CREMA TRATTAMENTO PSORIASI OFFERTA -50% !

Home Blog Page 145

Psorilax:Rapidamente |creme psoriasi mutuabili

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, composizione

Beverly Hills, California, 09 febbraio Kim Kardashian assiste alla festa della vanity oscar del 2020 ospitata da Radhika Jones al Wallis Annenberg Center per le arti dello spettacolo il 9 febbraio 2020 a Beverly Hills, California, foto di karwai tanggetty images

Karwai TangGetty Images

La psoriasi è spesso una malattia della pelle fraintesa. Sebbene abbia molte forme, la condizione autoimmune produce tipicamente placche scaglie rosse, scabby sul corpo e sul cuoio capelluto a causa del sistema immunitario di una persona che attacca le loro cellule della pelle sane. Può portare ad altri problemi di salute come diabete, artrite e depressione. A volte, le persone lo scambiano per altre condizioni della pelle e credono che sia contagioso, ma non lo è. La psoriasi è in realtà super comune, colpendo più di 7 milioni di persone negli Stati Uniti

Al fine di aiutare a combattere tutti gli stereotipi e le idee sbagliate sulla condizione, alcune celebrità hanno parlato della loro diagnosi. Ecco cosa hanno detto queste donne e questi uomini famosi riguardo alla convivenza con la psoriasi.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

1

Kim Kardashian West

Kim ha avuto il suo primo bagliore di psoriasi a 25 anni. Da allora, è stata estremamente aperta con i suoi seguaci sulla malattia autoimmune.

Nel 2018, ha pubblicato su Twitter che stava cercando farmaci per la psoriasi perché si era diffusa su tutto il suo corpo, compreso il suo viso. Ha anche scritto un saggio al riguardo per il sito web di sua sorella Kourtney, Poosh.

Ha parlato di come si è sviluppata l'artrite psoriasica. “Mi sono svegliato quella mattina e non riuscivo ancora a sollevare il telefono. Stavo andando fuori di testa, non riuscivo nemmeno a prendere uno spazzolino da denti, le mani mi facevano molto male “, ha detto.

2

Come lo tratta Kim

Kim ha usato diversi metodi per chiarire e mascherare la sua psoriasi. Ha visitato un dermatologo che le ha dato un colpo di cortisone, ma i suoi maggiori cambiamenti sono arrivati ​​nel 2019.

“Ho trascorso circa quattro mesi a fare tutto ciò che è naturale: ogni unguento, crema, siero e schiuma che puoi immaginare e tutto dal dermatologo”, ha detto nel Poosh saggio. “Ho anche provato una tisana che sapeva di catrame. Ho provato il succo di sedano per otto settimane. Quindi farei il succo di sedano mescolato con il tè. Lo farei due volte al giorno. Ero sfinito da tutto. Ho cambiato la mia dieta a base vegetale (che seguo ancora). ”

Per quanto riguarda il punto persistente della sua gamba, a volte usa il trucco del corpo per coprirlo.

3

Kris Jenner

La psoriasi è spesso genetica, quindi non è una sorpresa che anche la mamma di Kim, Kris Jenner, ce l'abbia. Kris è stato diagnosticato a 30 anni.

Quando Kim ha discusso della sua battaglia, ha condiviso una parte di sua madre: “Il mio viaggio è stato molto diverso da quello di mia madre, ma vedo anche molte somiglianze. Lo aveva nel suo cuoio capelluto e in tutto il suo corpo, e lo vedevo sempre. Sono l'unico figlio a cui mia madre ha trasmesso il suo problema autoimmune. “

4

Cara Delevingne

L'attrice e top model Cara Delevingne ha vissuto il suo primo flare durante la settimana della moda 2013 e continua ad avere episodi di stress. “È successo solo durante la settimana della moda!” Disse Delevingne W rivista. “Qual è, ovviamente, il momento peggiore dell'anno per me essere coperto di croste.” La sua amica Kate Moss le ha dato un appuntamento con un dermatologo dove le è stata diagnosticata.

Ma le idee della gente sulla psoriasi la riguardano ancora: “'La gente indosserebbe i guanti e non vorrebbe toccarmi perché pensavano che fosse la lebbra o qualcosa del genere … Non era un buon momento, ero, come, combattere e volo per mesi. Solo costantemente al limite. È anche una cosa mentale perché se odi te stesso, il tuo corpo e il tuo aspetto, peggiora sempre di più “.

5

Jonathan Van Ness

Queer Eye lo stilista e toelettatore Jonathan Van Ness ha parlato della sua psoriasi quando ha pubblicato una foto non ritoccata del suo corpo su IG.

“Quindi stavo per iniziare FaceTuning, ma poi ho pensato: 'No, lo pubblicherò. Il tuo corpo è feroce, è carino, va bene e più persone conoscono la psoriasi, più smetti di parlarne con ragazzi carini quando ti togli il top “, ha detto allettare.

Jonathan ebbe la sua prima riacutizzazione a 23 anni e ci vollero cinque medici per diagnosticare.

6

Come lo tratta Jonathan

Nel giugno 2018, Jonathan ha rivelato di essere stato libero da flare per sei mesi, che attribuisce al journaling. Jonathan ha anche usato una crema steroidea prescritta dai dermatologi.

7

Come La La lo tratta

Oltre a bere molta acqua e mangiare sano, La La utilizza un ingrediente di cottura comune per gestire la sua psoriasi: bicarbonato di sodio.

“È abbastanza delicato sulla mia pelle sensibile, che è davvero difficile da trovare quando si ha la psoriasi”, ha detto Persone. “Deve essere abbastanza delicato da sentire la pelle liscia dopo.”

8

Cyndi Lauper

La maggior parte delle persone sviluppa la psoriasi tra i 15 ei 35 anni, ma Cyndi Lauper ha scoperto la sua nei suoi 50 anni. Nel 2015, si è aperta sulla sua psoriasi, che era debilitante al suo peggio.

Cyndi è iniziata sul cuoio capelluto, che ha gestito con lo shampoo per un po '. Quindi si diffuse in tutto il suo corpo, lasciando il suo letto cavalcato per giorni alla volta. “Ho dovuto lavorare. Quindi ho smesso che … Questo è stato il cuore spezzato”, ha detto. “Stavo per andare in tour con Cher per il Stivali stravaganti costruire. È stato davvero difficile perché sei molto malato e stai cercando di lavorare. Eppure, tutto ciò che indossi ora è un dolcevita. “

9

Come lo tratta Cyndi

Per curare la psoriasi, Cyndi alla fine si è rivolta a un farmaco irreggimentato per curare il suo sistema immunitario dopo aver perso la voce. Cyndi ha persino usato la musica per far fronte alla sua psoriasi. Ha pubblicato ufficialmente la canzone “Hope” sulla sua lotta nel 2019.

10

CariDee English

La prossima top model americana la vincitrice CariDee English ha scoperto di avere la psoriasi a placche, che ha ereditato da sua madre, quando aveva 5 anni. A 12 anni, la psoriasi copriva il 70 percento del suo corpo.

Nonostante la sua psoriasi, voleva essere una modella, ma non è stato facile. “A 17 anni, sono entrata in un'agenzia di modelle, nascondendo la mia psoriasi dietro strati e strati di trucco su tutto il mio corpo”, ha scritto per Salute. “Ma durante un servizio fotografico in riva all'oceano, il trucco è scomparso. L'agenzia mi ha licenziato. ”

11

Come lo tratta CariDee

CariDee ha parlato con il suo dermatologo prima di fare l'audizione La prossima top model americana e ha iniziato a prendere iniezioni. Sfortunatamente, quegli scatti sono stati interrotti. È diventata portavoce di Stelara, un trattamento immunosoppressivo per la psoriasi, nel 2009.

Ora usa la sua piattaforma per documentare il suo viaggio con la psoriasi ai suoi 82.000 follower su Instagram.

12

LeAnn Rimes

Il rovescio della medaglia, alla star della musica country LeAnn Rimes è stata diagnosticata la psoriasi all'età di 2 anni. LeAnn ha detto Forma che ha nascosto il disturbo cronico per anni.

Non si è aperta sulla sua battaglia fino a quando non l'ha presa sotto controllo e si è sentita sicura, cosa che ha ottenuto “prendendosi cura di me stessa e rendendosi conto che ho il controllo su ciò che accade nel mio corpo”, ha detto. “Mi sto davvero educando sulla mia malattia e su come gestirla. Invecchiando, ti rendi conto che è solo pelle. Se non mi amerai per quello che stai guardando, allora hai problemi con te, non con me. So di avere molto di più da offrire. “

13

Come lo tratta Leann

LeAnn ha fatto molto per gestire il suo stress, incluso lo yoga e andare in palestra. Ha anche tagliato i cibi grassi, fritti dalla sua dieta, è diventato quasi senza glutine e beve acqua per mantenere la pelle idratata.

Ma quando si arriva a questo, ha detto che il modo migliore per curare la psoriasi è trovare un buon dermatologo. “La psoriasi colpisce le persone sia fisicamente che emotivamente”, ha detto. “Incoraggio tutti coloro che soffrono di psoriasi a consultare un medico. Trova un piano terapeutico adatto a te. Se ti senti isolato, contatta e chiedi aiuto a qualcuno. Ricorda, non sei solo.”

14

Stacy London

La stilista di moda Stacy London ha scoperto di avere la psoriasi a 4 anni. La malattia è peggiorata e quando aveva 11 anni, ha perso la maggior parte del sesto grado a causa di attacchi di panico indotti dal bullismo.

“Anche quella è stata una diagnosi difficile. C'era molta confusione, molta paura “, ha detto Healthline. “A quel punto, mi vergognavo molto di come apparivo”.

Ha anche parlato di “brutte esperienze con bambini a scuola che non sapevano nulla della malattia”, ha ricordato. “Mi ha sicuramente ricordato che ero diverso e che c'era qualcosa che non andava in me.”

15

Come lo abbraccia Stacy

Stacy usa la moda personale come arma contro la psoriasi. Ha trascorso la maggior parte della sua infanzia coprendola, ma ora non ha paura di mostrare un po 'di pelle.

“Vogliamo che le persone abbiano un maggiore controllo sulla sensazione di apparire attente o alla moda”, ha detto Healthline. “Quando fai uno sforzo per trasformarti in un intero pacchetto e avere una mano in quello, avendo il controllo con una malattia che non puoi sempre controllare, penso che uniformi l'equilibrio.”

16

Stassi Schroeder

Ex Regole di Vanderpump il membro del cast Stassi Schroeder usa il suo Instagram per abbracciare la sua psoriasi, specialmente durante la quarantena.

“Il consiglio che darei a chiunque abbia la psoriasi è di lasciar andare qualsiasi ansia al riguardo perché non c'è niente che tu possa fare”, ha detto Stassi Oggi. “Se ti preoccupi, peggiorerà le cose perché è causato dallo stress per la maggior parte del tempo. E qual è il punto? Sarai solo infelice.”

17

Dara Torres

Dara si stava allenando per le Olimpiadi di Barcellona del 1992 quando scoprì di avere la psoriasi. Notò persistenti macchie rosse traballanti sui gomiti, ma lo spazzò via a causa del cloro.

Quando hanno iniziato a spuntare in altri posti, ha deciso di consultare un medico. “All'inizio, ero orribilmente imbarazzato dai miei sintomi, soprattutto perché non potevo davvero nasconderli”, ha scritto per Salute. “Dopo tutto, la mia tuta da lavoro è il mio costume da bagno! Il mio corpo è completamente esposto, fatta eccezione per qualsiasi cosa copre quel piccolo pezzo di abbigliamento. E poiché il cloro ha peggiorato le mie chiazze, mi sono sentito particolarmente imbarazzato ogni volta che dovevo saltare in piscina, il che era praticamente ogni giorno. “

18

Come la affronta Dara

La psoriasi ha colpito Dara mentalmente ed emotivamente, così come molte persone. Ma quando * ha smesso * di prendersi cura di ciò che pensavano gli altri, le sue condizioni della pelle hanno iniziato a migliorare. “Non appena ho preso quella decisione di smettere di preoccuparmi, tutta la mia vita è cambiata e ho iniziato a sentirmi di nuovo me stessa”, ha detto.

Poiché non è riuscita a eliminare il cloro dalla sua vita, si è rivolta a gestire i suoi livelli di stress, un altro dei suoi fattori scatenanti.

19

La La Anthony

Indimenticabile l'attrice La La Anthony ha scoperto la sua psoriasi 15 anni fa. È iniziato sul suo cuoio capelluto, ma lo ha sviluppato anche in altri luoghi.

“Non riuscire mai a capire quando accadono le riacutizzazioni è difficile perché molte di queste sono fuori dal tuo controllo”, ha detto Salute quotidiana. “Molto è innescato dallo stress, da alcuni cibi o dall'ansia, ma non è che tu possa necessariamente controllare quando sarai stressato da qualcosa. Quindi si tratta solo di capire di cosa si tratta e gestirlo quando succede. “

20

Katie Lowes

Katie Lowes ha notato la sua psoriasi durante un periodo felice ma stressante della sua vita. Aveva 28 anni e ha appena ottenuto il ruolo di Quinn Scandalo ed è stato fidanzato.

A quel tempo, sul collo apparvero chiazze rosse e squamose, che la costrinsero a evitare di indossare un costume da bagno e andare in vacanza romantica con suo marito. “Ho provato imbarazzo e vergogna e volevo nascondermi”, ha detto. “Ho trascorso sei mesi vivendo in smentita. Mi sono auto-medicato, anche se la mia psoriasi è cresciuta e cambiata. “

21

Come lo gestisce Katie

Poiché la sua dieta e lo stress le stavano causando razzi, Katie ha rimosso lo zucchero dalla sua dieta e ha iniziato a praticare yoga e pilates. “Non solo ho provato meno stress, ma mi sento così bene! Così tante persone mi hanno contattato quotidianamente: persone con psoriasi e persone con famiglia o amici con psoriasi. Non mi sento solo. Nessuno dovrebbe. “

22

Mabelynn Capeluj

L'ex Miss California Mabelynn Capeluj si è aperta sulla sua psoriasi prima di competere nel concorso Miss USA del 2013. Le è stata diagnosticata la psoriasi a 16 anni dopo che si è tinta i capelli di nero e ha notato desquamazione. Quindi ha sviluppato quello che pensava fosse un'eruzione cutanea fino a quando sua zia ha detto che la sua psoriasi correva in famiglia.

“Sono stato vittima di bullismo nelle scuole medie e superiori per essere brutto o troppo magro. Quando ho avuto la psoriasi mi avrebbero preso per questo “, ha detto Salute quotidiana. “Mi chiedevano cosa c'era che non andava, cosa c'era intorno ai miei occhi e ridevano di me. Era solo molto imbarazzante e imbarazzante. Vorrei tornare a casa piangendo. “

23

Come lo tratta Mabelynn

Mabelynn ha provato a mangiare in modo più sano, applicando lozioni e usando lo shampoo, ma niente ha funzionato così come ottenere la luce solare.

“Una volta ho capito come trattare la mia psoriasi con la luce del sole e ha iniziato a schiarirsi, ho iniziato a prendermi più cura di me stessa”, ha detto. “Ho iniziato a mangiare più sano, non essendo così stressato, essendo fuori al sole ed essendo attivo fuori con i miei fratellini”.

24

Louise Roe

La conduttrice televisiva e fashion blogger Louise Roe ha scoperto di avere una psoriasi a placche a 25 anni Healthline che ha avuto un impatto su di lei emotivamente e fisicamente.

“Essendo nel settore della moda, penso di essere più consapevole di come apparivo e rappresentassi me stesso”, ha detto. “Anch'io avevo un'età impressionabile, ed essendo una giovane donna che viveva a Londra (lo ha reso difficile). Non è stato affatto un momento divertente. ”

Louise ammette che ci è voluto del tempo per ritrovare la sua fiducia, ma ha apprezzato il viaggio.

25

Jon Lovitz

Nel 2011, l'attore Jon Lovitz ha scritto un saggio in The Huffington Post sulla sua battaglia con la psoriasi. A quel tempo, lo aveva avuto per 10 anni.

È iniziato come macchie rosse sulle sue braccia che alla fine hanno coperto metà del suo corpo. Non si sentiva a proprio agio in certe situazioni, ma usava l'umorismo per far fronte. “Il solo pensiero di come le persone avrebbero reagito mi ha fatto temere di uscire di casa a volte. Per fortuna sono divertente (e bello, l'ho già detto?) Perché spesso mi sono affidato al mio umorismo per superare quei momenti difficili “, ha detto Lovitz.

Ciò che lo ha aiutato è stato trovare un dermatologo specializzato nella psoriasi.

26

Eli Roth

Eli Roth ha usato le sue lotte con la psoriasi come ispirazione per il suo film horror del 2002 Febbre da cabina. (Il film coinvolge un uomo con una malattia della pelle mangiatrice di carne.)

“Quando avevo 22 anni, ho avuto questo orribile focolaio di psoriasi. … Quando avevo 19 anni avevo questa infezione sul viso. Quando mi sono rasato mi sono rasato dei pezzi di faccia. Mi sono reso conto che sarebbe stata un'ottima idea per un film horror ”, ha detto Eli al momento.

27

Art Garfunkel

Nella sua autobiografia, Art Garfunkel di Simon e Garfunkel ha scritto una poesia sulla sua psoriasi. Durante un viaggio a Tel Aviv, in Israele, il crooner fluttuò nel Mar Morto perché gli fu detto che avrebbe aiutato la sua psoriasi.

28

Liam Gallagher

Alcune celebrità hanno condiviso strane storie sulla loro psoriasi, come il cantante degli Oasis, Liam Gallagher, che ha avuto un'interazione con i fan di Glastonbury quando hanno pensato che la sua forfora per psoriasi fosse cocaina.

“Ho avuto la psoriasi, quindi ovviamente l'avevo graffiata durante il giorno e quello, e c'erano piccoli pezzi bianchi e merda”, ha detto. “Me lo stavano togliendo dai capelli e se lo mettevano sulle gengive e se lo mettevano sul naso del cazzo. Ho detto “Okay …” “Oof!

29

Ciena Rae Nelson

L'attrice Ciena Rae Nelson utilizza i suoi social media per sensibilizzare la psoriasi. “Le condizioni della pelle non sono problemi estetici”, ha scritto. “Provocano dolore fisico e sofferenza e spesso una sensazione di essere intrappolati nel tuo corpo, oltre all'ansia sociale che molte persone affrontano a causa loro.”

30

Phil Mickelson

La psoriasi di Phil Mickelson è passata all'artrite psoriasica, che può essere difficile da gestire quando sei un golfista professionista.

Per aiutarlo a tornare sul percorso, Phil usa farmaci anti-infiammatori come prescritto dal suo medico. E quando ha funzionato, si è sentito bene: “Questa è la migliore energia che ho avuto durante tutto il round e la migliore concentrazione. Il mio gioco corto è stato molto deludente e non sono stato in grado di visualizzare il tiro che ho provato colpire.”

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Questa sezione per i commenti viene creata e gestita da una terza parte e importata in questa pagina. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni sul loro sito web.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Psorilax:funziona |crema non steroidea psoriasi

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, dove si compra

Beverly Hills, California, 09 febbraio Kim Kardashian assiste alla festa della vanity oscar del 2020 ospitata da Radhika Jones al Wallis Annenberg Center per le arti dello spettacolo il 9 febbraio 2020 a Beverly Hills, California, foto di karwai tanggetty images

Karwai TangGetty Images

La psoriasi è spesso una malattia della pelle fraintesa. Sebbene abbia molte forme, la condizione autoimmune produce tipicamente placche scaglie rosse, scabby sul corpo e sul cuoio capelluto a causa del sistema immunitario di una persona che attacca le loro cellule della pelle sane. Può portare ad altri problemi di salute come diabete, artrite e depressione. A volte, le persone lo scambiano per altre condizioni della pelle e credono che sia contagioso, ma non lo è. La psoriasi è in realtà super comune, colpendo più di 7 milioni di persone negli Stati Uniti

Al fine di aiutare a combattere tutti gli stereotipi e le idee sbagliate sulla condizione, alcune celebrità hanno parlato della loro diagnosi. Ecco cosa hanno detto queste donne e questi uomini famosi riguardo alla convivenza con la psoriasi.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

1

Kim Kardashian West

Kim ha avuto il suo primo bagliore di psoriasi a 25 anni. Da allora, è stata estremamente aperta con i suoi seguaci sulla malattia autoimmune.

Nel 2018, ha pubblicato su Twitter che stava cercando farmaci per la psoriasi perché si era diffusa su tutto il suo corpo, compreso il suo viso. Ha anche scritto un saggio al riguardo per il sito web di sua sorella Kourtney, Poosh.

Ha parlato di come si è sviluppata l'artrite psoriasica. “Mi sono svegliato quella mattina e non riuscivo ancora a sollevare il telefono. Stavo andando fuori di testa, non riuscivo nemmeno a prendere uno spazzolino da denti, le mani mi facevano molto male “, ha detto.

2

Come lo tratta Kim

Kim ha usato diversi metodi per chiarire e mascherare la sua psoriasi. Ha visitato un dermatologo che le ha dato un colpo di cortisone, ma i suoi maggiori cambiamenti sono arrivati ​​nel 2019.

“Ho trascorso circa quattro mesi a fare tutto ciò che è naturale: ogni unguento, crema, siero e schiuma che puoi immaginare e tutto dal dermatologo”, ha detto nel Poosh saggio. “Ho anche provato una tisana che sapeva di catrame. Ho provato il succo di sedano per otto settimane. Quindi farei il succo di sedano mescolato con il tè. Lo farei due volte al giorno. Ero sfinito da tutto. Ho cambiato la mia dieta a base vegetale (che seguo ancora). ”

Per quanto riguarda il punto persistente della sua gamba, a volte usa il trucco del corpo per coprirlo.

3

Kris Jenner

La psoriasi è spesso genetica, quindi non è una sorpresa che anche la mamma di Kim, Kris Jenner, ce l'abbia. Kris è stato diagnosticato a 30 anni.

Quando Kim ha discusso della sua battaglia, ha condiviso una parte di sua madre: “Il mio viaggio è stato molto diverso da quello di mia madre, ma vedo anche molte somiglianze. Lo aveva nel suo cuoio capelluto e in tutto il suo corpo, e lo vedevo sempre. Sono l'unico figlio a cui mia madre ha trasmesso il suo problema autoimmune. “

4

Cara Delevingne

L'attrice e top model Cara Delevingne ha vissuto il suo primo flare durante la settimana della moda 2013 e continua ad avere episodi di stress. “È successo solo durante la settimana della moda!” Disse Delevingne W rivista. “Qual è, ovviamente, il momento peggiore dell'anno per me essere coperto di croste.” La sua amica Kate Moss le ha dato un appuntamento con un dermatologo dove le è stata diagnosticata.

Ma le idee della gente sulla psoriasi la riguardano ancora: “'La gente indosserebbe i guanti e non vorrebbe toccarmi perché pensavano che fosse la lebbra o qualcosa del genere … Non era un buon momento, ero, come, combattere e volo per mesi. Solo costantemente al limite. È anche una cosa mentale perché se odi te stesso, il tuo corpo e il tuo aspetto, peggiora sempre di più “.

5

Jonathan Van Ness

Queer Eye lo stilista e toelettatore Jonathan Van Ness ha parlato della sua psoriasi quando ha pubblicato una foto non ritoccata del suo corpo su IG.

“Quindi stavo per iniziare FaceTuning, ma poi ho pensato: 'No, lo pubblicherò. Il tuo corpo è feroce, è carino, va bene e più persone conoscono la psoriasi, più smetti di parlarne con ragazzi carini quando ti togli il top “, ha detto allettare.

