, presidente e CEO di Rigel.” L'iscrizione alla nostra sperimentazione clinica di Fase 3 in caldo AIHA sta accelerando con l'attivazione in corso di siti di prova. Questo è un mercato estremamente interessante per Rigel data la mancanza di una terapia approvata dalla FDA e le sinergie con la nostra attività commerciale ITP. Inoltre, stiamo facendo progressi significativi con i nostri nuovi programmi IRAK 1/4 e RIP1 e siamo entusiasti del loro potenziale valore. “

    Aggiornamento finanziario preliminare
    Mentre Rigel è ancora in procinto di determinare i risultati finali per il quarto trimestre del 2019, la società prevede di segnalare vendite nette di prodotti di circa $ 13,8 milioni, rispetto a $ 7,3 milioni nello stesso periodo del 2018, con un incremento del 90%.

    Entrate contrattuali da collaborazioni per il trimestre chiuso 31 dicembre 2019, dovrebbero essere approssimativamente $ 1,6 milioni, che consiste in a $ 1,5 milioni commissione guadagnata a seguito di una modifica in Ottobre 2019 del contratto di licenza e collaborazione con Aclaris datato 27 agosto 2015, nonché i ricavi differiti derivanti dalla sua collaborazione con Grifols in relazione all'esecuzione di determinati servizi di ricerca e sviluppo.

    Per il quarto trimestre 2019, Rigel prevede di registrare ricavi totali di circa 15,4 milioni di dollari.

    La società prevede di segnalare disponibilità liquide, mezzi equivalenti e investimenti a breve termine a partire dal 31 dicembre 2019 di circa $ 98,0 milioni, rispetto a $ 128,5 milioni come di 31 dicembre 2018.

    Le informazioni di cui sopra sono preliminari, non sono state sottoposte a revisione contabile e sono soggette a modifiche al completamento della revisione contabile dei bilanci aziendali a partire da e per l'esercizio chiuso 31 dicembre 2019.

    Aggiornamento commerciale
    TAVALISSE in crescita nel mercato statunitense
    Durante il quarto trimestre del 2019, negli Stati Uniti sono state vendute in totale 1.518 bottiglie di TAVALISSE di cui 1.422 spedite direttamente a pazienti e cliniche. Il tasso di ricarica al mese 4 è aumentato a circa il 54%, riflettendo il beneficio dei pazienti poiché TAVALISSE è usato più frequentemente nel trattamento di prima linea e i medici acquisiscono maggiore esperienza con il suo uso.

    Verso il 2020, Rigel è pronta per un'ulteriore crescita con piani di espansione della sua forza vendita di sei persone nei mercati chiave. Inoltre, la società intende continuare le sue iniziative di dati in corso e sfruttare i dati post-hoc presentati di recente che mostrano un tasso di risposta del 78% nei pazienti ITP che hanno ricevuto TAVALISSE in seconda linea.

    Approvazione CE di Fostamatinib e lancio del prodotto
    Rigel ha annunciato oggi di aver ricevuto l'approvazione CE della sua domanda di autorizzazione all'immissione in commercio (MAA) per fostamatinib per il trattamento della trombocitopenia immunitaria cronica in pazienti adulti refrattari ad altri trattamenti. Con questa approvazione, l'azienda riceverà un pagamento cardine di $ 20 milioni basato sui termini della sua collaborazione con Grifols, S.A. Durante il processo di revisione normativa, Grifols ha iniziato a prepararsi a lanciare il prodotto nei principali mercati europei ed è ora in grado di avviare i processi regolatori per la commercializzazione nei singoli paesi. La società prevede di generare entrate incrementali dalle vendite europee di fostamatinib nella seconda metà di quest'anno sotto forma di pagamenti di royalty.

