CREMA TRATTAMENTO PSORIASI OFFERTA -50% !

Home Uncategorized Psorilax:Guida a |crema psoriasi ginocchia

Psorilax:Guida a |crema psoriasi ginocchia

0
Psorilax:Guida a |crema psoriasi ginocchia

CREMA TRATTAMENTO PSORIASI OFFERTA -50% !

Psorilax: prezzo, funziona, recensioni, opinioni, quanto costa

Per ovvie ragioni, il settore HealthCare è stato estremamente resistente durante la chiusura di Covid-19, dopo aver ceduto poco più del 3% negli ultimi tre mesi contro le perdite del 10-30% in molti altri segmenti dei mercati azionari generali.

Anche se ora sembra un lontano ricordo, anche le azioni di HealthCare hanno avuto una spinta quando l'ex vicepresidente Joe Biden è diventato il presunto candidato democratico per il presidente e senatori Bernie Sanders (D, VT) e Elizabeth Warren (D, MA) hanno abbandonato la corsa . Sanders e Warren avevano promesso cambiamenti radicali nei sistemi sanitari statunitensi che avrebbero potuto ridurre significativamente i profitti nel settore. Una presidenza Biden sarebbe invece probabilmente molto vicina allo status quo.

Dopo una recente acquisizione, AbbVie è diventata una vera e propria centrale elettrica nell'industria farmaceutica con una stalla di terapie che coprono un'ampia varietà di malattie e una forte pipeline di ricerca e sviluppo. La recente chiusura di un accordo da 63 miliardi di dollari per l'acquisto di Allergan significa che AbbVie ora possiede il famoso marchio Botox, il trattamento cosmetico più noto al mondo.

(Botox ha anche applicazioni non cosmetiche come il sollievo dall'emicrania, ma è più comunemente pensato come un trattamento delle rughe del viso.)

Molte aziende farmaceutiche stanno attualmente effettuando ricerche su vaccini e terapie rivolte a Covid-19. Oltre alla donazione di forniture farmaceutiche a funzionari sanitari di tutto il mondo per l'uso in studi clinici, AbbVie non è direttamente coinvolta nella ricerca sui vaccini Covid-19.

Non è necessariamente una brutta cosa. A causa della gravità dell'epidemia e dell'enorme effetto che ha avuto sulla salute pubblica e sull'economia, Covid-19 ha ottenuto praticamente tutta la copertura mediatica disponibile, ma è probabile che un vaccino non sia un enorme produttore di denaro per le aziende che sono in grado di svilupparne uno.

Quella ricerca è più vicina a un servizio pubblico che un tentativo di sviluppare un farmaco tradizionale di successo. Speriamo tutti in un successo rapido e immediato e applaudiamo coloro che svolgono instancabilmente la ricerca, ma potrebbe non rivelarsi un'opportunità investibile.

Nel frattempo, molte altre condizioni comuni continuano a minacciare la salute di decine di milioni di persone, anche se attualmente non ricevono molta attenzione. Cancro, morbo di Alzheimer, Parkinson, disturbi autoimmuni come l'artrite reumatoide e la psoriasi, l'epatite C e così via.

AbbVie ha approvato trattamenti o farmaci in preparazione per tutte queste afflizioni e molte altre.

La società è particolarmente nota per lo sviluppo di trattamenti oncologici. Uno sguardo al segmento “Pipeline” sul sito Web dell'azienda mostra che hanno un totale di 36 farmaci per il cancro che sono disponibili per la vendita o in studi clinici.

Molte aziende biotecnologiche e farmaceutiche hanno un piccolo numero di prodotti (solo uno) che rappresentano una proposta positiva per i potenziali investitori. Non hanno guadagni attuali, bruciano contanti e il loro prodotto futures funzionerà o no, ma senza scenari intermedi. Molti di loro non finiscono mai per fare soldi.

AbbVie guadagna $ 11 / azione e paga agli investitori un rendimento da dividendo del 5%, pur fornendo il potenziale di crescita di nuovi trattamenti in fase di sviluppo.

Oltre a sviluppare trattamenti che cambiano la vita, AbbVie è anche un'azienda molto ben gestita. Ad esempio, la droga di successo Humira perderà la protezione dei brevetti negli Stati Uniti in tre anni, minacciando i $ 20 miliardi di entrate annuali che ha prodotto per AbbVie se i farmaci generici saranno disponibili.

AbbVie ha sviluppato un trattamento sostitutivo chiamato Skyrizi che offre benefici significativi ai pazienti con psoriasi che fornisce un sollievo superiore con iniezioni meno frequenti. La gestione del ciclo di brevetti e sostituzioni è un segno distintivo delle aziende biotecnologiche di maggior successo.