Jonathan ebbe la sua prima riacutizzazione a 23 anni e ci vollero cinque medici per diagnosticare.

6

Come lo tratta Jonathan

Nel giugno 2018, Jonathan ha rivelato di essere stato libero da flare per sei mesi, che attribuisce al journaling. Jonathan ha anche usato una crema steroidea prescritta dai dermatologi.

7

Come La La lo tratta

Oltre a bere molta acqua e mangiare sano, La La utilizza un ingrediente di cottura comune per gestire la sua psoriasi: bicarbonato di sodio.

“È abbastanza delicato sulla mia pelle sensibile, che è davvero difficile da trovare quando si ha la psoriasi”, ha detto Persone. “Deve essere abbastanza delicato da sentire la pelle liscia dopo.”

8

Cyndi Lauper

La maggior parte delle persone sviluppa la psoriasi tra i 15 ei 35 anni, ma Cyndi Lauper ha scoperto la sua nei suoi 50 anni. Nel 2015, si è aperta sulla sua psoriasi, che era debilitante al suo peggio.

Cyndi è iniziata sul cuoio capelluto, che ha gestito con lo shampoo per un po '. Quindi si diffuse in tutto il suo corpo, lasciando il suo letto cavalcato per giorni alla volta. “Ho dovuto lavorare. Quindi ho smesso che … Questo è stato il cuore spezzato”, ha detto. “Stavo per andare in tour con Cher per il Stivali stravaganti costruire. È stato davvero difficile perché sei molto malato e stai cercando di lavorare. Eppure, tutto ciò che indossi ora è un dolcevita. “

9

Come lo tratta Cyndi

Per curare la psoriasi, Cyndi alla fine si è rivolta a un farmaco irreggimentato per curare il suo sistema immunitario dopo aver perso la voce. Cyndi ha persino usato la musica per far fronte alla sua psoriasi. Ha pubblicato ufficialmente la canzone “Hope” sulla sua lotta nel 2019.

10

CariDee English

La prossima top model americana la vincitrice CariDee English ha scoperto di avere la psoriasi a placche, che ha ereditato da sua madre, quando aveva 5 anni. A 12 anni, la psoriasi copriva il 70 percento del suo corpo.

Nonostante la sua psoriasi, voleva essere una modella, ma non è stato facile. “A 17 anni, sono entrata in un'agenzia di modelle, nascondendo la mia psoriasi dietro strati e strati di trucco su tutto il mio corpo”, ha scritto per Salute. “Ma durante un servizio fotografico in riva all'oceano, il trucco è scomparso. L'agenzia mi ha licenziato. ”

11

Come lo tratta CariDee

CariDee ha parlato con il suo dermatologo prima di fare l'audizione La prossima top model americana e ha iniziato a prendere iniezioni. Sfortunatamente, quegli scatti sono stati interrotti. È diventata portavoce di Stelara, un trattamento immunosoppressivo per la psoriasi, nel 2009.

Ora usa la sua piattaforma per documentare il suo viaggio con la psoriasi ai suoi 82.000 follower su Instagram.

12

LeAnn Rimes

Il rovescio della medaglia, alla star della musica country LeAnn Rimes è stata diagnosticata la psoriasi all'età di 2 anni. LeAnn ha detto Forma che ha nascosto il disturbo cronico per anni.

Non si è aperta sulla sua battaglia fino a quando non l'ha presa sotto controllo e si è sentita sicura, cosa che ha ottenuto “prendendosi cura di me stessa e rendendosi conto che ho il controllo su ciò che accade nel mio corpo”, ha detto. “Mi sto davvero educando sulla mia malattia e su come gestirla. Invecchiando, ti rendi conto che è solo pelle. Se non mi amerai per quello che stai guardando, allora hai problemi con te, non con me. So di avere molto di più da offrire. “

13

Come lo tratta Leann

LeAnn ha fatto molto per gestire il suo stress, incluso lo yoga e andare in palestra. Ha anche tagliato i cibi grassi, fritti dalla sua dieta, è diventato quasi senza glutine e beve acqua per mantenere la pelle idratata.

Ma quando si arriva a questo, ha detto che il modo migliore per curare la psoriasi è trovare un buon dermatologo. “La psoriasi colpisce le persone sia fisicamente che emotivamente”, ha detto. “Incoraggio tutti coloro che soffrono di psoriasi a consultare un medico. Trova un piano terapeutico adatto a te. Se ti senti isolato, contatta e chiedi aiuto a qualcuno. Ricorda, non sei solo.”

14

Stacy London

La stilista di moda Stacy London ha scoperto di avere la psoriasi a 4 anni. La malattia è peggiorata e quando aveva 11 anni, ha perso la maggior parte del sesto grado a causa di attacchi di panico indotti dal bullismo.

“Anche quella è stata una diagnosi difficile. C'era molta confusione, molta paura “, ha detto Healthline. “A quel punto, mi vergognavo molto di come apparivo”.

Ha anche parlato di “brutte esperienze con bambini a scuola che non sapevano nulla della malattia”, ha ricordato. “Mi ha sicuramente ricordato che ero diverso e che c'era qualcosa che non andava in me.”

15

Come lo abbraccia Stacy

Stacy usa la moda personale come arma contro la psoriasi. Ha trascorso la maggior parte della sua infanzia coprendola, ma ora non ha paura di mostrare un po 'di pelle.

“Vogliamo che le persone abbiano un maggiore controllo sulla sensazione di apparire attente o alla moda”, ha detto Healthline. “Quando fai uno sforzo per trasformarti in un intero pacchetto e avere una mano in quello, avendo il controllo con una malattia che non puoi sempre controllare, penso che uniformi l'equilibrio.”

16

Stassi Schroeder

Ex Regole di Vanderpump il membro del cast Stassi Schroeder usa il suo Instagram per abbracciare la sua psoriasi, specialmente durante la quarantena.

“Il consiglio che darei a chiunque abbia la psoriasi è di lasciar andare qualsiasi ansia al riguardo perché non c'è niente che tu possa fare”, ha detto Stassi Oggi. “Se ti preoccupi, peggiorerà le cose perché è causato dallo stress per la maggior parte del tempo. E qual è il punto? Sarai solo infelice.”

17

Dara Torres

Dara si stava allenando per le Olimpiadi di Barcellona del 1992 quando scoprì di avere la psoriasi. Notò persistenti macchie rosse traballanti sui gomiti, ma lo spazzò via a causa del cloro.

Quando hanno iniziato a spuntare in altri posti, ha deciso di consultare un medico. “All'inizio, ero orribilmente imbarazzato dai miei sintomi, soprattutto perché non potevo davvero nasconderli”, ha scritto per Salute. “Dopo tutto, la mia tuta da lavoro è il mio costume da bagno! Il mio corpo è completamente esposto, fatta eccezione per qualsiasi cosa copre quel piccolo pezzo di abbigliamento. E poiché il cloro ha peggiorato le mie chiazze, mi sono sentito particolarmente imbarazzato ogni volta che dovevo saltare in piscina, il che era praticamente ogni giorno. “

18

Come la affronta Dara

La psoriasi ha colpito Dara mentalmente ed emotivamente, così come molte persone. Ma quando * ha smesso * di prendersi cura di ciò che pensavano gli altri, le sue condizioni della pelle hanno iniziato a migliorare. “Non appena ho preso quella decisione di smettere di preoccuparmi, tutta la mia vita è cambiata e ho iniziato a sentirmi di nuovo me stessa”, ha detto.

Poiché non è riuscita a eliminare il cloro dalla sua vita, si è rivolta a gestire i suoi livelli di stress, un altro dei suoi fattori scatenanti.

19

La La Anthony

Indimenticabile l'attrice La La Anthony ha scoperto la sua psoriasi 15 anni fa. È iniziato sul suo cuoio capelluto, ma lo ha sviluppato anche in altri luoghi.

“Non riuscire mai a capire quando accadono le riacutizzazioni è difficile perché molte di queste sono fuori dal tuo controllo”, ha detto Salute quotidiana. “Molto è innescato dallo stress, da alcuni cibi o dall'ansia, ma non è che tu possa necessariamente controllare quando sarai stressato da qualcosa. Quindi si tratta solo di capire di cosa si tratta e gestirlo quando succede. “

20

Katie Lowes

Katie Lowes ha notato la sua psoriasi durante un periodo felice ma stressante della sua vita. Aveva 28 anni e ha appena ottenuto il ruolo di Quinn Scandalo ed è stato fidanzato.

A quel tempo, sul collo apparvero chiazze rosse e squamose, che la costrinsero a evitare di indossare un costume da bagno e andare in vacanza romantica con suo marito. “Ho provato imbarazzo e vergogna e volevo nascondermi”, ha detto. “Ho trascorso sei mesi vivendo in smentita. Mi sono auto-medicato, anche se la mia psoriasi è cresciuta e cambiata. “

21

Come lo gestisce Katie

Poiché la sua dieta e lo stress le stavano causando razzi, Katie ha rimosso lo zucchero dalla sua dieta e ha iniziato a praticare yoga e pilates. “Non solo ho provato meno stress, ma mi sento così bene! Così tante persone mi hanno contattato quotidianamente: persone con psoriasi e persone con famiglia o amici con psoriasi. Non mi sento solo. Nessuno dovrebbe. “

22

Mabelynn Capeluj

L'ex Miss California Mabelynn Capeluj si è aperta sulla sua psoriasi prima di competere nel concorso Miss USA del 2013. Le è stata diagnosticata la psoriasi a 16 anni dopo che si è tinta i capelli di nero e ha notato desquamazione. Quindi ha sviluppato quello che pensava fosse un'eruzione cutanea fino a quando sua zia ha detto che la sua psoriasi correva in famiglia.

“Sono stato vittima di bullismo nelle scuole medie e superiori per essere brutto o troppo magro. Quando ho avuto la psoriasi mi avrebbero preso per questo “, ha detto Salute quotidiana. “Mi chiedevano cosa c'era che non andava, cosa c'era intorno ai miei occhi e ridevano di me. Era solo molto imbarazzante e imbarazzante. Vorrei tornare a casa piangendo. “

23

Come lo tratta Mabelynn

Mabelynn ha provato a mangiare in modo più sano, applicando lozioni e usando lo shampoo, ma niente ha funzionato così come ottenere la luce solare.

“Una volta ho capito come trattare la mia psoriasi con la luce del sole e ha iniziato a schiarirsi, ho iniziato a prendermi più cura di me stessa”, ha detto. “Ho iniziato a mangiare più sano, non essendo così stressato, essendo fuori al sole ed essendo attivo fuori con i miei fratellini”.

24

Louise Roe

La conduttrice televisiva e fashion blogger Louise Roe ha scoperto di avere una psoriasi a placche a 25 anni Healthline che ha avuto un impatto su di lei emotivamente e fisicamente.

“Essendo nel settore della moda, penso di essere più consapevole di come apparivo e rappresentassi me stesso”, ha detto. “Anch'io avevo un'età impressionabile, ed essendo una giovane donna che viveva a Londra (lo ha reso difficile). Non è stato affatto un momento divertente. ”

Louise ammette che ci è voluto del tempo per ritrovare la sua fiducia, ma ha apprezzato il viaggio.

25

Jon Lovitz

Nel 2011, l'attore Jon Lovitz ha scritto un saggio in The Huffington Post sulla sua battaglia con la psoriasi. A quel tempo, lo aveva avuto per 10 anni.

È iniziato come macchie rosse sulle sue braccia che alla fine hanno coperto metà del suo corpo. Non si sentiva a proprio agio in certe situazioni, ma usava l'umorismo per far fronte. “Il solo pensiero di come le persone avrebbero reagito mi ha fatto temere di uscire di casa a volte. Per fortuna sono divertente (e bello, l'ho già detto?) Perché spesso mi sono affidato al mio umorismo per superare quei momenti difficili “, ha detto Lovitz.

Ciò che lo ha aiutato è stato trovare un dermatologo specializzato nella psoriasi.

26

Eli Roth

Eli Roth ha usato le sue lotte con la psoriasi come ispirazione per il suo film horror del 2002 Febbre da cabina. (Il film coinvolge un uomo con una malattia della pelle mangiatrice di carne.)

“Quando avevo 22 anni, ho avuto questo orribile focolaio di psoriasi. … Quando avevo 19 anni avevo questa infezione sul viso. Quando mi sono rasato mi sono rasato dei pezzi di faccia. Mi sono reso conto che sarebbe stata un'ottima idea per un film horror ”, ha detto Eli al momento.

27

Art Garfunkel

Nella sua autobiografia, Art Garfunkel di Simon e Garfunkel ha scritto una poesia sulla sua psoriasi. Durante un viaggio a Tel Aviv, in Israele, il crooner fluttuò nel Mar Morto perché gli fu detto che avrebbe aiutato la sua psoriasi.

28

Liam Gallagher

Alcune celebrità hanno condiviso strane storie sulla loro psoriasi, come il cantante degli Oasis, Liam Gallagher, che ha avuto un'interazione con i fan di Glastonbury quando hanno pensato che la sua forfora per psoriasi fosse cocaina.

“Ho avuto la psoriasi, quindi ovviamente l'avevo graffiata durante il giorno e quello, e c'erano piccoli pezzi bianchi e merda”, ha detto. “Me lo stavano togliendo dai capelli e se lo mettevano sulle gengive e se lo mettevano sul naso del cazzo. Ho detto “Okay …” “Oof!

29

Ciena Rae Nelson

L'attrice Ciena Rae Nelson utilizza i suoi social media per sensibilizzare la psoriasi. “Le condizioni della pelle non sono problemi estetici”, ha scritto. “Provocano dolore fisico e sofferenza e spesso una sensazione di essere intrappolati nel tuo corpo, oltre all'ansia sociale che molte persone affrontano a causa loro.”

30

Phil Mickelson

La psoriasi di Phil Mickelson è passata all'artrite psoriasica, che può essere difficile da gestire quando sei un golfista professionista.

Per aiutarlo a tornare sul percorso, Phil usa farmaci anti-infiammatori come prescritto dal suo medico. E quando ha funzionato, si è sentito bene: “Questa è la migliore energia che ho avuto durante tutto il round e la migliore concentrazione. Il mio gioco corto è stato molto deludente e non sono stato in grado di visualizzare il tiro che ho provato colpire.”

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Questa sezione per i commenti viene creata e gestita da una terza parte e importata in questa pagina. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni sul loro sito web.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Psorilax:recensione |crema psoriasi ristrutturante

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, dove si compra

Beverly Hills, California, 09 febbraio Kim Kardashian assiste alla festa della vanity oscar del 2020 ospitata da Radhika Jones al Wallis Annenberg Center per le arti dello spettacolo il 9 febbraio 2020 a Beverly Hills, California, foto di karwai tanggetty images

Karwai TangGetty Images

La psoriasi è spesso una malattia della pelle fraintesa. Sebbene abbia molte forme, la condizione autoimmune produce tipicamente placche scaglie rosse, scabby sul corpo e sul cuoio capelluto a causa del sistema immunitario di una persona che attacca le loro cellule della pelle sane. Può portare ad altri problemi di salute come diabete, artrite e depressione. A volte, le persone lo scambiano per altre condizioni della pelle e credono che sia contagioso, ma non lo è. La psoriasi è in realtà super comune, colpendo più di 7 milioni di persone negli Stati Uniti

Al fine di aiutare a combattere tutti gli stereotipi e le idee sbagliate sulla condizione, alcune celebrità hanno parlato della loro diagnosi. Ecco cosa hanno detto queste donne e questi uomini famosi riguardo alla convivenza con la psoriasi.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

1

Kim Kardashian West

Kim ha avuto il suo primo bagliore di psoriasi a 25 anni. Da allora, è stata estremamente aperta con i suoi seguaci sulla malattia autoimmune.

Nel 2018, ha pubblicato su Twitter che stava cercando farmaci per la psoriasi perché si era diffusa su tutto il suo corpo, compreso il suo viso. Ha anche scritto un saggio al riguardo per il sito web di sua sorella Kourtney, Poosh.

Ha parlato di come si è sviluppata l'artrite psoriasica. “Mi sono svegliato quella mattina e non riuscivo ancora a sollevare il telefono. Stavo andando fuori di testa, non riuscivo nemmeno a prendere uno spazzolino da denti, le mani mi facevano molto male “, ha detto.

2

Come lo tratta Kim

Kim ha usato diversi metodi per chiarire e mascherare la sua psoriasi. Ha visitato un dermatologo che le ha dato un colpo di cortisone, ma i suoi maggiori cambiamenti sono arrivati ​​nel 2019.

“Ho trascorso circa quattro mesi a fare tutto ciò che è naturale: ogni unguento, crema, siero e schiuma che puoi immaginare e tutto dal dermatologo”, ha detto nel Poosh saggio. “Ho anche provato una tisana che sapeva di catrame. Ho provato il succo di sedano per otto settimane. Quindi farei il succo di sedano mescolato con il tè. Lo farei due volte al giorno. Ero sfinito da tutto. Ho cambiato la mia dieta a base vegetale (che seguo ancora). ”

Per quanto riguarda il punto persistente della sua gamba, a volte usa il trucco del corpo per coprirlo.

3

Kris Jenner

La psoriasi è spesso genetica, quindi non è una sorpresa che anche la mamma di Kim, Kris Jenner, ce l'abbia. Kris è stato diagnosticato a 30 anni.

Quando Kim ha discusso della sua battaglia, ha condiviso una parte di sua madre: “Il mio viaggio è stato molto diverso da quello di mia madre, ma vedo anche molte somiglianze. Lo aveva nel suo cuoio capelluto e in tutto il suo corpo, e lo vedevo sempre. Sono l'unico figlio a cui mia madre ha trasmesso il suo problema autoimmune. “

4

Cara Delevingne

L'attrice e top model Cara Delevingne ha vissuto il suo primo flare durante la settimana della moda 2013 e continua ad avere episodi di stress. “È successo solo durante la settimana della moda!” Disse Delevingne W rivista. “Qual è, ovviamente, il momento peggiore dell'anno per me essere coperto di croste.” La sua amica Kate Moss le ha dato un appuntamento con un dermatologo dove le è stata diagnosticata.

Ma le idee della gente sulla psoriasi la riguardano ancora: “'La gente indosserebbe i guanti e non vorrebbe toccarmi perché pensavano che fosse la lebbra o qualcosa del genere … Non era un buon momento, ero, come, combattere e volo per mesi. Solo costantemente al limite. È anche una cosa mentale perché se odi te stesso, il tuo corpo e il tuo aspetto, peggiora sempre di più “.

5

Jonathan Van Ness

Queer Eye lo stilista e toelettatore Jonathan Van Ness ha parlato della sua psoriasi quando ha pubblicato una foto non ritoccata del suo corpo su IG.

“Quindi stavo per iniziare FaceTuning, ma poi ho pensato: 'No, lo pubblicherò. Il tuo corpo è feroce, è carino, va bene e più persone conoscono la psoriasi, più smetti di parlarne con ragazzi carini quando ti togli il top “, ha detto allettare.

Jonathan ebbe la sua prima riacutizzazione a 23 anni e ci vollero cinque medici per diagnosticare.

6

Come lo tratta Jonathan

Nel giugno 2018, Jonathan ha rivelato di essere stato libero da flare per sei mesi, che attribuisce al journaling. Jonathan ha anche usato una crema steroidea prescritta dai dermatologi.

7

Come La La lo tratta

Oltre a bere molta acqua e mangiare sano, La La utilizza un ingrediente di cottura comune per gestire la sua psoriasi: bicarbonato di sodio.

“È abbastanza delicato sulla mia pelle sensibile, che è davvero difficile da trovare quando si ha la psoriasi”, ha detto Persone. “Deve essere abbastanza delicato da sentire la pelle liscia dopo.”

8

Cyndi Lauper

La maggior parte delle persone sviluppa la psoriasi tra i 15 ei 35 anni, ma Cyndi Lauper ha scoperto la sua nei suoi 50 anni. Nel 2015, si è aperta sulla sua psoriasi, che era debilitante al suo peggio.

Cyndi è iniziata sul cuoio capelluto, che ha gestito con lo shampoo per un po '. Quindi si diffuse in tutto il suo corpo, lasciando il suo letto cavalcato per giorni alla volta. “Ho dovuto lavorare. Quindi ho smesso che … Questo è stato il cuore spezzato”, ha detto. “Stavo per andare in tour con Cher per il Stivali stravaganti costruire. È stato davvero difficile perché sei molto malato e stai cercando di lavorare. Eppure, tutto ciò che indossi ora è un dolcevita. “

9

Come lo tratta Cyndi

Per curare la psoriasi, Cyndi alla fine si è rivolta a un farmaco irreggimentato per curare il suo sistema immunitario dopo aver perso la voce. Cyndi ha persino usato la musica per far fronte alla sua psoriasi. Ha pubblicato ufficialmente la canzone “Hope” sulla sua lotta nel 2019.

10

CariDee English

La prossima top model americana la vincitrice CariDee English ha scoperto di avere la psoriasi a placche, che ha ereditato da sua madre, quando aveva 5 anni. A 12 anni, la psoriasi copriva il 70 percento del suo corpo.

Nonostante la sua psoriasi, voleva essere una modella, ma non è stato facile. “A 17 anni, sono entrata in un'agenzia di modelle, nascondendo la mia psoriasi dietro strati e strati di trucco su tutto il mio corpo”, ha scritto per Salute. “Ma durante un servizio fotografico in riva all'oceano, il trucco è scomparso. L'agenzia mi ha licenziato. ”

11

Come lo tratta CariDee

CariDee ha parlato con il suo dermatologo prima di fare l'audizione La prossima top model americana e ha iniziato a prendere iniezioni. Sfortunatamente, quegli scatti sono stati interrotti. È diventata portavoce di Stelara, un trattamento immunosoppressivo per la psoriasi, nel 2009.

Ora usa la sua piattaforma per documentare il suo viaggio con la psoriasi ai suoi 82.000 follower su Instagram.

12

LeAnn Rimes

Il rovescio della medaglia, alla star della musica country LeAnn Rimes è stata diagnosticata la psoriasi all'età di 2 anni. LeAnn ha detto Forma che ha nascosto il disturbo cronico per anni.

Non si è aperta sulla sua battaglia fino a quando non l'ha presa sotto controllo e si è sentita sicura, cosa che ha ottenuto “prendendosi cura di me stessa e rendendosi conto che ho il controllo su ciò che accade nel mio corpo”, ha detto. “Mi sto davvero educando sulla mia malattia e su come gestirla. Invecchiando, ti rendi conto che è solo pelle. Se non mi amerai per quello che stai guardando, allora hai problemi con te, non con me. So di avere molto di più da offrire. “

13

Come lo tratta Leann

LeAnn ha fatto molto per gestire il suo stress, incluso lo yoga e andare in palestra. Ha anche tagliato i cibi grassi, fritti dalla sua dieta, è diventato quasi senza glutine e beve acqua per mantenere la pelle idratata.

Ma quando si arriva a questo, ha detto che il modo migliore per curare la psoriasi è trovare un buon dermatologo. “La psoriasi colpisce le persone sia fisicamente che emotivamente”, ha detto. “Incoraggio tutti coloro che soffrono di psoriasi a consultare un medico. Trova un piano terapeutico adatto a te. Se ti senti isolato, contatta e chiedi aiuto a qualcuno. Ricorda, non sei solo.”

14

Stacy London

La stilista di moda Stacy London ha scoperto di avere la psoriasi a 4 anni. La malattia è peggiorata e quando aveva 11 anni, ha perso la maggior parte del sesto grado a causa di attacchi di panico indotti dal bullismo.

“Anche quella è stata una diagnosi difficile. C'era molta confusione, molta paura “, ha detto Healthline. “A quel punto, mi vergognavo molto di come apparivo”.