    Aggiornamento del portafoglio
    Prova di fase 3 in Warm AIHA
    Dal lancio di FORWARD (Fostamatinib Research in Warm Antibody AIHA Disease), studio cardine di Fase 3 di Rigel in AIHA caldo, la società ha lavorato con cliniche e autorità regolatorie e ha creato la stragrande maggioranza degli oltre 100 siti di sperimentazione clinica pianificati su 22 paesi. Con il numero di siti aperti in rapida crescita, oltre 45 negli ultimi tre mesi, l'iscrizione alla sperimentazione è stata accelerata come previsto con 15 su 20 pazienti totali arruolati negli ultimi due mesi. Il processo rimane sulla buona strada per completare le iscrizioni a metà del 2020.

    Pipeline di sviluppo clinico
    Nel quarto trimestre del 2019, Rigel ha annunciato i risultati del suo studio clinico di Fase 1 su R8351, l'inibitore della chinasi 1/4 (IRAK1 / 4) associato al recettore dell'interleuchina-1. Questa nuova molecola è l'unica risorsa nello sviluppo clinico che è un doppio inibitore di IRAK1 e IRAK4 ed è stato dimostrato preclinicamente di bloccare la produzione di citochine infiammatorie in risposta al recettore toll-like (TLR) e al recettore dell'interleuchina-1 (IL-1R) segnalazione familiare. Lo studio di Fase 1 ha stabilito la dimostrazione del meccanismo dimostrando l'inibizione della produzione di citochine infiammatorie in una sfida LPS (lipopolisaccaride).

    Inoltre, Rigel ha recentemente avviato uno studio di fase 1 sul suo inibitore della proteina chinasi recettore (RIP1), R5521. Si ritiene che RIP1 svolga un ruolo critico nella necroptosi, una forma di morte cellulare regolata implicata in malattie infiammatorie e neurodegenerative. I dati iniziali della Fase 1 in corso di Rigel suggeriscono che R552 ha un profilo farmacocinetico (PK) e di sicurezza attraente con un'emivita di circa 15 ore. In precedenti studi preclinici, la molecola ha dimostrato di prevenire l'infiammazione delle articolazioni e della pelle in un modello murino mediato dalla chinasi RIP1.

    Entrambe le attività mirano a percorsi di grande interesse per l'industria biofarmaceutica e si ritiene che abbiano un potenziale significativo nel trattamento delle malattie infiammatorie e immuno-mediate.

    38th Annuale J.P. Morgan Webcast Dettagli di presentazione
    La presentazione di Rigel sarà trasmessa via web ed è programmata per aver luogo Giovedì 16 gennaio a 7:30 PT. Per accedere al webcast live e successivamente archiviato, visitare la sezione Investor Relations del sito Web della società all'indirizzo www.rigel.com. Si prega di connettersi al sito Web alcuni minuti prima dell'inizio del webcast live per garantire il tempo adeguato per qualsiasi download di software che potrebbe essere necessario.

    Informazioni su ITP
    Nei pazienti con ITP (trombocitopenia immunitaria), il sistema immunitario attacca e distrugge le piastrine del sangue, che svolgono un ruolo attivo nella coagulazione e nella guarigione del sangue. I sintomi più comuni di ITP sono lividi e sanguinamento eccessivi. Le persone che soffrono di ITP cronica possono vivere con un aumentato rischio di eventi emorragici gravi che possono causare gravi complicazioni mediche o persino la morte. Le attuali terapie per ITP includono steroidi, stimolatori della produzione di piastrine nel sangue (TPO-RA) e splenectomia. Tuttavia, non tutti i pazienti rispondono alle terapie esistenti. Di conseguenza, rimane una significativa necessità medica di ulteriori opzioni di trattamento per i pazienti con ITP.

