CREMA TRATTAMENTO PSORIASI OFFERTA -50% !

Home Uncategorized Psorilax:Migliore |crema solare per psoriasi

Psorilax:Migliore |crema solare per psoriasi

0
Psorilax:Migliore |crema solare per psoriasi

CREMA TRATTAMENTO PSORIASI OFFERTA -50% !

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, come si usa

Una nonna è morta dopo essersi accidentalmente incendiata poco dopo aver indossato una crema per la pelle infiammabile.

Yvonne Webb, 83 anni, che stava iniziando a soffrire di demenza, aveva applicato una crema emolliente, che è ampiamente usata per trattare le condizioni della pelle secca e pruriginosa come l'eczema o la psoriasi.

Ha quindi cercato di accendere una candela nella sua stufa a gas e si è accesa nella sua casa a nord di Londra.

La pensionata corse in strada avvolta dalle fiamme dove fu aiutata dai vicini che cercarono di salvarla.

Ma dopo essere stato portato d'urgenza in ospedale per cure, Yvonne in seguito morì.

Suo figlio in lutto, Ben Webb sta sostenendo una nuova campagna per sensibilizzare sui pericoli delle creme emollienti.

La campagna è inoltre progettata per migliorare l'etichettatura di sicurezza sugli emollienti e assicurarsi che le persone sappiano come usarli in sicurezza.

Molti emollienti contengono paraffina, petrolio o olii naturali, tutti infiammabili, hanno affermato i pompieri di Londra.

Le creme emollienti sono ampiamente utilizzate per trattare le condizioni della pelle secca e pruriginosa come l'eczema o la psoriasi.

Sono spesso usati dalle persone anziane con problemi di mobilità, che sono anche il gruppo più a rischio in un incendio, ha detto la brigata.

Ben ha detto: “Non siamo sicuri di cosa sia successo esattamente, ma è fuggita nella strada dove è stata seguita dai vicini.

“Ero a casa con mio figlio quando sono stato chiamato a casa sua. Era chiaro quando arrivammo che era molto grave ed era in ambulanza. Sono andata con lei in ospedale. Sono contento di averlo fatto è stata l'ultima volta che le ho parlato. “

Ben ha anche affermato di non essere a conoscenza dei pericoli delle creme emollienti fino a quando la sua famiglia non è stata colpita dalla tragedia.

Ha aggiunto: “Purtroppo, mia madre stava iniziando a soffrire di demenza e di certo non aveva alcuna comprensione dei rischi delle creme emollienti. Anch'io ero totalmente inconsapevole.

“Mia madre adorava la sua famiglia, i suoi amici e le sue feste, cucinando molto cibo, ridendo e godendosi le ginocchia.

“Era intelligente e avventurosa, adorava viaggiare. Era anche una nonna fantastica, che si prendeva spesso cura dei miei due figli.

“Ora è difficile ricordare la sua vita senza ricordare il modo in cui è morta – un modo spaventoso e inutile per farla finire.”

Insieme a Ben, i pompieri di Londra e il National Fire Chiefs Council stanno sostenendo la campagna della Commissione per i medicinali per uso umano, parte dell'Agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari (MHRA) per garantire coloro che usano emollienti o si prendono cura di qualcuno che conosce il rappresentano il rischio di incendio e le precauzioni da prendere con il loro uso.

La Commissione ha lanciato una nuova etichettatura dei rischi di incendio per tutti i prodotti nel Regno Unito classificati come medicinali, inclusi molti emollienti.

I dati dei pompieri di Londra mostrano che dal 2017, 16 persone a Londra sono morte in un incendio in cui si ritiene che sia stato utilizzato un prodotto per la pelle infiammabile.

Molte persone non si rendono conto che i residui emollienti sfregano la pelle sui tessuti e possono asciugarsi, i tessuti possono quindi facilmente prendere fuoco. Gli emollienti che non contengono paraffina possono anche presentare un rischio di incendio, hanno detto i vigili del fuoco.

Paul Jennings, assistente commissario della brigata per la sicurezza antincendio, ha dichiarato: “Sappiamo che le persone devono usare queste creme per motivi di salute, ma vogliamo assicurarci che vengano utilizzate in modo sicuro.

“Le nostre statistiche mostrano che alle persone anziane con problemi di mobilità, che sono più vulnerabili agli incendi, è anche più probabile che vengano prescritte creme per i disturbi della pelle.

“Coloro che usano emollienti o si prendono cura di qualcuno che lo fa dovrebbero evitare di usare candele o fumare incustoditi, specialmente se i problemi di mobilità significano che tendono a lasciar cadere le cose, a confondersi o ad addormentarsi mentre si accende una candela o una sigaretta.

“Se una fiamma nuda cade sul tessuto che ha un accumulo di questi prodotti essiccati su di loro, un incendio può facilmente iniziare e bruciare più velocemente e più caldo del solito, lasciando poco tempo per reagire.”

“Vogliamo assicurarci che il messaggio sia disponibile per evitare che si ripetano tragedie come quella di Yvonne. Accogliamo con favore l'etichettatura migliorata su questi prodotti “.

Chi non è sicuro di questi prodotti può richiedere una visita di sicurezza antincendio da parte della brigata per aiutare a valutare questi rischi.

CREMA TRATTAMENTO PSORIASI OFFERTA -50% !