Ha anche parlato di “brutte esperienze con bambini a scuola che non sapevano nulla della malattia”, ha ricordato. “Mi ha sicuramente ricordato che ero diverso e che c'era qualcosa che non andava in me.”

15

Come lo abbraccia Stacy

Stacy usa la moda personale come arma contro la psoriasi. Ha trascorso la maggior parte della sua infanzia coprendola, ma ora non ha paura di mostrare un po 'di pelle.

“Vogliamo che le persone abbiano un maggiore controllo sulla sensazione di apparire attente o alla moda”, ha detto Healthline. “Quando fai uno sforzo per trasformarti in un intero pacchetto e avere una mano in quello, avendo il controllo con una malattia che non puoi sempre controllare, penso che uniformi l'equilibrio.”

16

Stassi Schroeder

Ex Regole di Vanderpump il membro del cast Stassi Schroeder usa il suo Instagram per abbracciare la sua psoriasi, specialmente durante la quarantena.

“Il consiglio che darei a chiunque abbia la psoriasi è di lasciar andare qualsiasi ansia al riguardo perché non c'è niente che tu possa fare”, ha detto Stassi Oggi. “Se ti preoccupi, peggiorerà le cose perché è causato dallo stress per la maggior parte del tempo. E qual è il punto? Sarai solo infelice.”

17

Dara Torres

Dara si stava allenando per le Olimpiadi di Barcellona del 1992 quando scoprì di avere la psoriasi. Notò persistenti macchie rosse traballanti sui gomiti, ma lo spazzò via a causa del cloro.

Quando hanno iniziato a spuntare in altri posti, ha deciso di consultare un medico. “All'inizio, ero orribilmente imbarazzato dai miei sintomi, soprattutto perché non potevo davvero nasconderli”, ha scritto per Salute. “Dopo tutto, la mia tuta da lavoro è il mio costume da bagno! Il mio corpo è completamente esposto, fatta eccezione per qualsiasi cosa copre quel piccolo pezzo di abbigliamento. E poiché il cloro ha peggiorato le mie chiazze, mi sono sentito particolarmente imbarazzato ogni volta che dovevo saltare in piscina, il che era praticamente ogni giorno. “

18

Come la affronta Dara

La psoriasi ha colpito Dara mentalmente ed emotivamente, così come molte persone. Ma quando * ha smesso * di prendersi cura di ciò che pensavano gli altri, le sue condizioni della pelle hanno iniziato a migliorare. “Non appena ho preso quella decisione di smettere di preoccuparmi, tutta la mia vita è cambiata e ho iniziato a sentirmi di nuovo me stessa”, ha detto.

Poiché non è riuscita a eliminare il cloro dalla sua vita, si è rivolta a gestire i suoi livelli di stress, un altro dei suoi fattori scatenanti.

19

La La Anthony

Indimenticabile l'attrice La La Anthony ha scoperto la sua psoriasi 15 anni fa. È iniziato sul suo cuoio capelluto, ma lo ha sviluppato anche in altri luoghi.

“Non riuscire mai a capire quando accadono le riacutizzazioni è difficile perché molte di queste sono fuori dal tuo controllo”, ha detto Salute quotidiana. “Molto è innescato dallo stress, da alcuni cibi o dall'ansia, ma non è che tu possa necessariamente controllare quando sarai stressato da qualcosa. Quindi si tratta solo di capire di cosa si tratta e gestirlo quando succede. “

20

Katie Lowes

Katie Lowes ha notato la sua psoriasi durante un periodo felice ma stressante della sua vita. Aveva 28 anni e ha appena ottenuto il ruolo di Quinn Scandalo ed è stato fidanzato.

A quel tempo, sul collo apparvero chiazze rosse e squamose, che la costrinsero a evitare di indossare un costume da bagno e andare in vacanza romantica con suo marito. “Ho provato imbarazzo e vergogna e volevo nascondermi”, ha detto. “Ho trascorso sei mesi vivendo in smentita. Mi sono auto-medicato, anche se la mia psoriasi è cresciuta e cambiata. “

21

Come lo gestisce Katie

Poiché la sua dieta e lo stress le stavano causando razzi, Katie ha rimosso lo zucchero dalla sua dieta e ha iniziato a praticare yoga e pilates. “Non solo ho provato meno stress, ma mi sento così bene! Così tante persone mi hanno contattato quotidianamente: persone con psoriasi e persone con famiglia o amici con psoriasi. Non mi sento solo. Nessuno dovrebbe. “

22

Mabelynn Capeluj

L'ex Miss California Mabelynn Capeluj si è aperta sulla sua psoriasi prima di competere nel concorso Miss USA del 2013. Le è stata diagnosticata la psoriasi a 16 anni dopo che si è tinta i capelli di nero e ha notato desquamazione. Quindi ha sviluppato quello che pensava fosse un'eruzione cutanea fino a quando sua zia ha detto che la sua psoriasi correva in famiglia.

“Sono stato vittima di bullismo nelle scuole medie e superiori per essere brutto o troppo magro. Quando ho avuto la psoriasi mi avrebbero preso per questo “, ha detto Salute quotidiana. “Mi chiedevano cosa c'era che non andava, cosa c'era intorno ai miei occhi e ridevano di me. Era solo molto imbarazzante e imbarazzante. Vorrei tornare a casa piangendo. “

23

Come lo tratta Mabelynn

Mabelynn ha provato a mangiare in modo più sano, applicando lozioni e usando lo shampoo, ma niente ha funzionato così come ottenere la luce solare.

“Una volta ho capito come trattare la mia psoriasi con la luce del sole e ha iniziato a schiarirsi, ho iniziato a prendermi più cura di me stessa”, ha detto. “Ho iniziato a mangiare più sano, non essendo così stressato, essendo fuori al sole ed essendo attivo fuori con i miei fratellini”.

24

Louise Roe

La conduttrice televisiva e fashion blogger Louise Roe ha scoperto di avere una psoriasi a placche a 25 anni Healthline che ha avuto un impatto su di lei emotivamente e fisicamente.

“Essendo nel settore della moda, penso di essere più consapevole di come apparivo e rappresentassi me stesso”, ha detto. “Anch'io avevo un'età impressionabile, ed essendo una giovane donna che viveva a Londra (lo ha reso difficile). Non è stato affatto un momento divertente. ”

Louise ammette che ci è voluto del tempo per ritrovare la sua fiducia, ma ha apprezzato il viaggio.

25

Jon Lovitz

Nel 2011, l'attore Jon Lovitz ha scritto un saggio in The Huffington Post sulla sua battaglia con la psoriasi. A quel tempo, lo aveva avuto per 10 anni.

È iniziato come macchie rosse sulle sue braccia che alla fine hanno coperto metà del suo corpo. Non si sentiva a proprio agio in certe situazioni, ma usava l'umorismo per far fronte. “Il solo pensiero di come le persone avrebbero reagito mi ha fatto temere di uscire di casa a volte. Per fortuna sono divertente (e bello, l'ho già detto?) Perché spesso mi sono affidato al mio umorismo per superare quei momenti difficili “, ha detto Lovitz.

Ciò che lo ha aiutato è stato trovare un dermatologo specializzato nella psoriasi.

26

Eli Roth

Eli Roth ha usato le sue lotte con la psoriasi come ispirazione per il suo film horror del 2002 Febbre da cabina. (Il film coinvolge un uomo con una malattia della pelle mangiatrice di carne.)

“Quando avevo 22 anni, ho avuto questo orribile focolaio di psoriasi. … Quando avevo 19 anni avevo questa infezione sul viso. Quando mi sono rasato mi sono rasato dei pezzi di faccia. Mi sono reso conto che sarebbe stata un'ottima idea per un film horror ”, ha detto Eli al momento.

27

Art Garfunkel

Nella sua autobiografia, Art Garfunkel di Simon e Garfunkel ha scritto una poesia sulla sua psoriasi. Durante un viaggio a Tel Aviv, in Israele, il crooner fluttuò nel Mar Morto perché gli fu detto che avrebbe aiutato la sua psoriasi.

28

Liam Gallagher

Alcune celebrità hanno condiviso strane storie sulla loro psoriasi, come il cantante degli Oasis, Liam Gallagher, che ha avuto un'interazione con i fan di Glastonbury quando hanno pensato che la sua forfora per psoriasi fosse cocaina.

“Ho avuto la psoriasi, quindi ovviamente l'avevo graffiata durante il giorno e quello, e c'erano piccoli pezzi bianchi e merda”, ha detto. “Me lo stavano togliendo dai capelli e se lo mettevano sulle gengive e se lo mettevano sul naso del cazzo. Ho detto “Okay …” “Oof!

29

Ciena Rae Nelson

L'attrice Ciena Rae Nelson utilizza i suoi social media per sensibilizzare la psoriasi. “Le condizioni della pelle non sono problemi estetici”, ha scritto. “Provocano dolore fisico e sofferenza e spesso una sensazione di essere intrappolati nel tuo corpo, oltre all'ansia sociale che molte persone affrontano a causa loro.”

30

Phil Mickelson

La psoriasi di Phil Mickelson è passata all'artrite psoriasica, che può essere difficile da gestire quando sei un golfista professionista.

Per aiutarlo a tornare sul percorso, Phil usa farmaci anti-infiammatori come prescritto dal suo medico. E quando ha funzionato, si è sentito bene: “Questa è la migliore energia che ho avuto durante tutto il round e la migliore concentrazione. Il mio gioco corto è stato molto deludente e non sono stato in grado di visualizzare il tiro che ho provato colpire.”

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Questa sezione per i commenti viene creata e gestita da una terza parte e importata in questa pagina. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni sul loro sito web.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Psorilax:Questo funziona |crema cortisone psoriasi opinioni

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, quanto costa

Beverly Hills, California, 09 febbraio Kim Kardashian assiste alla festa della vanity oscar del 2020 ospitata da Radhika Jones al Wallis Annenberg Center per le arti dello spettacolo il 9 febbraio 2020 a Beverly Hills, California, foto di karwai tanggetty images

Karwai TangGetty Images

La psoriasi è spesso una malattia della pelle fraintesa. Sebbene abbia molte forme, la condizione autoimmune produce tipicamente placche scaglie rosse, scabby sul corpo e sul cuoio capelluto a causa del sistema immunitario di una persona che attacca le loro cellule della pelle sane. Può portare ad altri problemi di salute come diabete, artrite e depressione. A volte, le persone lo scambiano per altre condizioni della pelle e credono che sia contagioso, ma non lo è. La psoriasi è in realtà super comune, colpendo più di 7 milioni di persone negli Stati Uniti

Al fine di aiutare a combattere tutti gli stereotipi e le idee sbagliate sulla condizione, alcune celebrità hanno parlato della loro diagnosi. Ecco cosa hanno detto queste donne e questi uomini famosi riguardo alla convivenza con la psoriasi.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

1

Kim Kardashian West

Kim ha avuto il suo primo bagliore di psoriasi a 25 anni. Da allora, è stata estremamente aperta con i suoi seguaci sulla malattia autoimmune.

Nel 2018, ha pubblicato su Twitter che stava cercando farmaci per la psoriasi perché si era diffusa su tutto il suo corpo, compreso il suo viso. Ha anche scritto un saggio al riguardo per il sito web di sua sorella Kourtney, Poosh.

Ha parlato di come si è sviluppata l'artrite psoriasica. “Mi sono svegliato quella mattina e non riuscivo ancora a sollevare il telefono. Stavo andando fuori di testa, non riuscivo nemmeno a prendere uno spazzolino da denti, le mani mi facevano molto male “, ha detto.

2

Come lo tratta Kim

Kim ha usato diversi metodi per chiarire e mascherare la sua psoriasi. Ha visitato un dermatologo che le ha dato un colpo di cortisone, ma i suoi maggiori cambiamenti sono arrivati ​​nel 2019.

“Ho trascorso circa quattro mesi a fare tutto ciò che è naturale: ogni unguento, crema, siero e schiuma che puoi immaginare e tutto dal dermatologo”, ha detto nel Poosh saggio. “Ho anche provato una tisana che sapeva di catrame. Ho provato il succo di sedano per otto settimane. Quindi farei il succo di sedano mescolato con il tè. Lo farei due volte al giorno. Ero sfinito da tutto. Ho cambiato la mia dieta a base vegetale (che seguo ancora). ”

Per quanto riguarda il punto persistente della sua gamba, a volte usa il trucco del corpo per coprirlo.

3

Kris Jenner

La psoriasi è spesso genetica, quindi non è una sorpresa che anche la mamma di Kim, Kris Jenner, ce l'abbia. Kris è stato diagnosticato a 30 anni.

Quando Kim ha discusso della sua battaglia, ha condiviso una parte di sua madre: “Il mio viaggio è stato molto diverso da quello di mia madre, ma vedo anche molte somiglianze. Lo aveva nel suo cuoio capelluto e in tutto il suo corpo, e lo vedevo sempre. Sono l'unico figlio a cui mia madre ha trasmesso il suo problema autoimmune. “

4

Cara Delevingne

L'attrice e top model Cara Delevingne ha vissuto il suo primo flare durante la settimana della moda 2013 e continua ad avere episodi di stress. “È successo solo durante la settimana della moda!” Disse Delevingne W rivista. “Qual è, ovviamente, il momento peggiore dell'anno per me essere coperto di croste.” La sua amica Kate Moss le ha dato un appuntamento con un dermatologo dove le è stata diagnosticata.

Ma le idee della gente sulla psoriasi la riguardano ancora: “'La gente indosserebbe i guanti e non vorrebbe toccarmi perché pensavano che fosse la lebbra o qualcosa del genere … Non era un buon momento, ero, come, combattere e volo per mesi. Solo costantemente al limite. È anche una cosa mentale perché se odi te stesso, il tuo corpo e il tuo aspetto, peggiora sempre di più “.

5

Jonathan Van Ness

Queer Eye lo stilista e toelettatore Jonathan Van Ness ha parlato della sua psoriasi quando ha pubblicato una foto non ritoccata del suo corpo su IG.

“Quindi stavo per iniziare FaceTuning, ma poi ho pensato: 'No, lo pubblicherò. Il tuo corpo è feroce, è carino, va bene e più persone conoscono la psoriasi, più smetti di parlarne con ragazzi carini quando ti togli il top “, ha detto allettare.

Jonathan ebbe la sua prima riacutizzazione a 23 anni e ci vollero cinque medici per diagnosticare.

6

Come lo tratta Jonathan

Nel giugno 2018, Jonathan ha rivelato di essere stato libero da flare per sei mesi, che attribuisce al journaling. Jonathan ha anche usato una crema steroidea prescritta dai dermatologi.

7

Come La La lo tratta

Oltre a bere molta acqua e mangiare sano, La La utilizza un ingrediente di cottura comune per gestire la sua psoriasi: bicarbonato di sodio.

“È abbastanza delicato sulla mia pelle sensibile, che è davvero difficile da trovare quando si ha la psoriasi”, ha detto Persone. “Deve essere abbastanza delicato da sentire la pelle liscia dopo.”

8

Cyndi Lauper

La maggior parte delle persone sviluppa la psoriasi tra i 15 ei 35 anni, ma Cyndi Lauper ha scoperto la sua nei suoi 50 anni. Nel 2015, si è aperta sulla sua psoriasi, che era debilitante al suo peggio.

Cyndi è iniziata sul cuoio capelluto, che ha gestito con lo shampoo per un po '. Quindi si diffuse in tutto il suo corpo, lasciando il suo letto cavalcato per giorni alla volta. “Ho dovuto lavorare. Quindi ho smesso che … Questo è stato il cuore spezzato”, ha detto. “Stavo per andare in tour con Cher per il Stivali stravaganti costruire. È stato davvero difficile perché sei molto malato e stai cercando di lavorare. Eppure, tutto ciò che indossi ora è un dolcevita. “

9

Come lo tratta Cyndi

Per curare la psoriasi, Cyndi alla fine si è rivolta a un farmaco irreggimentato per curare il suo sistema immunitario dopo aver perso la voce. Cyndi ha persino usato la musica per far fronte alla sua psoriasi. Ha pubblicato ufficialmente la canzone “Hope” sulla sua lotta nel 2019.

10

CariDee English

La prossima top model americana la vincitrice CariDee English ha scoperto di avere la psoriasi a placche, che ha ereditato da sua madre, quando aveva 5 anni. A 12 anni, la psoriasi copriva il 70 percento del suo corpo.

Nonostante la sua psoriasi, voleva essere una modella, ma non è stato facile. “A 17 anni, sono entrata in un'agenzia di modelle, nascondendo la mia psoriasi dietro strati e strati di trucco su tutto il mio corpo”, ha scritto per Salute. “Ma durante un servizio fotografico in riva all'oceano, il trucco è scomparso. L'agenzia mi ha licenziato. ”

11

Come lo tratta CariDee

CariDee ha parlato con il suo dermatologo prima di fare l'audizione La prossima top model americana e ha iniziato a prendere iniezioni. Sfortunatamente, quegli scatti sono stati interrotti. È diventata portavoce di Stelara, un trattamento immunosoppressivo per la psoriasi, nel 2009.

Ora usa la sua piattaforma per documentare il suo viaggio con la psoriasi ai suoi 82.000 follower su Instagram.

12

LeAnn Rimes

Il rovescio della medaglia, alla star della musica country LeAnn Rimes è stata diagnosticata la psoriasi all'età di 2 anni. LeAnn ha detto Forma che ha nascosto il disturbo cronico per anni.

Non si è aperta sulla sua battaglia fino a quando non l'ha presa sotto controllo e si è sentita sicura, cosa che ha ottenuto “prendendosi cura di me stessa e rendendosi conto che ho il controllo su ciò che accade nel mio corpo”, ha detto. “Mi sto davvero educando sulla mia malattia e su come gestirla. Invecchiando, ti rendi conto che è solo pelle. Se non mi amerai per quello che stai guardando, allora hai problemi con te, non con me. So di avere molto di più da offrire. “

13

Come lo tratta Leann

LeAnn ha fatto molto per gestire il suo stress, incluso lo yoga e andare in palestra. Ha anche tagliato i cibi grassi, fritti dalla sua dieta, è diventato quasi senza glutine e beve acqua per mantenere la pelle idratata.

Ma quando si arriva a questo, ha detto che il modo migliore per curare la psoriasi è trovare un buon dermatologo. “La psoriasi colpisce le persone sia fisicamente che emotivamente”, ha detto. “Incoraggio tutti coloro che soffrono di psoriasi a consultare un medico. Trova un piano terapeutico adatto a te. Se ti senti isolato, contatta e chiedi aiuto a qualcuno. Ricorda, non sei solo.”

14

Stacy London

La stilista di moda Stacy London ha scoperto di avere la psoriasi a 4 anni. La malattia è peggiorata e quando aveva 11 anni, ha perso la maggior parte del sesto grado a causa di attacchi di panico indotti dal bullismo.

“Anche quella è stata una diagnosi difficile. C'era molta confusione, molta paura “, ha detto Healthline. “A quel punto, mi vergognavo molto di come apparivo”.

Ha anche parlato di “brutte esperienze con bambini a scuola che non sapevano nulla della malattia”, ha ricordato. “Mi ha sicuramente ricordato che ero diverso e che c'era qualcosa che non andava in me.”

15

Come lo abbraccia Stacy

Stacy usa la moda personale come arma contro la psoriasi. Ha trascorso la maggior parte della sua infanzia coprendola, ma ora non ha paura di mostrare un po 'di pelle.

“Vogliamo che le persone abbiano un maggiore controllo sulla sensazione di apparire attente o alla moda”, ha detto Healthline. “Quando fai uno sforzo per trasformarti in un intero pacchetto e avere una mano in quello, avendo il controllo con una malattia che non puoi sempre controllare, penso che uniformi l'equilibrio.”

16

Stassi Schroeder

Ex Regole di Vanderpump il membro del cast Stassi Schroeder usa il suo Instagram per abbracciare la sua psoriasi, specialmente durante la quarantena.

“Il consiglio che darei a chiunque abbia la psoriasi è di lasciar andare qualsiasi ansia al riguardo perché non c'è niente che tu possa fare”, ha detto Stassi Oggi. “Se ti preoccupi, peggiorerà le cose perché è causato dallo stress per la maggior parte del tempo. E qual è il punto? Sarai solo infelice.”

17

Dara Torres

Dara si stava allenando per le Olimpiadi di Barcellona del 1992 quando scoprì di avere la psoriasi. Notò persistenti macchie rosse traballanti sui gomiti, ma lo spazzò via a causa del cloro.

Quando hanno iniziato a spuntare in altri posti, ha deciso di consultare un medico. “All'inizio, ero orribilmente imbarazzato dai miei sintomi, soprattutto perché non potevo davvero nasconderli”, ha scritto per Salute. “Dopo tutto, la mia tuta da lavoro è il mio costume da bagno! Il mio corpo è completamente esposto, fatta eccezione per qualsiasi cosa copre quel piccolo pezzo di abbigliamento. E poiché il cloro ha peggiorato le mie chiazze, mi sono sentito particolarmente imbarazzato ogni volta che dovevo saltare in piscina, il che era praticamente ogni giorno. “

18

Come la affronta Dara

La psoriasi ha colpito Dara mentalmente ed emotivamente, così come molte persone. Ma quando * ha smesso * di prendersi cura di ciò che pensavano gli altri, le sue condizioni della pelle hanno iniziato a migliorare. “Non appena ho preso quella decisione di smettere di preoccuparmi, tutta la mia vita è cambiata e ho iniziato a sentirmi di nuovo me stessa”, ha detto.

Poiché non è riuscita a eliminare il cloro dalla sua vita, si è rivolta a gestire i suoi livelli di stress, un altro dei suoi fattori scatenanti.

19

La La Anthony

Indimenticabile l'attrice La La Anthony ha scoperto la sua psoriasi 15 anni fa. È iniziato sul suo cuoio capelluto, ma lo ha sviluppato anche in altri luoghi.

“Non riuscire mai a capire quando accadono le riacutizzazioni è difficile perché molte di queste sono fuori dal tuo controllo”, ha detto Salute quotidiana. “Molto è innescato dallo stress, da alcuni cibi o dall'ansia, ma non è che tu possa necessariamente controllare quando sarai stressato da qualcosa. Quindi si tratta solo di capire di cosa si tratta e gestirlo quando succede. “

20

Katie Lowes

Katie Lowes ha notato la sua psoriasi durante un periodo felice ma stressante della sua vita. Aveva 28 anni e ha appena ottenuto il ruolo di Quinn Scandalo ed è stato fidanzato.

A quel tempo, sul collo apparvero chiazze rosse e squamose, che la costrinsero a evitare di indossare un costume da bagno e andare in vacanza romantica con suo marito. “Ho provato imbarazzo e vergogna e volevo nascondermi”, ha detto. “Ho trascorso sei mesi vivendo in smentita. Mi sono auto-medicato, anche se la mia psoriasi è cresciuta e cambiata. “

21

Come lo gestisce Katie

Poiché la sua dieta e lo stress le stavano causando razzi, Katie ha rimosso lo zucchero dalla sua dieta e ha iniziato a praticare yoga e pilates. “Non solo ho provato meno stress, ma mi sento così bene! Così tante persone mi hanno contattato quotidianamente: persone con psoriasi e persone con famiglia o amici con psoriasi. Non mi sento solo. Nessuno dovrebbe. “

22

Mabelynn Capeluj

L'ex Miss California Mabelynn Capeluj si è aperta sulla sua psoriasi prima di competere nel concorso Miss USA del 2013. Le è stata diagnosticata la psoriasi a 16 anni dopo che si è tinta i capelli di nero e ha notato desquamazione. Quindi ha sviluppato quello che pensava fosse un'eruzione cutanea fino a quando sua zia ha detto che la sua psoriasi correva in famiglia.