Non vuoi possedere un “pony one-trick”, vuoi vedere il banco più profondo possibile di prodotti attuali e futuri.

Abbiamo sicuramente sentito parlare di Botox. Nonostante i benefici per alcuni pazienti menzionati in precedenza, è più noto come trattamento cosmetico, usato per ridurre le rughe del viso. Deve anche essere iniettato da un medico autorizzato e gli effetti non sono permanenti. I pazienti devono tornare ogni pochi mesi per i trattamenti di follow-up per mantenere l'aspetto del viso liscio che desiderano.

Questo lo rende un bellissimo prodotto dal punto di vista delle vendite. È inesatto riferirsi a Botox come “avvincente” perché non ha il potenziale di produrre alcun tipo di dipendenza fisica o psicologica, ma i pazienti a cui piacciono i risultati che ottengono tendono a tornare più e più volte.

C'è molta incertezza in questo momento in un'ampia gamma di settori, ma una società farmaceutica ben gestita con un ottimo mix di prodotti e condutture è particolarmente adatta per resistere alla tempesta.

Orso del giorno:

A volte la “Bear of the Day” di Zacks è una società che si trova dalla parte sbagliata delle tendenze del business, posizionata male, gestita male o altrimenti in una sorta di ovvio problema.

Questa non è una di quelle volte.

Inoltre, poiché le loro attività operano principalmente online anziché fare affidamento su transazioni di persona, teoricamente, non dovrebbero vedere quasi l'impatto negativo sul business che attualmente sta vivendo da società strutturate in modo più tradizionale.

Quindi qual è il problema che porta IAC sul lato “Orso” della pagina?

Semplicemente un prezzo delle azioni che è andato troppo lontano, troppo velocemente – così come le stime per l'intero anno sono in calo.

Quando i mercati iniziarono a riconoscere che l'impatto di Covid-19 sarebbe stato enorme, quasi tutte le azioni si sono vendute bruscamente. Solo una manciata di titoli veramente difensivi è stata risparmiata dalla carneficina. L'S & P 500 è diminuito di oltre il 33% tra il 20 febbraio e il 23 marzo.

Mentre i casi di Covid-19 sembrano stabilizzarsi, le aziende farmaceutiche corrono per sviluppare vaccini e terapie e gli stati e i comuni considerano come possono iniziare la riapertura, le scorte si sono principalmente riprese e l'S & P attualmente si attesta a 2923 – ancora oltre il 10% nel 2020 – ma anche molto al di sopra di quei minimi di marzo.

Anche le azioni di Interactive Corp sono state colpite abbastanza duramente, toccando il minimo a un minimo di $ 130,75 / azione il 20 marzo. Come i grandi mercati, si sono ripresi in modo drammatico, chiudendo martedì a $ 259,13 – un guadagno di quasi il 100% da quei minimi solo due mesi prima e quasi invariato rispetto all'anno.

È una ripresa davvero notevole, ma significa anche che IAC è diventato un asset molto costoso, scambiato con un rapporto P / E a 12 mesi in avanti di 166X.

Sette revisioni al ribasso negli ultimi 60 giorni hanno portato la stima del consenso Zacks per gli utili per l'intero anno da un utile netto di $ 4,07 / share a una perdita di ($ 1,20).

Gli utili netti di IAC nel 2019 sono stati di $ 4,53 / share.

Quelle revisioni al ribasso guadagnano IAC un Zacks Rank # 5 (Strong Sell).

Ecco la linea di fondo:

Molte azioni sono state punite severamente – e ingiustamente – durante quei giorni bui di marzo, quando sembrava che nessuno avrebbe mai più voluto possedere azioni azionarie. Stimoli fiscali e monetari senza precedenti e un po 'più di prospettiva su quanto è probabile che l'epidemia abbia effettivamente ridato nuova vita a gran parte di questi titoli.

Wall Street ha aspettato il recupero del coronavirus per la maggior parte dei due mesi. E gli investitori non sono sembrati scoraggiati da alcuni risultati trimestrali approssimativi sugli utili, che dovrebbero peggiorare molto nel secondo trimestre, quando speriamo di vedere il pieno impatto dell'arresto del coronavirus.

Nonostante l'incertezza, i titoli tecnologici da Facebook a Zoom si sono dimostrati resistenti. E alcuni titoli della più ampia industria tecnologica hanno raggiunto nuovi massimi a seguito di una crescita impressionante durante la pandemia di coronavirus. Analizziamo tre di questi titoli tecnologici incentrati sulla crescita che gli investitori potrebbero voler acquistare in questo momento …

Inphi produce componenti a semiconduttore e sottosistemi ottici ed è leader nelle interconnessioni di spostamento dei dati tra e all'interno dei data center. I risultati Q1 di Inphi hanno entusiasmato Wall Street il 7 maggio, con ricavi in ​​crescita del 70%. La maggiore domanda di prodotti cloud e di telecomunicazione ha aiutato a guidare le vendite, così come l'inclusione di eSilicon, che ha acquistato ufficialmente a gennaio.