    Informazioni su AIHA
    L'anemia emolitica autoimmune (AIHA) è una malattia rara e grave del sangue in cui il sistema immunitario produce anticorpi che provocano la distruzione dei globuli rossi del corpo. L'AIHA colpisce circa 45.000 pazienti adulti negli Stati Uniti e può essere una malattia grave e debilitante. Ad oggi, non esistono terapie mirate alla malattia approvate per AIHA, nonostante il bisogno medico insoddisfatto che esiste per questi pazienti. L'anticorpo caldo AIHA (wAIHA), la forma più comune di AIHA, è caratterizzato dalla presenza di anticorpi che reagiscono con la superficie dei globuli rossi a temperatura corporea.

    Circa R8351
    Il candidato in fase di sperimentazione, R835, è un inibitore disponibile, potente e selettivo per via orale di IRAK1 e IRAK4 che ha dimostrato preclinicamente di bloccare la produzione di citochine infiammatorie in risposta al recettore a pedaggio (TLR) e al recettore dell'interleuchina-1 (IL-1R) segnalazione familiare. TLR e IL-1R svolgono un ruolo critico nella risposta immunitaria innata e la disregolazione di questi percorsi può portare a una varietà di condizioni patologiche infiammatorie. Il trattamento R835 dimostra il miglioramento dei sintomi clinici in più modelli di roditori di malattia infiammatoria tra cui psoriasi, artrite, lupus, sclerosi multipla e gotta. La sicurezza e l'efficacia di R835 non sono state stabilite dalla FDA o da alcuna autorità sanitaria.

    Circa R5521
    Il candidato sperimentale, R552, è un inibitore disponibile, potente e selettivo per via orale della proteina chinasi recettore-interagente (RIP1). Si ritiene che RIP1 svolga un ruolo critico nella necroptosi. La necroptosi è una forma di morte cellulare regolata in cui la rottura delle cellule porta alla dispersione del loro contenuto interno, che induce risposte immunitarie e migliora l'infiammazione. In studi preclinici, R552 ha prevenuto l'infiammazione delle articolazioni e della pelle in un modello murino mediato da RIP1 di infiammazione e danno tissutale. La sicurezza e l'efficacia di R552 non sono state stabilite dalla FDA o da alcuna autorità sanitaria.

    Informazioni su TAVALISSE
    Indicazione
    TAVALISSE® (fostamatinib disodium hexahydrate) compresse è indicato per il trattamento della trombocitopenia in pazienti adulti con trombocitopenia immunitaria cronica (ITP) che hanno avuto una risposta insufficiente a un precedente trattamento.

    Informazioni importanti sulla sicurezza
    Avvertenze e precauzioni

    • L'ipertensione può verificarsi con il trattamento TAVALISSE. I pazienti con ipertensione preesistente possono essere più sensibili agli effetti ipertesi. Monitorare la pressione sanguigna ogni 2 settimane fino a che non sia stabile, quindi mensilmente e regolare o avviare la terapia antiipertensiva per il mantenimento del controllo della pressione arteriosa durante la terapia. Se l'aumento della pressione sanguigna persiste, può essere necessaria l'interruzione, la riduzione o l'interruzione di TAVALISSE.
    • Con TAVALISSE possono verificarsi test elevati di funzionalità epatica (LFT), principalmente ALT e AST. Monitorare mensilmente le LFT durante il trattamento. Se ALT o AST aumentano a> 3 volte il limite superiore del normale, gestire l'epatotossicità usando l'interruzione, la riduzione o l'interruzione di TAVALISSE.
    • La diarrea si è verificata nel 31% dei pazienti e la diarrea grave si è verificata nell'1% dei pazienti trattati con TAVALISSE. Monitorare i pazienti per lo sviluppo di diarrea e gestirli utilizzando misure di terapia di supporto subito dopo l'insorgenza dei sintomi. Se la diarrea diventa grave (≥ 3 ° grado), interrompere, ridurre la dose o interrompere TAVALISSE.
    • La neutropenia si è verificata nel 6% dei pazienti trattati con TAVALISSE; neutropenia febbrile si è verificata nell'1% dei pazienti. Monitorare mensilmente l'ANC e l'infezione durante il trattamento. Gestire la tossicità con l'interruzione, la riduzione o l'interruzione di TAVALISSE.
    • TAVALISSE può causare danni al feto quando somministrato a donne in gravidanza. Consiglia alle donne in gravidanza il potenziale rischio per un feto. Consigliare alle donne in età fertile di usare un metodo contraccettivo efficace durante il trattamento e per almeno 1 mese dopo l'ultima dose. Verificare lo stato di gravidanza prima di iniziare TAVALISSE. Non è noto se TAVALISSE o il suo metabolita siano presenti nel latte materno. A causa della possibilità di gravi reazioni avverse in un bambino allattato al seno, consiglia a una donna che allatta di non allattare durante il trattamento con TAVALISSE e per almeno 1 mese dopo l'ultima dose.