“Sono stato vittima di bullismo nelle scuole medie e superiori per essere brutto o troppo magro. Quando ho avuto la psoriasi mi avrebbero preso per questo “, ha detto Salute quotidiana. “Mi chiedevano cosa c'era che non andava, cosa c'era intorno ai miei occhi e ridevano di me. Era solo molto imbarazzante e imbarazzante. Vorrei tornare a casa piangendo. “

23

Come lo tratta Mabelynn

Mabelynn ha provato a mangiare in modo più sano, applicando lozioni e usando lo shampoo, ma niente ha funzionato così come ottenere la luce solare.

“Una volta ho capito come trattare la mia psoriasi con la luce del sole e ha iniziato a schiarirsi, ho iniziato a prendermi più cura di me stessa”, ha detto. “Ho iniziato a mangiare più sano, non essendo così stressato, essendo fuori al sole ed essendo attivo fuori con i miei fratellini”.

24

Louise Roe

La conduttrice televisiva e fashion blogger Louise Roe ha scoperto di avere una psoriasi a placche a 25 anni Healthline che ha avuto un impatto su di lei emotivamente e fisicamente.

“Essendo nel settore della moda, penso di essere più consapevole di come apparivo e rappresentassi me stesso”, ha detto. “Anch'io avevo un'età impressionabile, ed essendo una giovane donna che viveva a Londra (lo ha reso difficile). Non è stato affatto un momento divertente. ”

Louise ammette che ci è voluto del tempo per ritrovare la sua fiducia, ma ha apprezzato il viaggio.

25

Jon Lovitz

Nel 2011, l'attore Jon Lovitz ha scritto un saggio in The Huffington Post sulla sua battaglia con la psoriasi. A quel tempo, lo aveva avuto per 10 anni.

È iniziato come macchie rosse sulle sue braccia che alla fine hanno coperto metà del suo corpo. Non si sentiva a proprio agio in certe situazioni, ma usava l'umorismo per far fronte. “Il solo pensiero di come le persone avrebbero reagito mi ha fatto temere di uscire di casa a volte. Per fortuna sono divertente (e bello, l'ho già detto?) Perché spesso mi sono affidato al mio umorismo per superare quei momenti difficili “, ha detto Lovitz.

Ciò che lo ha aiutato è stato trovare un dermatologo specializzato nella psoriasi.

26

Eli Roth

Eli Roth ha usato le sue lotte con la psoriasi come ispirazione per il suo film horror del 2002 Febbre da cabina. (Il film coinvolge un uomo con una malattia della pelle mangiatrice di carne.)

“Quando avevo 22 anni, ho avuto questo orribile focolaio di psoriasi. … Quando avevo 19 anni avevo questa infezione sul viso. Quando mi sono rasato mi sono rasato dei pezzi di faccia. Mi sono reso conto che sarebbe stata un'ottima idea per un film horror ”, ha detto Eli al momento.

27

Art Garfunkel

Nella sua autobiografia, Art Garfunkel di Simon e Garfunkel ha scritto una poesia sulla sua psoriasi. Durante un viaggio a Tel Aviv, in Israele, il crooner fluttuò nel Mar Morto perché gli fu detto che avrebbe aiutato la sua psoriasi.

28

Liam Gallagher

Alcune celebrità hanno condiviso strane storie sulla loro psoriasi, come il cantante degli Oasis, Liam Gallagher, che ha avuto un'interazione con i fan di Glastonbury quando hanno pensato che la sua forfora per psoriasi fosse cocaina.

“Ho avuto la psoriasi, quindi ovviamente l'avevo graffiata durante il giorno e quello, e c'erano piccoli pezzi bianchi e merda”, ha detto. “Me lo stavano togliendo dai capelli e se lo mettevano sulle gengive e se lo mettevano sul naso del cazzo. Ho detto “Okay …” “Oof!

29

Ciena Rae Nelson

L'attrice Ciena Rae Nelson utilizza i suoi social media per sensibilizzare la psoriasi. “Le condizioni della pelle non sono problemi estetici”, ha scritto. “Provocano dolore fisico e sofferenza e spesso una sensazione di essere intrappolati nel tuo corpo, oltre all'ansia sociale che molte persone affrontano a causa loro.”

30

Phil Mickelson

La psoriasi di Phil Mickelson è passata all'artrite psoriasica, che può essere difficile da gestire quando sei un golfista professionista.

Per aiutarlo a tornare sul percorso, Phil usa farmaci anti-infiammatori come prescritto dal suo medico. E quando ha funzionato, si è sentito bene: “Questa è la migliore energia che ho avuto durante tutto il round e la migliore concentrazione. Il mio gioco corto è stato molto deludente e non sono stato in grado di visualizzare il tiro che ho provato colpire.”

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Questa sezione per i commenti viene creata e gestita da una terza parte e importata in questa pagina. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni sul loro sito web.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Psorilax:Ottieni online |crema idratanteper psoriasi bionike

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, dove si compra

Beverly Hills, California, 09 febbraio Kim Kardashian assiste alla festa della vanity oscar del 2020 ospitata da Radhika Jones al Wallis Annenberg Center per le arti dello spettacolo il 9 febbraio 2020 a Beverly Hills, California, foto di karwai tanggetty images

Karwai TangGetty Images

La psoriasi è spesso una malattia della pelle fraintesa. Sebbene abbia molte forme, la condizione autoimmune produce tipicamente placche scaglie rosse, scabby sul corpo e sul cuoio capelluto a causa del sistema immunitario di una persona che attacca le loro cellule della pelle sane. Può portare ad altri problemi di salute come diabete, artrite e depressione. A volte, le persone lo scambiano per altre condizioni della pelle e credono che sia contagioso, ma non lo è. La psoriasi è in realtà super comune, colpendo più di 7 milioni di persone negli Stati Uniti

Al fine di aiutare a combattere tutti gli stereotipi e le idee sbagliate sulla condizione, alcune celebrità hanno parlato della loro diagnosi. Ecco cosa hanno detto queste donne e questi uomini famosi riguardo alla convivenza con la psoriasi.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

1

Kim Kardashian West

Kim ha avuto il suo primo bagliore di psoriasi a 25 anni. Da allora, è stata estremamente aperta con i suoi seguaci sulla malattia autoimmune.

Nel 2018, ha pubblicato su Twitter che stava cercando farmaci per la psoriasi perché si era diffusa su tutto il suo corpo, compreso il suo viso. Ha anche scritto un saggio al riguardo per il sito web di sua sorella Kourtney, Poosh.

Ha parlato di come si è sviluppata l'artrite psoriasica. “Mi sono svegliato quella mattina e non riuscivo ancora a sollevare il telefono. Stavo andando fuori di testa, non riuscivo nemmeno a prendere uno spazzolino da denti, le mani mi facevano molto male “, ha detto.

2

Come lo tratta Kim

Kim ha usato diversi metodi per chiarire e mascherare la sua psoriasi. Ha visitato un dermatologo che le ha dato un colpo di cortisone, ma i suoi maggiori cambiamenti sono arrivati ​​nel 2019.

“Ho trascorso circa quattro mesi a fare tutto ciò che è naturale: ogni unguento, crema, siero e schiuma che puoi immaginare e tutto dal dermatologo”, ha detto nel Poosh saggio. “Ho anche provato una tisana che sapeva di catrame. Ho provato il succo di sedano per otto settimane. Quindi farei il succo di sedano mescolato con il tè. Lo farei due volte al giorno. Ero sfinito da tutto. Ho cambiato la mia dieta a base vegetale (che seguo ancora). ”

Per quanto riguarda il punto persistente della sua gamba, a volte usa il trucco del corpo per coprirlo.

3

Kris Jenner

La psoriasi è spesso genetica, quindi non è una sorpresa che anche la mamma di Kim, Kris Jenner, ce l'abbia. Kris è stato diagnosticato a 30 anni.

Quando Kim ha discusso della sua battaglia, ha condiviso una parte di sua madre: “Il mio viaggio è stato molto diverso da quello di mia madre, ma vedo anche molte somiglianze. Lo aveva nel suo cuoio capelluto e in tutto il suo corpo, e lo vedevo sempre. Sono l'unico figlio a cui mia madre ha trasmesso il suo problema autoimmune. “

4

Cara Delevingne

L'attrice e top model Cara Delevingne ha vissuto il suo primo flare durante la settimana della moda 2013 e continua ad avere episodi di stress. “È successo solo durante la settimana della moda!” Disse Delevingne W rivista. “Qual è, ovviamente, il momento peggiore dell'anno per me essere coperto di croste.” La sua amica Kate Moss le ha dato un appuntamento con un dermatologo dove le è stata diagnosticata.

Ma le idee della gente sulla psoriasi la riguardano ancora: “'La gente indosserebbe i guanti e non vorrebbe toccarmi perché pensavano che fosse la lebbra o qualcosa del genere … Non era un buon momento, ero, come, combattere e volo per mesi. Solo costantemente al limite. È anche una cosa mentale perché se odi te stesso, il tuo corpo e il tuo aspetto, peggiora sempre di più “.

5

Jonathan Van Ness

Queer Eye lo stilista e toelettatore Jonathan Van Ness ha parlato della sua psoriasi quando ha pubblicato una foto non ritoccata del suo corpo su IG.

“Quindi stavo per iniziare FaceTuning, ma poi ho pensato: 'No, lo pubblicherò. Il tuo corpo è feroce, è carino, va bene e più persone conoscono la psoriasi, più smetti di parlarne con ragazzi carini quando ti togli il top “, ha detto allettare.

Jonathan ebbe la sua prima riacutizzazione a 23 anni e ci vollero cinque medici per diagnosticare.

6

Come lo tratta Jonathan

Nel giugno 2018, Jonathan ha rivelato di essere stato libero da flare per sei mesi, che attribuisce al journaling. Jonathan ha anche usato una crema steroidea prescritta dai dermatologi.

7

Come La La lo tratta

Oltre a bere molta acqua e mangiare sano, La La utilizza un ingrediente di cottura comune per gestire la sua psoriasi: bicarbonato di sodio.

“È abbastanza delicato sulla mia pelle sensibile, che è davvero difficile da trovare quando si ha la psoriasi”, ha detto Persone. “Deve essere abbastanza delicato da sentire la pelle liscia dopo.”

8

Cyndi Lauper

La maggior parte delle persone sviluppa la psoriasi tra i 15 ei 35 anni, ma Cyndi Lauper ha scoperto la sua nei suoi 50 anni. Nel 2015, si è aperta sulla sua psoriasi, che era debilitante al suo peggio.

Cyndi è iniziata sul cuoio capelluto, che ha gestito con lo shampoo per un po '. Quindi si diffuse in tutto il suo corpo, lasciando il suo letto cavalcato per giorni alla volta. “Ho dovuto lavorare. Quindi ho smesso che … Questo è stato il cuore spezzato”, ha detto. “Stavo per andare in tour con Cher per il Stivali stravaganti costruire. È stato davvero difficile perché sei molto malato e stai cercando di lavorare. Eppure, tutto ciò che indossi ora è un dolcevita. “

9

Come lo tratta Cyndi

Per curare la psoriasi, Cyndi alla fine si è rivolta a un farmaco irreggimentato per curare il suo sistema immunitario dopo aver perso la voce. Cyndi ha persino usato la musica per far fronte alla sua psoriasi. Ha pubblicato ufficialmente la canzone “Hope” sulla sua lotta nel 2019.

10

CariDee English

La prossima top model americana la vincitrice CariDee English ha appreso di avere la psoriasi a placche, che ha ereditato da sua madre, quando aveva 5 anni. A 12 anni, la psoriasi copriva il 70 percento del suo corpo.

Nonostante la sua psoriasi, voleva essere una modella, ma non è stato facile. “A 17 anni, sono entrata in un'agenzia di modelle, nascondendo la mia psoriasi dietro strati e strati di trucco su tutto il mio corpo”, ha scritto per Salute. “Ma durante un servizio fotografico in riva all'oceano, il trucco è scomparso. L'agenzia mi ha licenziato. ”

11

Come lo tratta CariDee

CariDee ha parlato con il suo dermatologo prima di fare l'audizione La prossima top model americana e ha iniziato a prendere iniezioni. Sfortunatamente, quegli scatti sono stati interrotti. È diventata portavoce di Stelara, un trattamento immunosoppressivo per la psoriasi, nel 2009.

Ora usa la sua piattaforma per documentare il suo viaggio con la psoriasi ai suoi 82.000 follower su Instagram.

12

LeAnn Rimes

Il rovescio della medaglia, alla star della musica country LeAnn Rimes è stata diagnosticata la psoriasi all'età di 2 anni. LeAnn ha detto Forma che ha nascosto il disturbo cronico per anni.

Non si è aperta sulla sua battaglia fino a quando non l'ha presa sotto controllo e si è sentita sicura, cosa che ha ottenuto “prendendosi cura di me stessa e rendendosi conto che ho il controllo su ciò che accade nel mio corpo”, ha detto. “Mi sto davvero educando sulla mia malattia e su come gestirla. Invecchiando, ti rendi conto che è solo pelle. Se non mi amerai per quello che stai guardando, allora hai problemi con te, non con me. So di avere molto di più da offrire. “

13

Come lo tratta Leann

LeAnn ha fatto molto per gestire il suo stress, incluso lo yoga e andare in palestra. Ha anche tagliato i cibi grassi, fritti dalla sua dieta, è diventato quasi senza glutine e beve acqua per mantenere la pelle idratata.

Ma quando si arriva a questo, ha detto che il modo migliore per curare la psoriasi è trovare un buon dermatologo. “La psoriasi colpisce le persone sia fisicamente che emotivamente”, ha detto. “Incoraggio tutti coloro che hanno la psoriasi a consultare un medico. Trova un piano terapeutico che funzioni per te. Se ti senti isolato, contatta e chiedi aiuto a qualcuno. Ricorda, non sei solo.”

14

Stacy London

La stilista di moda Stacy London ha scoperto di avere la psoriasi a 4 anni. La malattia è peggiorata e quando aveva 11 anni, ha perso la maggior parte del sesto grado a causa di attacchi di panico indotti dal bullismo.

“Anche quella è stata una diagnosi difficile. C'era molta confusione, molta paura “, ha detto Healthline. “A quel punto, mi vergognavo molto di come apparivo”.

Ha anche parlato di “brutte esperienze con bambini a scuola che non sapevano nulla della malattia”, ha ricordato. “Mi ha sicuramente ricordato che ero diverso e che c'era qualcosa che non andava in me.”

15

Come lo abbraccia Stacy

Stacy usa la moda personale come arma contro la psoriasi. Ha trascorso la maggior parte della sua infanzia coprendola, ma ora non ha paura di mostrare un po 'di pelle.

“Vogliamo che le persone abbiano un maggiore controllo sulla sensazione di apparire attente o alla moda”, ha detto Healthline. “Quando fai uno sforzo per trasformarti in un intero pacchetto e avere una mano in questo, avendo il controllo con una malattia che non puoi sempre controllare, penso che uniformi l'equilibrio.”

16

Stassi Schroeder

Ex Regole di Vanderpump il membro del cast Stassi Schroeder usa il suo Instagram per abbracciare la sua psoriasi, specialmente durante la quarantena.

“Il consiglio che darei a chiunque abbia la psoriasi è di lasciar andare qualsiasi ansia al riguardo perché non c'è niente che tu possa fare”, ha detto Stassi Oggi. “Se ti preoccupi, peggiorerà le cose perché è causato dallo stress per la maggior parte del tempo. E qual è il punto? Sarai solo infelice.”

17

Dara Torres

Dara si stava allenando per le Olimpiadi di Barcellona del 1992 quando scoprì di avere la psoriasi. Notò persistenti macchie rosse traballanti sui gomiti, ma lo spazzò via a causa del cloro.

Quando hanno iniziato a spuntare in altri posti, ha deciso di consultare un medico. “All'inizio, ero orribilmente imbarazzato dai miei sintomi, soprattutto perché non potevo davvero nasconderli”, ha scritto per Salute. “Dopo tutto, la mia tuta da lavoro è il mio costume da bagno! Il mio corpo è completamente esposto, fatta eccezione per qualsiasi cosa copre quel piccolo pezzo di abbigliamento. E poiché il cloro ha peggiorato le mie chiazze, mi sono sentito particolarmente imbarazzato ogni volta che dovevo saltare in piscina, il che era praticamente ogni giorno. “

18

Come la affronta Dara

La psoriasi ha colpito Dara mentalmente ed emotivamente, così come molte persone. Ma quando * ha smesso * di prendersi cura di ciò che pensavano gli altri, le sue condizioni della pelle hanno iniziato a migliorare. “Non appena ho preso quella decisione di smettere di preoccuparmi, tutta la mia vita è cambiata e ho iniziato a sentirmi di nuovo me stessa”, ha detto.

Poiché non è riuscita a eliminare il cloro dalla sua vita, si è rivolta a gestire i suoi livelli di stress, un altro dei suoi fattori scatenanti.

19

La La Anthony

Indimenticabile l'attrice La La Anthony ha scoperto la sua psoriasi 15 anni fa. È iniziato sul suo cuoio capelluto, ma lo ha sviluppato anche in altri luoghi.

“Non riuscire mai a capire quando accadono le riacutizzazioni è difficile perché molte di queste sono fuori dal tuo controllo”, ha detto Salute quotidiana. “Molto è innescato dallo stress, da alcuni cibi o dall'ansia, ma non è che tu possa necessariamente controllare quando sarai stressato da qualcosa. Quindi si tratta solo di capire di cosa si tratta e gestirlo quando succede. “

20

Katie Lowes

Katie Lowes ha notato la sua psoriasi durante un periodo felice ma stressante della sua vita. Aveva 28 anni e ha appena ottenuto il ruolo di Quinn Scandalo ed è stato fidanzato.

A quel tempo, sul collo apparvero chiazze rosse e squamose, che la costrinsero a evitare di indossare un costume da bagno e andare in vacanza romantica con suo marito. “Ho provato imbarazzo e vergogna e volevo nascondermi”, ha detto. “Ho trascorso sei mesi vivendo in smentita. Mi sono auto-medicato, anche se la mia psoriasi è cresciuta e cambiata. “

21

Come lo gestisce Katie

Poiché la sua dieta e lo stress le stavano causando razzi, Katie ha rimosso lo zucchero dalla sua dieta e ha iniziato a praticare yoga e pilates. “Non solo ho provato meno stress, ma mi sento così bene! Così tante persone mi hanno contattato quotidianamente: persone con psoriasi e persone con famiglia o amici con psoriasi. Non mi sento solo. Nessuno dovrebbe. “

22

Mabelynn Capeluj

L'ex Miss California Mabelynn Capeluj si è aperta sulla sua psoriasi prima di competere nel concorso Miss USA del 2013. Le è stata diagnosticata la psoriasi a 16 anni dopo che si è tinta i capelli di nero e ha notato desquamazione. Quindi ha sviluppato quello che pensava fosse un'eruzione cutanea fino a quando sua zia ha detto che la sua psoriasi correva in famiglia.

“Sono stato vittima di bullismo nelle scuole medie e superiori per essere brutto o troppo magro. Quando ho avuto la psoriasi mi avrebbero preso per questo “, ha detto Salute quotidiana. “Mi chiedevano cosa c'era che non andava, cosa c'era intorno ai miei occhi e ridevano di me. Era solo molto imbarazzante e imbarazzante. Vorrei tornare a casa piangendo. “

23

Come lo tratta Mabelynn

Mabelynn ha provato a mangiare in modo più sano, applicando lozioni e usando lo shampoo, ma niente ha funzionato così come ottenere la luce solare.

“Una volta ho capito come trattare la mia psoriasi con la luce del sole e ha iniziato a schiarirsi, ho iniziato a prendermi più cura di me stessa”, ha detto. “Ho iniziato a mangiare più sano, non essendo così stressato, essendo fuori al sole ed essendo attivo fuori con i miei fratellini”.

24

Louise Roe

La conduttrice televisiva e fashion blogger Louise Roe ha scoperto di avere una psoriasi a placche a 25 anni Healthline che ha avuto un impatto su di lei emotivamente e fisicamente.

“Essendo nel settore della moda, penso di essere più consapevole di come apparivo e rappresentassi me stesso”, ha detto. “Anch'io avevo un'età impressionabile, ed essendo una giovane donna che viveva a Londra (lo ha reso difficile). Non è stato affatto un momento divertente. ”

Louise ammette che ci è voluto del tempo per ritrovare la sua fiducia, ma ha apprezzato il viaggio.

25

Jon Lovitz

Nel 2011, l'attore Jon Lovitz ha scritto un saggio in The Huffington Post sulla sua battaglia con la psoriasi. A quel tempo, lo aveva avuto per 10 anni.

È iniziato come macchie rosse sulle sue braccia che alla fine hanno coperto metà del suo corpo. Non si sentiva a proprio agio in certe situazioni, ma usava l'umorismo per far fronte. “Il solo pensiero di come le persone avrebbero reagito mi ha fatto temere di uscire di casa a volte. Per fortuna sono divertente (e bello, l'ho già detto?) Perché spesso mi sono affidato al mio umorismo per superare quei momenti difficili “, ha detto Lovitz.

Ciò che lo ha aiutato è stato trovare un dermatologo specializzato nella psoriasi.

26

Eli Roth

Eli Roth ha usato le sue lotte con la psoriasi come ispirazione per il suo film horror del 2002 Febbre da cabina. (Il film coinvolge un uomo con una malattia della pelle mangiatrice di carne.)

“Quando avevo 22 anni, ho avuto questo orribile focolaio di psoriasi. … Quando avevo 19 anni avevo questa infezione sul viso. Quando mi sono rasato mi sono rasato dei pezzi di faccia. Mi sono reso conto che sarebbe stata un'ottima idea per un film horror ”, ha detto Eli al momento.

27

Art Garfunkel

Nella sua autobiografia, Art Garfunkel di Simon e Garfunkel ha scritto una poesia sulla sua psoriasi. Durante un viaggio a Tel Aviv, in Israele, il crooner fluttuò nel Mar Morto perché gli fu detto che avrebbe aiutato la sua psoriasi.

28

Liam Gallagher

Alcune celebrità hanno condiviso strane storie sulla loro psoriasi, come il cantante degli Oasis, Liam Gallagher, che ha avuto un'interazione con i fan di Glastonbury quando hanno pensato che la sua forfora per psoriasi fosse cocaina.

“Ho avuto la psoriasi, quindi ovviamente l'avevo graffiata durante il giorno e quello, e c'erano piccoli pezzi bianchi e merda”, ha detto. “Me lo stavano togliendo dai capelli e se lo mettevano sulle gengive e se lo mettevano sul naso del cazzo. Ho detto “Okay …” “Oof!

29

Ciena Rae Nelson

L'attrice Ciena Rae Nelson utilizza i suoi social media per sensibilizzare la psoriasi. “Le condizioni della pelle non sono problemi estetici”, ha scritto. “Provocano dolore fisico e sofferenza e spesso una sensazione di essere intrappolati nel tuo corpo, oltre all'ansia sociale che molte persone affrontano a causa loro.”

30

Phil Mickelson

La psoriasi di Phil Mickelson è passata all'artrite psoriasica, che può essere difficile da gestire quando sei un golfista professionista.

Per aiutarlo a tornare sul percorso, Phil usa farmaci anti-infiammatori come prescritto dal suo medico. E quando ha funzionato, si è sentito bene: “Questa è la migliore energia che ho avuto durante tutto il round e la migliore concentrazione. Il mio gioco corto è stato molto deludente e non sono stato in grado di visualizzare il tiro che ho provato colpire.”