La crescita record di Inphi è arrivata in cima all'espansione del 37% del periodo di un anno fa. L'azienda stava già beneficiando di un boom del data center, della transizione al 5G e altro ancora. E l'amministratore delegato Ford Tamer si aspetta che i “significativi cambiamenti di paradigma” causati dal coronavirus, dal lavoro remoto all'e-commerce, potrebbero incoraggiare “un'ulteriore accelerazione degli aggiornamenti della larghezza di banda”. Le azioni di IPHI sono aumentate dopo il suo rilascio, con il titolo ora aumentato di oltre il 50% nel 2020 e il 235% negli ultimi due anni.

IPHI è attualmente scambiato vicino a nuovi massimi, il che non è un compito facile a causa dell'incertezza. E la sua forte attività di revisione degli utili lo aiuta a guadagnare un Zacks Rank # 2 (Buy) al momento. Le nostre stime di Zacks prevedono che i guadagni FY20 adeguati di Inphi aumenteranno del 66%, con un aumento del 66% delle entrate.

La compagnia, che aiuta a “spostare velocemente i big data in tutto il mondo”, dovrebbe seguire questa crescita con vendite a due cifre e crescita degli utili nell'anno21. Inphi fa anche parte di un settore Zacks di alto livello e mette in mostra una “A” grado di crescita e una “B” per il momento nel nostro sistema di punteggi di stile.

Chegg iniziò come un hub di libri di testo online orientato verso gli studenti universitari. Questo rimane una solida nicchia all'interno di un mercato e-commerce dominato dalle Amazzoni. Oggi Chegg si riferisce a se stesso come a una “piattaforma di apprendimento diretta per studenti”, che ha ampliato il proprio portafoglio includendo tutor online, preparazione ai test e altro ancora.

L'apprendimento digitale stava già crescendo in popolarità prima della pandemia. “La nostra convinzione è che, in ogni settore, una crisi acceleri spesso l'inevitabile e questo è ciò che vediamo accadere nell'istruzione superiore”, ha dichiarato l'amministratore delegato Dan Rosensweig in preparazioni al primo trimestre.

Le vendite del primo trimestre di Chegg sono aumentate del 35%, con i ricavi dei servizi in crescita del 33%. CHGG prevede che la sua crescita degli abbonati Q2 sarà “superiore al 45%”. In prospettiva, si prevede che le vendite dell'intero anno di CHGG salteranno di circa il 35% a $ 552,65 milioni, il che consentirebbe l'espansione del 28% dell'anno fiscale 19. Nel frattempo, si prevede che le cifre relative all'EPS dell'anno fiscale rettificato di Chegg saliranno del 33% e del 22%, rispettivamente nei prossimi due anni.

Le azioni di Chegg sono salite oltre il 120% negli ultimi due mesi e oltre il 50% dalla sua uscita nel primo trimestre del 4 maggio. Questa crescita è anche parte di una tendenza più lunga positiva che ha visto le azioni CHGG salire alle stelle del 675% negli ultimi cinque anni. E la forza di revisione della linea di fondo di Chegg aiuta a mantenere un Zacks Rank # 1 (Strong Buy), all'interno di un settore che si colloca tra l'11% superiore dei nostri oltre 250 settori Zacks.

Alcuni investitori potrebbero voler aspettare un pullback, ma Wall Street potrebbe continuare a raccogliere titoli che possono espandersi durante questi periodi. E gli investitori a più lungo termine potrebbero voler vedere Chegg come una scommessa sul futuro dell'istruzione che sta diventando più focalizzata digitalmente, specialmente quando i costi e il debito degli studenti crescono senza controllo.

ServiceNow fornisce servizi e soluzioni basati su cloud ai suoi oltre 6.200 clienti aziendali. La società del flusso di lavoro digitale è stata aggiunta all'indice S&P 500 a novembre 2019 e ha ampliato la sua partnership con Microsoft per aiutarla a vendere a settori altamente regolamentati e ospitare le sue offerte SaaS complete sul popolare cloud di Microsoft Azure. Ora abbiamo superato le nostre stime sugli utili e le vendite del primo trimestre alla fine di aprile, con entrate in abbonamento in crescita del 34%.