    Interazioni farmacologiche

    • L'uso concomitante di TAVALISSE con potenti inibitori del CYP3A4 aumenta l'esposizione al principale metabolita attivo di TAVALISSE (R406), che può aumentare il rischio di reazioni avverse. Monitorare le tossicità che potrebbero richiedere una riduzione della dose di TAVALISSE.
    • Non è raccomandato l'uso di TAVALISSE con potenti induttori del CYP3A4, poiché l'uso concomitante riduce l'esposizione a R406.
    • L'uso concomitante di TAVALISSE può aumentare le concentrazioni di alcuni farmaci per substrato del CYP3A4 e può richiedere una riduzione della dose del farmaco per substrato del CYP3A4.
    • L'uso concomitante di TAVALISSE può aumentare le concentrazioni di farmaci substrato BCRP (ad es. Rosuvastatina) e farmaci substrato P-glicoproteina (P-gp) (ad esempio digossina), che possono richiedere una riduzione della dose del farmaco substrato BCRP e P-gp.

    Reazioni avverse

    • Gravi reazioni avverse da farmaco negli studi in doppio cieco ITP sono state neutropenia febbrile, diarrea, polmonite e crisi ipertensiva, verificatesi nell'1% dei pazienti con TAVALISSE. Inoltre, si sono verificate gravi reazioni avverse tra cui dispnea e ipertensione (entrambi 2%), neutropenia, artralgia, dolore toracico, diarrea, vertigini, nefrolitiasi, dolore alle estremità, mal di denti, sincope e ipossia (tutto l'1%).
    • Reazioni avverse comuni (≥5% e più comuni rispetto al placebo) di FIT-1 e FIT-2 incluse: diarrea, ipertensione, nausea, vertigini, aumento di ALT e AST, infezione respiratoria, rash, dolore addominale, affaticamento, dolore toracico e neutropenia.

    Consultare www.TAVALISSE.com per informazioni complete sulla prescrizione.

    Per segnalare gli effetti collaterali dei farmaci da prescrizione alla FDA, visitare www.fda.gov/medwatch o chiamare il numero 1-800-FDA-1088 (800-332-1088).

    TAVALISSE è un marchio commerciale di Rigel Pharmaceuticals, Inc.

    Rigel Rigel (www.rigel.com)
    Rigel Pharmaceuticals, Inc., è una società di biotecnologie dedicata alla scoperta, allo sviluppo e alla fornitura di nuovi farmaci a piccole molecole che migliorano significativamente la vita dei pazienti con disturbi immunitari ed ematologici, cancro e malattie rare. La ricerca pionieristica di Rigel si concentra su percorsi di segnalazione che sono fondamentali per i meccanismi delle malattie. Il primo prodotto approvato dalla FDA dell'azienda è TAVALISSE® (fostamatinib disodium hexahydrate), l'unico inibitore della tirosina chinasi (SYK) della milza orale, per il trattamento di pazienti adulti con trombocitopenia immunitaria cronica che hanno avuto una risposta insufficiente a un precedente trattamento. I programmi clinici di Rigel includono uno studio di fase 3 su fostamatinib nell'anemia emolitica autoimmune calda (AIHA); uno studio di fase 1 recentemente completato di R8351, una molecola proprietaria del suo programma inibitore della chinasi (IRAK) associato al recettore dell'interleuchina; e uno studio di fase 1 in corso su R5521, una molecola proprietaria del suo programma inibitore della proteina chinasi (RIP) che interagisce con i recettori. Inoltre, Rigel ha prodotto candidati nello sviluppo clinico con i partner Aclaris Therapeutics, AstraZeneca, BerGenBio ASA e Daiichi Sankyo.