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Questa sezione per i commenti viene creata e gestita da una terza parte e importata in questa pagina. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni sul loro sito web.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Psorilax:Sano |antimicotico crema psoriasi

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, quanto costa

Beverly Hills, California, 09 febbraio Kim Kardashian assiste alla festa della vanity oscar del 2020 ospitata da Radhika Jones al Wallis Annenberg Center per le arti dello spettacolo il 9 febbraio 2020 a Beverly Hills, California, foto di karwai tanggetty images

Karwai TangGetty Images

La psoriasi è spesso una malattia della pelle fraintesa. Sebbene abbia molte forme, la condizione autoimmune produce tipicamente placche scaglie rosse, scabby sul corpo e sul cuoio capelluto a causa del sistema immunitario di una persona che attacca le loro cellule della pelle sane. Può portare ad altri problemi di salute come diabete, artrite e depressione. A volte, le persone lo scambiano per altre condizioni della pelle e credono che sia contagioso, ma non lo è. La psoriasi è in realtà super comune, colpendo più di 7 milioni di persone negli Stati Uniti

Al fine di aiutare a combattere tutti gli stereotipi e le idee sbagliate sulla condizione, alcune celebrità hanno parlato della loro diagnosi. Ecco cosa hanno detto queste donne e questi uomini famosi riguardo alla convivenza con la psoriasi.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

1

Kim Kardashian West

Kim ha avuto il suo primo bagliore di psoriasi a 25 anni. Da allora, è stata estremamente aperta con i suoi seguaci sulla malattia autoimmune.

Nel 2018, ha pubblicato su Twitter che stava cercando farmaci per la psoriasi perché si era diffusa su tutto il suo corpo, compreso il suo viso. Ha anche scritto un saggio al riguardo per il sito web di sua sorella Kourtney, Poosh.

Ha parlato di come si è sviluppata l'artrite psoriasica. “Mi sono svegliato quella mattina e non riuscivo ancora a sollevare il telefono. Stavo andando fuori di testa, non riuscivo nemmeno a prendere uno spazzolino da denti, le mani mi facevano molto male “, ha detto.

2

Come lo tratta Kim

Kim ha usato diversi metodi per chiarire e mascherare la sua psoriasi. Ha visitato un dermatologo che le ha dato un colpo di cortisone, ma i suoi maggiori cambiamenti sono arrivati ​​nel 2019.

“Ho trascorso circa quattro mesi a fare tutto ciò che è naturale: ogni unguento, crema, siero e schiuma che puoi immaginare e tutto dal dermatologo”, ha detto nel Poosh saggio. “Ho anche provato una tisana che sapeva di catrame. Ho provato il succo di sedano per otto settimane. Quindi farei il succo di sedano mescolato con il tè. Lo farei due volte al giorno. Ero sfinito da tutto. Ho cambiato la mia dieta a base vegetale (che seguo ancora). ”

Per quanto riguarda il punto persistente della sua gamba, a volte usa il trucco del corpo per coprirlo.

3

Kris Jenner

La psoriasi è spesso genetica, quindi non è una sorpresa che anche la mamma di Kim, Kris Jenner, ce l'abbia. Kris è stato diagnosticato a 30 anni.

Quando Kim ha discusso della sua battaglia, ha condiviso una parte di sua madre: “Il mio viaggio è stato molto diverso da quello di mia madre, ma vedo anche molte somiglianze. Lo aveva nel suo cuoio capelluto e in tutto il suo corpo, e lo vedevo sempre. Sono l'unico figlio a cui mia madre ha trasmesso il suo problema autoimmune. “

4

Cara Delevingne

L'attrice e top model Cara Delevingne ha vissuto il suo primo flare durante la settimana della moda 2013 e continua ad avere episodi di stress. “È successo solo durante la settimana della moda!” Disse Delevingne W rivista. “Qual è, ovviamente, il momento peggiore dell'anno per me essere coperto di croste.” La sua amica Kate Moss le ha dato un appuntamento con un dermatologo dove le è stata diagnosticata.

Ma le idee della gente sulla psoriasi la riguardano ancora: “'La gente indosserebbe i guanti e non vorrebbe toccarmi perché pensavano che fosse la lebbra o qualcosa del genere … Non era un buon momento, ero, come, combattere e volo per mesi. Solo costantemente al limite. È anche una cosa mentale perché se odi te stesso, il tuo corpo e il tuo aspetto, peggiora sempre di più “.

5

Jonathan Van Ness

Queer Eye lo stilista e toelettatore Jonathan Van Ness ha parlato della sua psoriasi quando ha pubblicato una foto non ritoccata del suo corpo su IG.

“Quindi stavo per iniziare FaceTuning, ma poi ho pensato: 'No, lo pubblicherò. Il tuo corpo è feroce, è carino, va bene e più persone conoscono la psoriasi, più smetti di parlarne con ragazzi carini quando ti togli il top “, ha detto allettare.

Jonathan ebbe la sua prima riacutizzazione a 23 anni e ci vollero cinque medici per diagnosticare.

6

Come lo tratta Jonathan

Nel giugno 2018, Jonathan ha rivelato di essere stato libero da flare per sei mesi, che attribuisce al journaling. Jonathan ha anche usato una crema steroidea prescritta dai dermatologi.

7

Come La La lo tratta

Oltre a bere molta acqua e mangiare sano, La La utilizza un ingrediente di cottura comune per gestire la sua psoriasi: bicarbonato di sodio.

“È abbastanza delicato sulla mia pelle sensibile, che è davvero difficile da trovare quando si ha la psoriasi”, ha detto Persone. “Deve essere abbastanza delicato da sentire la pelle liscia dopo.”

8

Cyndi Lauper

La maggior parte delle persone sviluppa la psoriasi tra i 15 ei 35 anni, ma Cyndi Lauper ha scoperto la sua nei suoi 50 anni. Nel 2015, si è aperta sulla sua psoriasi, che era debilitante al suo peggio.

Cyndi è iniziata sul cuoio capelluto, che ha gestito con lo shampoo per un po '. Quindi si diffuse in tutto il suo corpo, lasciando il suo letto cavalcato per giorni alla volta. “Ho dovuto lavorare. Quindi ho smesso che … Questo è stato il cuore spezzato”, ha detto. “Stavo per andare in tour con Cher per il Stivali stravaganti costruire. È stato davvero difficile perché sei molto malato e stai cercando di lavorare. Eppure, tutto ciò che indossi ora è un dolcevita. “

9

Come lo tratta Cyndi

Per curare la psoriasi, Cyndi alla fine si è rivolta a un farmaco irreggimentato per curare il suo sistema immunitario dopo aver perso la voce. Cyndi ha persino usato la musica per far fronte alla sua psoriasi. Ha pubblicato ufficialmente la canzone “Hope” sulla sua lotta nel 2019.

10

CariDee English

La prossima top model americana la vincitrice CariDee English ha appreso di avere la psoriasi a placche, che ha ereditato da sua madre, quando aveva 5 anni. A 12 anni, la psoriasi copriva il 70 percento del suo corpo.

Nonostante la sua psoriasi, voleva essere una modella, ma non è stato facile. “A 17 anni, sono entrata in un'agenzia di modelle, nascondendo la mia psoriasi dietro strati e strati di trucco su tutto il mio corpo”, ha scritto per Salute. “Ma durante un servizio fotografico in riva all'oceano, il trucco è scomparso. L'agenzia mi ha licenziato. ”

11

Come lo tratta CariDee

CariDee ha parlato con il suo dermatologo prima di fare l'audizione La prossima top model americana e ha iniziato a prendere iniezioni. Sfortunatamente, quegli scatti sono stati interrotti. È diventata portavoce di Stelara, un trattamento immunosoppressivo per la psoriasi, nel 2009.

Ora usa la sua piattaforma per documentare il suo viaggio con la psoriasi ai suoi 82.000 follower su Instagram.

12

LeAnn Rimes

Il rovescio della medaglia, alla star della musica country LeAnn Rimes è stata diagnosticata la psoriasi all'età di 2 anni. LeAnn ha detto Forma che ha nascosto il disturbo cronico per anni.

Non si è aperta sulla sua battaglia fino a quando non l'ha presa sotto controllo e si è sentita sicura, cosa che ha ottenuto “prendendosi cura di me stessa e rendendosi conto che ho il controllo su ciò che accade nel mio corpo”, ha detto. “Mi sto davvero educando sulla mia malattia e su come gestirla. Invecchiando, ti rendi conto che è solo pelle. Se non mi amerai per quello che stai guardando, allora hai problemi con te, non con me. So di avere molto di più da offrire. “

13

Come lo tratta Leann

LeAnn ha fatto molto per gestire il suo stress, incluso lo yoga e andare in palestra. Ha anche tagliato i cibi grassi, fritti dalla sua dieta, è diventato quasi senza glutine e beve acqua per mantenere la pelle idratata.

Ma quando si arriva a questo, ha detto che il modo migliore per curare la psoriasi è trovare un buon dermatologo. “La psoriasi colpisce le persone sia fisicamente che emotivamente”, ha detto. “Incoraggio tutti coloro che hanno la psoriasi a consultare un medico. Trova un piano terapeutico che funzioni per te. Se ti senti isolato, contatta e chiedi aiuto a qualcuno. Ricorda, non sei solo.”

14

Stacy London

La stilista di moda Stacy London ha scoperto di avere la psoriasi a 4 anni. La malattia è peggiorata e quando aveva 11 anni, ha perso la maggior parte del sesto grado a causa di attacchi di panico indotti dal bullismo.

“Anche quella è stata una diagnosi difficile. C'era molta confusione, molta paura “, ha detto Healthline. “A quel punto, mi vergognavo molto di come apparivo”.

Ha anche parlato di “brutte esperienze con bambini a scuola che non sapevano nulla della malattia”, ha ricordato. “Mi ha sicuramente ricordato che ero diverso e che c'era qualcosa che non andava in me.”

15

Come lo abbraccia Stacy

Stacy usa la moda personale come arma contro la psoriasi. Ha trascorso la maggior parte della sua infanzia coprendola, ma ora non ha paura di mostrare un po 'di pelle.

“Vogliamo che le persone abbiano un maggiore controllo sulla sensazione di apparire attente o alla moda”, ha detto Healthline. “Quando fai uno sforzo per trasformarti in un intero pacchetto e avere una mano in questo, avendo il controllo con una malattia che non puoi sempre controllare, penso che uniformi l'equilibrio.”

16

Stassi Schroeder

Ex Regole di Vanderpump il membro del cast Stassi Schroeder usa il suo Instagram per abbracciare la sua psoriasi, specialmente durante la quarantena.

“Il consiglio che darei a chiunque abbia la psoriasi è di lasciar andare qualsiasi ansia al riguardo perché non c'è niente che tu possa fare”, ha detto Stassi Oggi. “Se ti preoccupi, peggiorerà le cose perché è causato dallo stress per la maggior parte del tempo. E qual è il punto? Sarai solo infelice.”

17

Dara Torres

Dara si stava allenando per le Olimpiadi di Barcellona del 1992 quando scoprì di avere la psoriasi. Notò persistenti macchie rosse traballanti sui gomiti, ma lo spazzò via a causa del cloro.

Quando hanno iniziato a spuntare in altri posti, ha deciso di consultare un medico. “All'inizio, ero orribilmente imbarazzato dai miei sintomi, soprattutto perché non potevo davvero nasconderli”, ha scritto per Salute. “Dopo tutto, la mia tuta da lavoro è il mio costume da bagno! Il mio corpo è completamente esposto, fatta eccezione per qualsiasi cosa copre quel piccolo pezzo di abbigliamento. E poiché il cloro ha peggiorato le mie chiazze, mi sono sentito particolarmente imbarazzato ogni volta che dovevo saltare in piscina, il che era praticamente ogni giorno. “

18

Come la affronta Dara

La psoriasi ha colpito Dara mentalmente ed emotivamente, così come molte persone. Ma quando * ha smesso * di prendersi cura di ciò che pensavano gli altri, le sue condizioni della pelle hanno iniziato a migliorare. “Non appena ho preso quella decisione di smettere di preoccuparmi, tutta la mia vita è cambiata e ho iniziato a sentirmi di nuovo me stessa”, ha detto.

Poiché non è riuscita a eliminare il cloro dalla sua vita, si è rivolta a gestire i suoi livelli di stress, un altro dei suoi fattori scatenanti.

19

La La Anthony

Indimenticabile l'attrice La La Anthony ha scoperto la sua psoriasi 15 anni fa. È iniziato sul suo cuoio capelluto, ma lo ha sviluppato anche in altri luoghi.

“Non riuscire mai a capire quando accadono le riacutizzazioni è difficile perché molte di queste sono fuori dal tuo controllo”, ha detto Salute quotidiana. “Molto è innescato dallo stress, da alcuni cibi o dall'ansia, ma non è che tu possa necessariamente controllare quando sarai stressato da qualcosa. Quindi si tratta solo di capire di cosa si tratta e gestirlo quando succede. “

20

Katie Lowes

Katie Lowes ha notato la sua psoriasi durante un periodo felice ma stressante della sua vita. Aveva 28 anni e ha appena ottenuto il ruolo di Quinn Scandalo ed è stato fidanzato.

A quel tempo, sul collo apparvero chiazze rosse e squamose, che la costrinsero a evitare di indossare un costume da bagno e andare in vacanza romantica con suo marito. “Ho provato imbarazzo e vergogna e volevo nascondermi”, ha detto. “Ho trascorso sei mesi vivendo in smentita. Mi sono auto-medicato, anche se la mia psoriasi è cresciuta e cambiata. “

21

Come lo gestisce Katie

Poiché la sua dieta e lo stress le stavano causando razzi, Katie ha rimosso lo zucchero dalla sua dieta e ha iniziato a praticare yoga e pilates. “Non solo ho provato meno stress, ma mi sento così bene! Così tante persone mi hanno contattato quotidianamente: persone con psoriasi e persone con famiglia o amici con psoriasi. Non mi sento solo. Nessuno dovrebbe. “

22

Mabelynn Capeluj

L'ex Miss California Mabelynn Capeluj si è aperta sulla sua psoriasi prima di competere nel concorso Miss USA del 2013. Le è stata diagnosticata la psoriasi a 16 anni dopo che si è tinta i capelli di nero e ha notato desquamazione. Quindi ha sviluppato quello che pensava fosse un'eruzione cutanea fino a quando sua zia ha detto che la sua psoriasi correva in famiglia.

“Sono stato vittima di bullismo nelle scuole medie e superiori per essere brutto o troppo magro. Quando ho avuto la psoriasi mi avrebbero preso per questo “, ha detto Salute quotidiana. “Mi chiedevano cosa c'era che non andava, cosa c'era intorno ai miei occhi e ridevano di me. Era solo molto imbarazzante e imbarazzante. Vorrei tornare a casa piangendo. “

23

Come lo tratta Mabelynn

Mabelynn ha provato a mangiare in modo più sano, applicando lozioni e usando lo shampoo, ma niente ha funzionato così come ottenere la luce solare.

“Una volta ho capito come trattare la mia psoriasi con la luce del sole e ha iniziato a schiarirsi, ho iniziato a prendermi più cura di me stessa”, ha detto. “Ho iniziato a mangiare più sano, non essendo così stressato, essendo fuori al sole ed essendo attivo fuori con i miei fratellini”.

24

Louise Roe

La conduttrice televisiva e fashion blogger Louise Roe ha scoperto di avere una psoriasi a placche a 25 anni Healthline che ha avuto un impatto su di lei emotivamente e fisicamente.

“Essendo nel settore della moda, penso di essere più consapevole di come apparivo e rappresentassi me stesso”, ha detto. “Anch'io avevo un'età impressionabile, ed essendo una giovane donna che viveva a Londra (lo ha reso difficile). Non è stato affatto un momento divertente. ”

Louise ammette che ci è voluto del tempo per ritrovare la sua fiducia, ma ha apprezzato il viaggio.

25

Jon Lovitz

Nel 2011, l'attore Jon Lovitz ha scritto un saggio in The Huffington Post sulla sua battaglia con la psoriasi. A quel tempo, lo aveva avuto per 10 anni.

È iniziato come macchie rosse sulle sue braccia che alla fine hanno coperto metà del suo corpo. Non si sentiva a proprio agio in certe situazioni, ma usava l'umorismo per far fronte. “Il solo pensiero di come le persone avrebbero reagito mi ha fatto temere di uscire di casa a volte. Per fortuna sono divertente (e bello, l'ho già detto?) Perché spesso mi sono affidato al mio umorismo per superare quei momenti difficili “, ha detto Lovitz.

Ciò che lo ha aiutato è stato trovare un dermatologo specializzato nella psoriasi.

26

Eli Roth

Eli Roth ha usato le sue lotte con la psoriasi come ispirazione per il suo film horror del 2002 Febbre da cabina. (Il film coinvolge un uomo con una malattia della pelle mangiatrice di carne.)

“Quando avevo 22 anni, ho avuto questo orribile focolaio di psoriasi. … Quando avevo 19 anni avevo questa infezione sul viso. Quando mi sono rasato mi sono rasato dei pezzi di faccia. Mi sono reso conto che sarebbe stata un'ottima idea per un film horror ”, ha detto Eli al momento.

27

Art Garfunkel

Nella sua autobiografia, Art Garfunkel di Simon e Garfunkel ha scritto una poesia sulla sua psoriasi. Durante un viaggio a Tel Aviv, in Israele, il crooner fluttuò nel Mar Morto perché gli fu detto che avrebbe aiutato la sua psoriasi.

28

Liam Gallagher

Alcune celebrità hanno condiviso strane storie sulla loro psoriasi, come il cantante degli Oasis, Liam Gallagher, che ha avuto un'interazione con i fan di Glastonbury quando hanno pensato che la sua forfora per psoriasi fosse cocaina.

“Ho avuto la psoriasi, quindi ovviamente l'avevo graffiata durante il giorno e quello, e c'erano piccoli pezzi bianchi e merda”, ha detto. “Me lo stavano togliendo dai capelli e se lo mettevano sulle gengive e se lo mettevano sul naso del cazzo. Ho detto “Okay …” “Oof!

29

Ciena Rae Nelson

L'attrice Ciena Rae Nelson utilizza i suoi social media per sensibilizzare la psoriasi. “Le condizioni della pelle non sono problemi estetici”, ha scritto. “Provocano dolore fisico e sofferenza e spesso una sensazione di essere intrappolati nel tuo corpo, oltre all'ansia sociale che molte persone affrontano a causa loro.”

30

Phil Mickelson

La psoriasi di Phil Mickelson è passata all'artrite psoriasica, che può essere difficile da gestire quando sei un golfista professionista.

Per aiutarlo a tornare sul percorso, Phil usa farmaci anti-infiammatori come prescritto dal suo medico. E quando ha funzionato, si è sentito bene: “Questa è la migliore energia che ho avuto durante tutto il round e la migliore concentrazione. Il mio gioco corto è stato molto deludente e non sono stato in grado di visualizzare il tiro che ho provato colpire.”

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Questa sezione per i commenti viene creata e gestita da una terza parte e importata in questa pagina. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni sul loro sito web.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Psorilax:Per le coppie |creme contro psoriasi gomito

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, quanto costa

Beverly Hills, California, 09 febbraio Kim Kardashian assiste alla festa della vanity oscar del 2020 ospitata da Radhika Jones al Wallis Annenberg Center per le arti dello spettacolo il 9 febbraio 2020 a Beverly Hills, California, foto di karwai tanggetty images

Karwai TangGetty Images

La psoriasi è spesso una malattia della pelle fraintesa. Sebbene abbia molte forme, la condizione autoimmune produce tipicamente placche scaglie rosse, scabby sul corpo e sul cuoio capelluto a causa del sistema immunitario di una persona che attacca le loro cellule della pelle sane. Può portare ad altri problemi di salute come diabete, artrite e depressione. A volte, le persone lo scambiano per altre condizioni della pelle e credono che sia contagioso, ma non lo è. La psoriasi è in realtà super comune, colpendo più di 7 milioni di persone negli Stati Uniti

Al fine di aiutare a combattere tutti gli stereotipi e le idee sbagliate sulla condizione, alcune celebrità hanno parlato della loro diagnosi. Ecco cosa hanno detto queste donne e questi uomini famosi riguardo alla convivenza con la psoriasi.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

1

Kim Kardashian West

Kim ha avuto il suo primo bagliore di psoriasi a 25 anni. Da allora, è stata estremamente aperta con i suoi seguaci sulla malattia autoimmune.

Nel 2018, ha pubblicato su Twitter che stava cercando farmaci per la psoriasi perché si era diffusa su tutto il suo corpo, compreso il suo viso. Ha anche scritto un saggio al riguardo per il sito web di sua sorella Kourtney, Poosh.

Ha parlato di come si è sviluppata l'artrite psoriasica. “Mi sono svegliato quella mattina e non riuscivo ancora a sollevare il telefono. Stavo andando fuori di testa, non riuscivo nemmeno a prendere uno spazzolino da denti, le mani mi facevano molto male “, ha detto.

2

Come lo tratta Kim

Kim ha usato diversi metodi per chiarire e mascherare la sua psoriasi. Ha visitato un dermatologo che le ha dato un colpo di cortisone, ma i suoi maggiori cambiamenti sono arrivati ​​nel 2019.

“Ho trascorso circa quattro mesi a fare tutto ciò che è naturale: ogni unguento, crema, siero e schiuma che puoi immaginare e tutto dal dermatologo”, ha detto nel Poosh saggio. “Ho anche provato una tisana che sapeva di catrame. Ho provato il succo di sedano per otto settimane. Quindi farei il succo di sedano mescolato con il tè. Lo farei due volte al giorno. Ero sfinito da tutto. Ho cambiato la mia dieta a base vegetale (che seguo ancora). ”

Per quanto riguarda il punto persistente della sua gamba, a volte usa il trucco del corpo per coprirlo.

3

Kris Jenner

La psoriasi è spesso genetica, quindi non è una sorpresa che anche la mamma di Kim, Kris Jenner, ce l'abbia. Kris è stato diagnosticato a 30 anni.

Quando Kim ha discusso della sua battaglia, ha condiviso una parte di sua madre: “Il mio viaggio è stato molto diverso da quello di mia madre, ma vedo anche molte somiglianze. Lo aveva nel suo cuoio capelluto e in tutto il suo corpo, e lo vedevo sempre. Sono l'unico figlio a cui mia madre ha trasmesso il suo problema autoimmune. “

4

Cara Delevingne

L'attrice e top model Cara Delevingne ha vissuto il suo primo flare durante la settimana della moda 2013 e continua ad avere episodi di stress. “È successo solo durante la settimana della moda!” Disse Delevingne W rivista. “Qual è, ovviamente, il momento peggiore dell'anno per me essere coperto di croste.” La sua amica Kate Moss le ha dato un appuntamento con un dermatologo dove le è stata diagnosticata.

Ma le idee della gente sulla psoriasi la riguardano ancora: “'La gente indosserebbe i guanti e non vorrebbe toccarmi perché pensavano che fosse la lebbra o qualcosa del genere … Non era un buon momento, ero, come, combattere e volo per mesi. Solo costantemente al limite. È anche una cosa mentale perché se odi te stesso, il tuo corpo e il tuo aspetto, peggiora sempre di più “.

5

Jonathan Van Ness

Queer Eye lo stilista e toelettatore Jonathan Van Ness ha parlato della sua psoriasi quando ha pubblicato una foto non ritoccata del suo corpo su IG.

“Quindi stavo per iniziare FaceTuning, ma poi ho pensato: 'No, lo pubblicherò. Il tuo corpo è feroce, è carino, va bene e più persone conoscono la psoriasi, più smetti di parlarne con ragazzi carini quando ti togli il top “, ha detto allettare.