La società ha inoltre chiuso il trimestre con 933 clienti con oltre 1 milione di dollari di valore contrattuale annuale, che ha segnato un'espansione del 30% rispetto al periodo dell'anno precedente. “Questa pandemia ci ha permesso di coinvolgere i nostri clienti in nuovi modi, consentendo loro di concentrarsi sui loro flussi di lavoro più critici”, ha dichiarato Bill McDermott, CEO di ServiceNow. “Le aziende stanno dividendo le vecchie catene del valore e le stanno riassemblando in esperienze end-to-end e mobile-first sulla piattaforma Now.”

Le azioni di ServiceNow sono aumentate di quasi il 40% nel 2020 per riposare vicino a nuovi massimi. Questa corsa fa parte di un aumento maggiore del 280% negli ultimi tre anni. Guardando al futuro, le nostre stime di Zacks prevedono che le entrate di NOW aumenteranno del 25% sia nel 2020 che nel 2021 per raggiungere i 5,44 miliardi di dollari.

Nel frattempo, si prevede che le entrate dell'anno fiscale rettificato di NOW aumenteranno rispettivamente del 28% e del 26,5%. ServiceNow attualmente detiene un Zacks Rank # 2 (Buy), insieme a un grado “A” per la crescita e una “B” per il momento. E i dirigenti di NOW rimangono fiduciosi sul “percorso verso $ 10 miliardi di entrate e oltre dell'azienda”.

Ognuno è stato scelto da un esperto Zacks come lo stock preferito n. 1 per guadagnare + 100% o più nel 2020. Ognuno proviene da un settore diverso e ha qualità e catalizzatori unici che potrebbero alimentare una crescita eccezionale.

La maggior parte degli stock di questo rapporto sta volando sotto il radar di Wall Street, il che offre un'ottima opportunità per entrare al piano terra.

Contatto per i media

Zacks Investment Research

800-767-3771 ext. 9339

support@zacks.com

https://www.zacks.com

Zacks.com fornisce risorse di investimento e ti informa di queste risorse, che puoi scegliere di utilizzare per prendere le tue decisioni di investimento. Zacks fornisce informazioni su questa risorsa in base al disclaimer “Termini e condizioni di servizio” di Zacks. www.zacks.com/disclaimer.

Le performance passate non sono garanzia di risultati futuri. Il potenziale di perdita è inerente a qualsiasi investimento. Questo materiale viene fornito solo a scopo informativo e nulla nel presente documento costituisce consulenza di investimento, legale, contabile o fiscale o una raccomandazione per l'acquisto, la vendita o il possesso di un titolo. Non viene fornita alcuna raccomandazione o consulenza sull'adeguatezza di un investimento per un determinato investitore. Non si deve presumere che qualsiasi investimento in titoli, società, settori o mercati identificati e descritti sia stato o sarà redditizio. Tutte le informazioni sono aggiornate alla data del presente documento e sono soggette a modifiche senza preavviso. Eventuali opinioni o opinioni espresse potrebbero non riflettere quelle dell'azienda nel suo complesso. Zacks Investment Research non svolge attività di investment banking, market making o gestione patrimoniale di alcun titolo. Questi rendimenti provengono da ipotetici portafogli costituiti da titoli con Zacks Rank = 1 che sono stati ribilanciati mensilmente senza costi di transazione. Questi non sono i rendimenti dei portafogli reali di azioni. L'S & P 500 è un indice non gestito. Visita https://www.zacks.com/performance per informazioni sui numeri delle prestazioni visualizzati in questo comunicato stampa.

Fai clic per ottenere questo rapporto gratuito
& Nbsp;
ServiceNow, Inc. (NOW): rapporto di analisi dello stock gratuito
& Nbsp;
AbbVie Inc. (ABBV): rapporto di analisi dello stock gratuito
& Nbsp;
Chegg, Inc. (CHGG): rapporto di analisi delle azioni gratuito
& Nbsp;
Inphi Corporation (IPHI): rapporto di analisi dello stock gratuito
& Nbsp;
IACInterActiveCorp (IAC): rapporto di analisi dello stock gratuito
& Nbsp;
Per leggere questo articolo su Zacks.com clicca qui.“data-reactionid =” 100 “>
Desideri ricevere le ultime raccomandazioni da Zacks Investment Research? Oggi puoi scaricare i 7 migliori titoli per i prossimi 30 giorni. Fai clic per ottenere questo rapporto gratuito

ServiceNow, Inc. (NOW): rapporto di analisi dello stock gratuito

AbbVie Inc. (ABBV): rapporto di analisi dello stock gratuito

Chegg, Inc. (CHGG): rapporto di analisi delle azioni gratuito

Inphi Corporation (IPHI): rapporto di analisi dello stock gratuito

IACInterActiveCorp (IAC): rapporto di analisi dello stock gratuito

Per leggere questo articolo su Zacks.com clicca qui.

CREMA TRATTAMENTO PSORIASI OFFERTA -50% !