    1Il prodotto per questo uso o indicazione è in fase di sperimentazione e non è stato dimostrato sicuro o efficace da alcuna autorità di regolamentazione.

    Dichiarazioni previsionali
    Questa versione contiene dichiarazioni previsionali relative, tra l'altro, al successo commerciale di TAVALISSE negli Stati Uniti .; La capacità di Rigel di ampliare la propria pipeline di risorse destinate a malattie immuno-mediate; Gli sforzi di Rigel per espandere fostamatinib in Europa e per espandere la sua forza vendita nei mercati chiave; Gli sforzi normativi e collaborativi di Rigel in Europa rendere fostamatinib disponibile per i pazienti ITP a livello globale; l'utilità di fostamatinib in altre indicazioni, inclusa l'anemia emolitica autoimmune calda; Capacità di Rigel di raggiungere traguardi di sviluppo e commerciali; I risultati operativi previsti di Rigel per il trimestre conclusosi e al 31 dicembre 2019, comprese le vendite nette e liquidità, equivalenti di cassa e investimenti a breve termine; aspettative legate all'opportunità di mercato di ITP nel mercato europeo e alla progettazione, tempistica, iscrizione e risultati degli studi clinici di Rigel. Qualsiasi affermazione contenuta nel presente comunicato stampa che non sia affermazione di fatti storici può essere considerata una dichiarazione previsionale. Parole come “obiettivi”, “potenziale”, “preliminare”, “può”, “si aspetta” ed espressioni simili intendono identificare queste affermazioni lungimiranti. Queste dichiarazioni previsionali si basano sulle aspettative attuali di Rigel e implicano intrinsecamente rischi e incertezze significativi. I risultati effettivi e la tempistica degli eventi potrebbero differire materialmente da quelli previsti in tali dichiarazioni previsionali a seguito di tali rischi e incertezze, che includono, senza limitazione, i rischi e le incertezze associati alla commercializzazione e alla commercializzazione di TAVALISSE; rischi che FDA, EMA o altre autorità di regolamentazione possano prendere decisioni avverse in merito a fostamatinib; rischi che gli studi clinici TAVALISSE potrebbero non essere in grado di prevedere i risultati del mondo reale o dei risultati negli studi clinici successivi; rischi che TAVALISSE possa avere effetti collaterali indesiderati, reazioni avverse o incidenti di uso improprio; la disponibilità di risorse per sviluppare i candidati al prodotto Rigel; concorrenza sul mercato; nonché altri rischi dettagliati di volta in volta nelle relazioni di Rigel depositate presso la Securities and Exchange Commission, compresa la relazione trimestrale sul modulo 10-Q per il periodo chiuso 30 settembre 2019. Rigel non si assume alcun obbligo di aggiornare le dichiarazioni previsionali e declina espressamente qualsiasi obbligo o impegno a rilasciare pubblicamente eventuali aggiornamenti o revisioni alle dichiarazioni previsionali contenute nel presente documento.

    Contatto IR: David Burke
    Telefono: 650.624.1232
    E-mail: dburke@rigel.com

    Cision Visualizza il contenuto originale per scaricare file multimediali: http: //www.prnewswire.com/news-releases/rigel-pharmaceuticals-provides-business-update-300985425.html

    FONTE Rigel Pharmaceuticals, Inc.