Jonathan ebbe la sua prima riacutizzazione a 23 anni e ci vollero cinque medici per diagnosticare.

6

Come lo tratta Jonathan

Nel giugno 2018, Jonathan ha rivelato di essere stato libero da flare per sei mesi, che attribuisce al journaling. Jonathan ha anche usato una crema steroidea prescritta dai dermatologi.

7

Come La La lo tratta

Oltre a bere molta acqua e mangiare sano, La La utilizza un ingrediente di cottura comune per gestire la sua psoriasi: bicarbonato di sodio.

“È abbastanza delicato sulla mia pelle sensibile, che è davvero difficile da trovare quando si ha la psoriasi”, ha detto Persone. “Deve essere abbastanza delicato da sentire la pelle liscia dopo.”

8

Cyndi Lauper

La maggior parte delle persone sviluppa la psoriasi tra i 15 ei 35 anni, ma Cyndi Lauper ha scoperto la sua nei suoi 50 anni. Nel 2015, si è aperta sulla sua psoriasi, che era debilitante al suo peggio.

Cyndi è iniziata sul cuoio capelluto, che ha gestito con lo shampoo per un po '. Quindi si diffuse in tutto il suo corpo, lasciando il suo letto cavalcato per giorni alla volta. “Ho dovuto lavorare. Quindi ho smesso che … Questo è stato il cuore spezzato”, ha detto. “Stavo per andare in tour con Cher per il Stivali stravaganti costruire. È stato davvero difficile perché sei molto malato e stai cercando di lavorare. Eppure, tutto ciò che indossi ora è un dolcevita. “

9

Come lo tratta Cyndi

Per curare la psoriasi, Cyndi alla fine si è rivolta a un farmaco irreggimentato per curare il suo sistema immunitario dopo aver perso la voce. Cyndi ha persino usato la musica per far fronte alla sua psoriasi. Ha pubblicato ufficialmente la canzone “Hope” sulla sua lotta nel 2019.

10

CariDee English

La prossima top model americana la vincitrice CariDee English ha appreso di avere la psoriasi a placche, che ha ereditato da sua madre, quando aveva 5 anni. A 12 anni, la psoriasi copriva il 70 percento del suo corpo.

Nonostante la sua psoriasi, voleva essere una modella, ma non è stato facile. “A 17 anni, sono entrata in un'agenzia di modelle, nascondendo la mia psoriasi dietro strati e strati di trucco su tutto il mio corpo”, ha scritto per Salute. “Ma durante un servizio fotografico in riva all'oceano, il trucco è scomparso. L'agenzia mi ha licenziato. ”

11

Come lo tratta CariDee

CariDee ha parlato con il suo dermatologo prima di fare l'audizione La prossima top model americana e ha iniziato a prendere iniezioni. Sfortunatamente, quegli scatti sono stati interrotti. È diventata portavoce di Stelara, un trattamento immunosoppressivo per la psoriasi, nel 2009.

Ora usa la sua piattaforma per documentare il suo viaggio con la psoriasi ai suoi 82.000 follower su Instagram.

12

LeAnn Rimes

Il rovescio della medaglia, alla star della musica country LeAnn Rimes è stata diagnosticata la psoriasi all'età di 2 anni. LeAnn ha detto Forma che ha nascosto il disturbo cronico per anni.

Non si è aperta sulla sua battaglia fino a quando non l'ha presa sotto controllo e si è sentita sicura, cosa che ha ottenuto “prendendosi cura di me stessa e rendendosi conto che ho il controllo su ciò che accade nel mio corpo”, ha detto. “Mi sto davvero educando sulla mia malattia e su come gestirla. Invecchiando, ti rendi conto che è solo pelle. Se non mi amerai per quello che stai guardando, allora hai problemi con te, non con me. So di avere molto di più da offrire. “

13

Come lo tratta Leann

LeAnn ha fatto molto per gestire il suo stress, incluso lo yoga e andare in palestra. Ha anche tagliato i cibi grassi, fritti dalla sua dieta, è diventato quasi senza glutine e beve acqua per mantenere la pelle idratata.

Ma quando si arriva a questo, ha detto che il modo migliore per curare la psoriasi è trovare un buon dermatologo. “La psoriasi colpisce le persone sia fisicamente che emotivamente”, ha detto. “Incoraggio tutti coloro che hanno la psoriasi a consultare un medico. Trova un piano terapeutico che funzioni per te. Se ti senti isolato, contatta e chiedi aiuto a qualcuno. Ricorda, non sei solo.”

14

Stacy London

La stilista di moda Stacy London ha scoperto di avere la psoriasi a 4 anni. La malattia è peggiorata e quando aveva 11 anni, ha perso la maggior parte del sesto grado a causa di attacchi di panico indotti dal bullismo.

“Anche quella è stata una diagnosi difficile. C'era molta confusione, molta paura “, ha detto Healthline. “A quel punto, mi vergognavo molto di come apparivo”.

Ha anche parlato di “brutte esperienze con bambini a scuola che non sapevano nulla della malattia”, ha ricordato. “Mi ha sicuramente ricordato che ero diverso e che c'era qualcosa che non andava in me.”

15

Come lo abbraccia Stacy

Stacy usa la moda personale come arma contro la psoriasi. Ha trascorso la maggior parte della sua infanzia coprendola, ma ora non ha paura di mostrare un po 'di pelle.

“Vogliamo che le persone abbiano un maggiore controllo sulla sensazione di apparire attente o alla moda”, ha detto Healthline. “Quando fai uno sforzo per trasformarti in un intero pacchetto e avere una mano in questo, avendo il controllo con una malattia che non puoi sempre controllare, penso che uniformi l'equilibrio.”

16

Stassi Schroeder

Ex Regole di Vanderpump il membro del cast Stassi Schroeder usa il suo Instagram per abbracciare la sua psoriasi, specialmente durante la quarantena.

“Il consiglio che darei a chiunque abbia la psoriasi è di lasciar andare qualsiasi ansia al riguardo perché non c'è niente che tu possa fare”, ha detto Stassi Oggi. “Se ti preoccupi, peggiorerà le cose perché è causato dallo stress per la maggior parte del tempo. E qual è il punto? Sarai solo infelice.”

17

Dara Torres

Dara si stava allenando per le Olimpiadi di Barcellona del 1992 quando scoprì di avere la psoriasi. Notò persistenti macchie rosse traballanti sui gomiti, ma lo spazzò via a causa del cloro.

Quando hanno iniziato a spuntare in altri posti, ha deciso di consultare un medico. “All'inizio, ero orribilmente imbarazzato dai miei sintomi, soprattutto perché non potevo davvero nasconderli”, ha scritto per Salute. “Dopo tutto, la mia tuta da lavoro è il mio costume da bagno! Il mio corpo è completamente esposto, fatta eccezione per qualsiasi cosa copre quel piccolo pezzo di abbigliamento. E poiché il cloro ha peggiorato le mie chiazze, mi sono sentito particolarmente imbarazzato ogni volta che dovevo saltare in piscina, il che era praticamente ogni giorno. “

18

Come la affronta Dara

La psoriasi ha colpito Dara mentalmente ed emotivamente, così come molte persone. Ma quando * ha smesso * di prendersi cura di ciò che pensavano gli altri, le sue condizioni della pelle hanno iniziato a migliorare. “Non appena ho preso quella decisione di smettere di preoccuparmi, tutta la mia vita è cambiata e ho iniziato a sentirmi di nuovo me stessa”, ha detto.

Poiché non è riuscita a eliminare il cloro dalla sua vita, si è rivolta a gestire i suoi livelli di stress, un altro dei suoi fattori scatenanti.

19

La La Anthony

Indimenticabile l'attrice La La Anthony ha scoperto la sua psoriasi 15 anni fa. È iniziato sul suo cuoio capelluto, ma lo ha sviluppato anche in altri luoghi.

“Non riuscire mai a capire quando accadono le riacutizzazioni è difficile perché molte di queste sono fuori dal tuo controllo”, ha detto Salute quotidiana. “Molto è innescato dallo stress, da alcuni cibi o dall'ansia, ma non è che tu possa necessariamente controllare quando sarai stressato da qualcosa. Quindi si tratta solo di capire di cosa si tratta e gestirlo quando succede. “

20

Katie Lowes

Katie Lowes ha notato la sua psoriasi durante un periodo felice ma stressante della sua vita. Aveva 28 anni e ha appena ottenuto il ruolo di Quinn Scandalo ed è stato fidanzato.

A quel tempo, sul collo apparvero chiazze rosse e squamose, che la costrinsero a evitare di indossare un costume da bagno e andare in vacanza romantica con suo marito. “Ho provato imbarazzo e vergogna e volevo nascondermi”, ha detto. “Ho trascorso sei mesi vivendo in smentita. Mi sono auto-medicato, anche se la mia psoriasi è cresciuta e cambiata. “

21

Come lo gestisce Katie

Poiché la sua dieta e lo stress le stavano causando razzi, Katie ha rimosso lo zucchero dalla sua dieta e ha iniziato a praticare yoga e pilates. “Non solo ho provato meno stress, ma mi sento così bene! Così tante persone mi hanno contattato quotidianamente: persone con psoriasi e persone con famiglia o amici con psoriasi. Non mi sento solo. Nessuno dovrebbe. “

22

Mabelynn Capeluj

L'ex Miss California Mabelynn Capeluj si è aperta sulla sua psoriasi prima di competere nel concorso Miss USA del 2013. Le è stata diagnosticata la psoriasi a 16 anni dopo che si è tinta i capelli di nero e ha notato desquamazione. Quindi ha sviluppato quello che pensava fosse un'eruzione cutanea fino a quando sua zia ha detto che la sua psoriasi correva in famiglia.

“Sono stato vittima di bullismo nelle scuole medie e superiori per essere brutto o troppo magro. Quando ho avuto la psoriasi mi avrebbero preso per questo “, ha detto Salute quotidiana. “Mi chiedevano cosa c'era che non andava, cosa c'era intorno ai miei occhi e ridevano di me. Era solo molto imbarazzante e imbarazzante. Vorrei tornare a casa piangendo. “

23

Come lo tratta Mabelynn

Mabelynn ha provato a mangiare in modo più sano, applicando lozioni e usando lo shampoo, ma niente ha funzionato così come ottenere la luce solare.

“Una volta ho capito come trattare la mia psoriasi con la luce del sole e ha iniziato a schiarirsi, ho iniziato a prendermi più cura di me stessa”, ha detto. “Ho iniziato a mangiare più sano, non essendo così stressato, essendo fuori al sole ed essendo attivo fuori con i miei fratellini”.

24

Louise Roe

La conduttrice televisiva e fashion blogger Louise Roe ha scoperto di avere una psoriasi a placche a 25 anni Healthline che ha avuto un impatto su di lei emotivamente e fisicamente.

“Essendo nel settore della moda, penso di essere più consapevole di come apparivo e rappresentassi me stesso”, ha detto. “Anch'io avevo un'età impressionabile, ed essendo una giovane donna che viveva a Londra (lo ha reso difficile). Non è stato affatto un momento divertente. ”

Louise ammette che ci è voluto del tempo per ritrovare la sua fiducia, ma ha apprezzato il viaggio.

25

Jon Lovitz

Nel 2011, l'attore Jon Lovitz ha scritto un saggio in The Huffington Post sulla sua battaglia con la psoriasi. A quel tempo, lo aveva avuto per 10 anni.

È iniziato come macchie rosse sulle sue braccia che alla fine hanno coperto metà del suo corpo. Non si sentiva a proprio agio in certe situazioni, ma usava l'umorismo per far fronte. “Il solo pensiero di come le persone avrebbero reagito mi ha fatto temere di uscire di casa a volte. Per fortuna sono divertente (e bello, l'ho già detto?) Perché spesso mi sono affidato al mio umorismo per superare quei momenti difficili “, ha detto Lovitz.

Ciò che lo ha aiutato è stato trovare un dermatologo specializzato nella psoriasi.

26

Eli Roth

Eli Roth ha usato le sue lotte con la psoriasi come ispirazione per il suo film horror del 2002 Febbre da cabina. (Il film coinvolge un uomo con una malattia della pelle mangiatrice di carne.)

“Quando avevo 22 anni, ho avuto questo orribile focolaio di psoriasi. … Quando avevo 19 anni avevo questa infezione sul viso. Quando mi sono rasato mi sono rasato dei pezzi di faccia. Mi sono reso conto che sarebbe stata un'ottima idea per un film horror ”, ha detto Eli al momento.

27

Art Garfunkel

Nella sua autobiografia, Art Garfunkel di Simon e Garfunkel ha scritto una poesia sulla sua psoriasi. Durante un viaggio a Tel Aviv, in Israele, il crooner fluttuò nel Mar Morto perché gli fu detto che avrebbe aiutato la sua psoriasi.

28

Liam Gallagher

Alcune celebrità hanno condiviso strane storie sulla loro psoriasi, come il cantante degli Oasis, Liam Gallagher, che ha avuto un'interazione con i fan di Glastonbury quando hanno pensato che la sua forfora per psoriasi fosse cocaina.

“Ho avuto la psoriasi, quindi ovviamente l'avevo graffiata durante il giorno e quello, e c'erano piccoli pezzi bianchi e merda”, ha detto. “Me lo stavano togliendo dai capelli e se lo mettevano sulle gengive e se lo mettevano sul naso del cazzo. Ho detto “Okay …” “Oof!

29

Ciena Rae Nelson

L'attrice Ciena Rae Nelson utilizza i suoi social media per sensibilizzare la psoriasi. “Le condizioni della pelle non sono problemi estetici”, ha scritto. “Provocano dolore fisico e sofferenza e spesso una sensazione di essere intrappolati nel tuo corpo, oltre all'ansia sociale che molte persone affrontano a causa loro.”

30

Phil Mickelson

La psoriasi di Phil Mickelson è passata all'artrite psoriasica, che può essere difficile da gestire quando sei un golfista professionista.

Per aiutarlo a tornare sul percorso, Phil usa farmaci anti-infiammatori come prescritto dal suo medico. E quando ha funzionato, si è sentito bene: “Questa è la migliore energia che ho avuto durante tutto il round e la migliore concentrazione. Il mio gioco corto è stato molto deludente e non sono stato in grado di visualizzare il tiro che ho provato colpire.”

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Questa sezione per i commenti viene creata e gestita da una terza parte e importata in questa pagina. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni sul loro sito web.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Psorilax:Recupera |crema per prurito psoriasi cuoio capellutto

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, originale

Beverly Hills, California, 09 febbraio Kim Kardashian assiste alla festa della vanity oscar del 2020 ospitata da Radhika Jones al Wallis Annenberg Center per le arti dello spettacolo il 9 febbraio 2020 a Beverly Hills, California, foto di karwai tanggetty images

Karwai TangGetty Images

La psoriasi è spesso una malattia della pelle fraintesa. Sebbene abbia molte forme, la condizione autoimmune produce tipicamente placche scaglie rosse, scabby sul corpo e sul cuoio capelluto a causa del sistema immunitario di una persona che attacca le loro cellule della pelle sane. Può portare ad altri problemi di salute come diabete, artrite e depressione. A volte, le persone lo scambiano per altre condizioni della pelle e credono che sia contagioso, ma non lo è. La psoriasi è in realtà super comune, colpendo più di 7 milioni di persone negli Stati Uniti

Al fine di aiutare a combattere tutti gli stereotipi e le idee sbagliate sulla condizione, alcune celebrità hanno parlato della loro diagnosi. Ecco cosa hanno detto queste donne e questi uomini famosi riguardo alla convivenza con la psoriasi.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

1

Kim Kardashian West

Kim ha avuto il suo primo bagliore di psoriasi a 25 anni. Da allora, è stata estremamente aperta con i suoi seguaci sulla malattia autoimmune.

Nel 2018, ha pubblicato su Twitter che stava cercando farmaci per la psoriasi perché si era diffusa su tutto il suo corpo, compreso il suo viso. Ha anche scritto un saggio al riguardo per il sito web di sua sorella Kourtney, Poosh.

Ha parlato di come si è sviluppata l'artrite psoriasica. “Mi sono svegliato quella mattina e non riuscivo ancora a sollevare il telefono. Stavo andando fuori di testa, non riuscivo nemmeno a prendere uno spazzolino da denti, le mani mi facevano molto male “, ha detto.

2

Come lo tratta Kim

Kim ha usato diversi metodi per chiarire e mascherare la sua psoriasi. Ha visitato un dermatologo che le ha dato un colpo di cortisone, ma i suoi maggiori cambiamenti sono arrivati ​​nel 2019.

“Ho trascorso circa quattro mesi a fare tutto ciò che è naturale: ogni unguento, crema, siero e schiuma che puoi immaginare e tutto dal dermatologo”, ha detto nel Poosh saggio. “Ho anche provato una tisana che sapeva di catrame. Ho provato il succo di sedano per otto settimane. Quindi farei il succo di sedano mescolato con il tè. Lo farei due volte al giorno. Ero sfinito da tutto. Ho cambiato la mia dieta a base vegetale (che seguo ancora). ”

Per quanto riguarda il punto persistente della sua gamba, a volte usa il trucco del corpo per coprirlo.

3

Kris Jenner

La psoriasi è spesso genetica, quindi non è una sorpresa che anche la mamma di Kim, Kris Jenner, ce l'abbia. Kris è stato diagnosticato a 30 anni.

Quando Kim ha discusso della sua battaglia, ha condiviso una parte di sua madre: “Il mio viaggio è stato molto diverso da quello di mia madre, ma vedo anche molte somiglianze. Lo aveva nel suo cuoio capelluto e in tutto il suo corpo, e lo vedevo sempre. Sono l'unico figlio a cui mia madre ha trasmesso il suo problema autoimmune. “

4

Cara Delevingne

L'attrice e top model Cara Delevingne ha vissuto il suo primo flare durante la settimana della moda 2013 e continua ad avere episodi di stress. “È successo solo durante la settimana della moda!” Disse Delevingne W rivista. “Qual è, ovviamente, il momento peggiore dell'anno per me essere coperto di croste.” La sua amica Kate Moss le ha dato un appuntamento con un dermatologo dove le è stata diagnosticata.

Ma le idee della gente sulla psoriasi la riguardano ancora: “'La gente indosserebbe i guanti e non vorrebbe toccarmi perché pensavano che fosse la lebbra o qualcosa del genere … Non era un buon momento, ero, come, combattere e volo per mesi. Solo costantemente al limite. È anche una cosa mentale perché se odi te stesso, il tuo corpo e il tuo aspetto, peggiora sempre di più “.

5

Jonathan Van Ness

Queer Eye lo stilista e toelettatore Jonathan Van Ness ha parlato della sua psoriasi quando ha pubblicato una foto non ritoccata del suo corpo su IG.

“Quindi stavo per iniziare FaceTuning, ma poi ho pensato: 'No, lo pubblicherò. Il tuo corpo è feroce, è carino, va bene e più persone conoscono la psoriasi, più smetti di parlarne con ragazzi carini quando ti togli il top “, ha detto allettare.

Jonathan ebbe la sua prima riacutizzazione a 23 anni e ci vollero cinque medici per diagnosticare.

6

Come lo tratta Jonathan

Nel giugno 2018, Jonathan ha rivelato di essere stato libero da flare per sei mesi, che attribuisce al journaling. Jonathan ha anche usato una crema steroidea prescritta dai dermatologi.

7

Come La La lo tratta

Oltre a bere molta acqua e mangiare sano, La La utilizza un ingrediente di cottura comune per gestire la sua psoriasi: bicarbonato di sodio.

“È abbastanza delicato sulla mia pelle sensibile, che è davvero difficile da trovare quando si ha la psoriasi”, ha detto Persone. “Deve essere abbastanza delicato da sentire la pelle liscia dopo.”

8

Cyndi Lauper

La maggior parte delle persone sviluppa la psoriasi tra i 15 ei 35 anni, ma Cyndi Lauper ha scoperto la sua nei suoi 50 anni. Nel 2015, si è aperta sulla sua psoriasi, che era debilitante al suo peggio.

Cyndi è iniziata sul cuoio capelluto, che ha gestito con lo shampoo per un po '. Quindi si diffuse in tutto il suo corpo, lasciando il suo letto cavalcato per giorni alla volta. “Ho dovuto lavorare. Quindi ho smesso che … Questo è stato il cuore spezzato”, ha detto. “Stavo per andare in tour con Cher per il Stivali stravaganti costruire. È stato davvero difficile perché sei molto malato e stai cercando di lavorare. Eppure, tutto ciò che indossi ora è un dolcevita. “

9

Come lo tratta Cyndi

Per curare la psoriasi, Cyndi alla fine si è rivolta a un farmaco irreggimentato per curare il suo sistema immunitario dopo aver perso la voce. Cyndi ha persino usato la musica per far fronte alla sua psoriasi. Ha pubblicato ufficialmente la canzone “Hope” sulla sua lotta nel 2019.

10

CariDee English

La prossima top model americana la vincitrice CariDee English ha appreso di avere la psoriasi a placche, che ha ereditato da sua madre, quando aveva 5 anni. A 12 anni, la psoriasi copriva il 70 percento del suo corpo.

Nonostante la sua psoriasi, voleva essere una modella, ma non è stato facile. “A 17 anni, sono entrata in un'agenzia di modelle, nascondendo la mia psoriasi dietro strati e strati di trucco su tutto il mio corpo”, ha scritto per Salute. “Ma durante un servizio fotografico in riva all'oceano, il trucco è scomparso. L'agenzia mi ha licenziato. ”

11

Come lo tratta CariDee

CariDee ha parlato con il suo dermatologo prima di fare l'audizione La prossima top model americana e ha iniziato a prendere iniezioni. Sfortunatamente, quegli scatti sono stati interrotti. È diventata portavoce di Stelara, un trattamento immunosoppressivo per la psoriasi, nel 2009.

Ora usa la sua piattaforma per documentare il suo viaggio con la psoriasi ai suoi 82.000 follower su Instagram.

12

LeAnn Rimes

Il rovescio della medaglia, alla star della musica country LeAnn Rimes è stata diagnosticata la psoriasi all'età di 2 anni. LeAnn ha detto Forma che ha nascosto il disturbo cronico per anni.

Non si è aperta sulla sua battaglia fino a quando non l'ha presa sotto controllo e si è sentita sicura, cosa che ha ottenuto “prendendosi cura di me stessa e rendendosi conto che ho il controllo su ciò che accade nel mio corpo”, ha detto. “Mi sto davvero educando sulla mia malattia e su come gestirla. Invecchiando, ti rendi conto che è solo pelle. Se non mi amerai per quello che stai guardando, allora hai problemi con te, non con me. So di avere molto di più da offrire. “

13

Come lo tratta Leann

LeAnn ha fatto molto per gestire il suo stress, incluso lo yoga e andare in palestra. Ha anche tagliato i cibi grassi, fritti dalla sua dieta, è diventato quasi senza glutine e beve acqua per mantenere la pelle idratata.

Ma quando si arriva a questo, ha detto che il modo migliore per curare la psoriasi è trovare un buon dermatologo. “La psoriasi colpisce le persone sia fisicamente che emotivamente”, ha detto. “Incoraggio tutti coloro che hanno la psoriasi a consultare un medico. Trova un piano terapeutico che funzioni per te. Se ti senti isolato, contatta e chiedi aiuto a qualcuno. Ricorda, non sei solo.”

14

Stacy London

La stilista di moda Stacy London ha scoperto di avere la psoriasi a 4 anni. La malattia è peggiorata e quando aveva 11 anni, ha perso la maggior parte del sesto grado a causa di attacchi di panico indotti dal bullismo.

“Anche quella è stata una diagnosi difficile. C'era molta confusione, molta paura “, ha detto Healthline. “A quel punto, mi vergognavo molto di come apparivo”.

Ha anche parlato di “brutte esperienze con bambini a scuola che non sapevano nulla della malattia”, ha ricordato. “Mi ha sicuramente ricordato che ero diverso e che c'era qualcosa che non andava in me.”

15

Come lo abbraccia Stacy

Stacy usa la moda personale come arma contro la psoriasi. Ha trascorso la maggior parte della sua infanzia coprendola, ma ora non ha paura di mostrare un po 'di pelle.

“Vogliamo che le persone abbiano un maggiore controllo sulla sensazione di apparire attente o alla moda”, ha detto Healthline. “Quando fai uno sforzo per trasformarti in un intero pacchetto e avere una mano in questo, avendo il controllo con una malattia che non puoi sempre controllare, penso che uniformi l'equilibrio.”

16

Stassi Schroeder

Ex Regole di Vanderpump il membro del cast Stassi Schroeder usa il suo Instagram per abbracciare la sua psoriasi, specialmente durante la quarantena.

“Il consiglio che darei a chiunque abbia la psoriasi è di lasciar andare qualsiasi ansia al riguardo perché non c'è niente che tu possa fare”, ha detto Stassi Oggi. “Se ti preoccupi, peggiorerà le cose perché è causato dallo stress per la maggior parte del tempo. E qual è il punto? Sarai solo infelice.”

17

Dara Torres

Dara si stava allenando per le Olimpiadi di Barcellona del 1992 quando scoprì di avere la psoriasi. Notò persistenti macchie rosse traballanti sui gomiti, ma lo spazzò via a causa del cloro.

Quando hanno iniziato a spuntare in altri posti, ha deciso di consultare un medico. “All'inizio, ero orribilmente imbarazzato dai miei sintomi, soprattutto perché non potevo davvero nasconderli”, ha scritto per Salute. “Dopo tutto, la mia tuta da lavoro è il mio costume da bagno! Il mio corpo è completamente esposto, fatta eccezione per qualsiasi cosa copre quel piccolo pezzo di abbigliamento. E poiché il cloro ha peggiorato le mie chiazze, mi sono sentito particolarmente imbarazzato ogni volta che dovevo saltare in piscina, il che era praticamente ogni giorno. “

18

Come la affronta Dara

La psoriasi ha colpito Dara mentalmente ed emotivamente, così come molte persone. Ma quando * ha smesso * di prendersi cura di ciò che pensavano gli altri, le sue condizioni della pelle hanno iniziato a migliorare. “Non appena ho preso quella decisione di smettere di preoccuparmi, tutta la mia vita è cambiata e ho iniziato a sentirmi di nuovo me stessa”, ha detto.

Poiché non è riuscita a eliminare il cloro dalla sua vita, si è rivolta a gestire i suoi livelli di stress, un altro dei suoi fattori scatenanti.

19

La La Anthony

Indimenticabile l'attrice La La Anthony ha scoperto la sua psoriasi 15 anni fa. È iniziato sul suo cuoio capelluto, ma lo ha sviluppato anche in altri luoghi.

“Non riuscire mai a capire quando accadono le riacutizzazioni è difficile perché molte di queste sono fuori dal tuo controllo”, ha detto Salute quotidiana. “Molto è innescato dallo stress, da alcuni cibi o dall'ansia, ma non è che tu possa necessariamente controllare quando sarai stressato da qualcosa. Quindi si tratta solo di capire di cosa si tratta e gestirlo quando succede. “

20

Katie Lowes

Katie Lowes ha notato la sua psoriasi durante un periodo felice ma stressante della sua vita. Aveva 28 anni e ha appena ottenuto il ruolo di Quinn Scandalo ed è stato fidanzato.

A quel tempo, sul collo apparvero chiazze rosse e squamose, che la costrinsero a evitare di indossare un costume da bagno e andare in vacanza romantica con suo marito. “Ho provato imbarazzo e vergogna e volevo nascondermi”, ha detto. “Ho trascorso sei mesi vivendo in smentita. Mi sono auto-medicato, anche se la mia psoriasi è cresciuta e cambiata. “

21

Come lo gestisce Katie

Poiché la sua dieta e lo stress le stavano causando razzi, Katie ha rimosso lo zucchero dalla sua dieta e ha iniziato a praticare yoga e pilates. “Non solo ho provato meno stress, ma mi sento così bene! Così tante persone mi hanno contattato quotidianamente: persone con psoriasi e persone con famiglia o amici con psoriasi. Non mi sento solo. Nessuno dovrebbe. “

22

Mabelynn Capeluj

L'ex Miss California Mabelynn Capeluj si è aperta sulla sua psoriasi prima di competere nel concorso Miss USA del 2013. Le è stata diagnosticata la psoriasi a 16 anni dopo che si è tinta i capelli di nero e ha notato desquamazione. Quindi ha sviluppato quello che pensava fosse un'eruzione cutanea fino a quando sua zia ha detto che la sua psoriasi correva in famiglia.

“Sono stato vittima di bullismo nelle scuole medie e superiori per essere brutto o troppo magro. Quando ho avuto la psoriasi mi avrebbero preso per questo “, ha detto Salute quotidiana. “Mi chiedevano cosa c'era che non andava, cosa c'era intorno ai miei occhi e ridevano di me. Era solo molto imbarazzante e imbarazzante. Vorrei tornare a casa piangendo. “

23

Come lo tratta Mabelynn

Mabelynn ha provato a mangiare in modo più sano, applicando lozioni e usando lo shampoo, ma niente ha funzionato così come ottenere la luce solare.

“Una volta ho capito come trattare la mia psoriasi con la luce del sole e ha iniziato a schiarirsi, ho iniziato a prendermi più cura di me stessa”, ha detto. “Ho iniziato a mangiare più sano, non essendo così stressato, essendo fuori al sole ed essendo attivo fuori con i miei fratellini”.

24

Louise Roe

La conduttrice televisiva e fashion blogger Louise Roe ha scoperto di avere una psoriasi a placche a 25 anni Healthline che ha avuto un impatto su di lei emotivamente e fisicamente.

“Essendo nel settore della moda, penso di essere più consapevole di come apparivo e rappresentassi me stesso”, ha detto. “Anch'io avevo un'età impressionabile, ed essendo una giovane donna che viveva a Londra (lo ha reso difficile). Non è stato affatto un momento divertente. ”

Louise ammette che ci è voluto del tempo per ritrovare la sua fiducia, ma ha apprezzato il viaggio.

25

Jon Lovitz

Nel 2011, l'attore Jon Lovitz ha scritto un saggio in The Huffington Post sulla sua battaglia con la psoriasi. A quel tempo, lo aveva avuto per 10 anni.

È iniziato come macchie rosse sulle sue braccia che alla fine hanno coperto metà del suo corpo. Non si sentiva a proprio agio in certe situazioni, ma usava l'umorismo per far fronte. “Il solo pensiero di come le persone avrebbero reagito mi ha fatto temere di uscire di casa a volte. Per fortuna sono divertente (e bello, l'ho già detto?) Perché spesso mi sono affidato al mio umorismo per superare quei momenti difficili “, ha detto Lovitz.

Ciò che lo ha aiutato è stato trovare un dermatologo specializzato nella psoriasi.

26

Eli Roth

Eli Roth ha usato le sue lotte con la psoriasi come ispirazione per il suo film horror del 2002 Febbre da cabina. (Il film coinvolge un uomo con una malattia della pelle mangiatrice di carne.)

“Quando avevo 22 anni, ho avuto questo orribile focolaio di psoriasi. … Quando avevo 19 anni avevo questa infezione sul viso. Quando mi sono rasato mi sono rasato dei pezzi di faccia. Mi sono reso conto che sarebbe stata un'ottima idea per un film horror ”, ha detto Eli al momento.

27

Art Garfunkel

Nella sua autobiografia, Art Garfunkel di Simon e Garfunkel ha scritto una poesia sulla sua psoriasi. Durante un viaggio a Tel Aviv, in Israele, il crooner fluttuò nel Mar Morto perché gli fu detto che avrebbe aiutato la sua psoriasi.

28

Liam Gallagher

Alcune celebrità hanno condiviso strane storie sulla loro psoriasi, come il cantante degli Oasis, Liam Gallagher, che ha avuto un'interazione con i fan di Glastonbury quando hanno pensato che la sua forfora per psoriasi fosse cocaina.

“Ho avuto la psoriasi, quindi ovviamente l'avevo graffiata durante il giorno e quello, e c'erano piccoli pezzi bianchi e merda”, ha detto. “Me lo stavano togliendo dai capelli e se lo mettevano sulle gengive e se lo mettevano sul naso del cazzo. Ho detto “Okay …” “Oof!

29

Ciena Rae Nelson

L'attrice Ciena Rae Nelson utilizza i suoi social media per sensibilizzare la psoriasi. “Le condizioni della pelle non sono problemi estetici”, ha scritto. “Provocano dolore fisico e sofferenza e spesso una sensazione di essere intrappolati nel tuo corpo, oltre all'ansia sociale che molte persone affrontano a causa loro.”

30

Phil Mickelson

La psoriasi di Phil Mickelson è passata all'artrite psoriasica, che può essere difficile da gestire quando sei un golfista professionista.

Per aiutarlo a tornare sul percorso, Phil usa farmaci anti-infiammatori come prescritto dal suo medico. E quando ha funzionato, si è sentito bene: “Questa è la migliore energia che ho avuto durante tutto il round e la migliore concentrazione. Il mio gioco corto è stato molto deludente e non sono stato in grado di visualizzare il tiro che ho provato colpire.”

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Questa sezione per i commenti viene creata e gestita da una terza parte e importata in questa pagina. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni sul loro sito web.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Psorilax:Ristrutturato |nizoral crema psoriasi

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, composizione

Beverly Hills, California, 09 febbraio Kim Kardashian assiste alla festa della vanity oscar del 2020 ospitata da Radhika Jones al Wallis Annenberg Center per le arti dello spettacolo il 9 febbraio 2020 a Beverly Hills, California, foto di karwai tanggetty images

Karwai TangGetty Images

La psoriasi è spesso una malattia della pelle fraintesa. Sebbene abbia molte forme, la condizione autoimmune produce tipicamente placche scaglie rosse, scabby sul corpo e sul cuoio capelluto a causa del sistema immunitario di una persona che attacca le loro cellule della pelle sane. Può portare ad altri problemi di salute come diabete, artrite e depressione. A volte, le persone lo scambiano per altre condizioni della pelle e credono che sia contagioso, ma non lo è. La psoriasi è in realtà super comune, colpendo più di 7 milioni di persone negli Stati Uniti

Al fine di aiutare a combattere tutti gli stereotipi e le idee sbagliate sulla condizione, alcune celebrità hanno parlato della loro diagnosi. Ecco cosa hanno detto queste donne e questi uomini famosi riguardo alla convivenza con la psoriasi.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

1

Kim Kardashian West

Kim ha avuto il suo primo bagliore di psoriasi a 25 anni. Da allora, è stata estremamente aperta con i suoi seguaci sulla malattia autoimmune.

Nel 2018, ha pubblicato su Twitter che stava cercando farmaci per la psoriasi perché si era diffusa su tutto il suo corpo, compreso il suo viso. Ha anche scritto un saggio al riguardo per il sito web di sua sorella Kourtney, Poosh.

Ha parlato di come si è sviluppata l'artrite psoriasica. “Mi sono svegliato quella mattina e non riuscivo ancora a sollevare il telefono. Stavo andando fuori di testa, non riuscivo nemmeno a prendere uno spazzolino da denti, le mani mi facevano molto male “, ha detto.

2

Come lo tratta Kim

Kim ha usato diversi metodi per chiarire e mascherare la sua psoriasi. Ha visitato un dermatologo che le ha dato un colpo di cortisone, ma i suoi maggiori cambiamenti sono arrivati ​​nel 2019.

“Ho trascorso circa quattro mesi a fare tutto ciò che è naturale: ogni unguento, crema, siero e schiuma che puoi immaginare e tutto dal dermatologo”, ha detto nel Poosh saggio. “Ho anche provato una tisana che sapeva di catrame. Ho provato il succo di sedano per otto settimane. Quindi farei il succo di sedano mescolato con il tè. Lo farei due volte al giorno. Ero sfinito da tutto. Ho cambiato la mia dieta a base vegetale (che seguo ancora). ”

Per quanto riguarda il punto persistente della sua gamba, a volte usa il trucco del corpo per coprirlo.

3

Kris Jenner

La psoriasi è spesso genetica, quindi non è una sorpresa che anche la mamma di Kim, Kris Jenner, ce l'abbia. Kris è stato diagnosticato a 30 anni.

Quando Kim ha discusso della sua battaglia, ha condiviso una parte di sua madre: “Il mio viaggio è stato molto diverso da quello di mia madre, ma vedo anche molte somiglianze. Lo aveva nel suo cuoio capelluto e in tutto il suo corpo, e lo vedevo sempre. Sono l'unico figlio a cui mia madre ha trasmesso il suo problema autoimmune. “

4

Cara Delevingne

L'attrice e top model Cara Delevingne ha vissuto il suo primo flare durante la settimana della moda 2013 e continua ad avere episodi di stress. “È successo solo durante la settimana della moda!” Disse Delevingne W rivista. “Qual è, ovviamente, il momento peggiore dell'anno per me essere coperto di croste.” La sua amica Kate Moss le ha dato un appuntamento con un dermatologo dove le è stata diagnosticata.

Ma le idee della gente sulla psoriasi la riguardano ancora: “'La gente indosserebbe i guanti e non vorrebbe toccarmi perché pensavano che fosse la lebbra o qualcosa del genere … Non era un buon momento, ero, come, combattere e volo per mesi. Solo costantemente al limite. È anche una cosa mentale perché se odi te stesso, il tuo corpo e il tuo aspetto, peggiora sempre di più “.

5

Jonathan Van Ness

Queer Eye lo stilista e toelettatore Jonathan Van Ness ha parlato della sua psoriasi quando ha pubblicato una foto non ritoccata del suo corpo su IG.

“Quindi stavo per iniziare FaceTuning, ma poi ho pensato: 'No, lo pubblicherò. Il tuo corpo è feroce, è carino, va bene e più persone conoscono la psoriasi, più smetti di parlarne con ragazzi carini quando ti togli il top “, ha detto allettare.

Jonathan ebbe la sua prima riacutizzazione a 23 anni e ci vollero cinque medici per diagnosticare.

6

Come lo tratta Jonathan

Nel giugno 2018, Jonathan ha rivelato di essere stato libero da flare per sei mesi, che attribuisce al journaling. Jonathan ha anche usato una crema steroidea prescritta dai dermatologi.

7

Come La La lo tratta

Oltre a bere molta acqua e mangiare sano, La La utilizza un ingrediente di cottura comune per gestire la sua psoriasi: bicarbonato di sodio.

“È abbastanza delicato sulla mia pelle sensibile, che è davvero difficile da trovare quando si ha la psoriasi”, ha detto Persone. “Deve essere abbastanza delicato da sentire la pelle liscia dopo.”

8

Cyndi Lauper

La maggior parte delle persone sviluppa la psoriasi tra i 15 ei 35 anni, ma Cyndi Lauper ha scoperto la sua nei suoi 50 anni. Nel 2015, si è aperta sulla sua psoriasi, che era debilitante al suo peggio.

Cyndi è iniziata sul cuoio capelluto, che ha gestito con lo shampoo per un po '. Quindi si diffuse in tutto il suo corpo, lasciando il suo letto cavalcato per giorni alla volta. “Ho dovuto lavorare. Quindi ho smesso che … Questo è stato il cuore spezzato”, ha detto. “Stavo per andare in tour con Cher per il Stivali stravaganti costruire. È stato davvero difficile perché sei molto malato e stai cercando di lavorare. Eppure, tutto ciò che indossi ora è un dolcevita. “

9

Come lo tratta Cyndi

Per curare la psoriasi, Cyndi alla fine si è rivolta a un farmaco irreggimentato per curare il suo sistema immunitario dopo aver perso la voce. Cyndi ha persino usato la musica per far fronte alla sua psoriasi. Ha pubblicato ufficialmente la canzone “Hope” sulla sua lotta nel 2019.

10

CariDee English

La prossima top model americana la vincitrice CariDee English ha appreso di avere la psoriasi a placche, che ha ereditato da sua madre, quando aveva 5 anni. A 12 anni, la psoriasi copriva il 70 percento del suo corpo.

Nonostante la sua psoriasi, voleva essere una modella, ma non è stato facile. “A 17 anni, sono entrata in un'agenzia di modelle, nascondendo la mia psoriasi dietro strati e strati di trucco su tutto il mio corpo”, ha scritto per Salute. “Ma durante un servizio fotografico in riva all'oceano, il trucco è scomparso. L'agenzia mi ha licenziato. ”

11

Come lo tratta CariDee

CariDee ha parlato con il suo dermatologo prima di fare l'audizione La prossima top model americana e ha iniziato a prendere iniezioni. Sfortunatamente, quegli scatti sono stati interrotti. È diventata portavoce di Stelara, un trattamento immunosoppressivo per la psoriasi, nel 2009.

Ora usa la sua piattaforma per documentare il suo viaggio con la psoriasi ai suoi 82.000 follower su Instagram.

12

LeAnn Rimes

Il rovescio della medaglia, alla star della musica country LeAnn Rimes è stata diagnosticata la psoriasi all'età di 2 anni. LeAnn ha detto Forma che ha nascosto il disturbo cronico per anni.

Non si è aperta sulla sua battaglia fino a quando non l'ha presa sotto controllo e si è sentita sicura, cosa che ha ottenuto “prendendosi cura di me stessa e rendendosi conto che ho il controllo su ciò che accade nel mio corpo”, ha detto. “Mi sto davvero educando sulla mia malattia e su come gestirla. Invecchiando, ti rendi conto che è solo pelle. Se non mi amerai per quello che stai guardando, allora hai problemi con te, non con me. So di avere molto di più da offrire. “

13

Come lo tratta Leann

LeAnn ha fatto molto per gestire il suo stress, incluso lo yoga e andare in palestra. Ha anche tagliato i cibi grassi, fritti dalla sua dieta, è diventato quasi senza glutine e beve acqua per mantenere la pelle idratata.

Ma quando si arriva a questo, ha detto che il modo migliore per curare la psoriasi è trovare un buon dermatologo. “La psoriasi colpisce le persone sia fisicamente che emotivamente”, ha detto. “Incoraggio tutti coloro che hanno la psoriasi a consultare un medico. Trova un piano terapeutico che funzioni per te. Se ti senti isolato, contatta e chiedi aiuto a qualcuno. Ricorda, non sei solo.”

14

Stacy London

La stilista di moda Stacy London ha scoperto di avere la psoriasi a 4 anni. La malattia è peggiorata e quando aveva 11 anni, ha perso la maggior parte del sesto grado a causa di attacchi di panico indotti dal bullismo.

“Anche quella è stata una diagnosi difficile. C'era molta confusione, molta paura “, ha detto Healthline. “A quel punto, mi vergognavo molto di come apparivo”.

Ha anche parlato di “brutte esperienze con bambini a scuola che non sapevano nulla della malattia”, ha ricordato. “Mi ha sicuramente ricordato che ero diverso e che c'era qualcosa che non andava in me.”

15

Come lo abbraccia Stacy

Stacy usa la moda personale come arma contro la psoriasi. Ha trascorso la maggior parte della sua infanzia coprendola, ma ora non ha paura di mostrare un po 'di pelle.

“Vogliamo che le persone abbiano un maggiore controllo sulla sensazione di apparire attente o alla moda”, ha detto Healthline. “Quando fai uno sforzo per trasformarti in un intero pacchetto e avere una mano in questo, avendo il controllo con una malattia che non puoi sempre controllare, penso che uniformi l'equilibrio.”

16

Stassi Schroeder

Ex Regole di Vanderpump il membro del cast Stassi Schroeder usa il suo Instagram per abbracciare la sua psoriasi, specialmente durante la quarantena.

“Il consiglio che darei a chiunque abbia la psoriasi è di lasciar andare qualsiasi ansia al riguardo perché non c'è niente che tu possa fare”, ha detto Stassi Oggi. “Se ti preoccupi, peggiorerà le cose perché è causato dallo stress per la maggior parte del tempo. E qual è il punto? Sarai solo infelice.”

17

Dara Torres

Dara si stava allenando per le Olimpiadi di Barcellona del 1992 quando scoprì di avere la psoriasi. Notò persistenti macchie rosse traballanti sui gomiti, ma lo spazzò via a causa del cloro.

Quando hanno iniziato a spuntare in altri posti, ha deciso di consultare un medico. “All'inizio, ero orribilmente imbarazzato dai miei sintomi, soprattutto perché non potevo davvero nasconderli”, ha scritto per Salute. “Dopo tutto, la mia tuta da lavoro è il mio costume da bagno! Il mio corpo è completamente esposto, fatta eccezione per qualsiasi cosa copre quel piccolo pezzo di abbigliamento. E poiché il cloro ha peggiorato le mie chiazze, mi sono sentito particolarmente imbarazzato ogni volta che dovevo saltare in piscina, il che era praticamente ogni giorno. “

18

Come la affronta Dara

La psoriasi ha colpito Dara mentalmente ed emotivamente, così come molte persone. Ma quando * ha smesso * di prendersi cura di ciò che pensavano gli altri, le sue condizioni della pelle hanno iniziato a migliorare. “Non appena ho preso quella decisione di smettere di preoccuparmi, tutta la mia vita è cambiata e ho iniziato a sentirmi di nuovo me stessa”, ha detto.

Poiché non è riuscita a eliminare il cloro dalla sua vita, si è rivolta a gestire i suoi livelli di stress, un altro dei suoi fattori scatenanti.

19

La La Anthony

Indimenticabile l'attrice La La Anthony ha scoperto la sua psoriasi 15 anni fa. È iniziato sul suo cuoio capelluto, ma lo ha sviluppato anche in altri luoghi.

“Non riuscire mai a capire quando accadono le riacutizzazioni è difficile perché molte di queste sono fuori dal tuo controllo”, ha detto Salute quotidiana. “Molto è innescato dallo stress, da alcuni cibi o dall'ansia, ma non è che tu possa necessariamente controllare quando sarai stressato da qualcosa. Quindi si tratta solo di capire di cosa si tratta e gestirlo quando succede. “

20

Katie Lowes

Katie Lowes ha notato la sua psoriasi durante un periodo felice ma stressante della sua vita. Aveva 28 anni e ha appena ottenuto il ruolo di Quinn Scandalo ed è stato fidanzato.

A quel tempo, sul collo apparvero chiazze rosse e squamose, che la costrinsero a evitare di indossare un costume da bagno e andare in vacanza romantica con suo marito. “Ho provato imbarazzo e vergogna e volevo nascondermi”, ha detto. “Ho trascorso sei mesi vivendo in smentita. Mi sono auto-medicato, anche se la mia psoriasi è cresciuta e cambiata. “

21

Come lo gestisce Katie

Poiché la sua dieta e lo stress le stavano causando razzi, Katie ha rimosso lo zucchero dalla sua dieta e ha iniziato a praticare yoga e pilates. “Non solo ho provato meno stress, ma mi sento così bene! Così tante persone mi hanno contattato quotidianamente: persone con psoriasi e persone con famiglia o amici con psoriasi. Non mi sento solo. Nessuno dovrebbe. “

22

Mabelynn Capeluj

L'ex Miss California Mabelynn Capeluj si è aperta sulla sua psoriasi prima di competere nel concorso Miss USA del 2013. Le è stata diagnosticata la psoriasi a 16 anni dopo che si è tinta i capelli di nero e ha notato desquamazione. Quindi ha sviluppato quello che pensava fosse un'eruzione cutanea fino a quando sua zia ha detto che la sua psoriasi correva in famiglia.

“Sono stato vittima di bullismo nelle scuole medie e superiori per essere brutto o troppo magro. Quando ho avuto la psoriasi mi avrebbero preso per questo “, ha detto Salute quotidiana. “Mi chiedevano cosa c'era che non andava, cosa c'era intorno ai miei occhi e ridevano di me. Era solo molto imbarazzante e imbarazzante. Vorrei tornare a casa piangendo. “

23

Come lo tratta Mabelynn

Mabelynn ha provato a mangiare in modo più sano, applicando lozioni e usando lo shampoo, ma niente ha funzionato così come ottenere la luce solare.

“Una volta ho capito come trattare la mia psoriasi con la luce del sole e ha iniziato a schiarirsi, ho iniziato a prendermi più cura di me stessa”, ha detto. “Ho iniziato a mangiare più sano, non essendo così stressato, essendo fuori al sole ed essendo attivo fuori con i miei fratellini”.

24

Louise Roe

La conduttrice televisiva e fashion blogger Louise Roe ha scoperto di avere una psoriasi a placche a 25 anni Healthline che ha avuto un impatto su di lei emotivamente e fisicamente.

“Essendo nel settore della moda, penso di essere più consapevole di come apparivo e rappresentassi me stesso”, ha detto. “Anch'io avevo un'età impressionabile, ed essendo una giovane donna che viveva a Londra (lo ha reso difficile). Non è stato affatto un momento divertente. ”

Louise ammette che ci è voluto del tempo per ritrovare la sua fiducia, ma ha apprezzato il viaggio.

25

Jon Lovitz

Nel 2011, l'attore Jon Lovitz ha scritto un saggio in The Huffington Post sulla sua battaglia con la psoriasi. A quel tempo, lo aveva avuto per 10 anni.

È iniziato come macchie rosse sulle sue braccia che alla fine hanno coperto metà del suo corpo. Non si sentiva a proprio agio in certe situazioni, ma usava l'umorismo per far fronte. “Il solo pensiero di come le persone avrebbero reagito mi ha fatto temere di uscire di casa a volte. Per fortuna sono divertente (e bello, l'ho già detto?) Perché spesso mi sono affidato al mio umorismo per superare quei momenti difficili “, ha detto Lovitz.

Ciò che lo ha aiutato è stato trovare un dermatologo specializzato nella psoriasi.

26

Eli Roth

Eli Roth ha usato le sue lotte con la psoriasi come ispirazione per il suo film horror del 2002 Febbre da cabina. (Il film coinvolge un uomo con una malattia della pelle mangiatrice di carne.)

“Quando avevo 22 anni, ho avuto questo orribile focolaio di psoriasi. … Quando avevo 19 anni avevo questa infezione sul viso. Quando mi sono rasato mi sono rasato dei pezzi di faccia. Mi sono reso conto che sarebbe stata un'ottima idea per un film horror ”, ha detto Eli al momento.

27

Art Garfunkel

Nella sua autobiografia, Art Garfunkel di Simon e Garfunkel ha scritto una poesia sulla sua psoriasi. Durante un viaggio a Tel Aviv, in Israele, il crooner fluttuò nel Mar Morto perché gli fu detto che avrebbe aiutato la sua psoriasi.

28

Liam Gallagher

Alcune celebrità hanno condiviso strane storie sulla loro psoriasi, come il cantante degli Oasis, Liam Gallagher, che ha avuto un'interazione con i fan di Glastonbury quando hanno pensato che la sua forfora per psoriasi fosse cocaina.

“Ho avuto la psoriasi, quindi ovviamente l'avevo graffiata durante il giorno e quello, e c'erano piccoli pezzi bianchi e merda”, ha detto. “Me lo stavano togliendo dai capelli e se lo mettevano sulle gengive e se lo mettevano sul naso del cazzo. Ho detto “Okay …” “Oof!

29

Ciena Rae Nelson

L'attrice Ciena Rae Nelson utilizza i suoi social media per sensibilizzare la psoriasi. “Le condizioni della pelle non sono problemi estetici”, ha scritto. “Provocano dolore fisico e sofferenza e spesso una sensazione di essere intrappolati nel tuo corpo, oltre all'ansia sociale che molte persone affrontano a causa loro.”

30

Phil Mickelson

La psoriasi di Phil Mickelson è passata all'artrite psoriasica, che può essere difficile da gestire quando sei un golfista professionista.

Per aiutarlo a tornare sul percorso, Phil usa farmaci anti-infiammatori come prescritto dal suo medico. E quando ha funzionato, si è sentito bene: “Questa è la migliore energia che ho avuto durante tutto il round e la migliore concentrazione. Il mio gioco corto è stato molto deludente e non sono stato in grado di visualizzare il tiro che ho provato colpire.”

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Questa sezione per i commenti viene creata e gestita da una terza parte e importata in questa pagina. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni sul loro sito web.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Psorilax:Evitare |crema mani spaccate dalla psoriasi

0

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, quanto costa

Beverly Hills, California, 09 febbraio Kim Kardashian assiste alla festa della vanity oscar del 2020 ospitata da Radhika Jones al Wallis Annenberg Center per le arti dello spettacolo il 9 febbraio 2020 a Beverly Hills, California, foto di karwai tanggetty images

Karwai TangGetty Images

La psoriasi è spesso una malattia della pelle fraintesa. Sebbene abbia molte forme, la condizione autoimmune produce tipicamente placche scaglie rosse, scabby sul corpo e sul cuoio capelluto a causa del sistema immunitario di una persona che attacca le loro cellule della pelle sane. Può portare ad altri problemi di salute come diabete, artrite e depressione. A volte, le persone lo scambiano per altre condizioni della pelle e credono che sia contagioso, ma non lo è. La psoriasi è in realtà super comune, colpendo più di 7 milioni di persone negli Stati Uniti

Al fine di aiutare a combattere tutti gli stereotipi e le idee sbagliate sulla condizione, alcune celebrità hanno parlato della loro diagnosi. Ecco cosa hanno detto queste donne e questi uomini famosi riguardo alla convivenza con la psoriasi.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

1

Kim Kardashian West

Kim ha avuto il suo primo bagliore di psoriasi a 25 anni. Da allora, è stata estremamente aperta con i suoi seguaci sulla malattia autoimmune.

Nel 2018, ha pubblicato su Twitter che stava cercando farmaci per la psoriasi perché si era diffusa su tutto il suo corpo, compreso il suo viso. Ha anche scritto un saggio al riguardo per il sito web di sua sorella Kourtney, Poosh.

Ha parlato di come si è sviluppata l'artrite psoriasica. “Mi sono svegliato quella mattina e non riuscivo ancora a sollevare il telefono. Stavo andando fuori di testa, non riuscivo nemmeno a prendere uno spazzolino da denti, le mani mi facevano molto male “, ha detto.

2

Come lo tratta Kim

Kim ha usato diversi metodi per chiarire e mascherare la sua psoriasi. Ha visitato un dermatologo che le ha dato un colpo di cortisone, ma i suoi maggiori cambiamenti sono arrivati ​​nel 2019.

“Ho trascorso circa quattro mesi a fare tutto ciò che è naturale: ogni unguento, crema, siero e schiuma che puoi immaginare e tutto dal dermatologo”, ha detto nel Poosh saggio. “Ho anche provato una tisana che sapeva di catrame. Ho provato il succo di sedano per otto settimane. Quindi farei il succo di sedano mescolato con il tè. Lo farei due volte al giorno. Ero sfinito da tutto. Ho cambiato la mia dieta a base vegetale (che seguo ancora). ”

Per quanto riguarda il punto persistente della sua gamba, a volte usa il trucco del corpo per coprirlo.

3

Kris Jenner

La psoriasi è spesso genetica, quindi non è una sorpresa che anche la mamma di Kim, Kris Jenner, ce l'abbia. Kris è stato diagnosticato a 30 anni.

Quando Kim ha discusso della sua battaglia, ha condiviso una parte di sua madre: “Il mio viaggio è stato molto diverso da quello di mia madre, ma vedo anche molte somiglianze. Lo aveva nel suo cuoio capelluto e in tutto il suo corpo, e lo vedevo sempre. Sono l'unico figlio a cui mia madre ha trasmesso il suo problema autoimmune. “

4

Cara Delevingne

L'attrice e top model Cara Delevingne ha vissuto il suo primo flare durante la settimana della moda 2013 e continua ad avere episodi di stress. “È successo solo durante la settimana della moda!” Disse Delevingne W rivista. “Qual è, ovviamente, il momento peggiore dell'anno per me essere coperto di croste.” La sua amica Kate Moss le ha dato un appuntamento con un dermatologo dove le è stata diagnosticata.

Ma le idee della gente sulla psoriasi la riguardano ancora: “'La gente indosserebbe i guanti e non vorrebbe toccarmi perché pensavano che fosse la lebbra o qualcosa del genere … Non era un buon momento, ero, come, combattere e volo per mesi. Solo costantemente al limite. È anche una cosa mentale perché se odi te stesso, il tuo corpo e il tuo aspetto, peggiora sempre di più “.

5

Jonathan Van Ness

Queer Eye lo stilista e toelettatore Jonathan Van Ness ha parlato della sua psoriasi quando ha pubblicato una foto non ritoccata del suo corpo su IG.

“Quindi stavo per iniziare FaceTuning, ma poi ho pensato: 'No, lo pubblicherò. Il tuo corpo è feroce, è carino, va bene e più persone conoscono la psoriasi, più smetti di parlarne con ragazzi carini quando ti togli il top “, ha detto allettare.

Jonathan ebbe la sua prima riacutizzazione a 23 anni e ci vollero cinque medici per diagnosticare.

6

Come lo tratta Jonathan

Nel giugno 2018, Jonathan ha rivelato di essere stato libero da flare per sei mesi, che attribuisce al journaling. Jonathan ha anche usato una crema steroidea prescritta dai dermatologi.

7

Come La La lo tratta

Oltre a bere molta acqua e mangiare sano, La La utilizza un ingrediente di cottura comune per gestire la sua psoriasi: bicarbonato di sodio.

“È abbastanza delicato sulla mia pelle sensibile, che è davvero difficile da trovare quando si ha la psoriasi”, ha detto Persone. “Deve essere abbastanza delicato da sentire la pelle liscia dopo.”

8

Cyndi Lauper

La maggior parte delle persone sviluppa la psoriasi tra i 15 ei 35 anni, ma Cyndi Lauper ha scoperto la sua nei suoi 50 anni. Nel 2015, si è aperta sulla sua psoriasi, che era debilitante al suo peggio.

Cyndi è iniziata sul cuoio capelluto, che ha gestito con lo shampoo per un po '. Quindi si diffuse in tutto il suo corpo, lasciando il suo letto cavalcato per giorni alla volta. “Ho dovuto lavorare. Quindi ho smesso che … Questo è stato il cuore spezzato”, ha detto. “Stavo per andare in tour con Cher per il Stivali stravaganti costruire. È stato davvero difficile perché sei molto malato e stai cercando di lavorare. Eppure, tutto ciò che indossi ora è un dolcevita. “

9

Come lo tratta Cyndi

Per curare la psoriasi, Cyndi alla fine si è rivolta a un farmaco irreggimentato per curare il suo sistema immunitario dopo aver perso la voce. Cyndi ha persino usato la musica per far fronte alla sua psoriasi. Ha pubblicato ufficialmente la canzone “Hope” sulla sua lotta nel 2019.

10

CariDee English

La prossima top model americana la vincitrice CariDee English ha appreso di avere la psoriasi a placche, che ha ereditato da sua madre, quando aveva 5 anni. A 12 anni, la psoriasi copriva il 70 percento del suo corpo.

Nonostante la sua psoriasi, voleva essere una modella, ma non è stato facile. “A 17 anni, sono entrata in un'agenzia di modelle, nascondendo la mia psoriasi dietro strati e strati di trucco su tutto il mio corpo”, ha scritto per Salute. “Ma durante un servizio fotografico in riva all'oceano, il trucco è scomparso. L'agenzia mi ha licenziato. ”

11

Come lo tratta CariDee

CariDee ha parlato con il suo dermatologo prima di fare l'audizione La prossima top model americana e ha iniziato a prendere iniezioni. Sfortunatamente, quegli scatti sono stati interrotti. È diventata portavoce di Stelara, un trattamento immunosoppressivo per la psoriasi, nel 2009.

Ora usa la sua piattaforma per documentare il suo viaggio con la psoriasi ai suoi 82.000 follower su Instagram.

12

LeAnn Rimes

Il rovescio della medaglia, alla star della musica country LeAnn Rimes è stata diagnosticata la psoriasi all'età di 2 anni. LeAnn ha detto Forma che ha nascosto il disturbo cronico per anni.

Non si è aperta sulla sua battaglia fino a quando non l'ha presa sotto controllo e si è sentita sicura, cosa che ha ottenuto “prendendosi cura di me stessa e rendendosi conto che ho il controllo su ciò che accade nel mio corpo”, ha detto. “Mi sto davvero educando sulla mia malattia e su come gestirla. Invecchiando, ti rendi conto che è solo pelle. Se non mi amerai per quello che stai guardando, allora hai problemi con te, non con me. So di avere molto di più da offrire. “

13

Come lo tratta Leann

LeAnn ha fatto molto per gestire il suo stress, incluso lo yoga e andare in palestra. Ha anche tagliato i cibi grassi, fritti dalla sua dieta, è diventato quasi senza glutine e beve acqua per mantenere la pelle idratata.

Ma quando si arriva a questo, ha detto che il modo migliore per curare la psoriasi è trovare un buon dermatologo. “La psoriasi colpisce le persone sia fisicamente che emotivamente”, ha detto. “Incoraggio tutti coloro che hanno la psoriasi a consultare un medico. Trova un piano terapeutico che funzioni per te. Se ti senti isolato, contatta e chiedi aiuto a qualcuno. Ricorda, non sei solo.”

14

Stacy London

La stilista di moda Stacy London ha scoperto di avere la psoriasi a 4 anni. La malattia è peggiorata e quando aveva 11 anni, ha perso la maggior parte del sesto grado a causa di attacchi di panico indotti dal bullismo.

“Anche quella è stata una diagnosi difficile. C'era molta confusione, molta paura “, ha detto Healthline. “A quel punto, mi vergognavo molto di come apparivo”.

Ha anche parlato di “brutte esperienze con bambini a scuola che non sapevano nulla della malattia”, ha ricordato. “Mi ha sicuramente ricordato che ero diverso e che c'era qualcosa che non andava in me.”

15

Come lo abbraccia Stacy

Stacy usa la moda personale come arma contro la psoriasi. Ha trascorso la maggior parte della sua infanzia coprendola, ma ora non ha paura di mostrare un po 'di pelle.

“Vogliamo che le persone abbiano un maggiore controllo sulla sensazione di apparire attente o alla moda”, ha detto Healthline. “Quando fai uno sforzo per trasformarti in un intero pacchetto e avere una mano in questo, avendo il controllo con una malattia che non puoi sempre controllare, penso che uniformi l'equilibrio.”

16

Stassi Schroeder

Ex Regole di Vanderpump il membro del cast Stassi Schroeder usa il suo Instagram per abbracciare la sua psoriasi, specialmente durante la quarantena.

“Il consiglio che darei a chiunque abbia la psoriasi è di lasciar andare qualsiasi ansia al riguardo perché non c'è niente che tu possa fare”, ha detto Stassi Oggi. “Se ti preoccupi, peggiorerà le cose perché è causato dallo stress per la maggior parte del tempo. E qual è il punto? Sarai solo infelice.”

17

Dara Torres

Dara si stava allenando per le Olimpiadi di Barcellona del 1992 quando scoprì di avere la psoriasi. Notò persistenti macchie rosse traballanti sui gomiti, ma lo spazzò via a causa del cloro.

Quando hanno iniziato a spuntare in altri posti, ha deciso di consultare un medico. “All'inizio, ero orribilmente imbarazzato dai miei sintomi, soprattutto perché non potevo davvero nasconderli”, ha scritto per Salute. “Dopo tutto, la mia tuta da lavoro è il mio costume da bagno! Il mio corpo è completamente esposto, fatta eccezione per qualsiasi cosa copre quel piccolo pezzo di abbigliamento. E poiché il cloro ha peggiorato le mie chiazze, mi sono sentito particolarmente imbarazzato ogni volta che dovevo saltare in piscina, il che era praticamente ogni giorno. “

18

Come la affronta Dara

La psoriasi ha colpito Dara mentalmente ed emotivamente, così come molte persone. Ma quando * ha smesso * di prendersi cura di ciò che pensavano gli altri, le sue condizioni della pelle hanno iniziato a migliorare. “Non appena ho preso quella decisione di smettere di preoccuparmi, tutta la mia vita è cambiata e ho iniziato a sentirmi di nuovo me stessa”, ha detto.

Poiché non è riuscita a eliminare il cloro dalla sua vita, si è rivolta a gestire i suoi livelli di stress, un altro dei suoi fattori scatenanti.

19

La La Anthony

Indimenticabile l'attrice La La Anthony ha scoperto la sua psoriasi 15 anni fa. È iniziato sul suo cuoio capelluto, ma lo ha sviluppato anche in altri luoghi.

“Non riuscire mai a capire quando accadono le riacutizzazioni è difficile perché molte di queste sono fuori dal tuo controllo”, ha detto Salute quotidiana. “Molto è innescato dallo stress, da alcuni cibi o dall'ansia, ma non è che tu possa necessariamente controllare quando sarai stressato da qualcosa. Quindi si tratta solo di capire di cosa si tratta e gestirlo quando succede. “

20

Katie Lowes

Katie Lowes ha notato la sua psoriasi durante un periodo felice ma stressante della sua vita. Aveva 28 anni e ha appena ottenuto il ruolo di Quinn Scandalo ed è stato fidanzato.

A quel tempo, sul collo apparvero chiazze rosse e squamose, che la costrinsero a evitare di indossare un costume da bagno e andare in vacanza romantica con suo marito. “Ho provato imbarazzo e vergogna e volevo nascondermi”, ha detto. “Ho trascorso sei mesi vivendo in smentita. Mi sono auto-medicato, anche se la mia psoriasi è cresciuta e cambiata. “

21

Come lo gestisce Katie

Poiché la sua dieta e lo stress le stavano causando razzi, Katie ha rimosso lo zucchero dalla sua dieta e ha iniziato a praticare yoga e pilates. “Non solo ho provato meno stress, ma mi sento così bene! Così tante persone mi hanno contattato quotidianamente: persone con psoriasi e persone con famiglia o amici con psoriasi. Non mi sento solo. Nessuno dovrebbe. “

22

Mabelynn Capeluj

L'ex Miss California Mabelynn Capeluj si è aperta sulla sua psoriasi prima di competere nel concorso Miss USA del 2013. Le è stata diagnosticata la psoriasi a 16 anni dopo che si è tinta i capelli di nero e ha notato desquamazione. Quindi ha sviluppato quello che pensava fosse un'eruzione cutanea fino a quando sua zia ha detto che la sua psoriasi correva in famiglia.

“Sono stato vittima di bullismo nelle scuole medie e superiori per essere brutto o troppo magro. Quando ho avuto la psoriasi mi avrebbero preso per questo “, ha detto Salute quotidiana. “Mi chiedevano cosa c'era che non andava, cosa c'era intorno ai miei occhi e ridevano di me. Era solo molto imbarazzante e imbarazzante. Vorrei tornare a casa piangendo. “

23

Come lo tratta Mabelynn

Mabelynn ha provato a mangiare in modo più sano, applicando lozioni e usando lo shampoo, ma niente ha funzionato così come ottenere la luce solare.

“Una volta ho capito come trattare la mia psoriasi con la luce del sole e ha iniziato a schiarirsi, ho iniziato a prendermi più cura di me stessa”, ha detto. “Ho iniziato a mangiare più sano, non essendo così stressato, essendo fuori al sole ed essendo attivo fuori con i miei fratellini”.

24

Louise Roe

La conduttrice televisiva e fashion blogger Louise Roe ha scoperto di avere una psoriasi a placche a 25 anni Healthline che ha avuto un impatto su di lei emotivamente e fisicamente.

“Essendo nel settore della moda, penso di essere più consapevole di come apparivo e rappresentassi me stesso”, ha detto. “Anch'io avevo un'età impressionabile, ed essendo una giovane donna che viveva a Londra (lo ha reso difficile). Non è stato affatto un momento divertente. ”

Louise ammette che ci è voluto del tempo per ritrovare la sua fiducia, ma ha apprezzato il viaggio.

25

Jon Lovitz

Nel 2011, l'attore Jon Lovitz ha scritto un saggio in The Huffington Post sulla sua battaglia con la psoriasi. A quel tempo, lo aveva avuto per 10 anni.

È iniziato come macchie rosse sulle sue braccia che alla fine hanno coperto metà del suo corpo. Non si sentiva a proprio agio in certe situazioni, ma usava l'umorismo per far fronte. “Il solo pensiero di come le persone avrebbero reagito mi ha fatto temere di uscire di casa a volte. Per fortuna sono divertente (e bello, l'ho già detto?) Perché spesso mi sono affidato al mio umorismo per superare quei momenti difficili “, ha detto Lovitz.

Ciò che lo ha aiutato è stato trovare un dermatologo specializzato nella psoriasi.

26

Eli Roth

Eli Roth ha usato le sue lotte con la psoriasi come ispirazione per il suo film horror del 2002 Febbre da cabina. (Il film coinvolge un uomo con una malattia della pelle mangiatrice di carne.)

“Quando avevo 22 anni, ho avuto questo orribile focolaio di psoriasi. … Quando avevo 19 anni avevo questa infezione sul viso. Quando mi sono rasato mi sono rasato dei pezzi di faccia. Mi sono reso conto che sarebbe stata un'ottima idea per un film horror ”, ha detto Eli al momento.

27

Art Garfunkel

Nella sua autobiografia, Art Garfunkel di Simon e Garfunkel ha scritto una poesia sulla sua psoriasi. Durante un viaggio a Tel Aviv, in Israele, il crooner fluttuò nel Mar Morto perché gli fu detto che avrebbe aiutato la sua psoriasi.

28

Liam Gallagher

Alcune celebrità hanno condiviso strane storie sulla loro psoriasi, come il cantante degli Oasis, Liam Gallagher, che ha avuto un'interazione con i fan di Glastonbury quando hanno pensato che la sua forfora per psoriasi fosse cocaina.

“Ho avuto la psoriasi, quindi ovviamente l'avevo graffiata durante il giorno e quello, e c'erano piccoli pezzi bianchi e merda”, ha detto. “Me lo stavano togliendo dai capelli e se lo mettevano sulle gengive e se lo mettevano sul naso del cazzo. Ho detto “Okay …” “Oof!

29

Ciena Rae Nelson

L'attrice Ciena Rae Nelson utilizza i suoi social media per sensibilizzare la psoriasi. “Le condizioni della pelle non sono problemi estetici”, ha scritto. “Provocano dolore fisico e sofferenza e spesso una sensazione di essere intrappolati nel tuo corpo, oltre all'ansia sociale che molte persone affrontano a causa loro.”

30

Phil Mickelson

La psoriasi di Phil Mickelson è passata all'artrite psoriasica, che può essere difficile da gestire quando sei un golfista professionista.

Per aiutarlo a tornare sul percorso, Phil usa farmaci anti-infiammatori come prescritto dal suo medico. E quando ha funzionato, si è sentito bene: “Questa è la migliore energia che ho avuto durante tutto il round e la migliore concentrazione. Il mio gioco corto è stato molto deludente e non sono stato in grado di visualizzare il tiro che ho provato colpire.”

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Questa sezione per i commenti viene creata e gestita da una terza parte e importata in questa pagina. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni sul loro sito web.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito